Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


satanismo
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Off Topic
Autore Messaggio
Aerendil



Età: 33
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 05/08/06 22:13
Messaggi: 220
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Giovedì 19 Ottobre 2006, 13:57    Oggetto: Rispondi citando

ok... ci ho fatto un capitolo sul satanismo e spero di poter dare risposte giuste...
allora di gruppi satanici (e per gruppi intendo sette) ne esistono... alcuni anche in italia... il più grande qui in italia sono i bambini di satana, sono a tutti gli effetti una "confraternita religiosa" che pratica una "religione" differenti da quelle comuni... e vi dirò che fanno tutto nel pieno della legalità, perchè al contrario di quanto si creda nelle messe nere non è affatto richiesto un sacrificio umano... ma è semplicemente unamessa normale modificata uin alcune parti e senza l'alleluja e il gloria mi sembra... pensate che danno anche la communione! Shocked
per quanto riguarda poi il satanismo più eclatabte ti po quello dei gruppi musucali... spsso lo fanno solo per busines sfruttanto la moda del momento. piccolo esempio pratico: gli airon maiden grazie alla loro musica pesante vennero etichettati come satanici... loro colsero la palla al balso e scrissero "the num,ber of the beast"... che poi alla fine di satanico non aveva nulla... ma fece schizzare il loro album ai primi posti...
per quanto riguarda poi l'esistenza o meno del diavolo... bè che ci crediate o no ci sono prove tangibili della sua esistenza... le possessioni diaboliche sono ben diverse dalla semplice follia... infatti prima di definire una persona posseduta ci devono essere certi parametri che vanno per oltre la semplice follia (per esempio la forza impressionante, la capacità di parlare lingue sconosciute, e la levitazione)... ovviamente so che le mie parole non sono una prova ma esistono centinania di filmati che lo dimostrano e alcune persone che possono testimoniare queste cose...
poi è ovvio che il demonio (ecco ora mi sempro un prete Razz) ha metodi subdoli per agire e vuole proprio che la sua esistenza non si sappia per agire meglio... so che mi prenderete per matto dopo queste parole... ma credo sia così. c'è una frase nel faust che considerò pura verità su questa faccenda perchè la provo giornalmente sulla mia pelle... la frase dice così (ovviamente riferita al demonio): io sono quella forza che eternamente opera il bene e eternamente vuole il male. rifletteteci due minuti e vi accorgerete che effettivamente qualcosa di vero c'è...

ecco forse è tutto quello che avevo da dire... certo è che se vi avessi messo sotto gli occhi prove tangibili sarebbe stato meglio... ma ovviamente non ho certezze nemmeno io... ma dopo queste discussioni sono arrivato alla conclusione che forse il metopdo educativo del'agesci sotto il punto di vista della fede è mancante in alcuni punti...
Top
sponsor
sponsor
Lumaca Perseverante



Età: 33
Segno zodiacale: Aquario
Registrato: 01/06/04 19:28
Messaggi: 1386
Residenza: Comacchio (prov di Ferrara)

MessaggioInviato: Giovedì 19 Ottobre 2006, 14:57    Oggetto: Rispondi citando

Durante l'ora di Religione l'anno scorso si è parlato di Satanismo.
Interessante ma abbastanza complicato.
Top
20coccy03



Età: 33
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/07/05 00:45
Messaggi: 2050
Residenza: Provincia di vicenza

MessaggioInviato: Giovedì 19 Ottobre 2006, 16:29    Oggetto: Rispondi citando

Io ho conosciuto un ragazzo che è stato un satanista...
non è pazzia o altro..è l'insicurezza della persona che la spinge ad entrare in questo gruppo,dove ti insegnano a schiacciare la personalità di chiunque ti capiti a tiro....
Top
ladymoon



Età: 29
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 29/09/06 18:38
Messaggi: 43
Residenza: roma

