Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


A TUTTI GLI SCOUTS FSE
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Scout Spot
Autore Messaggio
fratello bigio



Età: 34
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 07/07/06 15:52
Messaggi: 29
Residenza: PROVINCIA DI ROMA

MessaggioInviato: Mercoledì 12 Luglio 2006, 01:36    Oggetto: A TUTTI GLI SCOUTS FSE Rispondi citando

sono uno scout FSE e ultimamente,essendo il mio un piccolo gruppo,oltre che a prestare servizio con i lupetti ho anche sostituito il capo del nostro riparto al san giorgio(mancava per cause familiari).mi é capitato di notare alcune differenze tra i vari gruppi.ora ho bisogno di qualche scout FSE che mi aiuti a chiarire alcuni dubbi..............I NEED YOU!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Top
sponsor
sponsor
chiaretta89





Registrato: 05/05/06 23:43
Messaggi: 30
Residenza: provincia di Viterbo

MessaggioInviato: Venerdì 14 Luglio 2006, 00:52    Oggetto: Rispondi citando

se posso esserti d'aiuto eccomi qui!*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* io sono dell'FSE!^_^
Top
fratello bigio



Età: 34
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 07/07/06 15:52
Messaggi: 29
Residenza: PROVINCIA DI ROMA

MessaggioInviato: Venerdì 14 Luglio 2006, 15:10    Oggetto: Rispondi citando

se sei dell'89 dovresti al primo anno di fuoco........come me.....ho notato qualche differenza tra un gruppo e l'altro.....per esempio....ti è mai capitato di fare il campo insieme al riparto maschile?
Top
Gerri



Età: 39
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 21/09/05 20:08
Messaggi: 588
Residenza: Giungla Anconetana

MessaggioInviato: Venerdì 14 Luglio 2006, 16:04    Oggetto: Rispondi citando

allora, rispondo sia alla tua ultima domanda che a quelle fatte in MP
Nel mio gruppo era abitudine fare i campi di riparto quasi sempre insieme, sopratutto per ragioni logistiche (una cambusa, un alzabandiera, l'assistente spirituale che in una settimana riesce a beccarsi due i campi) e a volte addirittura campi di gruppo (è stato fatto 2 volte nel giro di 3 anni)...
Essendo i due riparti distinti le attività erano però separate, ad esclusione di un paio di cerchi serali, della giornata dell'inter-educazione (che si faceva insieme) e di un invito a cena che le sq maschili facevano alle femminili e poi venivano ricambiati (di solito)
Il primo anno ci capitava di uscire dalle tende per andare dalle guide, o quando si andava a fare legno si "allargava il giro",
poi l'ano successivo abbiamo fatto un campo solo di riparto maschile e devo dire che è stato davvero entusiasmante, infatti seppur l'anno dopo eravamo ancora con le guide non le abbiamo considerate minimamente la sera, se volevamo fare tardi preferivamo restare in tenda tra di noi o andavamo dall'altra sq maschile a fare un po' di baldoria silenziosa (per non svegliare i capi).

Mi chiedevi poi se il noviziato fa attività col clan o no...
se chiedi a chiara ti risponderà di si, in quanto l'impostazione di fuoco prevede che il noviziato è una equipe del Fuoco e ne fa parte a tutti gli effetti, in clan non è così: il novizio non fa parte del clan che organizza uscite e route in autonomia, così come il noviziato può fare route in autonomia... visto e considerato però che i noviziati, essendo solo maschili, raramente superano i 3-4 elementi ci si trova quasi sempre a vivere gli avvenimenti "forti" (come le Route e le uscite) insieme, ma bada bene, non sono uscite di clan bensì di "clan e noviziato", sono delle uscite gemellate...
per quanto riguarda le riunioni il noviziato fa attività separata e sporadicamente con il clan, esistono però casi particolari (come ad esempio noviziati con un solo rover) dove il novizio fa attività con il clan e poi fa sporadicamente attività da solo (in cui gli viene spiegato cos'è ilclan, cos'è la carta di clan e altre cose specifiche per i novizi)

