Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


" I Have a Dream"
Vai a 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi
Autore Messaggio
BOBOMAN



Età: 57
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/11/07 01:30
Messaggi: 1076
Residenza: Far West

MessaggioInviato: Venerdì 25 Gennaio 2008, 02:02    Oggetto: " I Have a Dream" Rispondi citando

Il Nostro Centenario è ancora "caldo",prima,dopo e durante questo,noi si glorificava,magnificava,decantava il Nostro Fondatore.......B-P,B-P,B-P,B-P,B-P,B-P.....di continuo incessantemente,ininterrottamente,sulla bocca di tutti.....sembravano i segnali Morse di un maestoso Transatlantico,in procinto di scomparire tra i flutti....cercava aiuto nella notte gelida e buia...
intanto però,mentre si diceva "Un Mondo Una Promessa"..."Un metodo ancora valido dopo cent'anni"..."100 anni di scoutismo"....100,100,100,100,100,100,100,100,100,100,100,100.......e c'era e c'è gente che corre a comprarsi "Scouting for Boys" per almeno cercare di capire una frazione di quello che blatera....nessuno ha fatto un esame Profondo di Coscienza,nessuno si è sentito "Pietro nei confronti di Gesù".
Chi vigliaccamente,chi inconsapevolmente(non aveva ancora comprato "Scouting for Boys"...???? )lo ha rinnegato...e ben piu di sole 3 volte...e quel che è peggio che continua a rinnegarlo,nel mentre stesso in cui lo innalza sull' "altare" dello Scoutismo.
Si è stravolto il suo messaggio,si è stravolto il suo metodo,con la scusa e la copertura dell'ammodernamento e della modernità.
Lo si ringrazia per ciò che ha fatto,ma quando delle "vocine" osano dire,dal fondo del "Salone delle Feste" che si è rinnegato Lui ed il suo Metodo....esse vengono Zittite accusando il Fondatore,un attimo prima Osannato,di "Antichità".
...Ma allora il "Metodo che dopo 100 anni è ancora valido" ?
O è valida solo copertina e titolo perchè quel che c'è dentro ancora non lo si è letto???
Si dice che tutto ciò che Lui ha ideato ha dovuto e deve essere stravolto perchè il Mondo è diverso,il Mondo è cambiato....
Che il Mondo sia cambiato,perloppiù in peggio,questo è palese...Ma che invece si rinneghi la validità "Sempreverde" di "Scouting for Boys";nelle sue linee guida,nel suo nucleo vitale di base...questo è inaccettabile.
"Io ho un Sogno" però ora ;quello per cui chi come me ha vissuto il "Grande Gioco" ...chi in qualche modo conosce o vuole conoscere il "METODO" si risvegli,faccia sentire la sua voce.


"I Have a Dream"

Come B-P ai primordi ,ma io con più modestia ancora,ho Un Sogno...forse sarà Utopia...ma è il mio SOGNO,ma grazie a Lui io sò per certo che nulla per uno Scout è IM-Possibile.

IO CREDO IN UNO SCOUTISMO UNICO ED UGUALE E PARITARIO PER TUTTI,
IO CREDO IN UNO SCOUTISMO PER TUTTI SENZA DISTINZIONI DI RAZZA,CETO,E SESSO...DOVE RELIGIONE,CULTURA E PREFERENZE SESSUALI NON SIANO UNA DISCRIMINANTE MA UNA RICCHEZZA PER TUTTI.
DOVE LE DIVERSITA' INVECE CHE DIVIDERE DIVENTINO UN COLLANTE PER TUTTI I RAGAZZI ED UN GRANDE MEZZO PER CRESCERE E MATURARE.
IO CREDO IN UNO SCOUTISMO CHE SIA IL "GRANDE GIOCO",IL GIOCO DEI RAGAZZI.
UN GIOCO,STRETTAMENTE,IN MANO LORO.DOVE GLI ADULTI SIANO PRONTI A METTERSI IN GIOCO E A METTERSI A LORO LIVELLO,A LASCIARLI CONDURRE IL GIOCO E FARE LORO,SOLO,DA CONSIGLIERI E SUPERVISORI.
IO CREDO IN UNO SCOUTISMO PIENO DI FANTASIA,SEGRETEZZA GIOCOSA,AVVENTURA ROMANZESCA E CHE FACCIA VIVERE AI RAGAZZI LA LORO CRESCITA E MATURAZIONE COME VA' VISSUTA E PER L'ETA' CHE HANNO VERAMENTE.
BAMBINI QUANDO SI SENTONO BAMBINI E UOMINI QUANDO SI SENTONO UOMINI.
CREDO IN UN UNICA E SOLA ASSOCIAZIONE CHE RISPETTI LE PECULIARITA' DI OGNI PAESE O CULTURA..................

