Serve il sistema dei progetti?
visualizza i messaggi da
# a # FAQ
[/[Stampa]\]

Scout C@fé: Il Forum degli Scout -> Comunità Capi

#1: Serve il sistema dei progetti? Autore: franzos79 MessaggioInviato: Venerdì 21 Ottobre 2011, 10:46
    —
Agesci: Progetto nazionale, regionale e di zona, progetto educativo di gruppo, programmi annuali, etc.
Siamo certi che il sistema dei progetti funziona? Che esperienze avete?
Personalmente vedo che il progetto educativo è utile, importante e funziona. Leggendo invece alcuni progetti regionali o nazionali, rimango interdetto sulla loro concretezza

#2: Re: Serve il sistema dei progetti? Autore: Michele MessaggioInviato: Mercoledì 04 Aprile 2012, 10:10
    —
franzos79 ha scritto:
Agesci: Progetto nazionale, regionale e di zona, progetto educativo di gruppo, programmi annuali, etc.
Siamo certi che il sistema dei progetti funziona? Che esperienze avete?
Personalmente vedo che il progetto educativo è utile, importante e funziona. Leggendo invece alcuni progetti regionali o nazionali, rimango interdetto sulla loro concretezza


I progetti sono concreti - e, a mio parere, questo vuol dire anche che funzionano - se hanno obiettivi concreti, chiari e soprattutto verificabili.

Esempio:

1. "Cercheremo di migliorare la percezione che i ragazzi hanno del rapporto tra uomo ed ambiente" - obiettivo non chiaro, non concreto e non verificabile.

2. "Cercheremo di aumentare la sensibilità dei ragazzi rispetto ai problemi ambientali, a partire da un aspetto preciso, il problema del trattamento dei rifiuti" - obiettivo più chiaro, ma ancora non concreto e non verificabile.

3. "Cercheremo di aumentare la sensibilità dei ragazzi rispetto ai problemi ambientali, a partire da un aspetto concreto, cioè a) la consapevolezza riguardo alla raccolta differenziata e al riciclaggio dei rifiuti, e b) l'effettivo uso degli strumenti di raccolta differenziata" - obiettivo chiaro e concreto ma mancano i parametri di verifica.

4. "Cercheremo di aumentare la sensibilità dei ragazzi rispetto ai problemi ambientali, a partire da un aspetto concreto, cioè a) la consapevolezza riguardo alla raccolta differenziata e al riciclaggio dei rifiuti, e b) l'effettivo uso degli strumenti di raccolta differenziata. Entro la fine dell'anno: a) tutti i rifiuti prodotti in sede dovranno essere raccolti in maniera differenziata, b) tutti i rifiuti dei campi ed uscite dovranno essere gestiti nel modo più sostenibile dal punto di vista ambientale, c) faremo un questionario relativo alla gestione dei rifiuti domestici a casa, d) ciascuna branca organizzerà una propria attività specifica sul tema. Alla fine dell'anno seguirà verifica sullo svolgimento, o meno, di questi punti" - obiettivo chiaro, concreto, e verificabile.

Se il progetto è espresso come da esempio 4., allora funziona ed è utile o almeno può funzionare ed essere utile.

Naturalmente, più vasta è l'area di applicazione, e più è difficile trovare obiettivi concreti e parametri di verifica che vadano bene per tutti; cioè, scoperta dell'acqua calda, ma è più facile fare un progetto educativo di Gruppo che risponda a questi requisiti, che non uno per qualunque dei livelli superiori.



Scout C@fé: Il Forum degli Scout -> Comunità Capi

Pagina 1 di 1

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group