mi chiedevi in fine se ai campia cucinare sono i capi o dei genitori... non esiste una regola, io personalmente preferisco portare dei genitori in quanto passo 26 ore al giorno con i lupetti, voglio essere sempre disponibile e non avere niente a cui pensare al di fuori di loro... l'ideale sarebbe portarsi dietro dei rover o dei capi che *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* fanno parte della staff, ma nel nostro gruppo non esitono "capi sfaccendati" e quidni ricorro ai genitori... Anche questi entrano nel clima giungla, e prendono i nomi di Babbi e Mamme Lupo, personalmente evito di protare coppie, preferisco portare la madre di uno e il padre di un altro, in modo da evitare di riprodurre il meccanismo familiare... Questi "cambusieri" vengono tenuti ben separati dai figli, che vedono solo nei momenti comunitari (pasti e messa) e mai da soli, vengono informati di questo già da subito e vengono poi selezionati dalla staff... poi si mette in chiaro un ultima cosa: i capi siamo noi, se qualcosa non gli piace lo dice a noi, ma il genitore non deve mai permettersi di contestare o condizionare alcuna decisione, ovviamente può dirci la sua, ma i capi siamo noi e siamo noi a decidere, a loro viene chiesto semplicemente di dare un mano... sinceramente molto raramente mi sono trovato a dover riprendere un genitore nel mio gruppo, facendo servizio in uun altro campo invece mi sono trovato a dover discutere con una Mamma Lupa che trovava inguisto il mio non concedere troppe liberta sul cibo (questo mi piace lo mangio quello no) ma essendo il campo anche una occasione di "educazione alimentare" (non di soli grassi saturi vive l'uomo, ma anche di tutto ciò che cresce per terra e sugli alberi) io lo ritenevo doveroso, non mi sono imposto solo perché ero in servizio, fossi stato alle VdB del mio branco la pasta per chi non voleva il minestrone non sarebbe stata cucinata...
Top
chiaretta89





Registrato: 05/05/06 23:43
Messaggi: 30
Residenza: provincia di Viterbo

MessaggioInviato: Venerdì 14 Luglio 2006, 21:42    Oggetto: Rispondi citando

allora...come ha detto Gerri,io faccio attività col fuoco...pur essendo una scolta semplice che come sai e l'equivalente del novizio rover,xkè il noviziato del fuoco è solo un'equipe che fa parte a tutti gli effetti del fuoco...mentre in Clan è come ha detto Gerri,il noviziato è una cosa a parte dal clan stesso.

x quanto riguarda i campi tra i due riparti,sia maschili *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* femminili....nel mio gruppo è abitudine farli insieme (*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* xkè si spende meno,x la logistica..ecc ecc) *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* se le attività sono separate come dovrebbero essere apparte qualke cosa,tipo: la messa,l'alzabandiera,stesso giorno x fare l'hike,i fuochi...il resto è tutto separato
quest'anno poi abbiamo fatto un campo di Gruppo,dal 2 al 9 Luglio...ogni branca naturalmente aveva le proprie attività x conto suo e alcuni momenti erano vissuti di Gruppo,tipo...2-3 fuochi,il viaggio x andare in paese il giorno della giornata in paese e le messe tutti i giorni
Top
fratello bigio



Età: 34
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 07/07/06 15:52
Messaggi: 29
Residenza: PROVINCIA DI ROMA

MessaggioInviato: Sabato 15 Luglio 2006, 00:15    Oggetto: Rispondi citando

ok...per fortuna non siamo l'unico gruppo a fare il campo insieme...però noi tutte le sere facciamo il cerchio insieme..e la notte capita che i capi trovino esploratori nella tende delle guide...ma da noi è una realtà diversa perchè il nostro è un paese e ci conosciamo tutti(per esempio...capo riparto fidanzato con la capo riparto e fa attività con la guide il pomeriggio..oppure capi sq fidanzati o alte squadriglie con tutti nella stessa classe)di conseguenza tra esploratori e guide c'è molta unione....
per qnt riguarda il clan noi quest'anno siamo riusciti a riaprire il clan dopo 7 anni e siamo tutti novizi.di conseguenza non c'è possibilità di separare l'attività del noviziato...
però la cosa che ci differenzia di più sono i campi...
sia al campo estivo sia alle vdb la messa c'è solo la domenica con i genitori...e poi anche se noi teniamo qualche genitore al campo spesso ci capita di portare della coppi perchè magari da giovani erano tutti e due scout...infatti akela mi ha spiegato che più volte ci sono stati problemi a livello familiare....
scusate in altra domanda.....chiara ma tu già fai servizio?gerri tu quando hai cominciato?e come mai fai servizio ad un altro gruppo?
Top
chiaretta89





