Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


essenzialità è...
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Rover e Scolte

In base ai vostri bisogni cos'è essenziale in Route?
Le sigarette
2%
 2%  [ 2 ]
Il cellulare
4%
 4%  [ 3 ]
I-pod
1%
 1%  [ 1 ]
Cibo e acqua
85%
 85%  [ 59 ]
Alcol
0%
 0%  [ 0 ]
Cambi di vestiario
4%
 4%  [ 3 ]
Un mappa planimetrica
1%
 1%  [ 1 ]
Voti Totali : 69

Autore Messaggio
paciock87



Età: 33
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 07/05/06 21:36
Messaggi: 1435
Residenza: Romano

MessaggioInviato: Giovedì 23 Novembre 2006, 17:06    Oggetto: Rispondi citando

Beh da noi essenzialità o meno il cellulare del capo Clan è sempre acceso e in uscita\route gli unici che possono averlo sono quelli della pattuglia logistica... Non è solo una questione di sicurezza, ma anche di comodità, dettata anche della necessità... Non so se avete notato, ma la telecom ha fatto strage di cabine telefoniche nei paesini... E se ci sono è un impresa trovare le schede, e quelle nuove che vanno a monete da noi si trovano solo a roma...
Un sacco di gente dice la telefonia fissa è destinata a morire, e che presto telefonare si potrà fare gratis, beh se lo dicono un motivo c'è... Già adesso col portatile + skype + connessione flat con vodafone è possibile, poi verrà il palmare, poi toccherà al cell... Cioè il cellulare non è più una cosa poco importante nella nostra società, e quindi è normale che entri negli scout, e lì sta a noi moderarci e decidere se ci serve o no... Da noi per quanto riguarda la logistica è quasi indispensabile, rende molte cose più facili ma ci permette di concentrarci in altre...
Top
sponsor
sponsor
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 35
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Giovedì 23 Novembre 2006, 19:27    Oggetto: Rispondi citando

Coccy, ovvio: anch'io lo portavo dietro, per accenderlo solo la notte, nel segreto del sacco a pelo.

Però, non è affatto essenziale.
Top
aureliano



Età: 39
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 16/10/06 10:56
Messaggi: 516
Residenza: Fra Bolzano e Trento...

MessaggioInviato: Giovedì 23 Novembre 2006, 20:13    Oggetto: Rispondi citando

Beh, io credo che i capiclan un cellulare debbano averlo. Magari sempre spento nello zaino, da utilizzare solo per emergenza.
Io in route non me lo sono mai portato dietro, per due motivi:
1-non lo ritenevo essenziale;
2-ma cavoli, una volta che posso "staccare" e stare una settimana senza sentire ogni due minuti gli squilli del telefono...perché mai avrei dovuto portarmelo dietro??

Ripeto, secondo me è giusto che i capiunità se ne portino uno per emergenza, io lo faccio sempre da quando sono capobranco, anche perché è vero che ora non si trova più una cabina telefonica neanche a pagarla oro (e comunque nel bel mezzo delle Dolomiti non ce n'erano neanche prima Wink Laughing )
Top
Marco86



Età: 34
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 21/04/06 17:31
Messaggi: 803
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: Venerdì 24 Novembre 2006, 01:26    Oggetto: Rispondi citando

My parere
Cellulare,sigarette...si-no... sono sempre stati grandi dubbi.... "come la sento la ragazza? come mi rilasso senza la sigaretta?"
è mio pensiero considerare "essenzialità" ogni qual volta uno li usi solo l'essenziale, il minimo indispensabile.
Il "quanto" questo poi sia lo sceglierà l'individuo direttamente interessato, insomma siete in un clan, dovreste essere in grado di capire quanto sia essenziale una cosa.
Se io non posso vivere senza fumarmi almeno 1 sigaretta al giorno vuol dire che me ne fumerò 1 a fine giornata e fuori dalle attività, magari eivtando di farlo in gruppo.
La sigaretta non deve diventare mezzo di unione e di chiacchera all'interno di un gruppo con anche non fumatori..
Se devo fare lo squillino alla mia ragazza, accendo il cellulare la sera prima di andare a letto, glielo faccio e poi lo spengo. Ma per tutto il giorno lo tengo spento!

