Provocazione
visualizza i messaggi da
# a # FAQ
[/[Stampa]\]

Scout C@fé: Il Forum degli Scout -> Lupetti e Coccinelle

#1: Provocazione Autore: Sentry MessaggioInviato: Venerdì 29 Gennaio 2010, 12:36
    —
Ma perchè noi lupettari (e notare che mi ci metto dentro per prima) ci preoccupiamo sempre tanto del metodo e poco dei contenuti?
Perchè siamo sempre qui a discutere di cappellini, racconti da dividere, giochi da fare e pezzi di metodo da lanciare (specialità, prede ecc)?

Vi spiego da dove salta fuori la domanda. Verifica di zona, branca L/C. Una capo ormai con parecchia esperienza in branco salta su dicendo "ma possibile che in zona parliamo sempre delle stesse cose?" e allora, si tirano fuori i programmi degli ultimi anni e scandalosamente si nota che negli ultimi 10 anni almeno si è sempre parlato di: progressione personale, cuccioli, c.d.A., prede, specialità.

Ma i lupetti sono solo questo?

Cioè, fate un giro nei forum delle altre branche... come mai noi siamo così metodo-centrici? La Fede non ci riguarda, il rapporto capo-ragazzo lo diamo per scontato, domande sul metodo (nel senso di metterlo in discussione) non ce le facciamo, i nostri ragazzi non cambiano e va sempre tutto bene nei secoli dei secoli?

#2:  Autore: Stella FeliceResidenza: Aci Castello MessaggioInviato: Venerdì 29 Gennaio 2010, 12:38
    —
effettivamente bisognerebbe arrichire i contenuti.

#3:  Autore: paciock87Residenza: Romano MessaggioInviato: Lunedì 01 Febbraio 2010, 22:28
    —
Non ho capito la provocazione! Io so solo che tutti le cose metodologiche negli ultimi in zona e in regione erano focolizzate solo sulla Pista... Non ne posso più! Laughing Laughing

#4:  Autore: Auryn MessaggioInviato: Lunedì 08 Febbraio 2010, 23:07
    —
Premessa doverosa: NON VOGLIO GENERALIZZARE!!

Ho sentito fare veririche di campi ed anni LC sintetizzate in "i lupetti si sono divertiti tantissimo!!!".
A domande del tipo: "ma qual era il fine di questa attività? perchè avete pensato quest'altra attività per il CdA?" si passava per essere dei provocatori rompiscatole, visto che, veniva ribadito, "i lupetti si sono divertiti tantissimo!!!".

Ora, se l'unico metro di giudizio che un Capo ha sulle attività che propone è quanto si sono divertiti dei bambini... Sarà difficile che si ponga domande di contenuto.
(E, vedi l'esempio sopra, se gli verrano poste da qualcuno è perchè questo qualcuno è un rompiscatole)

Ripeto: non voglio generalizzare e sicuramente non tutti gli Akela sono come descritto sopra, anzi, spero e immagino che si tratti di un triste caso isolato.
Ma penso sia più facile che siano un EG o un RS a mettere in "crisi" un Capo e ad indurlo a interrogarsi su quello che sta facendo, piuttosto che un lupetto sempre sorridente che non incentiva a farsi domande.

#5:  Autore: militeGhejardo MessaggioInviato: Mercoledì 10 Febbraio 2010, 11:52
    —
Sicuramente hai ragione caro Sentry, ma tieni conto che i lupetti sono alla prima esperienza scout, e che sono molto giovani. Piu che sul contenuto bisogna contare sul metodo per catturare la loro attenzione e mantenerli concentrati, inoltre non sono ancora in grado di affrontare alcuni argomenti e concetti piu elaborato.
E proprio per questo che gli scout si dividono per "tappe" seguendo passo passo la crescita e l'evluzione della persona e del suo pensiero...

#6:  Autore: Sentry MessaggioInviato: Venerdì 12 Febbraio 2010, 02:32
    —
militeGhejardo ha scritto:
Piu che sul contenuto bisogna contare sul metodo

Beh, no, il metodo deve servire per far passare il conetuno.
Il metodo, senza il contenuto, crea degli automi... cioè qualcosa di mooooooooooolto lontano dall'uomo/donna della partenza.

militeGhejardo ha scritto:
inoltre non sono ancora in grado di affrontare alcuni argomenti e concetti piu elaborato.

Io non mi riferivo ai bambini che devono semplicemente giocare e divertirsi, io mi chiedevo perchè noi adulti non ci preoccupiamo dei contenuti cioè del perchè applichiamo il metodo.

militeGhejardo ha scritto:
E proprio per questo che gli scout si dividono per "tappe" seguendo passo passo la crescita e l'evluzione della persona e del suo pensiero...