Registrato: 05/05/06 23:43
Messaggi: 30
Residenza: provincia di Viterbo

MessaggioInviato: Sabato 15 Luglio 2006, 00:35    Oggetto: Rispondi citando

ah mi ero dimenticata....x cucinare al volo estivo o alle vacanze di branco di solito o vengono i genitori dei capi unità,oppure qualke vekkio scout,raramente i genitori di qualke bambino.

*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* si Fratello Bigio,faccio già servizio nonostante i miei 17 anni....purtroppo c'è molta carenza di capi nel mio gruppo,oltre ad essere un gruppo piccolo di una piccola cittadina.
quindi *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* c'era scelta essendo io l'unica scolta semplice ....faccio l'Aiuto Capo Cerchio,e il campo con le coccinelline appena trascorso è stato fantastico!!^_^


BUONA STRADA!
Top
fratello bigio



Età: 34
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 07/07/06 15:52
Messaggi: 29
Residenza: PROVINCIA DI ROMA

MessaggioInviato: Sabato 15 Luglio 2006, 01:17    Oggetto: Rispondi citando

sto quasi nella tua stessa situazione.....a diciassette anni sono l'unico novizio che si è reso disponibile al servizio....ora aiuto lo stesso akela che c'era quando ero IO lupetto...e la stessa situazione sta nel riparto...ma li è peggio...il capo riparto ha 37 anni e ormai èun pò di tempo che ne risente...abbiamo già stabilito tra due anni lo sostituirò...fare il capo riparto senza neanche aver effettuato la partenza è assurdo ma se non si fa cosi il riparto chiude.....e se qualcun alro non si decide rischia anche il branco....
Top
chiaretta89





Registrato: 05/05/06 23:43
Messaggi: 30
Residenza: provincia di Viterbo

MessaggioInviato: Sabato 15 Luglio 2006, 12:17    Oggetto: Rispondi citando

*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* da noi è + o meno così....il branco ha solo Akela e un aiuto fissi...poi ogni tanto qualke rover dà una mano,il cerchio ha me e la capo cerchio,il riparto maschile è formato da una sq e lo porta avanti il capo gruppo con l'aiuto capo gruppo xkè *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* c'è un cr,il riparto femminile ha solo la cr,il clan ha come capo lo stesso che è Akela e poi 5 rover novizi,il Fuoco...la Capo studia a Milano e quindi *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* c'è mai,la cr ha preso la partenza recentemente e quindi *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* ne fa + parte...restiamo solo io e la Capo cerchio
penso *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* se qualcuno *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* si decide almeno una branca chiuderà presto....
Top
sponsor
sponsor
fratello bigio



Età: 34
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 07/07/06 15:52
Messaggi: 29
Residenza: PROVINCIA DI ROMA

MessaggioInviato: Sabato 15 Luglio 2006, 14:24    Oggetto: Rispondi citando

oddi state peggio de noi........mi dispiace veramenta tantissimo....è brutto sapere che si rischia dio chudere una branca o più.....al nostro distretto ci sono 3 o 4 gruppi nelle nostre condizioni....alcune volte mi chiedo perche nell'fse c'è questo calo mentre vedo i miei compagni di classe agesci che nello stesso gruppo hanno 2 branchi e 2 riparti tante sono le persone e tanti i capi........ma voi quest'anno avete fatto il volo insieme ai lupetti?
Top
chiaretta89





