Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


roverway2006: per agesci non si può parlare di omosessualità
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Rover e Scolte
Autore Messaggio
opullupo



Età: 36
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 13/09/06 17:29
Messaggi: 15
Residenza: Liguria

MessaggioInviato: Martedì 17 Ottobre 2006, 14:07    Oggetto: Rispondi citando

Caro Polvalsen, mi sembra inutile stare a sentenziare su che cosa intendevo o su che cosa ho fatto capire o su che cosa hai capito tu: ok, lo ammetto, mi sono espresso male, ho usato male la parola castita` perche` sono ignorante.
Ora pero` torniamo al discorso caldo. Come mi pare di aver gia` scritto io non pretendo che la Chiesa cambi il significato di matrimonio e lo adatti anche agli omosessuali, sarebbe ingiusto e stupido. Io mi chiedo piuttosto se non sarebbe il caso che la Chiesa elaborasse un riconoscimento per queste persone che si amano, diverso dal matrimonio ma diverso anche dalla convivenza ufficiosa, capito? Io non voglio equiparare il matrimonio alle cosiddette unioni di fatto perche` vorrei che fossero proprio due cose diverse.
E` vero che non sta scritto da nessuna parte che l’omosessuale deve vivere da solo nella sua diversita` e soffrire e flagellarsi, ma vi ricordo che il peccato di atti omosessuali e` scritto nella stessa riga di pedofilia, prostituzione, violenza sessuale, tutti concetti separati da una virgola, questo nel Catechismo della Chiesa Cattolica. Quindi io non ti dico dove sta scritta la mia frase perche` non e` scritta da nessuna parte, ma tu dimmi cosa possono fare due persone della stesso sesso che si amano e vogliono continuare ad amarsi (non a fare sesso) rimanendo nella “legalita` vaticana”. Io non vedo alternative al rimanere soli ergo reprimere i propri sentimenti.
Ciao
Top
sponsor
sponsor
polvansen





Registrato: 01/06/06 17:10
Messaggi: 680

MessaggioInviato: Martedì 17 Ottobre 2006, 14:44    Oggetto: Rispondi citando

opullupo ha scritto:
ma tu dimmi cosa possono fare due persone della stesso sesso che si amano e vogliono continuare ad amarsi (non a fare sesso) rimanendo nella “legalita` vaticana”. Io non vedo alternative al rimanere soli ergo reprimere i propri sentimenti.
Ciao


Io credo (ma ci vorrebbe un prete per confermarlo) che non ci sarebbe nessun problema. Allo stesso modo in cui la Chiesa non vieta la convivenza tra due persone non sposate che si amano, facciamo che sono un lui e una lei. Ma pone la condizione che si amino come fratello e sorella.
Io credo che sarebbe vista allo stesso modo anche una convivenza tra due omosessuali.

Citazione:
vi ricordo che il peccato di atti omosessuali e` scritto nella stessa riga di pedofilia, prostituzione, violenza sessuale


Ti dispiace darmi un riferimento? Non l'ho trovato quel passo.
Paolo
Top
20coccy03



Età: 35
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/07/05 00:45
Messaggi: 2050
Residenza: Provincia di vicenza

MessaggioInviato: Martedì 17 Ottobre 2006, 16:00    Oggetto: Rispondi citando

Qui la discussione l'avete presa in mano voi capi...in realtà credo che qui si chiedesse il parere di noi rover e scolte... Shocked
Top
polvansen





Registrato: 01/06/06 17:10
Messaggi: 680

MessaggioInviato: Martedì 17 Ottobre 2006, 16:27    Oggetto: Rispondi citando

20coccy03 ha scritto:
Qui la discussione l'avete presa in mano voi capi...in realtà credo che qui si chiedesse il parere di noi rover e scolte... Shocked


Che significa questo messaggio?
No, veramente non ho capito. Significa che ciascun forum è chiuso a chi non fa parte di quella branca? Che dove i lupetti dicono castronerie non può intervenire akela a correggerle? Che se i capi parlano di campo scout un esploratore non deve suggerire il suo punto di vista?