MA CHE NON ABBIA C...E.....I.....B O ALTRE LETTERE A CHIUDERE LE PORTE AI CONFRATELLI.

UN ASSOCIAZIONE DOVE BASTANO CINQUE LETTERE E NESSUN......PUNTO "CATEGORICO".....................SCOUT.

IO CREDO IN UNA CASA COMUNE DOVE NON SI VOGLIA FAR PROPAGANDA O PROSELITISMO MA DOVE SI DIANO A TUTTI I RAGAZZI I MEZZI PER MATURARE PER DIVENTARE UOMINI E DONNE CHE RENDERANNO IL MONDO MIGLIORE.

UNA CASA DOVE VI SIANO TUTTI I MEZZI E LE POSSIBILITA' CHE CONSENTANO LORO DI FARE LE LORO SCELTE DI CRESCITA PER DIVENTARE UOMINI E DONNE DEGNI DI QUESTI DUE SOSTANTIVI.

Chi si ritrova nel mio Sogno mi posti privatamente il suo Totem o Nick sarà mia cura aggiungerlo qui sotto.....
In modo che chiunque condivida il NOSTRO SOGNO..."Passando per questo Sentiero"...si ritrovi e non si senta solo ...ed aggiunga il suo.
Vi ringrazio e abbraccio fraternamente TUTTI....anche quelli che "Tireranno diritto"....sarò,spero saremo.....al prossimo bivio per accoglierli,e nel caso al prossimo ancora,e ancora,e ancora,e ancora.....da bravi MastriScout.


Snoaring Bear

Orso Ronfante

Orig.Gil. '85


Gli Scout "Sognatori":

Ibis Travolgente,Bombo Scoppiettante,Gazzella Volonterosa,Orso Ronfante(Snoaring Bear).


L'ultima modifica di BOBOMAN il Mercoledì 30 Gennaio 2008, 06:03, modificato 3 volte
Top
sponsor
sponsor
Sentry





Registrato: 24/10/04 21:22
Messaggi: 524

MessaggioInviato: Venerdì 25 Gennaio 2008, 12:48    Oggetto: Rispondi citando

Premetto che sono Off topic così poi non lo dite voi alla fine ^__^

Sono d'accordo, molti di noi hanno questo sogno, molti di noi hanno scoperto pentolini d'oro, qualcuno forse ha trovato anche la pentola grande.
Molte riflessioni sulle lettere restrittive sono state scritte, lette, discusse.

Quello che non mi torna è: in tutto ciò noi non stiamo facendo scoutismo!
Stiamo qui a parlarci addosso ma non facciamo nulla!

Sarebbe bello che i capi conoscessero il metodo originale, anche solo per poter apportare le modifiche che ritengono necessarie con un po' di coscienza e non solo perchè "ormai si fa così". Però non è leggendo su un forum o su un libro che si può veramente assaporare il senso di queste cose! E non è arrivando a staff e dicendo "fermi tutti, ho letto il manuale, adesso vi spiego io come si fa"!

La domanda allora è cosa fare per rendere possibile l'impossibile? Cerchiamo di pensare un po' in grande per una volta, se c'è qualcosa che non ci va ci sono le strade per farlo notare... soprattutto se sono ormai in tanti a pensare certe cose! Se non altro, parlandone si potrebbe scoprire come si è arrivati al metodo attuale e scegliere se tornare in dietro o tenersi le modifiche!
Provate a immaginare qualcosa tipo un campetto per capi della serie "ritorno alle origini" oppure... qualche atricolo su PE ogni tanto. Altre idee?




PS: D'altra parte, il solo fatto che molti gruppi NON hanno festeggiato il centenario in nessun modo dovrebbe farci pensare!
(oppure dovremmo poter riunire la Corte d'Onore e far buttare fuori dal gruppi quei capi che si sono ostinati a non volerlo festeggiare...ma questo -oggi- non si può fare... PECCATO!)
Top
gufopreciso



Età: 35
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 24/12/07 12:37
Messaggi: 909
Residenza: Genova-Voltri

MessaggioInviato: Sabato 26 Gennaio 2008, 00:15    Oggetto: Rispondi citando

Sentry ha scritto:
La domanda allora è cosa fare per rendere possibile l'impossibile?


