Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


Consiglio su ritorno in gruppo

 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi
Autore Messaggio
Ape Laboriosa



Età: 30
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 13/07/06 16:58
Messaggi: 439
Residenza: marino (RM)

MessaggioInviato: Mercoledì 12 Ottobre 2016, 10:20    Oggetto: Consiglio su ritorno in gruppo Rispondi citando

Buongiorno a tutti!
Scrivo qui con la speranza che il forum non sia abbandonato. Ho bisogno di un consiglio, devo prendere una decisione importante e non so che fare. Il mio post è un po' lungo e lagnoso, ma ho bisogno di uno sfogo: alla fine comunque c'è un "Tl;dr" in cui riassumo il tutto in due righe, al limite leggete lì Wink

Da qualche anno ho lasciato il gruppo scout (non Agesci, ma appartenente a una piccola associazione indipendente) in cui mi ero inserita prima come guida, poi come scolta in servizio e dove infine avevo fatto un po' di attività quale vice capo reparto prima e Kaa poi. Il percorso che ho fatto non è stato esattamente "esemplare": niente clan, perché eravamo solo in due e dopo poco tempo l'altro ragazzo se ne è andato per la sua strada, e una formazione da capo un po' "artigianale" (completata però con la scuola capi della Federscout). Alla fine, causa divergenze di vedute e una comunità capi piuttosto anziana e poco collaborativa (oltre che una decisa immaturità da parte mia, ora lo riconosco) ho lasciato l'attività a 23 anni, seguendo però "dall'esterno" le vicissitudini del gruppo per via del fatto che 5 degli aiuto capi sono miei cugini.

Ora: qualche giorno fa è scomparsa all'improvviso l'Akela storica del gruppo - diciamo pure l'unica Akela che il gruppo abbia mai avuto. In altri contesti questo fatto non avrebbe comportato problemi organizzativi, ma nel nostro gruppo sì: è piccolo, poco organizzato, gestito per secoli dai soliti tre-quattro capi che non hanno mai ricevuto un adeguato ricambio, e solo adesso si è formato un buon numero di capi e aiuto capi assai giovani (20-22 anni) che già si sono spartiti alcune competenze, come Doc e capo reparto, ma tra i quali non c'è nessuno che possa assumersi il ruolo di Akela. L'unico "anziano" rimasto è il nostro Bagheera, ma siccome progetta di andare "in pensione" da tempo vuole giustamente lasciar spazio a qualcun altro. Siccome conosciamo la situazione, sia io che mio marito (anche lui vecchio scout non più in attività) ci siamo detti disponibili qualora avessero avuto bisogno di una mano.
Ieri si è riunita la prima co.ca dell'anno proprio per decidere sul da farsi e, a sorpresa, alla fine della riunione mi hanno chiamata chiedendomi di tornare per diventare Akela. Sinceramente non mi aspettavo una richiesta del genere: è vero, ho dato una generica disponibilità, ma non credevo decidessero addirittura di affidarmi il Branco!
Ho chiesto del tempo per riflettere, e ora chiedo anche a voi se possiate aiutarmi a sciogliere i miei dubbi.

Il punto è: non so cosa fare. Da una parte, ho un desiderio enorme di tornare in un gruppo scout e fare attività come si deve, per mettere in gioco la persona che sono diventata in questi anni di pausa e dare un senso alla formazione ricevuta (ho seguito la scuola capi specificamente per la branca Lupetti). Inoltre non sarei da sola: ci sarebbero con me i due aiuto capi che hanno svolto il servizio finora e di cui posso fidarmi ciecamente, nonché il nostro Bagheera da cui ho già imparato tanto nel mio anno come Kaa. Infine, visto il ricambio generazionale che c'è stato nel corso di questi anni, la co.ca non sarebbe più quella con cui ho (quasi) litigato quattro anni fa, ma un ambiente completamente nuovo e composto da persone che in parte ho cresciuto io stessa, con cui creare un rapporto rinnovato e diverso.

Dall'altra parte, sono piena di dubbi: mi sono appena sposata e sto ancora assestandomi alla mia nuova vita; i lupetti che compongono l'attuale Branco non mi hanno mai vista, sarei una completa estranea sbucata da chissà dove (a differenza degli attuali aiuto capi); io stessa non ho mai "amato" granché lo stare nel Branco, preferendo decisamente il Reparto, e non so dunque se alla fine potrei trovarmi male o diventare insofferente alle attività; non so poi se sia il caso che io, a 27 anni, rientri a gamba tesa in un gruppo di giovani capi che ha condotto una formazione ininterrotta fin adesso e vuole giustamente proseguirla. Mi sembrerebbe quasi di essere un'estranea, estranea alle esperienze che hanno fatto finora, "quella che se ne è andata" e ora torna e si prende incarichi a caso. Infine, e questo è il cruccio più grande, da qualche anno il gruppo appartiene a una nuova federazione (sempre piccola e indipendente rispetto ad Agesci, Cngei etc.) che ha un'impostazione e delle linee guida con cui non mi trovo completamente d'accordo, e penso che anche questo possa alla lunga causarmi dei problemi.

Insomma, sono divisa tra il senso del dovere verso il mio gruppo in difficoltà e la voglia di tornare a giocare il Gioco, da una parte, e la paura di non riuscire a mantenere la responsabilità che mi assumo, dall'altra.



Tl;dr Sono fuori dal mio gruppo scout da quattro anni per divergenze di opinioni coi vecchi capi, ora l'Akela storica è scomparsa e nel frattempo la co.ca. si è quasi completamente rinnovata; mi hanno chiesto di tornare e assumermi l'incarico di Akela, e lo farei volentieri, sia per dare una mano al mio vecchio gruppo sia perché mi manca tantissimo l'attività, ma ho paura di non riuscire a integrarmi, di fare casini con i capi più giovani compromettendo la loro formazione e di trovarmi male nella nuova federazione di cui fa parte il gruppo, che a me proprio non piace. Che mi consigliate?
Top
sponsor
sponsor
BOBOMAN



Età: 55
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/11/07 01:30
Messaggi: 1076
Residenza: Far West

MessaggioInviato: Giovedì 08 Dicembre 2016, 12:12    Oggetto: Rispondi citando

La paura,non e' dello Scout.....buttati.....non a testa bassa ma buttati.
Sii tutto ,umile ma sicura,trasmetti esperienza ma chiedi anche aiuto.
Trasforma ,con gli altri capi,la tua "caduta sulla terra" in occasione di Formazione per te MA SOPRATTUTTO per loro
Devono anche capire che il fine sono i ragazzi,quindi il gruppo,non loro stessi.
Le scelte le si fanno per il bene del prossimo(in questo caso dei ragazzi) ,nello Scoutismo non c'e' carriera,importanza,
immagine.....ma Servizio.
Un abbraccio Scout forte ed un grande in bocca al Lupetto
Buona Strada
Sono qui....se serve io ci sono.
BOBOMAN
Top
Marm



Età: 38
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Sabato 17 Dicembre 2016, 12:01    Oggetto: Rispondi citando

Ciao a tutti!

Ape, mi piacerebbe leggere che ti stai sperimentando come Akela, ma posso anche capire i tuoi dubbi.

Buona Strada!
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org