MessaggioInviato: Venerdì 20 Ottobre 2006, 14:32    Oggetto: Rispondi citando

Very Happy
a qnto vedo molti la pensano cm me... Very Happy
Top
the fighter stag





Registrato: 24/09/06 17:02
Messaggi: 394
Residenza: battipaglia

MessaggioInviato: Venerdì 20 Ottobre 2006, 14:59    Oggetto: Rispondi citando

più o meno la pensiamo tutti allo stesso modo......
Top
Lumaca Perseverante



Età: 33
Segno zodiacale: Aquario
Registrato: 01/06/04 19:28
Messaggi: 1386
Residenza: Comacchio (prov di Ferrara)

MessaggioInviato: Venerdì 20 Ottobre 2006, 15:09    Oggetto: Rispondi citando

A me servirebbe essere più forte, ma deve venire da me.
Purtroppo rischieresti di rovinarti davvero entrando in certi tipi di Sette.
Top
Grillo Grintoso
Moderatore


Età: 35
Segno zodiacale: Scorpione
Registrato: 19/04/04 14:27
Messaggi: 1137
Residenza: Costermano(Verona)

MessaggioInviato: Sabato 21 Ottobre 2006, 15:07    Oggetto: Rispondi citando

Curioso vedere come tanta gente si scaglia addosso ad una cosa quando e ingnorante riguardo alla medesima.

Quanti di voi sanno, nei particolari, cosa è una Messa Nera?
Top
Lumaca Perseverante



Età: 33
Segno zodiacale: Aquario
Registrato: 01/06/04 19:28
Messaggi: 1386
Residenza: Comacchio (prov di Ferrara)

MessaggioInviato: Sabato 21 Ottobre 2006, 15:16    Oggetto: Rispondi citando

Io non ne ho idea.
Ne ho sentito parlare ma non lo so.
Top
ladymoon



Età: 29
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 29/09/06 18:38
Messaggi: 43
Residenza: roma

MessaggioInviato: Sabato 21 Ottobre 2006, 17:04    Oggetto: Rispondi citando

carissimo eddy ..
non c'è bisogno di sapere NEI PARTICOLARI che cosa sia una messa nera per criticarla .. o guardarla male.
una messa nera è orribile per coloro che credono in dio.
per me che non ci credo è una cosa semplicemente assurda.
e poi secondo me internet, libri o testi vari non possono essere fonti attendibili su COSA si faccia veramente nelle messe nere o cerimonie simili.
gli unici a saperlo sono chi fa parte delle sette in questione... quindi informarsi ok , ma fino a un certo punto .. senza credere alla propaganda dei ciarlatani!
io dico in qualità di NON-CREDENTE che le messe nere e il satanismo a queste correlato, sono un assurdità, una "malattia sociale", uno degli ennesimi esempi del cosiddetto DEGRADO religioso e sociale del nostro tempo.
poi sinceramente quante candele mettano a terra, come evokino i loro demoni o che libro satanico usino gli appartenenti a qsta setta , secondo me, sono particolari inutili ..
è la MESSA NERA in sè che non và.
è assurda, è solo una recita ... ed è incredibile pensare che esista veramente gente così malata da mettere in atto queste pratiche ..nemmeno degne di essere chiamate tali.
evocare, chiamare, credere in satana è follia.
satana non esiste in quanto demone o forza del male RIEVOCABILE o VENERABILE come una divinità.
satana è il peccato , peri i cristiani .. niente di più e niente di meno..
solo nel medioevo il clero lo presentava come minaccia ESISTENTE e QUASI REALE.
ma era solo, come ripeto, una strumentalizzazione di questa figura a fini cristiani propagandistici... per spaventare i pagani!
GENTE MA .. cavolo! è ROBBA dell'anno MILLEEEEE!! NON DEI GIORNI NOSTRIIIII!!!
Top
sponsor
sponsor
Grillo Grintoso
Moderatore


Età: 35
Segno zodiacale: Scorpione
Registrato: 19/04/04 14:27
Messaggi: 1137
Residenza: Costermano(Verona)

MessaggioInviato: Sabato 21 Ottobre 2006, 18:10    Oggetto: Rispondi citando

io vedo solo gente che si riempie la bocca con parole di condanna, che è roba medievale, che non è vero che Satana esiste e cosi via...
Ma nessuno ha ancora provato a fare un ragionamento serio sull'argomento.
Io in genere prima di criticare una cosa, desidero informarmi su cosa essa esattamente sia, altrimenti non ritengo di avere il diritto di parlare in quanto persona non informata dei fatti.

poi scusa ma questa è veramente forte, cito le tue parole:

"ma era solo, come ripeto, una strumentalizzazione di questa figura a fini cristiani propagandistici... per spaventare i pagani!"

se credi sul serio a quello che hai detto allora lascia che ti spiego una cosina...