Hai ragione...

Citazione:
Se non altro, parlandone si potrebbe scoprire come si è arrivati al metodo attuale e scegliere se tornare in dietro o tenersi le modifiche!


Personalmente trovo si tratti soprattutto di cultura e conoscenza, e di qualità di applicazione del "metodo", non tanto un discorso di regolamento metodologico che è assai duttile...

Citazione:
Provate a immaginare qualcosa tipo un campetto per capi della serie "ritorno alle origini" oppure...


Se non sbaglio il Centro Baden Powell ne aveva organizzato uno sul luppettismo tempo fa. Se ne dovrebbero organizzare anche per LA branca, ma soprattutto tecnica. Se l'iter AGESCI era da modificare, era inserendovi obbligatoriamente la partecipazione a stages tecnici... non altri momenti "teorico-discorsivi"... Non bisogna solamente recuperare l'atmosfera iniziale, capire il senso e l'importanza dell'Avventura, ma anche approfondire la tecnica e le competenze tecniche dei capi. Ruota tutto attorno a li. Oggi trovo che vada di moda l' "animatore"...

Citazione:
qualche atricolo su PE ogni tanto. Altre idee?


è una buona idea...

Citazione:
PS: D'altra parte, il solo fatto che molti gruppi NON hanno festeggiato il centenario in nessun modo dovrebbe farci pensare!


Dipende, meglio non festeggiarlo che infangarlo d'ipocrisia...
Top
alba



Età: 33
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 14/12/07 20:32
Messaggi: 11

MessaggioInviato: Lunedì 28 Gennaio 2008, 22:10    Oggetto: Rispondi citando

I 100 anni di metodo non devono essere stravolti!!!! sì, vero, il mondo è cambiato...ogni cosa cambia e si trasforma ,ma il metodo scout risulta infallibile se non viene mutato...
Nel mio piccolo ho potuto vedere e confrontare il metodo scout e quello usato all'acr, al grest, nei gruppi giovani parrocchiali...Solo quello scout era vero metodo perchè nelle altre realtà purtroppo non esisteva...E' questa una delle forze del nostro movimento...
Sono certa che non deve essere stravolto, ma conosciuto nelle sue sfaccettature...I ragazzi hanno sempre esigenze nuove, nuove ambizioni e desideri che derivano un pò dall'indole personale, un pò dalla società ,ma tutti, tutti hanno un sogno in comune e questo sogno è essere felici e i valori della felicità sono uguali per tutti...La guida potrà mettersi lo smalto nero, venire a riunione truccatissima, senza uniforme e con orecchini spaziali (Dio non voglia!), ma sogna la favola che ogni bimba da che mondo e mondo desidera e si augura con tutto il cuore anche se magari non lo vuole ammettere, ma sogna la favola della famiglia felice stile mulino bianco con tante rose e fiori profumati...

Buona strada
Top
Cerbiatto Ingegnoso



Età: 33
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 03/01/08 14:52
Messaggi: 113
Residenza: Brescia/Padova

MessaggioInviato: Mercoledì 06 Febbraio 2008, 16:42    Oggetto: Rispondi citando

Scusate... a me l'argomento interessa molto... ma forse avrei bisogno che qualcuno mi spiegasse tutto dall'inizio...

Snoaring bear, tu critichi il fatto che esistano diverse associazioni scout con nomi e "religioni" diverse? o in generale che il metodo sia cambiato? e in che senso è cambiato? Per esempio la "corte d'onore" io non so cos'era e a cosa serviva... ma c'è altro che è stato tolto o aggiunto?
e secondo voi perché?

Grazie, spero che capendoci qualcosa di più potrò partecipare al discorso Smile
Top
serpentecombattivo





Registrato: 18/07/06 16:34
Messaggi: 386
Residenza: Branco di bufali vicino all'Albert Memorial

MessaggioInviato: Mercoledì 06 Febbraio 2008, 17:00    Oggetto: Rispondi citando

Cerbiatto, per la Corte d'Onore ti consiglierei "Scouting for Boys" opera inedita di autore anonimo 8-)
SC,
Top
Cerbiatto Ingegnoso



Età: 33
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 03/01/08 14:52
Messaggi: 113
Residenza: Brescia/Padova

MessaggioInviato: Mercoledì 06 Febbraio 2008, 19:01    Oggetto: Rispondi citando

No, scusa Serpente, so cos'è la corte d'onore che B-P spiega in scouting for boys...

