Le staffette degli scout portano alla Spezia la “Luce di Betlemme”


Anche quest’anno la arriverà da e diffonderà il suo messaggio di .

L’occasione ci viene data dalle organizzazioni scout AGESCI – – AMIS – FSE – SZSO di Trieste che tramite staffette la porterà in tutta Italia, isole comprese, grazie alla collaborazione delle Ferrovie dello Stato. Quest’anno la Comunità Capezzano1 (Versilia) e la Comunità La Spezia prestano per la distribuzione della Luce di Betlemme da Prato fino a la Spezia via Viareggio e per la direttrice nord toccando le stazioni di Pietrasanta, Forte dei Marmi-Serravezza-Querceta, Massa Centro, Carrara Avenza, Luni, Sarzana, Vezzano L., La Spezia Migl.na, La Spezia Centrale. 

Il MASCI ( Adulti Scout Italiani) si fa promotore alla Spezia dell’iniziativa della Luce di Betlemme e con una propria staffetta la preleverà alla stazione di Viareggio con possibilità nelle stazioni sopracitate di attingere dalla
lanterna. L’ arrivo alla stazione di La Spezia Centrale è previsto per SABATO 14 dicembre 2013 alle ore 17,15. Alla stazione sarà prevista una pubblica di della Luce aperta alla cittadinanza, con la presenza delle Autorità Civili, Religiose e Associazioni Scout. Alle 32 nella Cripta di Re si svolgerà la veglia che porta il significativo titolo “Luce della rinascita dopo le calamità materiali e spirituali ”. L’accensione di un lume che attinge alla stessa fiamma non è solo un segno di Pace e di solidarietà, ma è sicuramente un segno di e di .

Incoraggiamo tutti a farsi “portatori” a loro volta di una fiammella che ci vuole missionari di Pace e di Speranza anche nelle proprie famiglie con un invito a tenerla accesa quanto più a lungo possibile, non solo nelle proprie case, ma altresì nei propri cuori.