Questo è il taglio del forum?
Paolo
Top
opullupo



Età: 36
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 13/09/06 17:29
Messaggi: 15
Residenza: Liguria

MessaggioInviato: Martedì 17 Ottobre 2006, 16:50    Oggetto: Rispondi citando

Ok scusami 20 coccy, non interverro` piu`.
Ciao
ps: Polvalsen ora sono in facolta`. Quando vado a casa prendo il riferimento sul Compendio del Catechismo della Chiesa Cattolica e domani ti scrivo un messaggio privato, comunque se non ricordo male la frase e` contenuta nel capitolo dei dieci comandamenti, ovviamente sotto il comandamento "Non commettere atti impuri".
Top
20coccy03



Età: 35
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/07/05 00:45
Messaggi: 2050
Residenza: Provincia di vicenza

MessaggioInviato: Martedì 17 Ottobre 2006, 18:45    Oggetto: Rispondi citando

Non è un discorso di non scrivere più...ma mi pare che qui si parlasse ri roverway...o sbaglio?e gli argomenti sono gli stessi che trattate nella sezione per capi...tutto qua...
Top
polvansen





Registrato: 01/06/06 17:10
Messaggi: 680

MessaggioInviato: Mercoledì 18 Ottobre 2006, 00:30    Oggetto: Rispondi citando

20coccy03 ha scritto:
Non è un discorso di non scrivere più...ma mi pare che qui si parlasse ri roverway...o sbaglio?e gli argomenti sono gli stessi che trattate nella sezione per capi...tutto qua...


Beh, omosessualità nell'agesci e omosessualità censurata a Roverway... mi sembra inevitabile che gli argomenti si sovrappongano.
Paolo
Top
ciquay



Età: 42
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 11/09/06 09:56
Messaggi: 467
Residenza: nowhere

MessaggioInviato: Mercoledì 18 Ottobre 2006, 13:59    Oggetto: Rispondi citando

opullupo ha scritto:
Caro Polvalsen, mi sembra inutile stare a sentenziare su che cosa intendevo o su che cosa ho fatto capire o su che cosa hai capito tu: ok, lo ammetto, mi sono espresso male, ho usato male la parola castita` perche` sono ignorante.
Ora pero` torniamo al discorso caldo. Come mi pare di aver gia` scritto io non pretendo che la Chiesa cambi il significato di matrimonio e lo adatti anche agli omosessuali, sarebbe ingiusto e stupido. Io mi chiedo piuttosto se non sarebbe il caso che la Chiesa elaborasse un riconoscimento per queste persone che si amano, diverso dal matrimonio ma diverso anche dalla convivenza ufficiosa, capito? Io non voglio equiparare il matrimonio alle cosiddette unioni di fatto perche` vorrei che fossero proprio due cose diverse.
E` vero che non sta scritto da nessuna parte che l’omosessuale deve vivere da solo nella sua diversita` e soffrire e flagellarsi, ma vi ricordo che il peccato di atti omosessuali e` scritto nella stessa riga di pedofilia, prostituzione, violenza sessuale, tutti concetti separati da una virgola, questo nel Catechismo della Chiesa Cattolica. Quindi io non ti dico dove sta scritta la mia frase perche` non e` scritta da nessuna parte, ma tu dimmi cosa possono fare due persone della stesso sesso che si amano e vogliono continuare ad amarsi (non a fare sesso) rimanendo nella “legalita` vaticana”. Io non vedo alternative al rimanere soli ergo reprimere i propri sentimenti.
Ciao


Io credo che Opullupo intenda: così come nel matrimonio tra due eterosessuali il rapporto sessuale è concesso solo per il concepimento, e quindi i due per il resto della loro vita non possono "sfiorarsi" senza quell'intento, perchè non riconoscere altrettanto ad una coppia omosessuale, (e per "riconoscere" intendo concedere loro il sacro vincolo del matrimonio) a patto che si astenga da rapporti sessuali ?

Se ho capito bene (correggimi se sbaglio), allora purtroppo la chiesa non potrà mai arrivare a tanto, dato che il fine del matrimonio è quello di creare un nucleo familiare in cui far nascere dei figli ed educarli al cattolicesimo. (fare proselitismo, insomma).

Ad ogni modo, è vero, anche io sentito parlare (da un prete) che se una persona si scopre omosessuale ha un canale preferenziale verso la beatitudine se rimane casto e solo per tutta la vita.