Registrato: 05/05/06 23:43
Messaggi: 30
Residenza: provincia di Viterbo

MessaggioInviato: Sabato 15 Luglio 2006, 15:22    Oggetto: Rispondi citando

abbiamo fatto un campo di gruppo,che come già detto...ognuno aveva le sue attività e poi c'è stato qualche momento insieme!
*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* nonostante tutto io stò davvero bene nel mio gruppo....ma esistono *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* gruppi fse con 2 branchi 2 cerchi o 2 riparti
credo *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* sia + *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* normale *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* i gruppi di piccole città abbiano delle difficoltà
l'importante è portare avanti quello in cui si è sempre creduto
Top
Gerri



Età: 39
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 21/09/05 20:08
Messaggi: 588
Residenza: Giungla Anconetana

MessaggioInviato: Sabato 15 Luglio 2006, 20:33    Oggetto: Rispondi citando

Il servizio associativo durante il noviziato non è una cosa normale, teoricamente durante questo anno si dovrebbe fare servizio esclusivamente al di fuori delle Branche...
Essere capi Unità prima della partenza... non è impossibile, molto dipende dall'impostazione del Clan, dal punto di vista del ragazzo poco cambia, il mio CR quando ero in riparto aveva 18 anni, credo che avere un capo ancora "in formazione" non sia sbagliato, è un modo in più di dare testimonianza...
cambia molto invece dal punto di vista del capo... spesso questo ruolo viene vissuto con grande responsabilità e impegno, e spesso con ottimi risultati essendo ancora forte l'entusiasmo ed essendo ancora parecchio il tempo disponibile (cosa che con gli anni diminuisce vistosamente),
il rischio maggiore è quello di "bruciare" il capo, che potrebbe trovarsi a gestire situazioni difficili a cui *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* è pronto e quindi perdere l'entusiasmo, oppure col crescere potrebbe trovarsi di botto con un collassamento del tempo libero (cosa che avviene intorno ai 20 anni di solito) e quindi trovarsi di botto a vivere il servizio, che prima era già molto impegnativo, come "troppo" impegnativo...
Nel mio gruppo *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* sono infrequenti i capi unità investiti di tale carica già al secondo anno di Clan, io sono uno dei pochi fortunati che in un modo o nell'altro se l'è sempre scapottata, facendo da Jolly e parcellizzandomi per dare una mano un po' a tutti...

Per quanto riguarda me non faccio servizio in un altro gruppo, ma bensì faccio vita di clan in un altro gruppo in quanto nel mio gruppo il clan *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* è mai esistito... così come *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* esiste nemmeno il riparto machile che verrà riaperto da me tra due anni (nei progetti doveva avvenire già a settembre, ma essendo io in partenza per un semstre si studi all'estero non sarà possibile)

Il problema dei capi esiste anche in AGESCI, semplicemente è meno evidente.... se è vero che in AGESCI non ci sono capi unità ancora in clan-fuoco è anche vero che spesso si spinge ad anticipare la la partenza già al terzo anno di clan se non addirittura alla fine del secondo, e poi avere le branche miste diminuisce il fabbisogno dei capi (avere un branco ed un cerchio di 10 lupetti-coccinelle l'uno richiede 4 capi (2 per parte), avere un branco di 20 lupetti e lupette richiede 2-3 capi... lo stesso vale per il riparto ed il clan...

i gruppi AGESCI sembrano affolatissimi perchè hanno unità strapiene e liste di attesa, ma bisogno tener conto che un gruppo AGESCI conta di norma 3 branche (+CoCa), un gruppo FSE 6 (+DdR), un gruppo FSE ben avviato è spesso molto numeroso, parecchi superano i 100, arrivano addirittura a quasi 200 censiti...
Top
chiaretta89





Registrato: 05/05/06 23:43
Messaggi: 30
Residenza: provincia di Viterbo

MessaggioInviato: Domenica 16 Luglio 2006, 00:34    Oggetto: Rispondi citando

Grande Gerii! Smile
si sa che i problemi ci sono da tutte le parti,ovvio *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* l'AGESCI avendo le branche miste ha bisogno di meno capi...
ci sono i pro e i contro di fare già servizio a 17 anni
credo *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* le tappe vadano sempre rispettate,vorrei *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* esistesse un vero Fuoco nel mio gruppo....perchè credo *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* sarebbe molto utile x la mia formazione e invece *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* abbiamo fatto nulla di Fuoco quest'anno tranne la Route con il Clan che faremo a settembre.

in compenso sono stata sempre con il Cerchio....bella esperienza,*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* questa formativa sicuramente,*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* lo avrei mai pensato appena lasciato il Riparto.