Certo, però è altrettanto vero che la proposta educativa è organica, non è del tipo "i piccoli giocano tanto per giocare e quando crescono ne riparliamo". Se è vero che in branco i bambini hanno un'età che li porta naturalmente al confronto con gli altri per costruire la propria identità, allora dovremmo essere molto attenti a quello che proponiamo più che a come lo proponiamo mentre l'impressione è che spesso di preoccupiamo molto più del come che del cosa.


(Salvo casi eccezionali, soprattutto tra i capi che si sentono arrivati chissà dove, che si preoccupano talmente tanto del cosa che il come non lo considerano più... ma questa è un'altra storia, uguale e contraria!)

#7:  Autore: BOBOMANResidenza: Far West MessaggioInviato: Sabato 13 Febbraio 2010, 02:38
    —
Metodo e metodo Twisted Evil
Il contenuto nella forma
Giocare ma seriamente
Il bambino deve arrivare ad una consapevolezza che quel gioco porta a qualcosa che è un gioco divertente ma "serio" ....utile...a lui in primis ed agli altri...
giochi stupidi ma divertenti non servono al Metodo giochi che sono (comunque) divertenti ma arricchiscono sono molto piu "produttivi"
e non mettiamoci ,in modo errato, a valutare la "soddisfazione" dei bambini tramite la caciara che producono.....facciamolo con la soddisfazione che hanno quando ....divertendosi...producono un qualcosa.
Inoltre alziamo,senza paure o timori,il livello dello Scouting nella branca........i bambini non son di vetro (ne de coccio) ....e posson benissimo ...Scouteggiare(OVVIO....CON MISURA).....giocando
pensiamo anche agli E/G che potranno poi avere dei compagni PiediTeneri già svezzati nell'infarinatura Scoutistica e potranno concentrarsi nell'Avventura e non nell'autonomia che non posseggono....nemmeno nelle cose minime.

Un fraterno abbraccio nello Scoutismo Tradizionale

Snoaring Bear

Orso Ronfante

Orig.Gil.'85

#8:  Autore: akela_xxResidenza: Genova MessaggioInviato: Sabato 13 Febbraio 2010, 10:55
    —
"nulla per gioco, tutto con il gioco"..... Wink

#9:  Autore: Sentry MessaggioInviato: Giovedì 18 Febbraio 2010, 00:56
    —
Quindi Boboman, se non capisco male tu la pensi un po' come me? (O io come te?)

Non so, ribadisco, a me sembra assurdo che solo perchè abbiamo dei bambini per le mani ci preoccupiamo sempre del contenitore e mai del contenuto.

Cioè, tanto per dirne una, quanti di voi preparando le loro attività tengono presente quello che (si spera) vi hanno raccontato al CFM quando hanno parlato di psicologia del bambino?
Non credo di aver mai incontrato, almeno non ultimamente, un post in cui ci si faccia domande sui bambini, sempre solo sui giochi e le attività da proporgli!
(Il che non è di per se un male, è solo triste che sia l'argomento esclusivo... ripeto, fatevi un giro nelle altre branche e il fatto che sia un problema di età dei lupetti è lampante)

#10:  Autore: paciock87Residenza: Romano MessaggioInviato: Giovedì 18 Febbraio 2010, 01:43
    —
Sentry ha scritto:
Quindi Boboman, se non capisco male tu la pensi un po' come me? (O io come te?)

Non so, ribadisco, a me sembra assurdo che solo perchè abbiamo dei bambini per le mani ci preoccupiamo sempre del contenitore e mai del contenuto.

Cioè, tanto per dirne una, quanti di voi preparando le loro attività tengono presente quello che (si spera) vi hanno raccontato al CFM quando hanno parlato di psicologia del bambino?
Non credo di aver mai incontrato, almeno non ultimamente, un post in cui ci si faccia domande sui bambini, sempre solo sui giochi e le attività da proporgli!
(Il che non è di per se un male, è solo triste che sia l'argomento esclusivo... ripeto, fatevi un giro nelle altre branche e il fatto che sia un problema di età dei lupetti è lampante)


Porta un esempio! Io non riesco a capire dove vuoi andare a parare...