Io personalmente in uscita non ho mai portato il cellulare, poichè nella mia vita non è essenziale, ma non posso decidere per te, se lo vuoi te lo porti il peso delle tue cose se lo sopportano le tue spalle. Quindi ogniuno faccia le sue scelte.
Se andate in casa fate finta di dovervi comunque portarvi lo zaino sulle spalle per kilometri Laughing
Top
opullupo



Età: 35
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 13/09/06 17:29
Messaggi: 15
Residenza: Liguria

MessaggioInviato: Venerdì 24 Novembre 2006, 13:12    Oggetto: Rispondi citando

personalmente io capo reparto non me la sento piu` di mandare in hike o in missione di squadriglia ragazzi senza UN cellulare, capisco che molto probabilmente lo useranno e in questo modo si rovineranno il clima, ma lo ritengo un rischio da correre. se dovesse succedere qualcosa non mi perdonerei mai il fatto che non ci fosse la possibilita` di usare il cellulare, anche se e` senza dubbio piu` avventuroso.
comunque siccome l'estate scorsa al campo la sq maschile (molto giovane)che era in missione ci ha mandato un messaggio per dirci "tutto bene ci siamo svegliati ora ripartiamo" e noi siamo rimasti ALLIBITI, per l'estate prossima ci organizzeremo e troveremo un modo per sigillare il cellulare in modo che se lo usano rompono il sigillo e noi ce ne accorgiamo. e poi per il resto del campo estivo il cellulare dei csq rimane spento in cambusa.
Top
tuitt



Età: 42
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 21/06/06 12:37
Messaggi: 281
Residenza: Canobbio (Lugano - Svizzera)

MessaggioInviato: Venerdì 24 Novembre 2006, 14:48    Oggetto: Rispondi citando

Ragazzi, il cellulare è un mezzo come il televisore, il rasoio elettrico, il forno... va usato e gestito come tale.

Nell'era moderna è entrato nella vita di tutti, ed oggi tutti hanno un cellulare.

Personalmente ritengo che in campeggio non vada portato, e i ragazzi sanno che se lo becco lo sequestro, io per primo ce l'ho con me e resta in tenda spento, ma disponibile per le emergenze. Ho implementato l'uso dei walkie talkie per il contatto con la casa lupetti, ma è una cosa a ciu posso rinunciare.

Chiunque deve accettare che per quelle 2 settimane NON sono reperibile, e mi aspetto che per tutto il gruppo sia cosî.

Ah, aggiungo che credo che "lo squillino" sia una gran cavolata, se devo dire qualcosa ad una persona la chiamo e glie lo dico, se la cosa non è essenziale e la vedo nei prossimi giorni la dirò in quel momento piu avanti... Non capisco... perchè devo "far sapere che esisto" tutti i giorni? "che ti penso"? ma stiamo prendendoci in giro o cosa?
Top
Orso Mite



Età: 33
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 21/06/06 20:17
Messaggi: 156
Residenza: Gela ( CL ) - Mestre ( VE )

MessaggioInviato: Venerdì 24 Novembre 2006, 18:08    Oggetto: Rispondi citando

Di quella lista l'unica cosa essenziale è il cibo e l'acqua... Insomma sfido chiunque a non mangiare per 2 giorni e vedere se poi non addentate il cellulare o le sigarette dalla fame... A parte gli scherzi... Bisogna essere essenziali ma senza esagerare nè in difetto nè in eccesso... Del tipo "Non mi porto manco la carta igienica tanto ci sono le pietre quelle grosse e lisce" oppure "Siccome lo zaino da 100 litri non mi basta, ho deciso che attacco il rimorchio alla bici così non ho problemi di spazio"... Infine: " lo scout non è uno sciocco" dobbiamo essere grati di vivere in un epoca tecnologicamente avanzata il cellulare è una cosa utile ed è un oggetto utilissimo in caso di emergenza, perciò al campo il Capo lo tiene solo lui e solo per quel motivo... Laughing
E' chiaro che non succede nulla se si porta spento dentro lo zaino e si accente 5 min dentro il sacco a pelo prima di dormire... ( anche se personalmente lo accento la prima notte max la seconda poi la stanchezza me lo fa dimenticare ) Wink
Sbagliatissimo sarebbe portarlo sempre dientro e magari usarlo ogni 5-10 min... Rolling Eyes
Top
Airone Fantasioso





Registrato: 20/12/06 22:29
Messaggi: 68

MessaggioInviato: Giovedì 21 Dicembre 2006, 16:11    Oggetto: Rispondi citando

Ero insicuro tra cibo e piantina... ma ho messo la piantina... l'unico....
Top
Anna Casu1





Registrato: 05/02/06 16:02
Messaggi: 95
Residenza: San Carlo (Ferrara)

