Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


La Notte O_O
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Off Topic
Autore Messaggio
Just





Registrato: 10/09/05 00:53
Messaggi: 59
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Sabato 10 Settembre 2005, 18:40    Oggetto: La Notte O_O Rispondi citando

La notte fa strani effetti, a voi che impressione fa?

Comincio col dire quello che mi viene in mente se penso alla notte ed alle sue stranezze... stranezze? Si la notte io la trovo strana è piena di gente e quando qualcuno dice "buonanotte", non gli si può rispondere in altro modo se non con un pò d'affetto... e allora Buonanotte... ma per strada c'è ancora gente... c'è chi...
Chi vive amando la notte e le sue creature, sognando ad occhi aperti un mondo che di giorno non c'è, che di giorno è più difficile da immaginare, da cambiare con la fantasia...
Chi vive in solitudine ma trova complicità nelle stelle, in pianeti lontani e che forse non esistono, ma forse si, non importa...
Chi solo di notte trova quel "se stesso" che di giorno chissà dove si era nascosto...
Chi di notte...
E chi invece di notte no, non sa cos'è ed un pò fa anche paura...
... la notte è magica e più che "scura" è oscura, sembra sempre volerci nascondere qualcosa... a questo mi fa pensare la notte, alle facce che di giorno sono così prese, così preoccupate... ma ora che è notte e sono in giro per strada a braccetto con il proprio compagno/a, con i propri amici o in totale solitudine, i loro volti sono rilassati, distesi... la notte mi dà quest'impressione, un pò così... un pò amica Smile
E ci sono tenere mamme che aspettano sveglie, un pò preoccupate che il figlio torni ed intanto rimembra di quando lei, giovane, usciva con gli amici, di quanto aveva aspettato prima di poter uscire liberamente di casa, la sua prima notte fuori... la mia prima notte fuori... ancora la ricordo, non successe nulla di particolare, ma era la mia prima notte fuori... la prima di molte altre, più facili da ricordare alcune, da dimenticare altre... ma la notte per me è la notte amica di sempre, in cui sentirsi soli è un pò più facile, meno pesante, che di giorno...
La notte è amica secondo me...
Top
sponsor
sponsor
marco



Età: 33
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 16/03/05 21:43
Messaggi: 943

MessaggioInviato: Sabato 10 Settembre 2005, 22:19    Oggetto: Rispondi citando

di solito è così ma quando poi vai contro a una macchina in motorino... Crying or Very sad Mad Crying or Very sad Crying or Very sad
Top
Just





Registrato: 10/09/05 00:53
Messaggi: 59
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Domenica 11 Settembre 2005, 01:21    Oggetto: Rispondi citando

marco ha scritto:
di solito è così ma quando poi vai contro a una macchina in motorino... Crying or Very sad Mad Crying or Very sad Crying or Very sad


Eh ma questo succede anche di giorno...
Diciamo che di notte è più possibile che sia tu che quello in macchina abbiate sbevazzato (o altro) un pochino... ma di base gli incidenti capitano...
Io per esempio se so di non essere completamente lucido inserisco il pilota automatico al motorino (ossia vado a 30 all'ora per le strade di roma...che è come attraversarla con un gregge di pecore e bloccare la strada, l'effetto è lo stesso: tutti che suonano O_O).
Top
Just





Registrato: 10/09/05 00:53
Messaggi: 59
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Domenica 11 Settembre 2005, 14:44    Oggetto: Rispondi citando

wow, ho il potere di fare post mobili! scppano da tutte le parti!
Top
+*laura*+



Età: 30
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 08/01/05 16:05
Messaggi: 725
Residenza: Bergamo4e

MessaggioInviato: Domenica 11 Settembre 2005, 21:01    Oggetto: Rispondi citando

*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* preoccurati.. Wink

comunque ritornando al topic..

la notte..
beh..io spesso di notte *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* riesco a dormire allora rimango al buio con in filo di musica d'ascoltare..
rimango li..con lo sguardo fisso nel buio..nel vuoto.. a pensare..a riflettere..
a ciò *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* ho combinato nell'ultimo anno..
a ki ho perso..
a ki invece ho conoscuto..
alle gioie..
alle tremende delusioni..
al mio cuore rotto in mille pezzi..
ed ai momenti in cui toccavo il cielo con un dito..
..
..tante tantissime cose.. e certe volte penso a lui..
a quell'amico fuggito.. scappato dicendo "ci sentiamo dopo ti voglio bene"..
ed aspettare il "dopo" *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* è più arrivato.. e *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* arriverà mai più..
mai se *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* di notte..quando sono sveglia e lo penso..
e sembra quasi d'averlo accanto..
ma *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* è così purtroppo..
poi..con quella delusione *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* in fondo delusione *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* è..perkè si sapeva.. è successo *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* la notte prima.. *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* era li accanto.. *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* lo sarà mai..
..poi mi riaddormento dopo mille pensieri..mille riflessioni..
con quella sensazione d'amaro in bocca e nel cuore.. Neutral Sad

ecco..
per me la notte è riflessione..
la notte è l'esame di coscienza! Confused
Top
lizard