...mia opinione: rinnegare se stessi a tal punto è ideale tipico degli anni dell'oscurantismo medioevale..
Top
polvansen





Registrato: 01/06/06 17:10
Messaggi: 680

MessaggioInviato: Mercoledì 18 Ottobre 2006, 14:13    Oggetto: Rispondi citando

ciquay ha scritto:
...mia opinione: rinnegare se stessi a tal punto è ideale tipico degli anni dell'oscurantismo medioevale..


Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso,
prenda la sua croce e mi segua" (Lc 9, 23)

Ben prima del medioevo.
Paolo
Top
sponsor
sponsor
ciquay



Età: 42
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 11/09/06 09:56
Messaggi: 467
Residenza: nowhere

MessaggioInviato: Mercoledì 18 Ottobre 2006, 14:39    Oggetto: Rispondi citando

polvansen ha scritto:

Ben prima del medioevo.
Paolo


Appunto, ancora peggio.
Top
polvansen





Registrato: 01/06/06 17:10
Messaggi: 680

MessaggioInviato: Mercoledì 18 Ottobre 2006, 14:53    Oggetto: Rispondi citando

ciquay ha scritto:
polvansen ha scritto:

Ben prima del medioevo.
Paolo


Appunto, ancora peggio.


Che dire? A questo punto credo che questo sia materiale per il tuo capogruppo. Fai un salto da lui, e chiariscigli che per te la frase:
Lc 9, 23 ha scritto:
"Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua"

è peggio che oscurantista.

Lui probabilmente ti spiegherà che non è il caso di fare il capo in un'associazione come l'agesci, per chi la pensa così.
Tu per coerenza gli risponderai che ti sta discriminando, che è ciquayfobico e che tu sei una bravissima persona e in quanto tale hai diritto di fare il caposcout.
Una storia già sentita, in sostanza. Confused

Paolo
Top
MammaOrsaCoccolona



Età: 39
Segno zodiacale: Leone
Registrato: 27/09/06 14:57
Messaggi: 119
Residenza: Pura, Svizzera

MessaggioInviato: Mercoledì 18 Ottobre 2006, 14:57    Oggetto: Rispondi citando

polvansen ha scritto:
ciquay ha scritto:
polvansen ha scritto:

Ben prima del medioevo.
Paolo


Appunto, ancora peggio.


Che dire? A questo punto credo che questo sia materiale per il tuo capogruppo. Fai un salto da lui, e chiariscigli che per te la frase:
Lc 9, 23 ha scritto:
"Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua"

è peggio che oscurantista.

Lui probabilmente ti spiegherà che non è il caso di fare il capo in un'associazione come l'agesci, per chi la pensa così.
Tu per coerenza gli risponderai che ti sta discriminando, che è ciquayfobico e che tu sei una bravissima persona e in quanto tale hai diritto di fare il caposcout.
Una storia già sentita, in sostanza. Confused

Paolo


Sinceramente mi preoccupi...!
Non so se considerarti un ragazzo cattolico praticante o un estremista... Shocked Confused
Top
polvansen





Registrato: 01/06/06 17:10
Messaggi: 680

MessaggioInviato: Mercoledì 18 Ottobre 2006, 15:27    Oggetto: Rispondi citando

MammaOrsaCoccolona ha scritto:
Sinceramente mi preoccupi...!
Non so se considerarti un ragazzo cattolico praticante o un estremista... Shocked Confused


Perché? Veramente: che ho detto di estremista?

Ho citato una frase del Vangelo che probabilmente rappresenta il fondamento del messaggio di Gesù, della nostra fede...
Casco dalle nuvole... Ti giuro.
Cioè quella frase sta al cristiano come "estote parati" sta allo scout...
Veramente, cosa c'è di estremista nel prenderla a riferimento?

Certo mi spiego molto delle incomprensioni legate ai temi più attuali nella Chiesa, in particolare la morale sessuale, che vedo in questi 2 topic sull'omosessualità. Sembra che non si voglia tener conto che un cattolico (anzi un cristiano) e dunque anche un'associazione di cattolici, si fonda su principi come quello che ho citato io. Ci si stupisce delle scelte finali, ma non si considerano i principi da cui esse derivano... per forza non sono comprensibili.
Se uno vuole fare scautismo e odia la vita all'aria aperta, dovrebbe pensare che sono integralisti o estremisti gli scout quando gli diranno che dovrebbe fare altro?
Se uno vuol fare il cristiano ma lo scandalizza la Croce, è da estremista dirgli che non ha capito?

