Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


Campo di gruppo
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi
Autore Messaggio
Raksha



Età: 34
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 12/02/08 12:54
Messaggi: 316

MessaggioInviato: Domenica 29 Novembre 2009, 17:41    Oggetto: Campo di gruppo Rispondi citando

Ciao a tutti!
Qualcuno di voi ha mai avuto esperienze di campo di gruppo?!
Avete luoghi (Toscana o Emilia), modalità da consigliare, o suggerimenti in particolare da dare?! Very Happy
Grazie mille!
Top
sponsor
sponsor
francesco.c



Età: 50
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 06/05/07 17:21
Messaggi: 417
Residenza: Pomezia 1

MessaggioInviato: Giovedì 03 Dicembre 2009, 19:23    Oggetto: Rispondi citando

Si io ! Laughing
il mio gruppo lo fa da sempre questa cosa è praticamente una istituzione !!!
Personalmente ritengo si a da evitare perchè a fronte di un discutibile vantaggio logistico, tutto da dimostrare il più delle volte, le unità saranno certamente costrette a qualche compromesso sul fornte del metodo.
quindi come suggerimento particolare ti suggerirei in modo particolare di non farlo Very Happy
Top
Raksha



Età: 34
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 12/02/08 12:54
Messaggi: 316

MessaggioInviato: Giovedì 03 Dicembre 2009, 21:58    Oggetto: Rispondi citando

Very Happy Very Happy
Grazie per il consiglio! Per noi però non è "una tradizione",anzi: è proprio un evento particolare!Il nostro gruppo festeggia i 25 anni e per la prima volta vorremmo concederci un campo di gruppo,per festeggiare...quindi tranquillo, non è (e non diventerà certamente) un appuntamente fisso!
E proprio perché è una cosa nuovissima per noi e per me, vorrei ricevere consigli anche logistici... Wink
Top
francesco.c



Età: 50
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 06/05/07 17:21
Messaggi: 417
Residenza: Pomezia 1

MessaggioInviato: Venerdì 04 Dicembre 2009, 08:26    Oggetto: Rispondi citando

la logistica dopo... Very Happy prima pensa a cosa di educativo possono trovare i ragazzi nel contatto con le altre branche. poi pensa a creare le giuste occasioni di contatto affinchè avvenga il processo educativo, poi penserai a come predisporre le cose Wink
(oh... se sono troppo antipatico dillo pure che smetto nè Smile )
Top
Raksha



Età: 34
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 12/02/08 12:54
Messaggi: 316

MessaggioInviato: Venerdì 04 Dicembre 2009, 10:51    Oggetto: Rispondi citando

Già fatto! Very Happy
Ce lo siamo chiesti prima di lanciarci in questa cosa, e abbiamo visto che effettivamente, PRESA COME ECCEZIONE, ha un suo perché e può essere molto utile (e bello anche)... Wink
Quindi adesso passiamo alla fase logistica! Laughing
Top
francesco.c



Età: 50
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 06/05/07 17:21
Messaggi: 417
Residenza: Pomezia 1

MessaggioInviato: Venerdì 04 Dicembre 2009, 11:07    Oggetto: Rispondi citando

sorellinaaaa.... la logistica dipende dal ciò che vuoi realizzaaaareeee.... Smile
che vuoi realizzare ? Very Happy
Top
paciock87



Età: 32
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 07/05/06 21:36
Messaggi: 1435
Residenza: Romano

MessaggioInviato: Venerdì 04 Dicembre 2009, 12:13    Oggetto: Rispondi citando

Non ho capito, ma il Campo Estivo? O tipo un campetto a Pasqua o a qualche ponte?
Top
BOBOMAN



Età: 55
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/11/07 01:30
Messaggi: 1076
Residenza: Far West

