Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


Campo di EPC...
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Rover e Scolte
Autore Messaggio
Antilope



Età: 31
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 16/06/04 11:00
Messaggi: 243
Residenza: Sassari

MessaggioInviato: Martedì 11 Luglio 2006, 09:35    Oggetto: Campo di EPC... Rispondi citando

Sono di ritorno dal campo di epc in sardegna (scusa per la mia mancanza)...e non sapete quanto è stato entusiasmante...ma è possibile però che questi campi non vengano mai svolti per mancanza di ragazzi??siamo in tanti e buttiamoci in una nuova avventura...
Top
sponsor
sponsor
Forrest



Età: 33
Segno zodiacale: Aquario
Registrato: 20/04/06 10:59
Messaggi: 43
Residenza: Provincia di Milano

MessaggioInviato: Giovedì 13 Luglio 2006, 21:23    Oggetto: Rispondi citando

ciao antilope
io sarei voluto venire ma ero impegnato con la matura.. eh eh eh
l'anno prossimo però sarebbe bello parteciparvi.. potresti raccontarmi - anche con um mp - come è andata e cosa avete fatto? ciao
Top
gabriella





Registrato: 25/06/06 12:26
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Lunedì 24 Luglio 2006, 14:52    Oggetto: Rispondi citando

salve a tutti..beh antilope, che dirti, hai perfettamente ragione ma sai tante volte di questi campi si sconosce l'esistenza e comunque io in sicilia l'ho fatto l'anno scorso come scolta in servizio ma purtroppo quest'anno ,per motivi di studio, non ho partecipato...speriamo per il prossimo di essere presente!
Top
Furetto determinato



Età: 33
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 13/08/06 22:04
Messaggi: 725
Residenza: Roma (Gruppo Rm 135)

MessaggioInviato: Venerdì 18 Agosto 2006, 21:58    Oggetto: Rispondi citando

Guarda io personalmente non ne sapevo niente ma l'epc mi interessa molto.Ho fatto un'uscita quand'ero al reparto, con il reparto come scolta in servizio e con i clan di zona abbiamo organizzato l'evento di zona in una base scout attrezzata per epc...secondo me è una cosa che chiunque dovrebbe fare perchè ti insegnano come comportarti nelle emergenze e non serve solo a noi!
Top
Antilope



Età: 31
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 16/06/04 11:00
Messaggi: 243
Residenza: Sassari

MessaggioInviato: Mercoledì 23 Agosto 2006, 12:52    Oggetto: Rispondi citando

oltre insegnamento ti da la possibilità di conffrontarti comunque con ragazzi che provengono da altri clan con altri stili...e oltretutto per me e per tutti quelli del campo...è stata un'esperienza indimenticabile sotto ogni punto di vista...
Top
scoiattolo parsimonioso



Età: 37
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 11/05/07 07:26
Messaggi: 117

MessaggioInviato: Giovedì 04 Ottobre 2007, 09:16    Oggetto: Rispondi citando

Ciao a tutti...
Mi piacerebbe sapere come funziona un campo EPC e che genere di attività vengono svolte.
Non sono in AGESCI per cui per me è un argomento tutto nuovo ma che mi incuriosisce molto.

Grazie e buona caccia
Top
20coccy03



Età: 32
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/07/05 00:45
Messaggi: 2050
Residenza: Provincia di vicenza

MessaggioInviato: Giovedì 04 Ottobre 2007, 09:38    Oggetto: Rispondi citando

beh..epc non ne ho mai fatta..ma ho fatto 3 campi di spec e un cantiere in vita mia...
Sono esperienza da fare ma senza esagerare!!Il bello dei campi cominci quando le cose che hai imparato cominci a viverle con le tue mani,dal bans,alla prima medicazione,...e poi il portare avanti quelle conoscenze iniziate al campo...
Purtroppo capita anche che i campi per rover e scolte chiudano per mancanza di iscrizioni(in E/G c'è il problema inverso...Smile )...ma il fatto è dovuto alle "proporzioni"...la branca R/S è meno numerosa di una branca E/G...poi la gente,in estate,o ha la maturià,o gli esami all'univ,o il lavoro e in più la route e il campo da rover in servizio...che trovare uno spazio anche per gli "approfondimenti" riesce difficile...aggiungici che i più "vecchiotti" magari hanno anche la ross...
E in più in molti gruppi non vengono pubblicizzati abbastanza...peccato perchè ne vale la pena fare un'esperienza moooolto interessante a costi bassissimi!!
Vabbè---spero di non essere stata molto noiosa!
Top
Furetto determinato



