Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


Cibo e luppetti delicati alle VDB
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Lupetti e Coccinelle
Autore Messaggio
Marm



Età: 39
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Lunedì 28 Giugno 2010, 22:09    Oggetto: Cibo e luppetti delicati alle VDB Rispondi citando

Voi come ritenete sia meglio comportarsi alle VDB con lupetti di gusti delicati (ovviamente senza allergie)?

Anni fa nel branco del mio gruppo si usava forzare il più possibile il bambino a mangiare quel che c'era in tavola, almeno sino a quando non si riconosceva un certo sforzo da parte sua nel buttar giù una parte decente della porzione.

Non ho visto grandi frutti da questo atteggiamento e sono dell'idea che i frutti migliori si ottengano in tal senso aspettando che il lupetto salga in reparto e si ritrovi affamato al campo estivo...
Non insisterei più di tanto e se uno proprio non vuole mangiarsi la pasta condita, cambusa permettendo, gli farei dare un po' di pasta in bianco. Altrimenti concederei un pezzo di pane in più.

Nella mia staff però c'è un vecchio lupo che di sicuro si punterebbe davanti ai bambini facendo loro ingoiare quanto più possibile... nella modalità esposta prima.

E' inevitabile che si decida una linea di azione comune in vista delle prossime Vacanze di Branco. Fratelli e sorelle, voi che ancora girovagate per queste lande, non tiratevi indietro e ditemi la vostra... Very Happy
Top
sponsor
sponsor
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Lunedì 28 Giugno 2010, 23:44    Oggetto: Rispondi citando

Be', direi che anche questo rientra nella formazione del carattere, per cui dare del pane invece del primo mi sembra una pessima idea. Far passare Lupetti "viziati" al Reparto e sperare che lì si abituino è peggio ancora.

Noi in generale evitiamo di fare porzioni troppo grosse, e poi passiamo con bis o tris... e vale la regola "prendetene quanto volete, ma mangiate tutto quello che prendete", per cui se un Lupetto pensa che quello che gli è stato messo nella gavetta o nel piatto è troppo, avvisa subito così gli riduciamo la porzione.
Poi a volte si può anche chiudere un occhio su qualcosa rimasto nel piatto, purché non diventi la regola.


L'ultima modifica di elfo il Lunedì 28 Giugno 2010, 23:47, modificato 1 volta
Top
konan_65



Età: 31
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 25/07/08 00:00
Messaggi: 203
Residenza: Rimini

MessaggioInviato: Lunedì 28 Giugno 2010, 23:46    Oggetto: Rispondi citando

da noi vige la regola "quel che hai nel piatto lo finisci" secondo me è comunque buona cosa fargli mangiare un poco di tutto, anche se questo poco non gli va...
Top
Marm



Età: 39
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Martedì 29 Giugno 2010, 09:10    Oggetto: Rispondi citando

Formazione morale... si certo, ma quanto può insistere il vecchio lupo? Fermo restando che il bambino deve comprendere che è meglio mangiare tutto e che deve sforzarsi a mangiare anche se non gli va.

Ma se il lupetto si prende la sua porzione e una volta seduto al suo posto si limita a fissarla, che si fa? (risposta multipla)
1. incitamento morale
2. resta a pancia vuota
3. costrizione fisica a ingoiare
4. non lo mollate fino a quando non ha finito o è ora di sparecchiare
Top
paciock87



Età: 33
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 07/05/06 21:36
Messaggi: 1435
Residenza: Romano

MessaggioInviato: Martedì 29 Giugno 2010, 10:20    Oggetto: Rispondi citando

Marm ha scritto:
Formazione morale... si certo, ma quanto può insistere il vecchio lupo? Fermo restando che il bambino deve comprendere che è meglio mangiare tutto e che deve sforzarsi a mangiare anche se non gli va.

Ma se il lupetto si prende la sua porzione e una volta seduto al suo posto si limita a fissarla, che si fa? (risposta multipla)
1. incitamento morale
2. resta a pancia vuota
3. costrizione fisica a ingoiare
4. non lo mollate fino a quando non ha finito o è ora di sparecchiare


La soluzione è prevenire questa situazione... Non ci devi arrivare a questo punto...

