Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


non capisco - cern
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Off Topic
Autore Messaggio
MelaCaramellata



Età: 33
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 25/11/07 11:12
Messaggi: 65
Residenza: Treviso - Padova

MessaggioInviato: Sabato 20 Settembre 2008, 19:11    Oggetto: Rispondi citando

rudolf83 ha scritto:
andiamo bene !! che sia un segno del destino??

http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/08_settembre_20/cern_acceleratore_fermo_ba7aaf28-8705-11dd-bd39-00144f02aabc.shtml



secondo me no....hai mai provato a fare degli esperimenti? non sempre la prima volta che fai qualcosa, avviene quello che ci si aspetta o tutto funziona al meglio.....quelli che lavorano al progetto LHC sono esseri umani e in quanto tali non sono perfetti.....

io ho fiducia in questo esperimento.....probabilmente sarò di parte, visto che studio Fisica e che l'argomento mi affascina, però secondo me non è certo il cern il problema dello spreco di energia e dell'inquinamento....ci sono milioni di cose che inquinano e che noi usiamo ogni giorno.....

e comunque al cern l'energia la usavano anche prima di far partire l'LHC, solo che gli esperimenti che facevano e che fanno paralleli non creavano così scalpore come un possibile buco nero pronto a inghiottirci (notizie diffuse dai giornali e altro).....

i problemi sono altri.....

ah, la fusione nucleare esiste......c'è un progetto in corso (ITER) attraverso il quale si cerca di riuscire a produrre energia con un bilancio positivo....tra l'altro stanno costruendo il tutto nel sud della Francia.....se non esistesse non penso che costruirebbero niente.....e hanno già fatto vari esperimenti....
Top
sponsor
sponsor
Sentry





Registrato: 24/10/04 21:22
Messaggi: 524

MessaggioInviato: Sabato 20 Settembre 2008, 20:19    Oggetto: Rispondi citando

io più che del CERN mi preoccuperei di Las Vegas....
li si che si spreca energia e sfido chiunque a dire il contrario!

Sulle questioni scientifiche non mi addentro neanche...
vi ricordo solo che ogni 100, 150 anni al massimo qualcuno invoca la fine del mondo... ma noi continuiamo a studiare e lavorare perchè ormai abbiamo capito che non ci azzeccano mai Razz
Stavolta al posto della fine del mondo abbiamo il buco nero ma vabbè, cambia poco ^__^

Ah... al CERN hanno fatto anche di meglio della colla appiccicosissima, scavando bene si trovano applicazioni di cose nate al CERN un po' ovunque, medicina e ingegneria in testa!

A presto!!
Ehi, appena sentite notizie SERIE sul buco nero avvisatemi che smetto di studiare/lavorare!!!
Ciao ciao
Top
stambeccosincero



Età: 65
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 03/03/07 13:05
Messaggi: 718
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Lunedì 22 Settembre 2008, 11:39    Oggetto: non capisco Rispondi citando

ULTIME NOTIZIE!!

Il "coso" si è rotto e ci vorranno almeno due mesi per ripararlo. Embarassed

Chissà se era ancora in garanzia?? Laughing
Top
Aquila Randagia





Registrato: 08/12/07 01:34
Messaggi: 333

MessaggioInviato: Lunedì 22 Settembre 2008, 17:00    Oggetto: Rispondi citando

avete saputo degli hacker greci?
pare che degli hacker siano riusciti a entrare nel sistema dell'ATLAS e hanno trovato i suoi sistemi di controllo ridicolmente facili da superare
Top
rudolf83



Età: 38
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 03/10/06 21:26
Messaggi: 222

MessaggioInviato: Domenica 28 Settembre 2008, 18:09    Oggetto: Rispondi citando

bhe ci metteranno un po di piu di due mesi ciirca un anno o due !!!!! Laughing Laughing Laughing Laughing e per fortuna hanno fatto tutte le cose con perizia!!!1
Top
MelaCaramellata



Età: 33
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 25/11/07 11:12
Messaggi: 65
Residenza: Treviso - Padova

