Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


Ambientazioni VdB
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Lupetti e Coccinelle
Autore Messaggio
rikkitikkitavi





Registrato: 22/04/07 10:37
Messaggi: 220

MessaggioInviato: Giovedì 12 Giugno 2008, 21:53    Oggetto: Rispondi citando

paciock87 ha scritto:
Ma la Giungla si utilizza tutto l'anno, si utilizza comunque obbligatoriamente alle VdB, non capisco perchè usarla pure come Ambientazione nelle VdB... Ora capisco come si finisce a chiamare la palla "Noce di Cocco" o il cestino "Tabaqui"... Un po' di "Giusto Mezzo" nelle cose che facciamo non guasta mai...


alle vdb il giorno in cui eravamo in Africa abbiamo mangiato polpette di noce di cocco, in India bistecche di elefante, un'altra volta abbiamo cacciato delle prede e giocato con un pitone...
non ci vedo niente di male nell'entrare nell'ambientazione, se questo avviene in modo naturale e non forzato...io ad esempio non riesco a chiamare i lupi "fratellini", potrei sforzarmi ma preferisco non farlo...mi viene naturale inventare il tiro alla liana se sto giocando ad essere Tarzan

paciock87 ha scritto:

Io non metto in dubbio che le VdB Giungla possano venire bellissime, ma mi sembra il classico modo di abusare di uno strumento, col rischio di svilirlo e di farlo perdere di efficacia... Fra i nostri doveri c'è quello di stimolare sempre e comunque la Fantasia del bambino, stare fissi su un tema, quando si può variare, mi sembra un modo per limitarci e limitare le possibilità del bambino...


questo mi sembra sottovalutare le possibilità offerte dal nostro racconto...ovvio che non si giocheranno gli stessi racconti utilizzati durante l'anno...io non sono mai riuscita a raccontare tutto...ma credo che gli spunti offerti dalla giungla siano illimitati, basta saperli cogliere.
Credo che la giungla vada vissuta...in un senso più vasto, non solo come ambientazione, da cui ovviamente non possiamo prescindere, ma proprio viverla intensamente ogni giorno non limitatamente durante le riunioni o durante le cacce magari di corsa perchè c'è altro da fare...Mi sembra che in questo modo tutto ciò che la giungla racchiude e pretende (morale per tipi, parlata nuova, canti, danze...) possa essere veramente sentito e vissuto
Sto pensando a quanti giochi, quanti spunti, quanto da fare ci sarebbe sui cani rossi ad esempio...si più ci penso più mi convinco Very Happy (comunque le ambientazioni giungla non sono un'invenzione mia...Fausto Catani docet)
Top
sponsor
sponsor
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Venerdì 13 Giugno 2008, 09:57    Oggetto: Rispondi citando

Non comfondiamo Ambiente Fantastico (Giungla o Bosco), con l'Ambientazione. L'ambiente fantastico mette adulti e bambini sullo stesso piano. L'ambientazione ci porta a esplorare mondi e tempi differenti, è un modo di stimolare la fantasia, ma può anche aiutarci a conoscere racconti classici, epoche storiche, altre civiltà, in modo divertente, alla maniera scout. L'ambientazione può anche essere giungla o bosco, ma è preferibile, soprattutto durante le uscite, offrire esperienze diverse ai lupetti, che sanno sempre di essere "lupi", ma in viaggio in un altra dimensione.


rikkitikkitavi ha scritto:
paciock87 ha scritto:
Ma la Giungla si utilizza tutto l'anno, si utilizza comunque obbligatoriamente alle VdB, non capisco perchè usarla pure come Ambientazione nelle VdB... Ora capisco come si finisce a chiamare la palla "Noce di Cocco" o il cestino "Tabaqui"... Un po' di "Giusto Mezzo" nelle cose che facciamo non guasta mai...


alle vdb il giorno in cui eravamo in Africa abbiamo mangiato polpette di noce di cocco, in India bistecche di elefante, un'altra volta abbiamo cacciato delle prede e giocato con un pitone...