Registrato: 21/04/05 13:42
Messaggi: 489
Residenza: alcamo-pa-

MessaggioInviato: Lunedì 12 Settembre 2005, 12:35    Oggetto: Rispondi citando

notte= dormire.............skerzo
Top
Ospite








MessaggioInviato: Lunedì 12 Settembre 2005, 13:33    Oggetto: Rispondi citando

lizard ha scritto:
notte= dormire.............skerzo


Beh però c'è anche questo... mica hai detto qualcosa di tanto strano ^^

Ci sono volte che si vorrebbe andare a dormire ma il sonno non arriva... o vorrebbe scendere sulle palpebre ma c'è qualcosa che lo respinge, un pensiero... un brusio di pensieri...
Altre volte che infilarsi tra le lenzuola da quel senso di piacevole divertimento rilassante... quel brividino che ti fa fare un sorrisetto e ti addormenti felice... così, senza sapere perchè... Chissà perchè! Smile
Altre volte che "certe notti la macchina è calda e dove ti porta lo sa solo lei" anche se rimani li, nel letto, a fantasticare su cose, persone, mondi che forse non ci sono... ma forse si... ma infondo non importa...
...
... e poi... notte... è notte... e si dorme Smile
Top
orsacchiotto



Età: 32
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 22/05/05 12:54
Messaggi: 445

MessaggioInviato: Lunedì 12 Settembre 2005, 13:38    Oggetto: Rispondi citando

Anonymous ha scritto:

"certe notti la macchina è calda e dove ti porta lo sa solo lei"


ma insomma, mi sbagli ligabue??

"certe notti la macchina è calda e dove ti porta lo decide lei" thumright
Top
Just





Registrato: 10/09/05 00:53
Messaggi: 59
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Lunedì 12 Settembre 2005, 13:39    Oggetto: Rispondi citando

[quote="Anonymous"]
lizard ha scritto:
notte= dormire.............skerzo


Beh però c'è anche questo... [quote]

Sono Just dal pc di lavoro lol
Top
sponsor
sponsor
Just





Registrato: 10/09/05 00:53
Messaggi: 59
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Lunedì 12 Settembre 2005, 13:40    Oggetto: Rispondi citando

orsacchiotto ha scritto:
Anonymous ha scritto:

"certe notti la macchina è calda e dove ti porta lo sa solo lei"


ma insomma, mi sbagli ligabue??

"certe notti la macchina è calda e dove ti porta lo decide lei" thumright


WWWWUUUOOOPSSSS!!!

Hai ragione tu (per una volta dai... si può fare, ti posso dare ragione dall'alto della mia magneficenza concessami per vie divine... *ma che sto a dì Question Question Shocked ).

Chiedo venia alla corte marziale orsacchiottiana.
Top
leonessa decisa





Registrato: 02/11/04 19:33
Messaggi: 271

MessaggioInviato: Lunedì 12 Settembre 2005, 14:34    Oggetto: Rispondi citando

la notte...
la notte è magia..
è terrore..
è gioia...
secondo me può essere mille cose dipende da come stanno il mio cuore e la mia mente...

la notte...passata sotto il cielo stellato, sotto quell'immenso luccichio, con affianco magari la persona che ti vuole più bene.....

..o passata con i tuoi amici a festeggiare,bevendo forse un pò troppo, ma contenti di esserci e far casino...

..oppure..passata a piangere su quel povero cuscino, che fino a mattina rimane umido come i tuoi occhi...

...o passata a sognare, sognare un giorno migliore, sognar di poter andare oltre ogni confine senza alcuna paure...

la notte è come sono io....
Top
orsacchiotto



Età: 32
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 22/05/05 12:54
Messaggi: 445

MessaggioInviato: Lunedì 12 Settembre 2005, 16:10    Oggetto: Rispondi citando

ok vale sei perdonato ma solo per questa volta!! Laughing Laughing
Top
cammy



Età: 34
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 05/05/05 09:56
Messaggi: 350
Residenza: Busto arsizio

MessaggioInviato: Lunedì 12 Settembre 2005, 16:34    Oggetto: Rispondi citando

la notte...
momento ideale per trarre conclusioni sulla proria vita...non vi capita mai quando siete a letto di pensare a tutto ciò che state facendo nella vostra vita? e dire che una cosa è giusta e l'altra sbagliata?proporsi progetti per un domani e cercare qualche via d'uscita per qualche guaio in cui ci siamo ficcati?
ebbene per me la notte è tutto questo...
l'altro giorno sono tornato da scuola che era praticamente mezzanotte, mi sono buttato nel letto ed ho iniziato a pensare a tutte le persone che mi sono state accanto e che ora ignoro o addirittura (a volte) disprezzo, ho pensato a quegli amici che ho evitato in alcuni momenti ma che loro mai mi hanno scansato...io realizzo in questi momenti che non son la persona tanto onesta e brava che mi credo, ma che sono (e lo siamo tutti) un semplice essere umano con l'istinto di sbagliare...ed è da lì che la notte mi prende e mi porta in un sonno profondo nel quale trovo rifugio in mille pensieri...
quella mattina mi sono svegliato e vi giuro mi sentivo meglio, ho preso il telefono e ho cercato di rintracciare qualsiasi persona che ho in qualche modo ho escluso dalla mia vita...ho fatto la pace con me stesso...chissà quante e quante volte ancora dovrò fare la pace con me stesso, sono un essere umano (e lo siamo tutti), per questo sbaglio...
Top
sary
Moderatore




