Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


Scout Rosarno 2
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 24, 25, 26  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi
Autore Messaggio
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 35
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Sabato 26 Mag 2012, 13:56    Oggetto: Rispondi citando

Considerato tutto, mi dissocio appieno.

E l'agesci per fortuna fa politica!
Top
sponsor
sponsor
Glaxo





Registrato: 30/01/12 13:57
Messaggi: 41

MessaggioInviato: Domenica 27 Mag 2012, 18:08    Oggetto: Rispondi citando

Meno male che fanno politica peccato che non per il bene comune ma per i propri interessi ...
Vedi caso Lusi che è stato alle dipendenze dell'Agesci per molti anni... anche se non è censito è stato un capo dell'associazione che ha ricoperto incarichi di rilievo....
Non oso immagginare quanti di questi stanno ancora in associazione....
Infondo il problema dell'Agesci era il capo del Rosarno 2 che pur in attesa di giudizio è stato condannato da un'altro tribunale ..La sentenza? RADIATO....
Ma infondo la colpa non è dell'agesci,che si è ritrovata questa patata bollente tra le mani, ma di chi ha scatenato questa guerra e poi non ha avuto il coraggio di affrontarla... PRETE LIBERA , RESP.REGIONALE - EX RESP. DI ZONA ...
Vi voglio bene, spero anche voi...
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 35
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Domenica 27 Mag 2012, 18:55    Oggetto: Rispondi citando

Io vorrei esprimere la mia vicinanza/fratellanza, ma tirare in ballo Luigi Lusi non c'entra nulla.

Non hai letto gli atti del consiglio generale, quindi..
Top
Michele





Registrato: 25/10/07 15:03
Messaggi: 130

MessaggioInviato: Lunedì 28 Mag 2012, 17:05    Oggetto: Rispondi citando

Glaxo ha scritto:
Credo che abbiamo detto molto su questa vicenda ognuno ha espresso la sua posizione nel bene e nel male,


certo. Solo che alcune posizioni sono più "nel male" di altre. Per esempio quelle che plasmano un tantino troppo la realtà.

Citazione:

ma rimane sempre una pagina triste dell'associazione tutta,che non ha saputo gestire nel modo migliore le varie dinamiche che si sono susseguite,


Pare di sì. Peccato.

Citazione:

travisando e omettendo il regolamento,lo statuto e i vari livelli associativi che avevano responsabilità oggettiva.


Questo invece, dopo venti pagine di thread, è ben lungi dall'essere un fatto acclarato.

Citazione:

Chi è stato portato alla gogna?
I ragazzi del Rosarno2 insieme alle loro famiglie...


No. Non in un solo messaggio. Se sei così convinto, cita esattamente il messaggio in cui i ragazzi e le famiglie verrebbero messi "alla gogna". Altrimenti ritira questa discutibilissima illazione.
Top
antonio valerioti



Età: 58
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 06/02/12 02:36
Messaggi: 31
Residenza: palmi

MessaggioInviato: Giovedì 07 Giugno 2012, 20:06    Oggetto: Rispondi citando

mi chiedo, e vi giro l'interrogativo,
che succederà se Franco Rao (ex capo dell'ex gruppo Rosarno 2) verrà riconosciuto innocente al processo?
Franco sarà riabilitato in AGESCI? il Rosarno 2 sarà riabilitato e autorizzato a riaprire?
verranno espresse delle scuse? chi formulerà le scuse?
qualcuno pagherà per lo sbaglio fatto? come? con le dimissioni? o soltanto con un rimprovero "ufficiale"?
bah! io continuo a pensare che questa storia è stata gestita male.
Antonio Valerioti, Palmi 2
Top
Marm



Età: 39
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Giovedì 07 Giugno 2012, 20:37    Oggetto: Rispondi citando

antonio valerioti ha scritto:
mi chiedo, e vi giro l'interrogativo,
che succederà se Franco Rao (ex capo dell'ex gruppo Rosarno 2) verrà riconosciuto innocente al processo?

Escluderei il fatto che la decisione sia stata presa senza avere sufficienti garanzie sulle responsabilità di Franco Rao.
Al momento il fatto che suo fratello, capogruppo, si sia dimesso dall'incarico prima ancora di consultare la Co.Ca., quando era già la palese la richiesta di sciogliere il gruppo (almeno questo mi pare sia stato raccontato, seppur a pezzi..., in questa discussione) mi sembra coerente con la colpevolezza, o quanto meno con la non estraneità ai fatti, di Franco.