*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* se uno crede fermamente in quello *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* fa supera tutte le difficoltà

un forte BUONA STRADA a tutti e due!è illuminante questa discussione Very Happy
Top
Libellula Indaffarata





Registrato: 26/07/06 15:50
Messaggi: 27

MessaggioInviato: Martedì 01 Agosto 2006, 11:25    Oggetto: Rispondi citando

Anche io sono uno scout F.S.E però sono solo una Guida...
Comunque volevo precisare che anche nel mio gruppo ci sono alcune scolte semplici -2- che svolgono già servizio come aiuto capo cerchio/riparto a causa di mancanza di vari capi...
Ci sono anche 4 rover che sono impegnati come aiuto capo branco...

Buona Caccia!!! Wink
Top
Raffaele



Età: 60
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 30/01/06 11:12
Messaggi: 193
Residenza: Matera

MessaggioInviato: Venerdì 04 Agosto 2006, 10:48    Oggetto: FSE Rispondi citando

Carissimo Gerri,
sei sempre così molto esauriente che mi dispiace a volte replicare. Premetto che sono un Capo Agesci e che quindi o forse, non dovrei metter lingua in simili disquisizioni, tuttavia, proprio per la profonda stima che nutro per Gerri e per la FSE in genere, vorrei dire la mia.
Quando Gerri parla di intransigenza alimentare alle vacanze di Branco e in certi altri aspetti educativi, mi rivedo anch’io, giovane capo branco oltre venti anni fa nella sua stessa situazione e con le sue stesse argomentazioni. Oggi sono un po’ meno rigido… sarà l’età, sarà l’esperienza, cerco di appianare quanto più possibile il mio servizio e quello di chi mi sta di fronte nel rispetto di entrambi e sforzandomi di trovare una soluzione per tutti.
Per quanto riguarda gli R/S in servizio, devo dire che mi è sembrato di rivivere situazioni tipiche del mio gruppo degli anni ’70, quando cioè il clan esisteva solo in funzione del servizio alle branche minori e nel riparto esisteva un capo prestanome che lasciava gestire l’unità a ragazzi diciassettenni che l’anno prima erano solo degli ottimi capi squadriglia. Mi rendo conto solo oggi di come può essere difficile affidare unità a ragazzi troppo giovani e avrei anche qualche rémora ad affidare il riparto a due “fidanzatini” proprio per la delicatezza stessa dell’età pre-adolescenziale e adolescienziale dei ragazzi. L’R/S deve vivere intensamente la propria dimensione e la propria vita di clan fino alla Partenza ed il servizio è un suo punto della strada che può tornare utile al gruppo ma non indispensabile e totalitario. In Agesci sicuramente si esagera nel tenere in clan R/S di 22 e 23 anni quando questi possono e devono dare un servizio al gruppo, ma far prendere la Partenza a ragazzi che, dopo il loro terzo anno di clan vanno a studiare fuori sede, mi sembra azzardato. Sono tanti i “nostri” ragazzi che prendono la partenza altrove e al momento giusto e prestano poi il loro servizio di capi in gruppi più fortunati dei nostri che per “sopravvivere” sono costretti ad attingere capi dai genitori e da adulti extra associativi che a volte annacquano e stravolgono il metodo scout. Esistono in Italia localismi tali che si somigliano in entrambe le associazioni a dispetto della diversità di facciata. Più problematico in Agesci è la diarchia che prevede in tutte le unità scout la presenza di due capi brevettati di entrambi i sessi e la cosa, non sempre è di facile soluzione nonostante le norme transitorie e per questo motivo molti gruppi non ricevono le autorizzazioni per censirsi regolarmente.
Buona Caccia
Raffaele
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Scout Spot Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org