Noi ci abbiamo lavorato quest'anno sul cibo e sullo stare a tavola... Alla fine abbiamo redatto un "Lupeteo" con regole del Bon Ton a tavola direttamente scelte dai lupi, prendendo spunto dal Galateo(ci abbiamo fatto dei giochi)...
Alla fine su questo punto (cosa si mangia, cosa si lascia) è uscito fuori:
- Si mangia tutto, se non piace si chiede poco o si dice subito che è troppo
- Non si lascia niente nel piatto
Poi ci sono altre cose tipo non si lancia il cibo o non si fanno porcherie con l'acqua e tante altre cose da lupi caciaroni Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy ...

Ma regole a parte penso che il clima di Famiglia Felice e alcuni trucchetti sulla "Presentazione dei Piatti" siano il vero punto di forza... Molti bimbi vivono con sofferenza il pasto, sorriso, gioco e comunità aiutano a mangiare anche la minestra con più verdura della storia... Ho un bimbo che a casa mangia solo pasta in bianco e petto di pollo (lo giuro!) e a scout da quest'anno mangia tutto, ma proprio tutto...

In generale ritengo sia importante e fondamentale passare il messaggio che il "tutti mangiano tutto" e "il cibo non si spreca"... Essenzialità e Comunità sono valori fondamentali della vita di Branco...
Top
BOBOMAN



Età: 55
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/11/07 01:30
Messaggi: 1076
Residenza: Far West

MessaggioInviato: Martedì 29 Giugno 2010, 10:57    Oggetto: Rispondi citando

Paciock hello1 hello1 hello1 hello1 hello1 hello1 hello1 hello1 hello1
ottima appliicazione del Metodo...........
per ottenere dei risultati deve partire da loro stessi....autoeducazione....noi in modo fruttuoso e.....sottilmente furbo
dobbiam solo far scattare la scintilla.....ed il tuo/Vostro lavoro puo essere uno dei modi validi per far scoccare queste scintille.
............complimenti

Snoaring Bear

Orso Ronfante

Orig.Gil.'85
Top
Marm



Età: 39
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Martedì 29 Giugno 2010, 11:18    Oggetto: Rispondi citando

paciock87 ha scritto:
Ho un bimbo che a casa mangia solo pasta in bianco e petto di pollo (lo giuro!) e a scout da quest'anno mangia tutto, ma proprio tutto...

No, scusa, ma qui c'è qualcosa che non torna... O è un bimbo che mangerebbe comunque di tutto con poco sforzo, ma a casa stanno facendo errori clamorosi, oppure voi di staff siete dei prestigiatori.

Sul fatto poi che queste siano situazioni da prevenire, mica sono tanto sicuro. Se a casa le abitudini sono quelle, quando è con il branco stringe i denti e butta giù, ma appena torna a casa riparte come prima. Di anno in anno gli verrà sempre più facile mangiare di tutto, ma mi sembra un lavoro lungo.
Il punto del "non si spreca nulla", invece, vale da subito. Farlo condividere ai lupetti con un "lupeteo" redatto da loro è una idea carina... nel mio caso potrebbe limitarsi a questi tre punti:
- si mangia tutto quel che si prende
- si prende un po' di tutto
- si resta seduti fino a quando tutti hanno finito di mangiare

I primi due riguardano forse due o tre lupetti, il terzo quasi metà branco. Mettere in refettorio un cartellone scritto "spontaneamente" dai lupi potrebbe essere d'aiuto...
Top
tolla





Registrato: 08/05/09 13:08
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Martedì 29 Giugno 2010, 13:47    Oggetto: Rispondi citando

Ammetto che noi siamo più soft, la regola generale che vige è: di tutto un pò...quindi bisogna almeno provare (fare del nostro meglio).
Noi quest'anno abbiamo un cucciolo che non si sforza neanche di dare un piccolo morso, in Staff la cosa ci divide abbastanza...io sono per una linea più ferrea, per ora l'unico rimedio è quello di dare a un fratellino di CdA la preda di "assistere" il piccolo fanciullo durante i pasti...spertiamo!!!
Top
paciock87



Età: 33
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 07/05/06 21:36
Messaggi: 1435
Residenza: Romano

MessaggioInviato: Martedì 29 Giugno 2010, 15:08    Oggetto: Rispondi citando

Marm ha scritto:
paciock87 ha scritto:
Ho un bimbo che a casa mangia solo pasta in bianco e petto di pollo (lo giuro!) e a scout da quest'anno mangia tutto, ma proprio tutto...