Non voglio dire di aver già giudicato Franco prima del processo, però se è vero che dovrei credere in lui in quanto scout, allo stesso modo dovrei credere in tutti gli altri personaggi della faccenda.
Top
franzos79





Registrato: 03/09/08 15:34
Messaggi: 324

MessaggioInviato: Venerdì 08 Giugno 2012, 08:49    Oggetto: Rispondi citando

Marm ha scritto:

Escluderei il fatto che la decisione sia stata presa senza avere sufficienti garanzie sulle responsabilità di Franco Rao.

Le sufficienti garanzie su tale responsabilità le possiamo avere al termini del processo/i, è fuori discussione.
Top
Marm



Età: 39
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Venerdì 08 Giugno 2012, 10:02    Oggetto: Rispondi citando

franzos79 ha scritto:

Le sufficienti garanzie su tale responsabilità le possiamo avere al termini del processo/i, è fuori discussione.

Noi, si. Certamente.
Top
Michele





Registrato: 25/10/07 15:03
Messaggi: 130

MessaggioInviato: Venerdì 08 Giugno 2012, 17:13    Oggetto: Rispondi citando

La questione mi pare mal posta, perchè si basa sul presupposto che uno non possa fare il capo scout se è stato condannato per associazione a delinquere di stampo mafioso. E solo se è stato condannato, magari dopo essere arrivato in Cassazione.
Per quanto mi riguarda, se uno è sotto processo per associazione a delinquere di stampo mafioso, è meglio se non fa il capo scout. Riterrei che dovrebbe arrivare da solo all'ovvia conclusione che la cosa migliore è che lui si dimetta spontaneamente, in modo da non mettere in imbarazzo il suo Gruppo e di non danneggiare l'immagine dell'Associazione, e per poter essere più libero di difendersi. Se non ci arriva da solo, riterrei che dovrebbe farglielo capire la sua Comunità Capi. Se la Comunità Capi invece gli dà man forte, bè...

Immagino che la reazione a quanto ho scritto sopra sarà di garantismo. Uno è innocente finchè non è stato dimostrato che è colpevole, eccetera. Giustissimo - se si tratta di decidere se deve andare in galera o meno, cioè se gli si devono togliere alcuni diritti tra i più basilari. Qui la questione è ben diversa, il non essere ancora stati condannati in via definitiva non è esattamente un requisito sufficiente per fare i capi, che non è per niente un diritto.

Può così succedere che, per tutelare i ragazzi e l'immagine dell'Associazione, uno che poi risulterà essere innocente venga invitato a dimettersi? Sì. Mi dispiace, ma mentre sono disposto a rischiare di vedere un colpevole in libertà piuttosto che un innocente in carcere, preferisco rischiare di vedere un innocente fuori dall'Associazione piuttosto che un mafioso dentro.

Chi avesse ancora dei dubbi, sostituisca pure l'associazione a delinquere di stampo mafioso con il peggior reato che gli possa venire in mente e poi ne riparliamo. Ricordo a questo proposito che recentemente un famosissimo processo per quest'ultimo tipo di delitto si è concluso con una sfilza di assoluzioni con formula piena. Scuse e immagino risarcimenti saranno dovuti. Ma in via precauzionale, in tutto questo tempo quelle maestre non hanno certo continuato ad avere contatti con i bambini. Un'ingiustizia? Sì. Ma era proponibile il contrario? Il principio è lo stesso.
Top
sponsor
sponsor
franzos79





Registrato: 03/09/08 15:34
Messaggi: 324

MessaggioInviato: Domenica 10 Giugno 2012, 17:18    Oggetto: Rispondi citando

Ma infatti il discorso che ho cercato di portare avanti è di differenziare bene i casi dove si sospende il capo dall'attività educativa e quelli in cui lo si radia dall'associazione. Tutto qui.
Top
excapogrupporosarno2





Registrato: 27/02/11 18:26
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Lunedì 11 Giugno 2012, 15:31    Oggetto: Rispondi citando

marm scrive
Escluderei il fatto che la decisione sia stata presa senza avere sufficienti garanzie sulle responsabilità di Franco Rao.
Al momento il fatto che suo fratello, capogruppo, si sia dimesso dall'incarico prima ancora di consultare la Co.Ca., quando era già la palese la richiesta di sciogliere il gruppo (almeno questo mi pare sia stato raccontato, seppur a pezzi..., in questa discussione) mi sembra coerente con la colpevolezza, o quanto meno con la non estraneità ai fatti, di Franco.
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
Quindi secondo il tuo vangelo , io mi sarei dimesso (non consultando la mia coca) ,siceramente non capisco a chi avrei consegnato le mie dimissioni allora! scusa

ancora meglio io mi sarei dimesso perchè avevo sufficienti garanzie sulle presunte responsabilità di franco?
Top
Marm