#11:  Autore: elfo MessaggioInviato: Giovedì 18 Febbraio 2010, 11:55
    —
Sentry ha scritto:

Cioè, tanto per dirne una, quanti di voi preparando le loro attività tengono presente quello che (si spera) vi hanno raccontato al CFM quando hanno parlato di psicologia del bambino?
Non credo di aver mai incontrato, almeno non ultimamente, un post in cui ci si faccia domande sui bambini, sempre solo sui giochi e le attività da proporgli!
(Il che non è di per se un male, è solo triste che sia l'argomento esclusivo... ripeto, fatevi un giro nelle altre branche e il fatto che sia un problema di età dei lupetti è lampante)


Anche io non capisco bene cosa intendi... "nello Scautismo tutto si fa con il gioco, ma niente per gioco": è attraverso il gioco che fai passare i messaggi. Visto che tiri in ballo il CFM, ricordo un paio di cose dette al mio CFM L/C: "i bambini vengono in Branco perché si divertono" e poi non puoi mica prendere un bambino per il braccio e dire "vieni Ferruccio, che adesso facciamo Progressione Personale".

Tra l'altro questo -- ovviamente calibrando diversamente le attività -- è valido anche in Reparto e in Clan. Anzi, direi che sarebbe valido in ogni circostanza: mi viene in mente "The Fun Theory" (la teoria del divertimento), dove possiamo convincere le persone a fare una certa attività migliore ma più faticosa piuttosto che un'altra peggiore ma più semplice rendendo la prima divertente, per esempio per fare in modo di usare le scale fisse invece della scala mobile o buttare la spazzatura nel cestino invece che per terra.

#12:  Autore: Sentry MessaggioInviato: Giovedì 18 Febbraio 2010, 12:17
    —
Certo, sono d'accordo con te elfo, non sto dicendo di puntare in basso!
Anzi, mi sto chiedendo se non sarebbe il caso di "puntare più in alto".

Esempi forse banali:
* ci lamentiamo spesso (non tutti, è ovvio!) che i CdA sono pieni di bimbi poco propositivi ecc però a scuola quegli stessi bambini sono in un'età in cui sembrano micce accese pronte ad esplodere, in prima media (e in qunta idem) hanno già caratteri e personalità molto forti, hanno già abbandonato (almeno in parte) il gruppo a tutti i costi (cosa che invece si vede nelle prime classi) sono già incasinatissimi con i loro problemi da adolescenti ecc.
Noi continuiamo a chiederci e "prestarci" attività per i CdA ma non ho mai visto nessuno chiedersi il perchè i bambini si comportino in un certo modo, perchè non sono motivati in branco? Perchè a scuola sono micce e da noi al massimo fiammiferi bagnati?
La domanda è sempre cosa fare e mai perchè.

* non è che stiamo confondendo la Famiglia Felice (luogo di crescita!) con una bambagia di buonismo? Se funziona perchè funziona? Se non funziona perchè non funziona? (e non, come funziona)

ecco... questi come ripeto sono esempi (e forse neanche dei migliori), dico solo che mi sembra che ci preoccupiamo sempre molto del contenitore e poco del contenuto... ancor meno dei destinatari del contenuto!


NB= non voglio risposte ai miei esempi, vorrei capire se sono l'unica che ragiona in quel modo e che si fa domande di questo tipo. Perchè se se le fanno anche altri mi chiedo come mai non ne parliamo tra noi e se non se le fa nessuno comincerò a chiedermi perchè me le faccio io.

#13:  Autore: paciock87Residenza: Romano MessaggioInviato: Giovedì 18 Febbraio 2010, 17:27
    —
Io continuo a non capire... A me è stato insegnato che nello scoutismo non esiste il cosa senza il perchè... E' un concetto che da quando ho incominciato il mio cammino da capo ho sentito un miliardo di volte, di cui 500 milioni solo al CFM... E adesso sono arrivato al punto che sono io a ribadirlo ad ogni riunione di Coca, ad ogni Staff e ad ogni Zona...

Io capisco che non è un concetto chiaro a tutti, (e lo si capisce da certe domande sul Forum) ma per la maggior parte dei casi si spera che se vieni a chiedere un consiglio su una cosa prima ti sei posto il perchè ed hai individuato in quella cosa un possibile strumento educativo...

Forse ti riferisci al fatto che in L\C ci sono delle cose standard, tipo BA, specialità, Prede, Legge e amici vari... Che ogni anno vanno lanciate e giocate... E quello è perchè sono strumenti di Branca che hanno dietro dei PERCHE' scritti in maiuscolo, che spesso non funzionano proprio perchè utilizzati male... Sono strumenti universali che vanno tarati su chi ti trovi davanti...
Per esempio di Staff andremo ad un laboratorio sul Consiglio della Rupe in Regione perchè così come lo facciamo noi è totalmente inutile e abbiamo bisogno di nuovi spunti per adattarlo ai nostri bimbi... Oppure, per esempio, quest'anno abbia cambiato il modo di lanciare le prede, di verificarle, di viverle e di giocarle, insomma è rimasta l'essenza ma è cambiato il come, perchè prima non funzionavano, mentre adesso sembrano ingranare...