MessaggioInviato: Domenica 28 Settembre 2008, 19:30    Oggetto: Rispondi citando

rudolf83 ha scritto:
bhe ci metteranno un po di piu di due mesi ciirca un anno o due !!!!!


questa notizia (se è una notizia e non una tua speranza) dove l'hai trovata? perchè io ho letto che entro primavera dovrebbero risolvere tutto.....
Top
rudolf83



Età: 38
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 03/10/06 21:26
Messaggi: 222

MessaggioInviato: Domenica 28 Settembre 2008, 20:06    Oggetto: Rispondi citando

MelaCaramellata ha scritto:
rudolf83 ha scritto:
bhe ci metteranno un po di piu di due mesi ciirca un anno o due !!!!!


questa notizia (se è una notizia e non una tua speranza) dove l'hai trovata? perchè io ho letto che entro primavera dovrebbero risolvere tutto.....




sul corriere
Top
Bombo



Età: 30
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 24/08/07 12:12
Messaggi: 472
Residenza: ROMA

MessaggioInviato: Domenica 28 Settembre 2008, 22:07    Oggetto: Rispondi citando

il corriere dice un bel mucchio di cavolate....solo perchè nel nostro paese la moda è quella di aver paura della scienza....
Lhc sarà riparato entro due mesi...ma il Cern prende la pausa invernale perchè nel periodo tra novembre e febbraio non si prendono misure........quindi le prime misure si prenderanno (come ha detto Mela) i primi di marzo....
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 36
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Lunedì 29 Settembre 2008, 00:10    Oggetto: Rispondi citando

rudolf83 ha scritto:
MelaCaramellata ha scritto:
rudolf83 ha scritto:
bhe ci metteranno un po di piu di due mesi ciirca un anno o due !!!!!


questa notizia (se è una notizia e non una tua speranza) dove l'hai trovata? perchè io ho letto che entro primavera dovrebbero risolvere tutto.....




sul corriere

allora, quando la smettiamo di pubblicare STUPIDAGGINI?

fonte:
http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=8166
Citazione:

Se il personale del Cern tratta gli esperimenti con la stessa cura che dedica alla sicurezza informatica, forse qualche motivo di preoccupazione c'è (anche se magari non la fine del mondo).

Seguendo probabilmente un ragionamento di questo tipo un gruppo di hacker greci (o cracker, per chi tiene alle distinzioni) che si fa chiamare Greek Security Team ha attaccato il sito del centro di ricerca di Ginevra.

I danni sono stati estremamente limitati: il Gst ha modificato la pagina dedicata all'esperimento Cms inserendone una personalizzata che ricordava agli scienziati di "non combinare pasticci".

Al momento quella sezione del sito non è raggiungibile e i responsabili del Cern non si dicono preoccupati: la situazione è stata riportata alla normalità e i server stanno venendo controllati alla ricerca di eventuali backdoor.

altra fonte:
http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/08_settembre_14/cern_hacker_25cc031a-8235-11dd-9b8b-00144f02aabc.shtml
Citazione:

C'era da aspettarselo dopo i tentativi falliti di intrusione alla Nasa e al Pentagono. Potevano gli hackers lasciarsi sfuggire un'occasione come il Cern di Ginevra nel momento in cui è al centro dell'attenzione mondiale? Infatti mercoledì nel giorno dell'accensione dell'acceleratore Large Hadron Collider, la rete informatica del centro ha subito un attacco senza subire danni. L'obiettivo era uno dei quattro esperimenti, il CMS dedicato alla ricerca della particella di Dio, il Bosone di di Higgs, in concorrenza con l'esperimento Atlas. «Gli hackers sono arrivati sino ad un computer interno dedicato a funzioni non vitali e quindi non ha causato guai» precisa Guido Tonelli, vice-responsabile dell'esperimento.