MessaggioInviato: Venerdì 04 Dicembre 2009, 19:31    Oggetto: Rispondi citando

Beh effettivamente i dati in input non sono molti.....per poter elaborare.
Comunque il Metodo parla chiaro i contatti devono rientrare nel percorso Metodologico ...chiaro e ben pianificato.....chessò vedi la "Link Badge" un esempio fra tutti.....
Altrimenti le cose diventano non solo improduttive ma anche dannose.
Anch'io son contrario a campi uscite o quant'altro assieme,tranne che per i passaggi o eventi davvero speciali(centenario o anche vostro 25ennale)
ma queste occasioni devono essere pianificate veramente molto attentamente,un ammucchiata alla "volemosi tanto bene" "tarallucci e vino" non vanno affatto bene....non immaginate quanti danni possono fare.
A mio modesto avviso queste,RARE se non UNICHE,occasioni vanno organizzate con alcuni (non tanti) punti/occasioni di contatto e che siano studiati per un vero profitto Metodologico ....in poche parole che abbiano un significato per il cammino Scout.
Per esperienza personale ultima in Puffolandia sò che certi eventi ,tipo i passaggi o apertura ,diventano vetrine Promo per genitori o per far propaganda di arruolamento.."GUARDATE QUANTI SIAMO,QUESTA SI CHE E' UN ORGANIZZAZIONE(messo apposta per sottolineare l'errore concettuale...siamo un Movimento) CHE FUNZIONA"...dimenticandosi che l'obbiettivo principale sono il Metodo ed i Ragazzi (siccome il Metodo è imprescindibile dai ragazzi l'ordine delle due parole non ha importanza quindi se volete mettere prima Ragazzi...liberi...).
Un semplice suggerimento logistico è quello di trovare un luogo che dia la possibilità di mantenere le distanze tra tutti e che offra zone di incontro suggestive per quelle poche,MA INDIMENTICABILI, occasioni assieme.....qualità e non quantità.
al limite ci si vede .....ma da lontano....e quando ci si incontra in territorio "nemico" si è ospiti e visitatori.....ci si incontra solo nella ... "Terra di nessuno"

Snoaring Bear

Orso Ronfante

Orig.Gil.'85
Top
gufopreciso



Età: 32
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 24/12/07 12:37
Messaggi: 909
Residenza: Genova-Voltri

MessaggioInviato: Venerdì 04 Dicembre 2009, 20:44    Oggetto: Rispondi citando

Concordo nel dire che l'esperienza del Campo di Gruppo non deve essere un appuntamento a cadenza olimpica, ma un Evento. (però senza esagerare con la demonizzazione "unico", "prima ed ultima volta"!) E sono assolutamente d'accordo con Boboman quando parla della Vetrina...

Citazione:
Un semplice suggerimento logistico è quello di trovare un luogo che dia la possibilità di mantenere le distanze tra tutti e che offra zone di incontro suggestive per quelle poche,MA INDIMENTICABILI, occasioni assieme.....qualità e non quantità.
al limite ci si vede .....ma da lontano....e quando ci si incontra in territorio "nemico" si è ospiti e visitatori.....ci si incontra solo nella ... "Terra di nessuno"


Su questo non sono molto d'accordo invece. Premetto che ho vissuto 2 Campi di Gruppo, uno da cucctiolo ed uno da Rover... A detta di tutti coloro che li hanno vissuti entrambi, è stato migliore quello in cui si è vissuti maggiormente di Gruppo perchè lo scopo di un Campo di Gruppo in fondo è proprio quello: non siamo unità sparse, siamo un unico gruppo in continuità. E importante mantenere le distanze, ma che non siano troppe, ci si deve poter vedere... se le case dei branchi sono distanti dal prato dei reparti, nascosto dalla vegetazione, dalla strada, dal sentiero... tanto valeva non farlo. I lupetti devono poter sempre vedere, in alto, non vicini, ma vedere gli esploratori e le guide che si saranno sfidati per fare gli angoli più belli... Penso ancora sognante quando noi lupettini vedevamo in cima alla collina spuntare le sopraellevate, la barca di una squadriglia, i ragazzi che cucinavano, le squadriglie con i loro urli ed i guidoni al vento "akela andiamo a trovare le sq?"...... "quando sarò in reparto...!"........Se questo succede, allora il Campo di Gruppo funziona!

Il tema erano i cavalieri della tavola rotonda... a metà collina si era costruito un castello con le torri, dietro c'erano i reparti, ai piedi i branchi. Era una barriera "vedo non vedo", una barriera spettacolare... ogni mattina l'alzabandiera, lapreghiera si faceva di gruppo davanti al castello (si saliva sulle torri). Ad ogni tramonto dopo l'ammaina con re artù e ginevra si incontravano alla tavola rotonda i capi sestiglia, i capi squadriglia e dei rappresentanti del clan... E poi c'erano le attività assieme e le attività separati certo.. (ma l'ambientazione era comunque unica per tutti)... ma ogni momento si sentiva l'aria di essere un Gruppo...

