Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


Lo "scisma" del 1 gennaio 2009
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi
Autore Messaggio
jumpjack





Registrato: 19/03/07 18:00
Messaggi: 197

MessaggioInviato: Mercoledì 31 Dicembre 2008, 16:05    Oggetto: Lo "scisma" del 1 gennaio 2009 Rispondi citando

Al telegiornale è passata come una notizia di pochi secondi... ma a me ha lasciato di stucco: da domani, 1 gennaio 2009, il Vaticano non recepirà piu' direttamente le leggi italiane, ma eventualmente le approverà solo dopo averle opportunamente vagliate. Shocked

Per uno scout cattolico, questo diventa un bel problema: dobbiamo spingere i nostri ragazzi a diventare buoni cittadini o buoni cristiani?!? Prima le due cose erano una sola... da domani, non piu'!

Confused
Top
sponsor
sponsor
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 37
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Mercoledì 31 Dicembre 2008, 16:20    Oggetto: Rispondi citando

Che cavolo c'entra?

Riguarda la legislazione tra due stati.
Che mi risulti, l'agesci non ha sede nello stato vaticano.
Top
akela_xx



Età: 37
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 13/11/07 21:26
Messaggi: 802
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mercoledì 31 Dicembre 2008, 17:45    Oggetto: Rispondi citando

sono d'accordo con rino.. non c'entra nulla..
in effetti però la notizia meriterebbe un po più di risalto. se non sbaglio è con i patti lateranensi del 29 che si stabilì l'extraterritorialità del Vaticano, il recipimento delle leggi italiane, e soldi dati dallo stato italiano alla Chiesa per il mantenimento del clero ecc.... più che altro semmai la questione dovrebbe essere spostata su: ok, non recepite piùle leggi.. benissimo... ma allora salta anche tutto i resto...
non lo so.. ammetto di non essermi informato bene... il mio è un ragionamento così a freddo... se qualcuno ne sa di più ben venga.
Top
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Mercoledì 31 Dicembre 2008, 19:11    Oggetto: Rispondi citando

Se potessi, sarei io il primo a non recepire le leggi cretine concepite dalla nostra classe politica da operetta. Rolling Eyes
Top
francesco.c



Età: 53
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 06/05/07 17:21
Messaggi: 417
Residenza: Pomezia 1

MessaggioInviato: Giovedì 01 Gennaio 2009, 17:13    Oggetto: Re: Lo "scisma" del 1 gennaio 2009 Rispondi citando

jumpjack ha scritto:
[cut...]

Per uno scout cattolico, questo diventa un bel problema: dobbiamo spingere i nostri ragazzi a diventare buoni cittadinio buoni cristiani?!? Prima le due cose erano una sola... da domani, non piu'!

Confused

il problema già esiste da tempo, semmai ora è stato formalizzato. comunque non ne so abbastanza, mi documento cosi poi ci potremo accapigliare con maggiore competenza Very Happy
(buon anno a tutti Wink)
Top
jumpjack





Registrato: 19/03/07 18:00
Messaggi: 197

MessaggioInviato: Venerdì 02 Gennaio 2009, 12:28    Oggetto: Rispondi citando

rinoceronte caparbio ha scritto:
Che cavolo c'entra?

Riguarda la legislazione tra due stati.
Che mi risulti, l'agesci non ha sede nello stato vaticano.


colpa mia, non ho specificato: le leggi italiane non verranno piu' accettate direttamente perche' "troppo spesso in contrasto con i principi della religione Cristiana" (o qualcosa del genere, non ricordo le parole esatte).

In effetti le questioni di PACS, eutanasia e aborto mi hanno sempre lasciato un po' perplesso, e, anche se non è questo il thread in cui parlarne, suppongo che siano queste tre questioni la causa principale, se non la sola, dello "scisma". Pero' il rifiuto generalizzato e a priori di tutte le leggo italiane salvo approvazione specifica, amplia la questione, e apre la strada a certi capi come quello che c'e' nella mia co.ca., che va in giro insegnando ai tirocinanti che "se le circostanze lo richiedono, dobbiamo eventualmente dire ai nostri ragazzi di non rispettare la legge". Shocked
Top
lucalevi



Età: 30
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 01/12/07 12:59
Messaggi: 206
Residenza: Cormòns

MessaggioInviato: Venerdì 02 Gennaio 2009, 20:06    Oggetto: Rispondi citando

jumpjack ha scritto:
"se le circostanze lo richiedono, dobbiamo eventualmente dire ai nostri ragazzi di non rispettare la legge". Shocked


Efettivamente siamo tenuti a rispettare qualunque legge. Se però una legge civile lede una ecclesiastica o (peggio!) uno stesso comandamento noi, da buoni cristiani siamo tenuti a seguire la Chiesa.
Top
frageorges





Registrato: 08/12/05 12:23
Messaggi: 138

MessaggioInviato: Venerdì 02 Gennaio 2009, 20:56    Oggetto: Rispondi citando

Ma se una legge ti vieta di fare scoutismo? Di associarti?
Se lo stato propone una legge razziale?
Se lo stato autorizza o impone l'uccisione di qualcuno?

e non siamo nel campo dell'assurdo.

