Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


linguaggio negli incontri di clan

 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Rover e Scolte
Autore Messaggio
degida



Età: 48
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 05/12/05 11:52
Messaggi: 5
Residenza: Sava (TA)

MessaggioInviato: Lunedì 05 Dicembre 2005, 11:58    Oggetto: linguaggio negli incontri di clan Rispondi citando

Sono un neo-capo.clan!

Ho una formazione prettamente E/G, sono stato capo reparto per 5 anni ed ora sono il nuovo capo clan di un clan appena nato! Diciamo un noviziato con qualche ragazzo in età da rover con piccole esperienze di clan (possiamo considerarle anche nulle)

Stiamo lavorando alla carta di clan e le riunioni sono soprattutto discorsive. Ho paura che a lungo andare, caduto l'entusiasmo dellel prime riuioni, i ragazzi si annoino a "parlare"!

Per quanto riguarda il lancio delle attività iniziate, la carta di clan appunto, la fantasia non è mancata, ma nella conduzione della discussione mi accorgo di essere monotono!

Qualche suggerimento???

Grazie

Ermellino Dispettoso - Sava 2 - AGESCI
Top
sponsor
sponsor
20coccy03



Età: 33
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/07/05 00:45
Messaggi: 2050
Residenza: Provincia di vicenza

MessaggioInviato: Lunedì 05 Dicembre 2005, 15:34    Oggetto: Rispondi citando

che punti avete in carta di clan?!
in base a quei punti potreste organizzare delle mini uscite(anche soo il sabto pomeriggio o un altro giorno della settimana) con chi,secondo voi,potrebbe essere un testimone del punto da trattare.
insomma...vivere sulla pella qualche esperienza!
es...se trattate il tema "fraternità" potreste andare ad organizzare un'attività di animaizoni in un gruppo per disabili o in una casa famiglia e,poi,trarre le conclusioni!
Top
Fenicottero



Età: 33
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 26/02/04 17:26
Messaggi: 721
Residenza: Parma

MessaggioInviato: Lunedì 05 Dicembre 2005, 15:55    Oggetto: Rispondi citando

Anche da noi c'è un problema simile, anche se io lo vivo dall'altra parte, cioè da rover.
Le riunioni più interessanti e gratificanti sono quelle in cui viene usato qualche metodo alternativo alla discussione, o che faccia nascere la discussione. Soprattutto, credo che non vada assolutamente dimenticato che nello scoutismo il gioco è uno dei metodi privilegiati per crescere: il fatto che siamo grandi non significa che il gioco non sia uno strumento utile!
Ad esempio, mi ricordo riunioni in cui per introdurre una discussione sull'aborto era stata fatta una scenetta dai capi, in cui noi dovevamo a turno sostituire uno dei personaggi; o un gioco di ruolo sulla politica in cui ognuno aveva una parte politica da interpretare nel consiglio che avrebbe deciso le sorti di un paese immaginario, o ancora sul linguaggio un gioco di ruolo in cui ognuno rappresentava un uomo delle caverne, che doveva far valere i suoi interessi, comunicando con un linguaggio in cui erano presenti solo 18 parole.
Altrimenti anche un filmatino o un racconto possono essere idee semplici ma interessanti per introdurre una discussione.
Top
furetto curioso





Registrato: 05/12/05 15:30
Messaggi: 15

MessaggioInviato: Lunedì 05 Dicembre 2005, 16:06    Oggetto: Rispondi citando

degida ha scritto:
Sono un neo-capo.clan!
Per quanto riguarda il lancio delle attività iniziate, la carta di clan appunto, la fantasia non è mancata, ma nella conduzione della discussione mi accorgo di essere monotono!


Io penso che la conduzione per i capi deve essere solo di sostegno. Dare spunti qua e là, ma sono loro il clan. Wink


Fenicottero ha scritto:
Anche da noi c'è un problema simile, anche se io lo vivo dall'altra parte, cioè da rover.

Concordo sulle idee...
Top
degida



Età: 48
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 05/12/05 11:52
Messaggi: 5
Residenza: Sava (TA)

MessaggioInviato: Lunedì 05 Dicembre 2005, 19:40    Oggetto: Rispondi citando

il problema sta nel tenerla viva la discussione, non farla nascere!

non si può solo è sempre parlare...

Mi sembra un tantinello monotono discutere sulla comunità con le parole e basta!

La testimonianza mi piace e la faremo durante la Route invernale, visiteremo vari tipi di comunità!

Ma ora...... come posso stimolarli oltre che chiedendo il loro parere???


Sepro di essere stato chiaro.

P.S. è ovvio che il clan siano loro!