Paolo
Top
ciquay



Età: 42
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 11/09/06 09:56
Messaggi: 467
Residenza: nowhere

MessaggioInviato: Mercoledì 18 Ottobre 2006, 15:55    Oggetto: Rispondi citando

polvansen ha scritto:
ciquay ha scritto:
polvansen ha scritto:

Ben prima del medioevo.
Paolo


Appunto, ancora peggio.


Che dire? A questo punto credo che questo sia materiale per il tuo capogruppo. Fai un salto da lui, e chiariscigli che per te la frase:
Lc 9, 23 ha scritto:
"Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua"

è peggio che oscurantista.

Lui probabilmente ti spiegherà che non è il caso di fare il capo in un'associazione come l'agesci, per chi la pensa così.
Tu per coerenza gli risponderai che ti sta discriminando, che è ciquayfobico e che tu sei una bravissima persona e in quanto tale hai diritto di fare il caposcout.
Una storia già sentita, in sostanza. Confused

Paolo


Io invece ti dico: perchè non vai dal tuo AE e ti fai spiegare il versetto del vangelo di luca che hai saccentemente citato ?


La mia questione, tuttavia, è diversa, e molto più semplice: possiamo attaccarci a delle parole scritte duemila anni fa quasi fossero oro colato ?

Questo è integralismo estremista !
(hai presente gli estremisti che giustificano la jihad strumentalizzando il corano?)

La PAROLA DI DIO, quella vera, E' AMORE ALLO STATO PURO.
AMORE DI DIO RIVERSATO CON GRATUITA' SUGLI UOMINI, SUI SUOI FIGLI !!!
E SE I SUOI FIGLI SONO OMOSESSUALI, E ALLORA NON CREDO CHE ESSI DEBBANO ANDARE ALL'INFERNO SOLO PERCHè DIO LI HA VOLUTI COSì !!!

Rinnegare se stesso è anche suicidarsi, quindi suicidarsi vuol dire seguire cristo ???

...Le tue strumentalizzazioni sono a dir poco ridicole...

Smettila, ti prego, smettila di parlare quando non hai la competenza adeguata...

non arriviamo a niente così, te lo chiedo, se non per me (dato che il tuo giudizio su di me non cambia) per onore del vero,
te lo chiedo in onore della fratellanza scout che ci unisce, e che ci rende speciali, che ci rende uniti da questo legame infallibile.

Tornando *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* al tuo rimando al Vangelo, c'è chi dice che leggendolo in greco si intravede che addirittura gesu' cristo sia stato omosessuale.
Io la reputo una strumentalizzazione, o quanto meno un divertente esercizio filologico.

Ma tu, siccome dai per vero ogni singola parola scritta lì dentro, (senza interpretarla) arriveresti a dire che si, gesù era gay, e siccome lui lo era e noi, non essendo in grado di avvicinarci a lui, dovremmo vergognarci se lo siamo, o crediamo di esserlo.

Ti prego... dimmi che mi sto sbagliando...

Credo, *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...*, per terminare, che molte cose sono cambiate dal medioevo, specie in ordine di correnti di pensiero collegate a scoperte scientifiche.

Credo che un trattato di medicina del 1200 sia superato oggi, o mi sbaglio ?

Stessa cosa, la civiltà oggi è cambiata rispetto ai tempi di nostro signore gesù cristo, i nostri schemi di pensiero sono diversi, perchè è normale che sia così, i popoli cambia e tutto è in evoluzione. Non concordo con i ricorsi storici, ma questa è un'altra storia, che non c'entra con il nostro topic.
Top
riccardo
Amministratore


Età: 44
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 25/02/04 19:30
Messaggi: 286
Residenza: Castano Primo (MI)

MessaggioInviato: Mercoledì 18 Ottobre 2006, 16:32    Oggetto: Rispondi citando

Cerchiamo di darci tutti quanti una sana calmata altrimenti questo post come altri saranno chiusi o del tutto cancellati.

Rolling Eyes contate fino a 1000 e poi scrivete il vostro post.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Rover e Scolte Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
Pagina 8 di 9


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org