Comunque nella riflessione ecclesiale questo è un problema risolto da anni.
Top
Finrod91



Età: 31
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 04/04/07 15:21
Messaggi: 687
Residenza: Ancona

MessaggioInviato: Venerdì 02 Gennaio 2009, 21:28    Oggetto: Rispondi citando

lucalevi ha scritto:
jumpjack ha scritto:
"se le circostanze lo richiedono, dobbiamo eventualmente dire ai nostri ragazzi di non rispettare la legge". Shocked


Efettivamente siamo tenuti a rispettare qualunque legge. Se però una legge civile lede una ecclesiastica o (peggio!) uno stesso comandamento noi, da buoni cristiani siamo tenuti a seguire la Chiesa.


da buoni cattolici...non da buoni cristiani
Top
sponsor
sponsor
newlucio





Registrato: 13/01/08 17:11
Messaggi: 158

MessaggioInviato: Sabato 03 Gennaio 2009, 10:59    Oggetto: Rispondi citando

giornalisti vil razza dannata!! Very Happy

http://www.oecumene.radiovaticana.org/it1/Articolo.asp?c=255684

in realtà l'idea io penso che oggi, almeno per le associazioni scout cattoliche, siano "buoni cristiani e buoni cittadini" perchè temo che in alcuni casi e alcuni ordinamenti, come già accennato da alcuni, le due cose (A VOLTE!) sono in contraddizione o quantomeno in "divergente percorso"..

lucio

ps: Parto oggi per il campo invernale.. scusatemi se non vi rispondo eventualmente!
Top
lucalevi



Età: 30
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 01/12/07 12:59
Messaggi: 206
Residenza: Cormòns

MessaggioInviato: Sabato 03 Gennaio 2009, 15:13    Oggetto: Rispondi citando

frageorges ha scritto:
Ma se una legge ti vieta di fare scoutismo? Di associarti?
Se lo stato propone una legge razziale?
Se lo stato autorizza o impone l'uccisione di qualcuno?


Infatti: la Chiesa non tollera i comportamenti appena elencati, ergo, seguendo la Chiesa noi disobbediamo alla Stato, ma per giusta causa.
Top
francesco.c



Età: 53
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 06/05/07 17:21
Messaggi: 417
Residenza: Pomezia 1

MessaggioInviato: Sabato 03 Gennaio 2009, 15:23    Oggetto: Rispondi citando

lucalevi ha scritto:
frageorges ha scritto:
Ma se una legge ti vieta di fare scoutismo? Di associarti?
[...cut]


Infatti: la Chiesa non tollera i comportamenti appena elencati, ergo, seguendo la Chiesa noi disobbediamo alla Stato, ma per giusta causa.


oops... terreno minato... Laughing
comunque il linea generale si può concordare Rolling Eyes
Top
paciock87



Età: 35
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 07/05/06 21:36
Messaggi: 1435
Residenza: Romano

MessaggioInviato: Sabato 03 Gennaio 2009, 16:38    Oggetto: Rispondi citando

lucalevi ha scritto:
jumpjack ha scritto:
"se le circostanze lo richiedono, dobbiamo eventualmente dire ai nostri ragazzi di non rispettare la legge". Shocked


Efettivamente siamo tenuti a rispettare qualunque legge. Se però una legge civile lede una ecclesiastica o (peggio!) uno stesso comandamento noi, da buoni cristiani siamo tenuti a seguire la Chiesa.


Veramente siamo tenuti a pensare con la testa propria ed ad educare i nostri ragazzi in questa direzione... La storia parla chiaro lo Stato non è infallibile, la Chiesa non è infallibile...
Top
akela_xx



Età: 37
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 13/11/07 21:26
Messaggi: 802
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Domenica 04 Gennaio 2009, 12:52    Oggetto: Rispondi citando

paciock87 ha scritto:

Veramente siamo tenuti a pensare con la testa propria ed ad educare i nostri ragazzi in questa direzione... La storia parla chiaro lo Stato non è infallibile, la Chiesa non è infallibile...

quest significa essere dei buoni cittadini.... pensare con la propria testa... non seguire a testa bassa quello che ti viene detto..
Top
gufopreciso



Età: 35
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 24/12/07 12:37
Messaggi: 909
Residenza: Genova-Voltri

MessaggioInviato: Mercoledì 07 Gennaio 2009, 23:51    Oggetto: Rispondi citando

lucalevi ha scritto:
jumpjack ha scritto:
"se le circostanze lo richiedono, dobbiamo eventualmente dire ai nostri ragazzi di non rispettare la legge". Shocked


Efettivamente siamo tenuti a rispettare qualunque legge. Se però una legge civile lede una ecclesiastica o (peggio!) uno stesso comandamento noi, da buoni cristiani siamo tenuti a seguire la Chiesa.


Bum affermazioni pesantuccia non trovi?

Voglio dire, se si tratta di astenermi dal compiere un comportamento lecito per lo Stato, si può essere d'accordo, purchè sia una mia libera scelta (e che mi sia concesso dal legislatore), e che il comportamento allineato con la Chiesa non sia la regola erga omnes (netta separazione tra Stato e Chiesa, cioè che non debba essere l'argomento religioso a sostegno del divieto di tale comportamento). Viceversa, nel caso in cui non abbia facoltà di non assumere un comportamento condannato dalla Chiesa, da buon Cittadino non posso esimermi dal compierlo (ragiono sempre in situazioni di legislazione "normale" e non "anormale").

Sono si Esploratore Cattolico, ma sono un inguaribile Laico.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org