#14:  Autore: MarmResidenza: Veneto MessaggioInviato: Giovedì 18 Febbraio 2010, 22:22
    —
Anche a me è stato spiegato a suo tempo, come a paciock87, che metodo e contenuti sono strettamente legati insieme: il metodo è lo strumento, o un insieme di strumenti, per arrivare ai contenuti. E non credo vi sia nulla del metodo che sia solo forma. Dopotutto anche una cerimonia esige dai lupi un certo atteggiamento e una danza può creare il clima necessario per qualcosa di più "corposo".

La provocazione dovrebbe essere quella di chiedersi se quello che si fa in branco è lo "scautismo tradizionale" di BOBOMAN, che rivedo anche nelle parole di elfo e nella mirabile sintesi di akela_xx Very Happy
Citazione:
"nulla per gioco, tutto con il gioco"


Ecco mi sono perso... dicevo che bisogna domandarsi se la nostra è attività scout o solo una attività ricreativa in cui i nostri bimbi passano allegramente il tempo. Che è il rischio che si corre se manca l'intenzionalità educativa.

Se poi la gente passa di qui e chiede solo aiuto per realizzare giochi o per suddividere i racconti, beh, poco male... vorrà dire che il tempo che gli si fa risparmiare nel pensare ai giochi lo potranno passare a parlare di cose più importanti come la progressione personale dei propri lupetti... quasi quasi me lo metto in firma: "il tempo che hai guadagnato qui spendilo per la p.p. dei tuoi lupetti". ok, scherzavo...

Forse il prossimo thread che aprirò sarà su come vengono gestite le staff... a cosa si dedica più tempo... sarebbe un buon modo per vedere dove vanno i nostri sforzi.

#15:  Autore: Sentry MessaggioInviato: Venerdì 19 Febbraio 2010, 13:25
    —
Marm ha scritto:

Se poi la gente passa di qui e chiede solo aiuto per realizzare giochi o per suddividere i racconti, beh, poco male... vorrà dire che il tempo che gli si fa risparmiare nel pensare ai giochi lo potranno passare a parlare di cose più importanti come la progressione personale dei propri lupetti

beh, allora, speriamo che sia così! ^__^
Diciamo che il mio dubbio era proprio questo.
Cioè, se fosse vero che sul forum si fanno domande semplici per accorciare i tempi sulle cose pratiche perchè così a casa di parla di quelle più strutturali/serie, ben venga!!! Il problema è che non sono proprio convinta di questa cosa ma vabbè... come dire... problema mio ^_^

(Comunque mi sembra che il sondaggio sui nomi in branco, ad esempio, sia un buon esempio che demolisce almeno in parte questa teoria... ma vabbè)

#16:  Autore: MarmResidenza: Veneto MessaggioInviato: Venerdì 19 Febbraio 2010, 14:56
    —
Citazione:
Diciamo che il mio dubbio era proprio questo.


Beh, non ero troppo serio... Very Happy

Al mio cfm una sorta di esortazione era di non dedicare le staff a decidere i dettagli dei giochi a scapito di cose più importanti come la progressione personale dei bimbi.

Se il dubbio fosse solo tuo non credo si sarebbero dati la pena di darci questo avvertimento.

Mi è capitato di vedere branchi che in un gioco a turno non mantenevano la fila e nel silenzio del loro Akela si scavalcano a vicenda. E' solo un esempio, ma è anche più terribile dell'uso dei nomi giungla.

Però non penso neppure che la qualità dei capi nei branchi (che penso si possa intendere come conoscenza del metodo) sia peggiore che nelle altre branche. Però non è da molto che frequento questo forum.. spero di non dover cambiare idea come invece suggerisci tu...

#17: contenuto Autore: BOBOMANResidenza: Far West MessaggioInviato: Venerdì 19 Febbraio 2010, 18:27
    —
Wink


1918-Scouting-is-more-than-fun-and-games-logo.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  31.98 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 11945 volta(e)

1918-Scouting-is-more-than-fun-and-games-logo.jpg





Scout C@fé: Il Forum degli Scout -> Lupetti e Coccinelle

Pagina 1 di 1

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group