I pagani erano semplicemente le persone che, all'epoca storica durante la quale il Cristianesimo si affermò, erano restii ad abbandonare gli antichi culti( qui rientra il Pantheon Greco, gli Dei Egizi, L'Animismo in generare e cose affini), e per questo vennero in seguito costretti a convertirsi con la forza.

Sul fatto della strumentalizzazione sono concorde con te, la Chiesa in passato ha fatto un uso terroristico della dottrina della Fede, creando un sacco di figure arcinote come le Streghe ( un comodo pretesto per sterminare le donne), gli Eretici (altro comodo pretesto per perseguitare chi diffondeva idee diverse dalla Chiesa e in genere gli uomini di scienza) e , per arrivare al punto, tra le questioni "Eretiche" fu deciso che alcuni di loro erano colpevoli del fatto di adorare il Diavolo.

Tanti grandi personaggi furono accusati di Satanismo in passato e passati sulla graticola, e oggigiorno sembra che la cosa si sia attenuata.

attenzione, SEMBRA.

in verità è successo il contrario, non si è attenuato il potere dei "ribelli" ma quello della Chiesa, questo ha portato alla diffusione del Laici, degli Agnostici, degli Atei e di tante Sette come Scentology(scritta volutamente sbagliata) e appunto, le Sette Sataniche.

Perdonate la Digressione storica ma sentivo la necessità di fare il punto della situazione.

Tornando a noi, io sono del pensiero che ognuno deve credere cioò che vuole e noi non abbiamo NESSUN diritto di insultarlo o dargli del folle visto che per fortuna ai giorni nostri la Libertà è un ideale tanto sbandierato...
Top
20coccy03



Età: 33
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/07/05 00:45
Messaggi: 2050
Residenza: Provincia di vicenza

MessaggioInviato: Sabato 21 Ottobre 2006, 19:29    Oggetto: Rispondi citando

Grillo Grintoso ha scritto:
Tornando a noi, io sono del pensiero che ognuno deve credere cioò che vuole e noi non abbiamo NESSUN diritto di insultarlo o dargli del folle visto che per fortuna ai giorni nostri la Libertà è un ideale tanto sbandierato...


Non sono molto d'accordo:puoi credere in ciò che vuoi sì...ma devi rispettare gli altri!
Il satanismo non mi pare che rispetti molto gli altri(e lo dico con certezza)
Top
the fighter stag





Registrato: 24/09/06 17:02
Messaggi: 394
Residenza: battipaglia

MessaggioInviato: Sabato 21 Ottobre 2006, 20:45    Oggetto: Rispondi citando

infatti,chi sei tu(tu intendo tu satanista)per decidere chi deve essere ucciso e chi no....?????
Top
paciock87



Età: 33
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 07/05/06 21:36
Messaggi: 1435
Residenza: Romano

MessaggioInviato: Domenica 22 Ottobre 2006, 03:27    Oggetto: Rispondi citando

Grillo quello che dici te è giustissimo... Però è meglio ricordare che sono teorie storiche... Purtroppo non è niente di certo e assoluto... Come il cristianesimo d'altronde... Poi li infatti subentra la fede... Wink
Top
ladymoon



Età: 29
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 29/09/06 18:38
Messaggi: 43
Residenza: roma

MessaggioInviato: Domenica 22 Ottobre 2006, 12:46    Oggetto: Rispondi citando

Very Happy eddy forse non hai capito bene cosa intendevo.
io ho chiamato folli i satanici perchè sono persone che hanno insicurezze e emotività fragili ..
per folle intendevo persone psicologicamente instabili, e con personalità deboli.