Registrato: 10/10/04 17:10
Messaggi: 535
Residenza: bariiiiiiiiiiiii

MessaggioInviato: Martedì 13 Settembre 2005, 16:28    Oggetto: Rispondi citando

beh x me la notte è:

Gente della notte
Jovanotti


La notte è più bello, si vive meglio,
per chi fino alle 5 non conosce sbadiglio,
e la città riprende fiato e sembra che dorma,
e il buio la trasforma e le cambia forma
e tutto è più tranquillo tutto è vicino
e non esiste traffico e non c'è casino
almeno quello brutto, quello che stressa,
la gente della notte sempre la stessa
ci si conosce tutti come in un paese,
sempre le stesse facce mese dopo mese
e il giorno cambia leggi e cambia governi
e passano le estati e passano gli inverni,
la gente della notte sopravvive sempre

nascosta nei locali confusa tra le ombre.
La gente della notte fa lavori strani,
certi nascono oggi e finiscono domani,
baristi, spacciatori, puttane e giornalai,
poliziotti, travestiti gente in cerca di guai,
padroni di locali, spogliarelliste, camionisti,
metronotte, ladri e giornalisti,
fornai e pasticceri, fotomodelle,
di notte le ragazze sembrano tutte belle,
e a volte becchi una, in discoteca,
la rivedi la mattina e ti sembra una strega,
la notte fa il suo gioco e serve anche a quello
a far sembrare tutto, tutto un po' più bello.


Parlare in una macchina davanti a un portone
ed alle quattro e mezzo fare colazione
con i cornetti caldi e il caffelatte
e quando sorge il sole dire buonanotte
e leggere il giornale prima di tutti,
sapere in anteprima tutti i fatti belli e brutti,
di notte le parole scorrono più lente
però è molto più facile parlare con la gente,
conoscere le storie, ognuna originale,
sapere che nel mondo nessuno è normale.
Ognuno avrà qualcosa che ti potrà insegnare,
gente molto diversa di ogni colore.

A me piace la notte gli voglio bene
che vedo tante albe e pochissime mattine,
la notte mi ha adottato e mi ha dato un lavoro
che mi piace un sacco anzi io l'adoro.
Mi chiamo JOVANOTTI faccio il deejay,
non vado mai a dormire prima delle sei.


cheers cheers cheers

[/u]
Top
lizard





Registrato: 21/04/05 13:42
Messaggi: 489
Residenza: alcamo-pa-

MessaggioInviato: Martedì 13 Settembre 2005, 17:34    Oggetto: Rispondi citando

notte e anche essere soli con se stessi

ma soprattutto è un momento per pensare a ciò che era , a ciò che è , a ciò che sarà


una canzone stupenda che per me significa molto quello che ho detto sopra è questa dei marlene kuntz

Mi dispiace veramente
che sono ancora qui a parlare di noi,
ma è il mio modo di espiare
colpe a cui non sono date
alternative valide.

E c'è la notte che
mi conturba con tutta la sua intimità...
Questo fa con te?

Prima, come una folata
ti ha segnata con le lacrime:
era l'ira minacciosa che soffiava
dalle nostre bocche
amare e stupide.

E la notte ti preserva
dalla mia intimità,
ma chissà se ti riserva
il desiderio e la paura della bontà
come fa con me.

"...Eri così bella nella tua complicità,
l'anima gemella della mia felicità.
Ero io così per te. Ma l'incantesimo
la mia bacchetta l'ha spezzato poco a poco..."

Ti dispiacerà per sempre
che ero ancora lì a parlare di noi?
Ma mi son messo a camminare
e confido che qualcosa, prima o poi,
mi distrarrà:

c'è la nebbia e il suo biancore...
c'è un ubriaco da sorreggere...
Io vorrei solo scoprire
se anche tu hai delle colpe che
non puoi eludere.

E la notte ti preserva
dalla mia intimità,
ma si insinua lentamente
tra i velami della mia sensibilità:
questo fa con me.


"...Ero così bello nella mia complicità
l'anima gemella della tua felicità.
Eri tu così per me. Ma l'incantesimo
la tua bacchetta l'ha spezzato poco a poco..."

Eri tu così per me
ero io così per te
eravamo l'un per l'altra incorruttibili
eri tu così per me
ero io così per te
ma l'incantesimo si è spento poco a poco
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Off Topic Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org