Età: 33
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 13/08/06 22:04
Messaggi: 725
Residenza: Roma (Gruppo Rm 135)

MessaggioInviato: Giovedì 04 Ottobre 2007, 14:59    Oggetto: Rispondi citando

scoiattolo parsimonioso ha scritto:
Ciao a tutti...
Mi piacerebbe sapere come funziona un campo EPC e che genere di attività vengono svolte.
Non sono in AGESCI per cui per me è un argomento tutto nuovo ma che mi incuriosisce molto.

Grazie e buona caccia


EPC significa Emergenza e Protezione Civile.Io ho fatto 3 uscite sempre nello stesso posto che è una base scout e il capo gruppo è della protezione civile.Di solito il primo giorno si fanno delle "lezioni" teoriche ovvero: viene spiegato come si mette e come funziona una maschera antigas, un'imbracatura poi ci sono 3 test a risposta multipla riguardanti 3 situazioni di emergenza.Il giorno dopo invece si fa il ponte tibetano (altissimooo!), si sale su un palo con i ramponi e su una scala oppure vengono preparati dei percorsi dove chessò bisogna arrotolare correttamente il tubo dell'acqua (quello dei pompieri), dei percorsi tipo staffetta dove va usata la maschera antigas o l'imbracatura poi sempre il ponte tibetano, i ramponi ecc...

Queste sono state le mie esperienze...qualcos'altro c'era sicuramente ma in parte non sono facili da spiegare, in parte non me le ricordo... Rolling Eyes
Top
Stef.89



Età: 30
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 25/01/08 23:52
Messaggi: 57
Residenza: mogoro

MessaggioInviato: Mercoledì 23 Luglio 2008, 19:18    Oggetto: Rispondi citando

ciao...io ci sarei tanto voluta andare a quel campo, se solo non avessi avuto la maturità di mezzo!!! sarà alla prossima, sperando che non sia in date assurde!!!ciao ciao
Top
sponsor
sponsor
Aquila Randagia





Registrato: 08/12/07 01:34
Messaggi: 333

MessaggioInviato: Mercoledì 20 Agosto 2008, 22:59    Oggetto: Rispondi citando

io un campo EPC da esploratore l'ho fatto e ti dico, non lo rifarei, ho passato 1 settimana seduto per terra a sentire un tipo che parlava
Nello scoutismo non dovrebbe starci la teoria
Top
pava



Età: 31
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 10/01/08 21:21
Messaggi: 333
Residenza: Verona

MessaggioInviato: Sabato 23 Agosto 2008, 01:10    Oggetto: Rispondi citando

Aquila Randagia ha scritto:
[..] Nello scoutismo non dovrebbe starci la teoria

Complimenti per questa stupenda e profonda frase!!!!!!!!!
Meglio magari: nello scoutismo non dovrebbe esserci la teoria!!

Bella veramente.. la condivido no a pieno, di più Cool !!

Fantastica!!

D'altronde sei un'aquila randagia Wink !!
Top
Aquila Randagia





Registrato: 08/12/07 01:34
Messaggi: 333

MessaggioInviato: Sabato 23 Agosto 2008, 01:23    Oggetto: Rispondi citando

pava ha scritto:
Aquila Randagia ha scritto:
[..] Nello scoutismo non dovrebbe starci la teoria

Complimenti per questa stupenda e profonda frase!!!!!!!!!
Meglio magari: nello scoutismo non dovrebbe esserci la teoria!!

Bella veramente.. la condivido no a pieno, di più Cool !!

Fantastica!!