apparte questo il mio termine "pagani" non è citato in maniera impropria..
quello che dici tu è vero ma sta di fatto che in antichi testi medioevali ( scritti dai famosi monaci ... tralatro il monachesimo si riafferma e sviluppa in quel periodo) e da ecclesiastici di grado più elevato per spaventare ed emarginare dalla società i " viventi in satana"... ovvero i pagani, cioè gli abitanti delle campagne , dove la tradizione e quindi anche la religione arcaiaca era dura a morire.
ora io non faccio appello alle crociate per debbellare il satanismo.
è vero ognuno è libero di pensare e praticare la religione che vuole eddy .
ma andiamoci piano .. perchè quando si AMMAZZANO delle persone le cose cambiano.
pensa a tutti quei bambini e alle ragazze sacrificate per questa "forza del male" .. in nome di satana.
io dico che questo è grave quanto lo furono le crociate se non di più.
e poi non capisco xchè parli delle streghe, e di scientology ..
cioè .. innanzi tutto le "streghe" furono un altra invenzione della chiesa medioevale che tendeva un po a mitigare la diffusione della conoscenza ...incolpando erboriste o ricercatrici di stregoneria...
alcuni sostemgono che esistezssero sì, delle vere e proprie "credenze nella magia nera" ma questo non centra con il satanismo .. che non è nemmeno possibile mettere sullo stesso piano di scientology!!!
perchè?? telo spiego subito ..
il satanismo è l'antitesi della religione cristiana...
non solo si oppone alla figura di dio e a tutti quei concetti che le girano a torno, ma è una cosa ALTRA alla religione così come la intendiamo noi ..
è come se il satanismo fosse l'olio e la religione l'acqua.
insieme non si mescolano.
e questo non perchè il satanismo sia diventato una CREDENZA più forte ..
ma perchè è solo una "malattia sociale" che , accomunando molte delle debolezze umane, trova molti aderenti e seguaci ..
ma come ripeto, è un virus .. che ha DA TEMPO oltrepassato il concetto di PSEUDORELIGIONE diventando una vera e propria forma di malattia della collettività.
un conto è avere UN PROPRIO concetto del male e di satana.
questo lo capisco .. perchè uniformare le credenze in merito a questi 2 concetti sarebbe assurdo.
ognuno di noi ha quindi una propria concezione del male o comunque una morale che gli permettere di scegliere fra questo e il bene.
il satanico no!
lui non vede il male come una via da non prendere o un opzione della morale .
per il satanico il MALE è la sola unica e indiscutibile CREDENZA UNIVOCA.
un po come la trinità per i cattolici.
e fin quì nulla di male .. cioè alemno dal punto di vista non-psicologico.
è quando cominciano a uccidere le persone che il loro "mondo" diviene pericoloso.
io sono una persona molto liberista, nel senso che accetto le idee altrui, e il parallelismo e la coesistenza di diversi punti di vista ..
ma la gente che FA DEL MALE , deve essere punita.
UCCIDERE non è un diritto che hanno.
e non glielo puo dare nemmeno quello in cui credono.
quanto alla mia conoscenza nel campo, fidati, ne so più di quanto tu creda.
sul medioevo ho letto molto e proprio in qsto periodo sto leggendo un libro sulla figura femminile in quell'epoca.
sò di cosa parlo... Wink
bacidosss
RoMiNa_
Top
Grillo Grintoso
Moderatore


Età: 35
Segno zodiacale: Scorpione
Registrato: 19/04/04 14:27
Messaggi: 1137
Residenza: Costermano(Verona)

MessaggioInviato: Domenica 22 Ottobre 2006, 13:27    Oggetto: Rispondi citando

ci sono tante religioni che si oppongono alla figura di Dio (inteso come Dio Cristiano), che praticano la diffusione del credo attraverso la violenza e non hanno il minimo rispetto per la libertà altrui...

ma questa è un'altra storia...

un piccolo appunto sulle Sette: Scientology è una Setta. Il che la accomuna per definizione ad altre Sette, viene da fare due più due.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Off Topic Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 3 di 4


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org