Fraternamente Ermellino Dispettoso
Top
Fenicottero



Età: 33
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 26/02/04 17:26
Messaggi: 721
Residenza: Parma

MessaggioInviato: Lunedì 05 Dicembre 2005, 20:27    Oggetto: Rispondi citando

Mah, io mi ricordo che quando discutevamo di cose che ci interessavano veramente, se avevamo avuto un buon inizio, poi non c'era bisogno di tenere viva la discussione, anzi a volte i capi dovevano frenarci e mantenere la discussione nei binari.
Altre volte, è vero, non avevamo molta voglia di discutere, nel qual caso... Boh... O si fa qualcos'altro, tipo attività pratiche, o roba del genere...
Top
Gerri



Età: 35
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 21/09/05 20:08
Messaggi: 588
Residenza: Giungla Anconetana

MessaggioInviato: Lunedì 05 Dicembre 2005, 22:02    Oggetto: Rispondi citando

Chiedi ai ragazzi maggiore collaborazione... se devi affrontare un argomento chiedi a loro di portare materiale, ad esempio:
tema "Giovanni Paolo II" (lo stiamo portando avanti nel nostro clan in preparazione della Route di Soviore di Natale)
ognuno porta qualcosa: chi ritagli di giornali, chi interviste, chi libri... in clan siamo solo in 5 rover, c'era materiale sufficiente per scrivere una best-seller!!
ognuno propone brevemente quello che ha trovato, poi si prende in mano quello più interessante e si legge insieme se breve, o ce lo si fa raccontare da chi la trovato...
spesso non si riesce nemmeno a guardare tutto, magari un brano particolarmente provocatorio od interessante scatena una discussione che occupa una intera riunione...
poi a fine riunione si fa il punto della situazione e si chiede al clan su quale punto si vuole andare avanti, e su qull'argomento ci si scatena il clan su internet o tra scaffali di casa...

Diverso se si vuole lanciare un argomento a sorpresa... ti conviene trovare brani su cui riflettere (aneddoti, piccole storie, preghiere particolari o anche aforismi...) e poi si lancia una provocazione...

Oppure si possono scegliere diversi brani, anche abbastanza lunghe, si danno per pattuglie che devono leggerli e poi esporli al clan... dopo (ma spesso anche durante) questa esposizione si scatenano discussioni... questo metodo è meglio usarlo inuscita perché leggere, esporre e discutere possono durare anche a lungo....
Top
20coccy03



Età: 33
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/07/05 00:45
Messaggi: 2050
Residenza: Provincia di vicenza

MessaggioInviato: Lunedì 05 Dicembre 2005, 23:17    Oggetto: Rispondi citando

se ti può interessare c'è un libro della Fiordaliso che tratta proprio della "costruzione" della carta di clan...
Top
Gerri



Età: 35
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 21/09/05 20:08
Messaggi: 588
Residenza: Giungla Anconetana

MessaggioInviato: Martedì 06 Dicembre 2005, 01:28    Oggetto: Rispondi citando

Ops, non avevo capito che si stesse parlando specificatamente della carta di Clan....
Non conosco a fondo lametodologia di terza branca na secondo me è un po' presto per parlare di Carta di Clan.... verrebbe fuori una carta di Clan immatura, dove i concetti di "Comunità, Strada e Servizio" sono quelli di Esplorator, non di Rover....
Servono difficoltà, chilometri sotto pioggia e neve, risate quando si perde il sentiero e stupidate davanti a un fuoco per poter costruire una comunità di Clan... fate bene a parlarne ora, così i Rover capiscono cosa è il clan, ma per me per la carta di Clan sarebbe meglio aspettare almeno il Campo Mobile Estivo...
Top
sponsor
sponsor
furetto curioso





Registrato: 05/12/05 15:30
Messaggi: 15

MessaggioInviato: Mercoledì 07 Dicembre 2005, 00:26    Oggetto: Rispondi citando

[...]
degida ha scritto:
Ma ora...... come posso stimolarli oltre che chiedendo il loro parere??? P.S. è ovvio che il clan siano loro!
Fraternamente Ermellino Dispettoso


Di solito si inverte rotta. Facciamo qualcosa di cui poi se ne discute. Strada, servizio, comunità, un 'uscita, personaggi tosti e poi se ne verificano in modo che la carta di clan venga fluidamente dalle esperienze, non solo dalle idee.

Quando scrivo ad una persona che non conosco non do mai niente per scontato. Confused

bsi furetto
Top
degida



Età: 48
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 05/12/05 11:52
Messaggi: 5
Residenza: Sava (TA)

MessaggioInviato: Mercoledì 07 Dicembre 2005, 18:18    Oggetto: grazie mille Rispondi citando

grazie mille a tutti per la collaborazione, non esiterò nel chiedervi una mano in futuro!

Effettivamente le discussioni sono un po' immature e spesso dettate da uno spirito di contraddizione nei confronti della sociatà che da un'analisi dell'argomento!

Insisteremo sull'affiatamento senza trascurare incontri significativi e tanta, tanta strada

Grazie

Ermellino Dispettoso - Sava 2
Top
20coccy03



Età: 33
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/07/05 00:45
Messaggi: 2050
Residenza: Provincia di vicenza

MessaggioInviato: Mercoledì 07 Dicembre 2005, 23:46    Oggetto: Rispondi citando

sai...prima di scrivere la carta di clan bisogna CREARE il clan.
non sarebbe più,altrimenti,una Carta di clan ma una carta di (vuoto)
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Rover e Scolte Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org