Infatti gli aggressori si sono limitati a lasciare traccia sul sito depositando una pagina dal titolo «The Greek Security Team» dimostrando di voler solo mettere in risalto che la rete del Cern non è inviolabile. «L'aggressione è stata bloccata prima che raggiungesse parti vitali della macchina, il sistema di protezione ha funzionato» aggiunge Fabiola Gianotti responsabile dell'esperimento Atlas.
«Però dopo il tentativo fallito — precisa la scienziata — abbiamo alzato ulteriormente le protezioni per evitare altre iniziative del genere».


ergo
aquila randagia ha scritto:
pare che degli hacker siano riusciti a entrare nel sistema dell'ATLAS e hanno trovato i suoi sistemi di controllo ridicolmente facili da superare

è falso.
E smettiamola di raccontare fandonie: fonti, link e fatti. Questo è necessario.
Top
sponsor
sponsor
rudolf83



Età: 38
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 03/10/06 21:26
Messaggi: 222

MessaggioInviato: Lunedì 29 Settembre 2008, 11:52    Oggetto: Rispondi citando

rinoceronte caparbio ha scritto:
rudolf83 ha scritto:
MelaCaramellata ha scritto:
rudolf83 ha scritto:
bhe ci metteranno un po di piu di due mesi ciirca un anno o due !!!!!


questa notizia (se è una notizia e non una tua speranza) dove l'hai trovata? perchè io ho letto che entro primavera dovrebbero risolvere tutto.....




sul corriere

allora, quando la smettiamo di pubblicare STUPIDAGGINI?

fonte:
http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=8166
Citazione:

Se il personale del Cern tratta gli esperimenti con la stessa cura che dedica alla sicurezza informatica, forse qualche motivo di preoccupazione c'è (anche se magari non la fine del mondo).

Seguendo probabilmente un ragionamento di questo tipo un gruppo di hacker greci (o cracker, per chi tiene alle distinzioni) che si fa chiamare Greek Security Team ha attaccato il sito del centro di ricerca di Ginevra.

I danni sono stati estremamente limitati: il Gst ha modificato la pagina dedicata all'esperimento Cms inserendone una personalizzata che ricordava agli scienziati di "non combinare pasticci".

Al momento quella sezione del sito non è raggiungibile e i responsabili del Cern non si dicono preoccupati: la situazione è stata riportata alla normalità e i server stanno venendo controllati alla ricerca di eventuali backdoor.

altra fonte:
http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/08_settembre_14/cern_hacker_25cc031a-8235-11dd-9b8b-00144f02aabc.shtml
Citazione:

C'era da aspettarselo dopo i tentativi falliti di intrusione alla Nasa e al Pentagono. Potevano gli hackers lasciarsi sfuggire un'occasione come il Cern di Ginevra nel momento in cui è al centro dell'attenzione mondiale? Infatti mercoledì nel giorno dell'accensione dell'acceleratore Large Hadron Collider, la rete informatica del centro ha subito un attacco senza subire danni. L'obiettivo era uno dei quattro esperimenti, il CMS dedicato alla ricerca della particella di Dio, il Bosone di di Higgs, in concorrenza con l'esperimento Atlas. «Gli hackers sono arrivati sino ad un computer interno dedicato a funzioni non vitali e quindi non ha causato guai» precisa Guido Tonelli, vice-responsabile dell'esperimento.

Infatti gli aggressori si sono limitati a lasciare traccia sul sito depositando una pagina dal titolo «The Greek Security Team» dimostrando di voler solo mettere in risalto che la rete del Cern non è inviolabile. «L'aggressione è stata bloccata prima che raggiungesse parti vitali della macchina, il sistema di protezione ha funzionato» aggiunge Fabiola Gianotti responsabile dell'esperimento Atlas.
«Però dopo il tentativo fallito — precisa la scienziata — abbiamo alzato ulteriormente le protezioni per evitare altre iniziative del genere».


ergo
aquila randagia ha scritto:
pare che degli hacker siano riusciti a entrare nel sistema dell'ATLAS e hanno trovato i suoi sistemi di controllo ridicolmente facili da superare

è falso.
E smettiamola di raccontare fandonie: fonti, link e fatti. Questo è necessario.




bhe qua quello che le dice sei tu!!! e mi sembra sia stato dimostrato! nei post precedenti
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 36
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Lunedì 29 Settembre 2008, 12:26    Oggetto: Rispondi citando

rudolf, ma sei fuori?
ho solo scritto come se ci perdiamo a scrivere le chiacchere da bar non scriviamo le cose come stanno.
Dal messaggio di aquila sembrava che degli hacker avessero preso il controllo dell'ATLAS: e non è vero.