MessaggioInviato: Sabato 23 Dicembre 2006, 21:25    Oggetto: Rispondi citando

Secondo me è logico che il cellulare non è essenziale perchè se si è sempre vissuti senza..però sono d'accordo con i capi che dicono che si sentono più sicuri se qualcuno ce l'ha..voglio dire è una grossa responsabilità..Quindi secondo me molto dipende dal tipo di attività che si sta facendo..in certi casi non ce n'è assolutamente biosgno, in altri può essere solo una sicurezza in più..in ogni caso penso che in clan si sia abbastanza grandi per capire quando va usato o meno...
Top
sponsor
sponsor
pablo



Età: 33
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 13/08/06 14:45
Messaggi: 261
Residenza: Rimini

MessaggioInviato: Sabato 23 Dicembre 2006, 21:42    Oggetto: Rispondi citando

ok, ma il tuo ragionamento non è logico...come si è sempre vissuti senza cellulare(come dici tu) si è sempre vissuto con la grossa responsabilità di cui parli. la stessa grossa responsabilità c'era quando i cellulari ancora non c'erano....in reparto il cellulare è inammissibile..
Top
orsacchiotto



Età: 31
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 22/05/05 12:54
Messaggi: 445

MessaggioInviato: Lunedì 08 Gennaio 2007, 21:24    Oggetto: Rispondi citando

sigarette... "mannaggia a chi le ha inventate" Smile
Top
miriseri



Età: 30
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 07/01/07 15:22
Messaggi: 237
Residenza: Castel di Sangro

MessaggioInviato: Lunedì 08 Gennaio 2007, 22:17    Oggetto: Rispondi citando

Una cosa si capisce che non è essenziale quando devi sopportarne il peso in route....le sigarette non pesano niente (N.B non le sto difendendo!), ma già con il cellulare devi portare anche il caricabatterie, alcool equivale a bottiglie, iPod ti isola dalla comunità.....secondo me partendo per una route basta stare accorti ad avere acqua, qualcosa da mangiare ed una pianta del posto in cui si va...
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 35
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Martedì 09 Gennaio 2007, 01:33    Oggetto: Rispondi citando

miriseri ha scritto:
una pianta del posto in cui si va...

a volte ti guida la provvidenza...e ti guida meglio della cartina...
Top
stereo



Età: 33
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 19/12/05 12:53
Messaggi: 78
Residenza: Valdagno

MessaggioInviato: Martedì 09 Gennaio 2007, 11:23    Oggetto: Rispondi citando

Bhè premetto che anche io sono un fumatore e da quando fumo ho sempre portato le sigarette al campo, ma la parola essenzialità che nella nstra carta di clan è definita come:
Citazione:
La nostra comunità crede nell’importanza della sobrietà e della semplicità; l’essenzialità è lo stile di vita che il clan vuole rendere proprio per concretizzare coerentemente questi due valori. Crediamo che uno stile di vita sobrio significhi innanzitutto prendere coscienza dei nostri effettivi bisogni
e riconoscere tutto ciò che ci è in più; siamo convinti che l’essenzialità sia una forma di rispetto nei confronti dei poveri.

Comunque alla route non sono essenziali sigarette o cellulare, anzi potrebbero essere una distrazione in più e alla fine potrebbero veramente fare perdere dei bei momenti di comunità.

Essenziale in route è il cibo e l'acqua ma non dimenticiamo anche scarponi (per le route di cammino), almeno un cambio completo e il materiale minimo per la pulizia personale e per le notte, aggiungete un sacco a pelo e lo zaino è fatto.

Poi che il cellulare sia un mezzo potente di comunicazione che permette di comunicare da quasi tutti i posti è vero ma quando in un clan ce ne sono un paio (magari dei capi) per le emergenze dovrebbero essere abbastanza.

Poi ognuno è libero di fare ciò che pensa, sono il primo a portare sigarette e cellulare al campo, ma le prime le fumo solo fuori dalle attività e cerco di moderarne l'uso e il secondo è spento nel zaino e praticamente non lo uso.

L'alcool in route mi sembra veramente un peso innutile e al posto di una bottiglia di vino, birra, etc preferisco una bottiglia di acqua in più che non fa mai male
Top
MeRlOeNeRgIcO



Età: 31
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 30/11/06 18:03
Messaggi: 77
Residenza: roma

MessaggioInviato: Martedì 09 Gennaio 2007, 20:18    Oggetto: Rispondi citando

alla route cosa mi porto...bè sicuramente i viveri con due boracce...poi mi basta solo un pacchetto di sigarette..so razionarmele...e poi il cell chissà cosa potrebbe accadere in hike...
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Rover e Scolte Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 2 di 4


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org