Questo va molto bene perché contribuisce all'ambientazione. Quello a cui paciock87 si riferiva era l'abuso della terminologia giungla per definire ogni aspetto della vita del branco. A me non piace neanche chiamare "pelliccia" il Fazzoletto della Promessa.
Top
Anna Casu1





Registrato: 05/02/06 16:02
Messaggi: 95
Residenza: San Carlo (Ferrara)

MessaggioInviato: Venerdì 13 Giugno 2008, 11:59    Oggetto: Rispondi citando

Pelliccia il fazzolettone?? Oddio....mai sentita questa!! Comunque noi la facciamo sulla preistoria..."10000 anni fa...un'avventura"...
Top
paciock87



Età: 33
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 07/05/06 21:36
Messaggi: 1435
Residenza: Romano

MessaggioInviato: Venerdì 13 Giugno 2008, 15:47    Oggetto: Rispondi citando

rinoceronte caparbio ha scritto:
allora se non le concepisci chiedi.


Infatti è quello che ho fatto... Il mio reply era proprio una domanda...

Comunque io eviterei qualsiasi miscuglio Bosco\Giungla, ci sono talmente tanti racconti da sfruttare che non basta una vita solo per leggerli tutti... Per le motivazioni già dette e per quel "buon senso" tanto citato... Per quello che è stato aggiunto quoto in pieno Elfo, nè troppa Giungla nè poca Giungla...
Top
rikkitikkitavi





Registrato: 22/04/07 10:37
Messaggi: 220

MessaggioInviato: Venerdì 13 Giugno 2008, 20:13    Oggetto: Rispondi citando

imho la giungla non è mai troppa...soprattutto di questi tempi in cui spesso tanti capi branco si limitano a fare raccontino/giochino e chi s'è visto s'è visto...canzoni giungla non si cantano, le danze non si sa nemmeno cosa siano o quando si fanno si storpiano...e via di seguito, ho visto in molto branchi che la giungla è diventata ahimè un ornamento, quasi un obbligo...ma questi sono altri discorsi
Top
Raksha



Età: 35
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 12/02/08 12:54
Messaggi: 316

MessaggioInviato: Domenica 15 Giugno 2008, 15:57    Oggetto: Rispondi citando

rikkitikkitavi ha scritto:
non ci vedo niente di male nell'entrare nell'ambientazione, se questo avviene in modo naturale e non forzato...io ad esempio non riesco a chiamare i lupi "fratellini", potrei sforzarmi ma preferisco non farlo...mi viene naturale inventare il tiro alla liana se sto giocando ad essere Tarzan

Shocked Shocked Shocked
Stiamo scherzando,vero???Qui si confonde ambientazione e Ambiente!!!!I lupi SONO fratellini, il semplice chiamarli così fa capire loro ancora meglio quello che deve essere il clima all'interno di un branco: una FAMIGLIA che vive insieme ed è FELICE!!Perché dovrebbe essere uno sforzo per un vecchio lupo chiamarli così? Shocked
Posso capire la pelliccia=fazzolettone, che non nasconde in fondo "fini educativi" dietro il nome ed è per entrare meglio nell'Ambiente Giungla....ma per quanto riguarda il chiamarli "fratellini" scusatemi ma non la capisco proprio!!Ci vergognamo a dir loro anche che son tutti fratelli in Cristo?Non preghiamo mai quindi con il padre nostro? Rolling Eyes
Non capisco, è come se dicessimo che non riusciamo a chiamarli lupetti,pur essendo un branco...perché?Why?