Quindi, ho preso la questione di petto e ho fatto DUE ricerche DUE: sul corriere (che di norma è inaffidabile) e sul sito specializzato in informatica, per avere due versioni della stessa notizia: ovvero che degli hacker sono entrati in un computer non vitale e periferico, e hanno messo sopra su una pagina internet del cern una loro: ovvero ciò che è più distante dal post allarmistico di aquila randagia.

In cose come queste sono veramente cattivo, perchè denota la malafede, la sciatteria e la superficialità di coloro che, in casi come questi, scrivono tanto per togliere la polvere dalla tastiera.
Top
MelaCaramellata



Età: 33
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 25/11/07 11:12
Messaggi: 65
Residenza: Treviso - Padova

MessaggioInviato: Lunedì 29 Settembre 2008, 12:53    Oggetto: Rispondi citando

allora per essere precisi la notizia del cern che dovrebbero sistemare tutto per primavera l'ho trovata sul sito del cern....
Top
rudolf83



Età: 38
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 03/10/06 21:26
Messaggi: 222

MessaggioInviato: Lunedì 29 Settembre 2008, 13:13    Oggetto: Rispondi citando

rinoceronte caparbio ha scritto:
rudolf, ma sei fuori?
ho solo scritto come se ci perdiamo a scrivere le chiacchere da bar non scriviamo le cose come stanno.
Dal messaggio di aquila sembrava che degli hacker avessero preso il controllo dell'ATLAS: e non è vero.

Quindi, ho preso la questione di petto e ho fatto DUE ricerche DUE: sul corriere (che di norma è inaffidabile) e sul sito specializzato in informatica, per avere due versioni della stessa notizia: ovvero che degli hacker sono entrati in un computer non vitale e periferico, e hanno messo sopra su una pagina internet del cern una loro: ovvero ciò che è più distante dal post allarmistico di aquila randagia.

In cose come queste sono veramente cattivo, perchè denota la malafede, la sciatteria e la superficialità di coloro che, in casi come questi, scrivono tanto per togliere la polvere dalla tastiera.




guarda che quello che ha scritto che scrivo stupidaggini sei tu!!!! se non ti ricordi quello che scrivi vatti a vedere almeno i post precedenti prima di scrivere boiate!!!....
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 36
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Lunedì 29 Settembre 2008, 14:05    Oggetto: Rispondi citando

certo che l'ho scritto.
Rileggiti bene il perchè, e capisci perchè l'ho fatto, chiaramente sempre a ragion veduta e c'erano dei FATTI che lo affermavano.

(PS: l'unica cosa che non sapevo era che il campo magnetico generato è effettivamente enorme, tant'è vero che ti ho dato ragione. Fatto sta però che ti ho chiesto per due volte quale scienziato sostenesse le teorie catastrofiste - e non hai risposto -, ti ho esposto il perchè è giusto che si sfrutti tutta quell'energia malgrado non ne sapessimo la fonte - obiettivamente, non sai neanche tu se l'energia che sfrutti per sprecare tutto questo tempo è di derivazione nucleare, sia esso francese tedesco o sloveno - e non hai replicato. Il mio obiettivo è smontare le credenze popolari, a mò di debunker)
Top
akela_xx



Età: 36
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 13/11/07 21:26
Messaggi: 802
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lunedì 29 Settembre 2008, 14:26    Oggetto: Rispondi citando

uhuh il moderatore che litiga.... ragazzi, va bene lo scambio di opinioni, e quoto rino quando dice che quello che si va scrivendo deve essere supportato da fonti oggettive e attendibili... vi ricordo comunque che lo scout è cortese!
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Off Topic Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 3 di 4


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org