Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


si e' una argomento trito e ritrito.. convivenza
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi
Autore Messaggio
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Domenica 17 Agosto 2008, 10:07    Oggetto: Rispondi citando

Beatrix ha scritto:

Che vuol dire non gli è possibilie?


Mah, sarà stato minacciato da Don Rodrigo.

"Questo matrimonio non s'ha da fare, né ora né mai"


L'ultima modifica di elfo il Domenica 17 Agosto 2008, 15:47, modificato 1 volta
Top
sponsor
sponsor
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 39
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3920

MessaggioInviato: Domenica 17 Agosto 2008, 14:22    Oggetto: Rispondi citando

Gallo_Creativo ha scritto:
io fra un mese vado a convivere con la mia ragazza...
siamo entrambi capi...
non sono dell'agesci, quindi magari dirò qualche castroneria, ma non riesco a capire cosa c'entri la convivenza con lo scautismo...

c'entra perchè se ti proponi come testimone ed educatore della e nella fede cattolica, è abbastanza ovvio che il tentativo che ogni capo fa è quello di rimanere coerente con la proposta di fede cattolica nei suoi insegnamente.
Ergo, se per la Chiesa Cattolica convivere non è bene, è meglio pensarci MOLTO bene prima di andare a convivere e fare il capo catechista in agesci (capo catechista nel senso che ogni capo in agesci è catechista).
Top
Gallo_Creativo



Età: 40
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 16/08/08 14:26
Messaggi: 23
Residenza: Verona

MessaggioInviato: Domenica 17 Agosto 2008, 16:16    Oggetto: Rispondi citando

rinoceronte caparbio ha scritto:
Gallo_Creativo ha scritto:
io fra un mese vado a convivere con la mia ragazza...
siamo entrambi capi...
non sono dell'agesci, quindi magari dirò qualche castroneria, ma non riesco a capire cosa c'entri la convivenza con lo scautismo...

c'entra perchè se ti proponi come testimone ed educatore della e nella fede cattolica, è abbastanza ovvio che il tentativo che ogni capo fa è quello di rimanere coerente con la proposta di fede cattolica nei suoi insegnamente.
Ergo, se per la Chiesa Cattolica convivere non è bene, è meglio pensarci MOLTO bene prima di andare a convivere e fare il capo catechista in agesci (capo catechista nel senso che ogni capo in agesci è catechista).


non sapevo che in agesci i capi scout fossero catechisti...

Wink
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 39
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3920

MessaggioInviato: Domenica 17 Agosto 2008, 16:43    Oggetto: Rispondi citando

In agesci ogni capo è evangelizzatore e catechista....
Top
Gallo_Creativo



Età: 40
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 16/08/08 14:26
Messaggi: 23
Residenza: Verona

MessaggioInviato: Domenica 17 Agosto 2008, 19:30    Oggetto: Rispondi citando

rinoceronte caparbio ha scritto:
In agesci ogni capo è evangelizzatore e catechista....


bella responsabilità... Exclamation
Top
uomodelbosco





Registrato: 06/03/07 18:14
Messaggi: 1260

MessaggioInviato: Lunedì 18 Agosto 2008, 09:49    Oggetto: Rispondi citando

elfo ha scritto:
Beatrix ha scritto:

Che vuol dire non gli è possibilie?


Mah, sarà stato minacciato da Don Rodrigo.

"Questo matrimonio non s'ha da fare, né ora né mai"


Argomento già iniziato:

http://www.tuttoscout.org/forum/viewtopic.php?t=3249

Piccolo ripasso dei fatti: mia moglie se ne va con decisione unilaterale. Si finisce con il divorzio e con il rifarsi una vita. Ho anch'io una nuova vita e una nuova famiglia con bimbo. Ma la chiesa non mi fa trovare una via d'uscita.
Top
newlucio





Registrato: 13/01/08 17:11
Messaggi: 158

MessaggioInviato: Lunedì 25 Agosto 2008, 14:49    Oggetto: Rispondi citando

scusa uomodelbosco,
ma se tua moglie ti lascia e chiede il divorzio, tu sei ancora perfettamente in comunione con la Chiesa e ti è possibile accostarti al Santissimo. non è infatti il divorzio il problema, visto che per Dio e per la Chiesa tu rimarrai comunque sposato con quella donna, il problema viene dopo, quando tu vuoi ricrearti una famiglia.. li diventa adulterio, è per questo che non sei piu in Comunione e che la Chiesa non ti da via d'uscita...

per quanto riguarda la domanda iniziale.. AGESCI ed FSE fanno scoutismo cattolico.. un capo può benissimo decidere di convivere e continuare a fare del buon scoutismo, ma non sarà scoutismo cattolico.. ergo, la COCA dovrebbe tutelare i ragazzi in primis esigendo che il capo sia coerente...

per quanto riguarda l'affermazione che le Comunità Capi si svuoterebbero... beh, è logico che la convivenza appare piu facilmente, ma personalmente ritengo che una buona Comunità Capi, dovrebbe affrontare anche tematiche sensibili e meno evidenti, come i rapporti prematrimoniali, l'omosessualità, ed esigere che i capi ad essa appartenenti accettino le indicazioni del Magistero della Chiesa.. altrimenti che educatori saremmo??

lucio
Top
AZUL CIEL





Registrato: 16/09/08 12:29
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Martedì 16 Settembre 2008, 14:51    Oggetto: capi che convivono Rispondi citando

Buona caccia a tutti !!