L'altro campo invece non andò molto bene, ma evito di spiegare. In breve, oltre a quello che dico sopra i consigli sono due:
- La CoCa deve poterlo fare, deve cioè essere una CoCa che non ha problemi, che sta bene assieme, si diverte assieme, ecc... Altrimenti ogni screzio si rifletterà sui ragazzi e sulle unità.
- Dovete già iniziare ad organizzarlo ora!
Top
sponsor
sponsor
franzos79





Registrato: 03/09/08 15:34
Messaggi: 324

MessaggioInviato: Mercoledì 09 Dicembre 2009, 13:18    Oggetto: Rispondi citando

Io ti mando il link ad un posto dove potresti fare il campo di gruppo http://www.agescibologna.it/index.php/base-scout-di-molinazzo (sono in conflitto di interessi perchè faccio parte della pattuglia che gestisce questa base scout). Per le tende c'è ampio spazio e possibilità per il clan di fare anche prima o durante il campo route o uscita in un'altra base scout vicina appena ristrutturata http://www.agescibologna.it/index.php/casa-di-vado (le foto che vedi sono prima della ristrutturazione).
Top
Fenicottero



Età: 32
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 26/02/04 17:26
Messaggi: 721
Residenza: Parma

MessaggioInviato: Sabato 12 Dicembre 2009, 12:06    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Raksha!

Noi abbiamo fatto il campo di gruppo due anni fa a Capriglio (sotto il monte Caio, in provincia di Parma), c'è una casa comoda per i lupi, e diversi campi per il reparto e il Clan.

Un'altra casa grande è ca' Nova del Tugo di Berceto, sempre in provincia di Parma, al passo della Cisa, ma per la prossima estate penso sia già tutta occupata.

Se ti servono altre info, mandami pure una e-mail (non vengo molto spesso sul forum)!
Top
Raksha



Età: 34
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 12/02/08 12:54
Messaggi: 316

MessaggioInviato: Giovedì 17 Dicembre 2009, 11:39    Oggetto: Rispondi citando

gufopreciso ha scritto:
ma ogni momento si sentiva l'aria di essere un Gruppo...


gufopreciso ha scritto:
L'altro campo invece non andò molto bene, ma evito di spiegare. In breve, oltre a quello che dico sopra i consigli sono due:
- La CoCa deve poterlo fare, deve cioè essere una CoCa che non ha problemi, che sta bene assieme, si diverte assieme, ecc... Altrimenti ogni screzio si rifletterà sui ragazzi e sulle unità.
- Dovete già iniziare ad organizzarlo ora!

Concordo su tutti i punti! Very Happy
Le nostre intenzioni erano proprio quelle di viverlo DI GRUPPO,e non soltanto qualche incontro in qua e là tra le branche...proprio perché è un evento particolare! (sono d'accordissimo anch'io sul viverlo come evento una tantum, e non come "abitudine",altrimenti rischia di essere moooolto dannoso!)

Ed è proprio perché dobbiamo organizzarlo già da ora, che mi sto impegnando a cercare il posto...che non può dipendere da ciò voglio fare! Wink
Grazie mille a tutti per i consigli su vari posti! Wink
Top
gufopreciso



Età: 32
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 24/12/07 12:37
Messaggi: 909
Residenza: Genova-Voltri

MessaggioInviato: Giovedì 17 Dicembre 2009, 11:49    Oggetto: Rispondi citando

Un'altra cosa.

I Reparti devono organizzare bene il proprio programma, perchè sicuramente sono le unità che soffrono di più rispetto alle altre un Campo di Gruppo rispetto al tipico Campo Estivo.

Noi probabilmente faremo un Campo di Gruppo il prossimo anno 2011 (mi si dirà, a soli 6 anni dal precedente!), ma ci sono delle motivazioni per farlo. Tre. Primo perchè la CoCa ne ha voglia; Secondo perchè lo faremo in contemporanea al Jamboree (sperando che un ragazzo del nostro gruppo ci partecipi!) per sottolineare e lavorare sulla dimensione internazionale dello Scautismo; Terzo perchè il Campo di Gruppo sarà il lancio dei festeggiamenti per il 90esimo che culminerà il 25 Maggio 2012, 90 anni dopo la "solenne festa di fondazione del Reparto "Voltri 1°""
Top
Raksha



Età: 34
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 12/02/08 12:54
Messaggi: 316

MessaggioInviato: Giovedì 17 Dicembre 2009, 15:35    Oggetto: Rispondi citando

gufopreciso ha scritto:
Un'altra cosa.

I Reparti devono organizzare bene il proprio programma, perchè sicuramente sono le unità che soffrono di più rispetto alle altre un Campo di Gruppo rispetto al tipico Campo Estivo.

Già...in qualità di neocaporeparto lo so bene,e mi sto mettendo l'animo in pace... Wink
Top
sdesiderio





Registrato: 19/01/07 14:41
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Domenica 14 Febbraio 2010, 03:11    Oggetto: Rispondi citando

Ciao,
sono responsabile di un Centro scout a Genova che ha già ospitato per ben due volte un campo di gruppo (http://www.spensleypark.org).
Se ti interessa noi avremmo gli spazi per ospitarvi.
Eventualmente contattami via email a info@spensleypark.org
Ciao e buona strada
davide
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org