No, scusa, ma qui c'è qualcosa che non torna... O è un bimbo che mangerebbe comunque di tutto con poco sforzo, ma a casa stanno facendo errori clamorosi, oppure voi di staff siete dei prestigiatori.

Sul fatto poi che queste siano situazioni da prevenire, mica sono tanto sicuro. Se a casa le abitudini sono quelle, quando è con il branco stringe i denti e butta giù, ma appena torna a casa riparte come prima. Di anno in anno gli verrà sempre più facile mangiare di tutto, ma mi sembra un lavoro lungo.
Il punto del "non si spreca nulla", invece, vale da subito. Farlo condividere ai lupetti con un "lupeteo" redatto da loro è una idea carina... nel mio caso potrebbe limitarsi a questi tre punti:
- si mangia tutto quel che si prende
- si prende un po' di tutto
- si resta seduti fino a quando tutti hanno finito di mangiare

I primi due riguardano forse due o tre lupetti, il terzo quasi metà branco. Mettere in refettorio un cartellone scritto "spontaneamente" dai lupi potrebbe essere d'aiuto...


Alcune cose non si ottengono da un giorno all'altro... E' un lavoro lungo e costante... Questo bimbo l'anno scorso non era tra quelli che "m'impunto e non mangio", era tra quelli "piango e non mangio" oppure "mangio e poi vomito"... Che sono i peggiori... E poi si, a casa ci sono dei problemi...

E poi hai detto bene "Se a casa le abitudini sono quelle...", appunto, in Branco le abitudini sono altre... Perchè un bimbo alle VdB può sopravvivere senza Gameboy per una settimana ed invece in vacanza con i suoi, no? Perchè si lava e si veste autonomamente mentre a casa, no? Una volta che stare bene a tavola fa parte del clima di FF di quel Branco è inevitabile per tutti i lupi che sia così...

E poi si, siamo dei "prestigiatori", il nostro scopo è fare magie senza far vedere il trucco, perchè se no i bimbi ci rovinano, visto che ne hanno sempre una in più...

Comunque ripeto, il clima di Famiglia Felice è tutto in Branco... Ci si lavoro un anno intero solo per arrivare ad averlo alle Vacanze di Branco... Ed ogni anno ricominciare...
Top
sponsor
sponsor
francesco.c



Età: 50
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 06/05/07 17:21
Messaggi: 417
Residenza: Pomezia 1

MessaggioInviato: Martedì 29 Giugno 2010, 15:31    Oggetto: Rispondi citando

l'opera del capo è assolutamente simile a quella di un prestigiatore !!! Very Happy
bel lavoro paciock

il mangiare a tavola va parecchio oltre il semplice fatto di accaparrarsi nutrimento e merita attenzione e lavoro lungo e approfondito.
apriamo un dibattito va, tanto perchè non siamo mai superficiali, cosa può esserci dietro "un lupo schizzinoso" ?
Top
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Martedì 29 Giugno 2010, 16:01    Oggetto: Rispondi citando

paciock87 ha scritto:
si, siamo dei "prestigiatori", il nostro scopo è fare magie senza far vedere il trucco, perchè se no i bimbi ci rovinano, visto che ne hanno sempre una in più...


Sir Arthur Conan Doyle, Sherlock Holmes, La Lega dei Capelli rossi ha scritto:

Il signor Jabez Wilson rise pesantemente. "Be'!" disse. "All'inizio pensavo che avesse fatto qualcosa di geniale, ma vedo che non lo era affatto, dopo tutto."
"Comincio a pensare, Watson," disse Holmes, "che faccio un errore a dare spiegazioni. 'Omne ignotum pro magnifico', lo sa, e la mia povera piccola reputazione, così com'è, verrà distrutta se sono così schietto..."
Top
Marm



Età: 39
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Martedì 29 Giugno 2010, 17:53    Oggetto: Rispondi citando

francesco.c ha scritto:
il mangiare a tavola va parecchio oltre il semplice fatto di accaparrarsi nutrimento e merita attenzione e lavoro lungo e approfondito.
apriamo un dibattito va, tanto perchè non siamo mai superficiali, cosa può esserci dietro "un lupo schizzinoso" ?

Bah, qua ci vorrebbe il parere di un pediatra...

Partiamo dall'abitudine, ossia da una famiglia che non lo ha saputo educare correttamente a mangiare un po' di tutto. E mo' vediamo che vuol dire essere schizzinosi...