Poi che tu parli di liane di Tarzan, di sfere di Dragon Ball o di quel che vuoi va benissimo all'interno di una certa ambientazione...ma non confondiamo per favore Ambiente ed ambientazione... Crying or Very sad

Comuqnue,tornando al discorso precedente, io vedo l'ambientazione Bosco per delle Vacanze di Branco come una semplice opprtunità che il metodo mi offre....poi posso coglierla perché si presta bene con quel tipo di messaggio che quell'anno voglio passare, ma posso anche non farla per il motivo contrario...non semplicemente perché ci sono milioni di altri racconti! Wink
Io la vedo semplicemente come un'opportunità, se qualcuno può/vuole coglierla, perché no?
Top
rikkitikkitavi





Registrato: 22/04/07 10:37
Messaggi: 220

MessaggioInviato: Martedì 17 Giugno 2008, 17:37    Oggetto: Rispondi citando

[quote="Raksha"]
rikkitikkitavi ha scritto:
non ci vedo niente di male nell'entrare nell'ambientazione, se questo avviene in modo naturale e non forzato...io ad esempio non riesco a chiamare i lupi "fratellini", potrei sforzarmi ma preferisco non farlo...mi viene naturale inventare il tiro alla liana se sto giocando ad essere Tarzan

Shocked Shocked Shocked

Raksha ha scritto:

Stiamo scherzando,vero???Qui si confonde ambientazione e Ambiente!!!!I lupi SONO fratellini, il semplice chiamarli così fa capire loro ancora meglio quello che deve essere il clima all'interno di un branco: una FAMIGLIA che vive insieme ed è FELICE!!Perché dovrebbe essere uno sforzo per un vecchio lupo chiamarli così? Shocked


Raksha ha scritto:
Poi che tu parli di liane di Tarzan, di sfere di Dragon Ball o di quel che vuoi va benissimo all'interno di una certa ambientazione...ma non confondiamo per favore Ambiente ed ambientazione... Crying or Very sad


No non stiamo scherzando e non sto confondendo nulla, conosco bene la differenza tra AF e ambientazione e, ripeto, non vedrei nulla di male nell'utilizzare la giungla come "ambientazione" di un campo...
(i due esempi sopra sono tratti uno dall'af uno da una ipotetica ambientazione ma non significa che non conosca la differenza tra uno e l'altro)

poi per quanto riguarda "fratellini" è una questione del tutto personale, un mio limite che però non mi hai mai creato problemi, preferisco esprimermi in modo naturale piuttosto che forzato...
(per quanto riguarda la questione lupettimo e comunicazione consiglio di leggere questo articolo di Fulvio Janovitz molto interessante http://www.baden-powell.it/bazar/Metodo/Comunicazione-e-lupettismo.asp )

per tornare in topic mi son venute in mente altre storie usate in passato
-il pianeta dei bruchi (non ricordo il titolo esatto ma è un racconto di Asimov)
-viaggio nel tempo
-il bosco anche da noi è stato usato parecchi anni addietro
Top
ScoiattoloPreciso



Età: 36
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 24/04/06 22:03
Messaggi: 279

MessaggioInviato: Mercoledì 18 Giugno 2008, 22:40    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Pelliccia il fazzolettone?? Oddio....mai sentita questa!!


noi lo usiamo ogni tanto, e talvolta son i lupi a dirlo e quando facciamo giochi in cui ci deve togliere il fazzolettone dicono: eh no adesso siamo nudi!!! Laughing pazzi!!!

noi faremo il campo di gruppo ambientato sulla Compagnia dell'Anello e noi LL saremo gli Hobbit!

Gli scorsi anni... così per dare spunti e suggerimenti:

- La compagnia dei Celestini, libro di S.Benni, molto molto bello!
- Il mago di Oz
- I Flinstones (si siamo inventati la storia sotto)
- Asterix e Obelix (idem come sopra)

Poi so che han fatto sempre coi LL:
- Le cronache di NArnia, di cui esiste anche una catechesi allegata
- Peter Pan
- Gli indiani