D'altronde sei un'aquila randagia Wink !!

scusatemi per l'italiano sgrammaticato, ma il romano che è in me ogni tanto prende il sopravvento
purtoppo non sono un aquila randagia, sono un procione saccente Embarassed (anche se penso che randagia mi stia meglio)
penso che sia solo questione di buonsenso, non puoi annoiare 20 ragazzi 2 ore parlando senza fargli fare niente, mi pare anche normale che uno si svaga e non segue dopo un pò.
Poi sull'epc si possono fare 2000 attività interessanti (quest'anno ho organizzato una bottega al campo su questo tema e le idee non mancavano)
Top
BOBOMAN



Età: 55
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/11/07 01:30
Messaggi: 1076
Residenza: Far West

MessaggioInviato: Domenica 24 Agosto 2008, 00:56    Oggetto: Rispondi citando

No non condivido.......ASSOLUTAMENTE.....ma non voglio essere frainteso....
Ok lo "Scoutismo entra dai piedi" ed è un metodo che si sviluppa con il fare ...con l'esempio.
Ma da qui ad abolire la parte teorica...........assolutamente NO.
E' proprio perchè è stata abolita la parte teorica o comunque si è persa per strada o è stata stravolta che poi vi ritrovate tra i piedi dei "CAPI" (e non MastriScout) che vi fanno due Marroni così................
Se la Fo.Ca. fosse fatta come va fatta ....ossia una teoria che verte soprattutto a spiegare a NOI (mi ci metto perchè comunque si è "sempre in cammino") crape dure proprio come non solidificare gli Zebedei ai ragazzi,la "teoria" non sarebbe un problema.
Già il fatto che i ragazzi nel Metodo son loro che decidono ,loro che chiedono.....questo porta ad un vero e sincero interessamento......dopo una Impronta Fondatrice iniziale e attenzione parlo della fondazione ed impostazione di un gruppo ...poi basta(quella purtroppo ci vuole....come si fa a giocare ad un gioco di cui nessuno ti ha spiegato le regole) i ragazzi son loro che conducono il gioco,son loro che stimolati dagli MS chiedono la teoria.....la quale deve essere in funzione di un obbiettivo e soprattutto fatta attraverso la manualita e la pratica.
Storia e tradizione vanno comunque tramandate ma come diceva colui che diede a me la Mia Tortora ,"Fate mangiar sale ai Ragazzi","Dovete trovare il modo per cui sian loro a chiedere,che sian loro a voler rimanere intorno al fuoco fino all'alba pregandovi di continuare i vostri racconti le vostre spiegazioni" "Il sale fà venir sete......trovate il sale per i vostri ragazzi.....che abbiano una torrida sete di Scoutismo".

In fondo nel Metodo sembrerebbe vita facile per gli MS che non sono attori protagonisti del Grande Gioco ,ma in realta il loro compito è talmente giocato "di finezza" e continuo che diventa un opera immane.
Ma lo si puo fare o perchè ci nasci (molto raro...anche se un qualcosina lo devi avere)o perchè hai trovato Mastri che ti hanno trapassato le "astuzie" del Metodo (quindi teoria.....ma che desidero conoscere io perchè voglio dare il massimo ai miei ragazzi "del mio meglio").

"L'attimo fuggente" Ragazzi ...."L'Attimo fuggente"


Snoaring Bear

Orso Ronfante

Orig.Gil.'85
Top
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Domenica 24 Agosto 2008, 01:26    Oggetto: Rispondi citando

La teoria può essere spiegata in modo pratico e divertente, con il Metodo scout (che poi è molto simile al Montessori): gioco, imparare facendo, e autoeducazione.

Che poi è come la teoria viene spiegata nei Campi di Formazione ben progettati.
Top
BOBOMAN



Età: 55
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/11/07 01:30
Messaggi: 1076
Residenza: Far West

MessaggioInviato: Domenica 24 Agosto 2008, 10:54    Oggetto: Rispondi citando

elfo ha scritto:
La teoria può essere spiegata in modo pratico e divertente, con il Metodo scout (che poi è molto simile al Montessori): gioco, imparare facendo, e autoeducazione.

Che poi è come la teoria viene spiegata nei Campi di Formazione ben progettati.