Età: 39
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Lunedì 11 Giugno 2012, 17:10    Oggetto: Rispondi citando

excapogrupporosarno2 ha scritto:

Quindi secondo il tuo vangelo , io mi sarei dimesso (non consultando la mia coca) ,siceramente non capisco a chi avrei consegnato le mie dimissioni allora! scusa

ancora meglio io mi sarei dimesso perchè avevo sufficienti garanzie sulle presunte responsabilità di franco?

Ti chiedo scusa, ma se nel corso di questa discussione hai spiegato a chi, perché e come avresti consegnato le dimissioni ti pregherei di indicarmi dove lo avresti scritto. Se poi fai prima a riscriverlo qui, mi va bene uguale.

Da quanto ha scritto Glaxo mi risulta che circa la tua dimissione le cose sia andate come io le ho riportate...
Top
Glaxo





Registrato: 30/01/12 13:57
Messaggi: 41

MessaggioInviato: Lunedì 11 Giugno 2012, 20:18    Oggetto: Rispondi citando

Marm scusami , ma nel mio racconto ho detto che il capo gruppo, dopo l'arresto di Franco, ha consegnato il mandato nelle mani della propria coca spiegandone i motivi, non so a cosa ti riferisci.Ha fatto questo per una questione di responsabilità solo che la coca non ha fatto in tempo a gestire il tutto perchè le pressioni per chiudere il gruppo sono state tantissime.Vorrei ricordare che dal giorno dell'arresto, alle rischieste di dimissioni, erano passate circa 10 giorni.
Cercate un attimino di immedesimarvi e di capire come poteva essere lo stato d'animo di quei capi che dovevano affrontare tale situazione.

Hanno parlato tutti in modo facile e superficiale.Se fosse capitato alla mia coca io avrei.....ecc...ecc...bla...bla...bla... e tante altre stupidagini che si dicono quando gli interessati sono gli altri..

Scout si , ma i soliti italiani professori e commissari tecnici che sanno tutto di tutti e sono puntuali e bravi a puntare il dito contro l'altro .
Vorrei ricordarvi che uno scout e prima di tutto un Cristiano e il vangelo dice tutt'altro.
Dico questo senza giustificare nessuno ripeto quello che ho sempre detto, se Franco è colpevole è giusto che rimanga in galera.Credo di essere stato chiaro.
Top
Marm



Età: 39
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Lunedì 11 Giugno 2012, 23:27    Oggetto: Rispondi citando

Glaxo ha scritto:
Marm scusami , ma nel mio racconto ho detto che il capo gruppo, dopo l'arresto di Franco, ha consegnato il mandato nelle mani della propria coca spiegandone i motivi, non so a cosa ti riferisci.

Mi scuso a mia volta, ricordavo male il passaggio.

Glaxo ha scritto:
Dall'arresto di Franco passano circa 10 giorni nel frattempo il capo gruppo presenta alla Coca una lettera scritta con le sue dimissioni
le stesse sono in via ufficiosa visto che per renderle ufficiali devono essere presentate in zona.. Ma non c'è tempo perchè qualcuno aveva fretta di di far del male a questo gruppo che evidentemente era scomodo ecco che interviene il famoso prete di libera che una mattina convoca urgentemente un membro del gruppo ...
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 35
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Martedì 12 Giugno 2012, 15:34    Oggetto: Rispondi citando

Glaxo ha scritto:


Hanno parlato tutti in modo facile e superficiale.


Si chiama forum. Non è una verifica di un progetto del capo, chiaro è se ne parla superficialmente.

Poi parliamoci chiaro:

CHI avrebbe ordito il complotto per lo scioglimento del gruppo?

Franco Rao e' stato condannato per associazione mafiosa?
Gestiva un distributore di benzina usato per riciclare denaro?

I genitori perchè non hanno costituito un gruppo autonomo, se davvero volevano dare un'esperienza educativa scout ai propri figli, con l'appoggio dei capi?
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 24, 25, 26  Successivo
Pagina 25 di 26


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org