Noi facciamo uso dell'ambientazione alle VdB anche se ci son momenti ufficiali in cui si torna coi piedi nel branco, es. consiglio della rupe, alza bandiera ufficiale di inizio campo, catechesi, messa... altrimenti cerchiamo di ambientare il campo e anche i modi di parlare...
Quest'anno poi sarà da ridere a HOBBITVILLE!!! Wink
Top
Raksha



Età: 35
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 12/02/08 12:54
Messaggi: 316

MessaggioInviato: Giovedì 19 Giugno 2008, 14:48    Oggetto: Rispondi citando

rikkitikkitavi ha scritto:
poi per quanto riguarda "fratellini" è una questione del tutto personale, un mio limite che però non mi hai mai creato problemi, preferisco esprimermi in modo naturale piuttosto che forzato...


Boh,sarà...non lo capisco sinceramente....e se io non me la sentissi di chiamarli lupetti?Oppure di parlar loro di tana e akela?Non sarebbe un po' la stessa cosa?Se con quel nome si passa un messaggio.....
Boh,non so, mi sembra in piccolo quello che succede con la "troppa" libertà delle Co.Ca....vabbè, pensieri miei,lasciamo perdere...stiamo andando OT.. Very Happy

Tornando al topic, noi quest'anno, sul tema del coraggio facciamo l'ambientazione "La spada nella roccia"...qualcuno che l'ha già fatta ha qualche idea carina da suggerire? Wink
Top
sponsor
sponsor
paciock87



Età: 33
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 07/05/06 21:36
Messaggi: 1435
Residenza: Romano

MessaggioInviato: Giovedì 19 Giugno 2008, 22:21    Oggetto: Rispondi citando

Si... Di fare una vera Spada nella Roccia e dire al Branco che c'è un premio in palio a chi la sfila... Ovviamente la Spada si sfilerà solo all'ultimo gioco la sera prima della fine campo... Wink
Già li vedo nel tempo libero a cercare di tirare fuori sta spada da un cumulo di Cemento... Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
Top
cicala_saccente



Età: 32
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 10/07/07 12:16
Messaggi: 17
Residenza: Prov. Teramo

MessaggioInviato: Giovedì 03 Luglio 2008, 15:59    Oggetto: Rispondi citando

Anche noi quest'anno useremo la spada nella roccia come ambientazione... ma la spada la sfilerà il buon vecchio Artù il secondo giorno di VdB, perchè ovviamente la storia non finisce lì!
Certo, eviteremo di spiegare tutti le relazioni interpersonali della storia che non hanno nulla da invidiare a quelle di Beautiful: il re di Cornovaglia che si "introduce abusivamente nel talamo", la sorellastra con cui artù fa un figlio che poi cerca di uccidere... insomma, abbiamo tentato di rendere il tutto più a portata di bambino, semplificando la trama senza tralasciare le cose più importanti... e penso sarà una bella storia! Visto che siamo nel Medioevo la catechesi riguarderà la fascia francescana. Very Happy
Il mio sogno rimarrà sempre e comunque l'ambientazione su Star Wars, sto già progettando un modo per fare le spade laser!
Top
akela_xx



Età: 35
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 13/11/07 21:26
Messaggi: 802
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Venerdì 04 Luglio 2008, 18:53    Oggetto: Rispondi citando

leggo ora questo topic.. cavolo anche noi facciamo artù e tavola rotonda! wow
Top
Raksha



Età: 35
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 12/02/08 12:54
Messaggi: 316

MessaggioInviato: Sabato 05 Luglio 2008, 09:10    Oggetto: Rispondi citando

Sempre a proposito di Artù e della spada nella roccia.....avete suggerimenti/idee/consigli/ricordi per un bel gioco notturno? (Notturno nel senso che è dopo cena, alle 21.00) Laughing
Il tema che dovrà passare sarà il coraggio (molti molti di loro hanno paura del buio,e già affrontarlo per loro è una prova di coraggio) Wink
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 35
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Sabato 05 Luglio 2008, 12:12    Oggetto: Rispondi citando

il classico alce rossa con torcia..
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Lupetti e Coccinelle Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org