Ti quoto Elfo ma vorrei sottolineare una cosa che non viene insegnata,uno dei tasselli mancanti,ossia la COMPLETA AUTOEDUCAZIONE,
Mi spiego e vi chiedo eventualmente di trasformare il vostro (eventuale) "muro" in valanga di domande e non in muro di gomma di chiusura,perchè son sicuro di non poter "condensare" 100 anni (facciamo 80....polemica Twisted Evil )in poche righe,
Il Metodo consiste,si!, nel fare quello che dici tu Elfo,ma soprattutto consiste nello stimolare la voglia di imparare ("IL SALE")e di far in modo che "la domanda sorga spontanea" e legata a dei progetti.
Slegata ed imposta,per interessante che possa essere per ben proposta che possa essere....con tanto di pratica non sortirà alcun effetto ed interesse.....o quantomeno relativo e non durevole.
Io ,come mi è stato tramandato e come ho tramandato,lo definirei scherzosamente(humour Britannico) il "Metodo Subdolo".
Facciamo uno dei miei soliti esempi banali riferiti alle mie esperienze.

Di solito un progetto/impresa parte da un "Capo",oggi come oggi succede 80% delle volte così",questo progetto nasce quindi già sotto una cattiva stella perchè non "proprio" dei ragazzi.....si dice che i ragazzi di oggi non sono quelli di una volta e non hanno fantasia.....nulla di più errato....son solo purtroppo nati in un epoca di "prodotti preconfezionati",abbiamo il dovere ,rispetto al passato,di tramandare anche la voglia di scoperta ed avventura..."dal vivo".....
Poi continua con una perfetta progettazione....proposta sempre dai "Capi" ....ed il SALE ancora manca.....
IL PROGETTO E' DESTINATO A FALLIRE o a riuscire comunque non "asssimilato".

Invece si dovrebbe cominciare a "monte" far scoprire con vari modi,non impositivi,cosa ci circonda e cosa puo offrire quello che ci circonda,far venir voglia di Avventura....prima manciata di sale....poi lasciare che il "bimbo cammini da solo".....
il bimbo cadrà.......ma vorrà a quel punto(se la prima manciata di sale è ben dosata) continuare e capire come fare....
IL GIOCO E' FATTO.....i ragazzi verranno,dopo i primi fallimenti,a chiedere loro stessi i "mezzi" per poter portare avanti la loro avventura e a questo punto il "fratello maggiore" MS (non "l'adulto" o peggio il "genitore"o l' "insegnate/istruttore")
proporra una soluzione.... la teoria .....facendo capire quanto ,nell'affrontare un impresa (anche nella vita) ci voglia uno sforzo...sforzo nell'apprendere e nel realizzare....e che passa anche dai fallimenti....TUTTO QUESTO OVVIAMENTE ATTRAVERSO IL PRATICO E NELLA CONCRETEZZA.....i ragazzi in ogni momento devono vedere e "tastare" i progressi(altro SALE).
Il tutto condito anche con una dose di "serioso" Humour........perchè il nostro MS quella volta non ci disse che la colla usata per incollare la pelle del nostro Kajak eskimo non andava bene per l'acqua e vedemmo il nostro tenderfoot (scelto come collaudatore perchè il più leggero)AFFONDARE in mezzo al lago lassù in Snowdonia Twisted Evil ????
Che di risate.......
L'affondamento del Titanic non fù nulla al confronto............

Ma imparammo ....a leggere le istruzioni,a vagliare i materiali e A CHIEDERE quali materiali fossero i piu indicati per le noste costruzioni.....
Una belinata forse......ma attraverso queste piccole tappe.....crescevamo come Scout ma soprattutto come uomini.

E queste non erano CAROGNATE del MS (al limite lui variava sul tema) ma fanno parte del Metodo a lui trapassato e che noi trapassiamo(dovremmo).
E' grazie alla perdita di questa "Tradizione orale" ed al decadimento di Gilwell (che per "ricaduta" arrivava dapertutto) che abbiam perso l'80% della potenzialità del metodo e anche delle Tradizioni ,che erano appunto in funzione di questi meccanismi.....perso il significato e l'utilità......capisco l'abolizione....ma non si butta acqua e bambino.....si cerca di capire il "funzionamento" e riscoprire il profondo significato.

Lo Scoutismo è,volendolo,una macchina perfetta,con tutte le risposte......quando sento problemi posti come INSORMONTABILI e che invece da decenni hanno una soluzione ed il mezzo VALIDO per essere superati....scusate ma un pò mi deprimo....non per me....io ho già avuto...E QUANTO....ma per i ragazzi che dovrebbero avere di più(andare avanti) ed invece hanno molto meno se non addirittura NULLA.


Snoaring Bear

Orso Ronfante

Orig.Gil'85
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Rover e Scolte Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org