Forse ho sbagliato a esprimermi, ma tipo... nel nostro reparto c'è la corte d'onore... quest'anno l'abbiamo convocata due volte...
Tu stai dicendo che non viene più fatta negli altri gruppi? e poi... scusa ma cosa cambia dal consiglio capi??
Cioè... noi chiamiamo corte d'onore un Consiglio capi dove si parla del reparto se ci sono problemi (tipo problemi discipilinari...) ma è composta sempre dai capi sq. e dai capi reparto....

E le altre cose di metodo che ci sono in scoutismo per ragazzi e non ci sono più nello scoutismo di oggi?
Top
BOBOMAN



Età: 57
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/11/07 01:30
Messaggi: 1076
Residenza: Far West

MessaggioInviato: Giovedì 07 Febbraio 2008, 01:46    Oggetto: Rispondi citando

Leggi qui
http://www.tuttoscout.org/forum/viewtopic.php?t=4480

Per sapere chi è Thurman leggi qui:
http://www.tuttoscout.org/forum/viewtopic.php?t=4433

No la Corte d'onore non viene piu applicata....credo...ma mi baso sul poco che riferisci tu...che la Vs. Corte d'Onore sia uno di quei "difetti di fabbrica"-male applicazione-che han portato alla sua non comprensione,al temerla e al voler abolirla ...
credendo che quella fosse la Corte d'Onore....
Infatti quando ne parlo ho la netta sensazione che tutti la vedano proprio cosi
La Corte d'Onore NON E' RIPETO NON E' LA CORTE MARZIALE
si occupa si! dell'onore(buon nome) della Truppa ma non è analoga alla Corte Marziale
Leggine l'ultimo sviluppo Gilwelliano DOC-parliamo di primi anni 70-ma trovo che sia anche piu attuale dei surrogati di oggidì....
la ConCa non vi ha ugualmente nulla a che vedere...non ha lo stesso spirito ne la stessa "drammaticità"(come intensità teatrale intendo)
che tanto,B.-P,sapeva,catturare i ragazzi.
Questo manca oggi al Grande Gioco la seria Teatralità del Grande Gioco.
Inoltre B.-P. dice:UN Movimento,UNO Scoutismo,UN Metodo.....e Open Groups.

Snoaring Bear

Orso Ronfante

Orig.Gil.'85
Top
serpentecombattivo





Registrato: 18/07/06 16:34
Messaggi: 386
Residenza: Branco di bufali vicino all'Albert Memorial

MessaggioInviato: Giovedì 07 Febbraio 2008, 12:53    Oggetto: Rispondi citando

Forse il problema risiede nell'interpretazione "disciplinare" che nella lingua Italiana si da al termine "Corte".
In realtà il Consiglio Capi potrebbe funzionare in modo analogo, tutto dipende dall'interpretazione "locale2 che se ne da, come del resto avviene per tutti gli aspetti del metodo.

La Corte nell'intuizione iniziale sarebbe uno strumento di autogestione del Reparto da parte dei CSq, con la guida del CR (ho usato i termini "correnti" AGSCI tanto per facilitare la lettura). Guida, che deve essere discreta, tanto è vero che nella formulazione originale il CR non ha diritto di voto.

Poi credo che il pendolo oscillasse tra una completa autogestione, che, a meno di non avere un gruppo di CSq di ferro, conduce a dispersione ed inconcludenza al la pesante intromissione del CR nella gestione, tanto è vero che già un libretto anteguerra "il manuale del CSq" (nell'originale Patrol Leaders' Handbook) rappresenta un Capo che si è preso una botta in testa avendo cercato di intervenire nella discussione oltre i limiti del suo ruolo.

E' vero che il ruolo del CdC nel regolamento attuale è differente, ma credo che si possa interpretarlo in modi differenti....

Post da continuare, adesso ho una riunione...