Vorrei sottoporre il seguente quesito:
se un capo che svolge servizio educativo attivo da molti anni (celibe) si innamora di una donna separata, con pratica di divorzio e pratica di annullamento alla Sacra Rota in corso, decidessero di andare a vivere insieme perchè a causa dell'età anagrafica non possono aspettare i tempi dei procedimenti, il capo può continuare a svolgere servizio educativo attivo?

Ho navigato su internet ma non sono riuscita a trovare una risposta ufficiale chiara (ho letto il documento "Agesci I
capi in servizio associativo che vivono situazioni eticamente problematiche Consiglio Nazionale - Matera 4 novembre 2001 - don Sergio Nicolli).

Grazie
Top
T@z



Età: 36
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 11/10/07 12:23
Messaggi: 785
Residenza: Massa Lombarda (RA)

MessaggioInviato: Martedì 16 Settembre 2008, 15:04    Oggetto: Rispondi citando

Non hai navigato a sufficienza, visto che proprio in questo forum c'è un topic che tratta lo stesso argomento ed è stato sviluppato in esso :

--> http://www.tuttoscout.org/forum/viewtopic.php?t=5217
Top
sponsor
sponsor
AZUL CIEL





Registrato: 16/09/08 12:29
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Martedì 16 Settembre 2008, 16:00    Oggetto: capi che convivono Rispondi citando

Mi sono iscritta al forum da poche ore.
Comunque ho letto ciò che è stato scritto su questo argomento. Il caso che sottopongo è un pò diverso da quelli citati:
un capo celibe ha deciso di andare a convivere perchè il procedimento civile e rotale della ragazza sono ancora in corso.
Sono costretti, data l'età, con sofferenza a prendere questa decisione, però se Dio vuole si sposeranno civilmente e forse anche in Chiesa.
Il quesito è: in questa situazione transitoria il capo può fare servizio?
Top
konan_65



Età: 35
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 25/07/08 00:00
Messaggi: 203
Residenza: Rimini

MessaggioInviato: Martedì 16 Settembre 2008, 17:41    Oggetto: Rispondi citando

in route abbiamo parlato di questo, abbiamo fatto tutte le ipotesi possibili ed immaginabili, ma i nostri capi c'è le hanno sempre bocciate, qundi la risposta è no, un capo deve scegliere se convivere o fare servizio in agesci
Top
paciock87



Età: 37
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 07/05/06 21:36
Messaggi: 1435
Residenza: Romano

MessaggioInviato: Martedì 16 Settembre 2008, 18:27    Oggetto: Rispondi citando

Il Capo che convive può sempre fare servizio... E' la Coca che decide...
Top
T@z



Età: 36
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 11/10/07 12:23
Messaggi: 785
Residenza: Massa Lombarda (RA)

MessaggioInviato: Martedì 16 Settembre 2008, 19:28    Oggetto: Rispondi citando

Però, a rigor di logica, un capo AGESCI che convive non può far servizio per nell'atto della convivenza va contro ciò che la Chiesa dice e quindi sarebbe un "pessimo" esempio per i ragazzi....


Ripeto che per me questa è e rimane una cavolata, ma alla fine è così che va il mondo... Rolling Eyes
Top
newlucio





Registrato: 13/01/08 17:11
Messaggi: 158

MessaggioInviato: Martedì 16 Settembre 2008, 19:31    Oggetto: Rispondi citando

cosa vuol dire che per motivi anagrafici non si può aspettare??

paciock87 ha scritto:
Il Capo che convive può sempre fare servizio... E' la Coca che decide...


non in un'associazione scout cattolica.. ovviamente questa situazione mi sembra moolto limite, ma il documento dell'agesci è molto chiaro in proposito (e gli FSE, ASCI e San Benedetto altrettanto chiari): capi che convivono non possono prestare servizio.. che esempio darebbero ai ragazzi? se il capo nasconde questa situazione lede la fiducia della Co.ca. Se, come è giusto che sia, la fa presente, la Co.ca deve coerentemente esigere che si tiri indietro.

lucio

ps: esistono però sempre servizi che non richiedono il contatto con i ragazzi..mi riferisco a tutti quegli incarichi logistici che potrebbero essere svolti lasciando un capo libero per fare Servizio attivo, o per dare un po' di respiro ai capi che fanno sia servizio attivo che logistico
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 39
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3920

MessaggioInviato: Martedì 16 Settembre 2008, 19:34    Oggetto: Rispondi citando

unisco la discussione, perchè la macroarea è la stessa...
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 2 di 4


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org