Se in questo momento mi dessero da mangiare carne cruda di una bestia appena uccisa, probabilmente verrei preso da conati di vomito ad ogni tentativo di deglutire. O anche prima...

A un bambino schizzinoso (ma potrei parlare anche di persona schizzinosa) possono capitare sensazioni simili per alimenti che consideriamo molto più abituali. Il clima di famiglia felice può spingere il bambino a mangiare qualche boccone in più, ma non può reprimere i conati di vomito... Si può arrivare anche a questo, ma occorre tempo e costanza, e siccome le occasioni in branco per questo genere di educazione non sono poi molte (mica gli si farà mangiare sempre la stessa cosa...), possono essere necessari molti anni prima di osservare miglioramenti sensibili.

Forse è più frequente il caso di una finta resistenza al cibo, nel senso che il bambino si fa l'idea che il cibo non gli piace e non ne vuole mangiare, ma in realtà può benissimo mangiarlo senza provarne troppa avversione o anche trovandolo di suo gradimento. Qui si che un clima opportuno può essere la chiave di volta, il bambino si convince a mangiare i primi bocconi e scopre che non è poi tanto difficile. E il trucco diventa davvero banale.

In genere i gusti cambiano crescendo e capita che cibi che non si volevano mangiare da piccoli diventino appetitosi una volta diventati più grandi. E questo in un modo che potrebbe essere naturale per il bambino. Il che mi farebbe pensare che sia meglio non forzare troppo un bambino a mangiare.

Sembrerebbe (letto poco fa, così butto dentro anche qualche nozione di pedagogia...), ma non sono un esperto, che in età molto piccola sia bene dare cibi nuovi ai bambini in piccole dosi, accompagnando comunque il nuovo cibo con cibi già apprezzati, lasciando che sia la curiosità del bambino a fargli fare il primo passo. In caso di fallimento iniziale, può essere necessario ripetere il tentativo diverse volte prima che il bambino accetti il nuovo cibo.

In ogni caso la fame rende più facile per chiunque vincere le proprie ritrosie. E questa è una cosa che ho sperimentato di persona al mio primo anno di reparto. Ma anche in route...

Bene, io non credo di poter aggiungere altro sul tema. A parte il fatto che, come detto da altri sopra, dal lupetto si pretende qualcosina in più..
Resta però il fatto che non vedo risposte al mio ultimo quesito... Sad


L'ultima modifica di Marm il Mercoledì 30 Giugno 2010, 09:13, modificato 1 volta
Top
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Martedì 29 Giugno 2010, 19:29    Oggetto: Rispondi citando


Tavola per la colazione del Branco dall'aspetto minimalista

- La tazza va al centro, i biscotti in alto a sinistra, e il cucchiaio a destra con la parte concava in alto
- Ma è la stessa cosa
- Se fosse la stessa cosa ti avrei detto fa' come ti pare
-- Dialogo tra un Capo Clan e una Novizia

http://www.facebook.com/note.php?note_id=404781960142
Top
Marm



Età: 39
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Martedì 29 Giugno 2010, 20:31    Oggetto: Rispondi citando

elfo ha scritto:

Tavola per la colazione del Branco dall'aspetto minimalista

- La tazza va al centro, i biscotti in alto a sinistra, e il cucchiaio a destra con la parte concava in alto
- Ma è la stessa cosa
- Se fosse la stessa cosa ti avrei detto fa' come ti pare
-- Dialogo tra un Capo Clan e una Novizia

A parte il fatto che tutto questo mi sembra degno di Alice nel paese delle meraviglie... ecco...
Top
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Martedì 29 Giugno 2010, 20:36    Oggetto: Rispondi citando

Marm ha scritto:
elfo ha scritto:

Tavola per la colazione del Branco dall'aspetto minimalista

-- Dialogo tra un Capo Clan e una Novizia



E' meno strano di quel che sembra: Capo Clan che fa servizio tecnico/logistico in un'uscita di Branco con una Novizia. Nella fattispecie era addirittura un'uscita di Gruppo.


Marm ha scritto:

A parte il fatto che tutto questo mi sembra degno di Alice nel paese delle meraviglie... ecco...


Infatti la tavola in realtà era apparecchiata per festeggiare un non-compleanno, e da lì a poco sarebbero arrivati anche il Cappellaio Matto e la Lepre Marzolina... Wink
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Lupetti e Coccinelle Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org