SC
Top
sponsor
sponsor
BOBOMAN



Età: 57
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/11/07 01:30
Messaggi: 1076
Residenza: Far West

MessaggioInviato: Giovedì 07 Febbraio 2008, 13:46    Oggetto: Rispondi citando

Si infatti anche Thurmy cita la vignetta da te descritta.Rimando al Topic,sulla Corte d'Onore,che vi consiglio di leggere attentamente...non per me ma per B.-P. e "Thurmy"....e i Gilwellians...TUTTI,che tanto vi hanno profuso.
Solo precisazioni:il Mastroscout ed il Vice ,nel Metodo,partecipano ma non hanno diritto al voto....son giusto li per supervisionare,suggerire(ma a richiesta o comunque non invasivamente) e per consigliare(nello stesso modo).

IL Leader di Truppa/Riparto(CAPO REPARTO ) non è RIPETO NON E' IL MASTROSCOUT ma Il Leader di Pattuglia/Leader di Squadriglia piu anziano o con meriti Speciali (in awards o altro)

Snoaring Bear

Orso Ronfante

Orig.Gil.'85
Top
serpentecombattivo





Registrato: 18/07/06 16:34
Messaggi: 386
Residenza: Branco di bufali vicino all'Albert Memorial

MessaggioInviato: Giovedì 07 Febbraio 2008, 14:22    Oggetto: Rispondi citando

Boboman,

in effetti ho citato Thurman, quando dico che il problema della eccessiva ingerenza del CR già si poneva allora.

Comunque ho preferito usare il termine Capo Reparto come quello dello Scoutmaster responsabile del Reparto, secondo la nomenclatura AGESCI, per evitare di confondere sempre più le cose...

In effetti un bel glossario tra le definizioni Inglesi e quelle Italiane correnti non guasterebbe. Come ho scritto prima buona parte dei malintesi sul ruolo della Corte d'Onore nascono dal fatto che in Italiano il termine ha una valenza quasi esclusivamente disciplinare....

SC
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 37
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Giovedì 07 Febbraio 2008, 14:25    Oggetto: Rispondi citando

più che dizionario inglese scout/italiano scout...sarebbe da leggersi il metodo...e accettarlo...o meno.
Top
serpentecombattivo





Registrato: 18/07/06 16:34
Messaggi: 386
Residenza: Branco di bufali vicino all'Albert Memorial

MessaggioInviato: Giovedì 07 Febbraio 2008, 14:39    Oggetto: Rispondi citando

Non sto dicendo di accettare o meno il metodo, sto dicendo di capirlo!

E' vero che la tradizione rabbinica dice che non ci si deve chiedere il significato delle Mitzvot (i precetti della Torah), perché così sono e discuterli potrebbe portare (orrore!) a trovare delle scuse per aggirarli, ma nel caso del metodo penso che sia utile sapere come si è formato.

E, spesso, scoprire che in realtà non ci siamo allontanati dal percorso tracciato dal Fondatore, e quelle che sembrano differenze sostanziali in realtà sono giusto problemi lessicali.

E se poi scopro che qualcosa del metodo proprio non mi va giù... beh, comincio a parlarne con altri capi in CoCa, qui, in zona, in regione, agli indaba, scrivo, motivo le mie ragioni e faccio lavorare la democrazia associativa (ci credo ancora!) per cambiare...

SC
Top
Cerbiatto Ingegnoso



Età: 33
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 03/01/08 14:52
Messaggi: 113
Residenza: Brescia/Padova

MessaggioInviato: Giovedì 07 Febbraio 2008, 15:44    Oggetto: Rispondi citando

Orco... mi sono letto Thurman... che figata questa cosa della corte d'onore...
Intendo... da un certo punto di vista se funzionasse (perché io non riesco molto a vederla attiva nel mio reparto) sarebbe una cosa fantastica per i ragazzi...

una scuola di autonomia e di responsabilità... molto più degli "impegni" del nuovo sentiero...
Top
chiurlox





Registrato: 18/09/06 18:16
Messaggi: 297

MessaggioInviato: Giovedì 07 Febbraio 2008, 16:15    Oggetto: Rispondi citando

Cerbiatto Ingegnoso ha scritto:
Orco... mi sono letto Thurman... che figata questa cosa della corte d'onore...
Intendo... da un certo punto di vista se funzionasse (perché io non riesco molto a vederla attiva nel mio reparto) sarebbe una cosa fantastica per i ragazzi...

una scuola di autonomia e di responsabilità... molto più degli "impegni" del nuovo sentiero...


se il motore di tutto è la sq. vedrai che funziona.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 1 di 5


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org