lasciarsi condizionare...
visualizza i messaggi da
# a # FAQ
[/[Stampa]\]

Scout C@fÚ: Il Forum degli Scout -> Off Topic

#1: lasciarsi condizionare... Autore: koalasereno MessaggioInviato: Lunedý 22 Gennaio 2007, 15:12
    —
ciao a tutti!! quest'anno, come inchiesta di noviziato abbiamo pensato di parlare di conformismo, di quanto ci lasciamo coinvolgere dalle mode e dalle scelte degli altri, del fatto che non sia molto semplice pensare sempre con la propria testa e differenziarsi dal gruppo..... uno degli strumenti che abbiamo pensato di utilizzare Ŕ una discussione su questo forum sull'argomento.... inoltre, credo che -al di lÓ dell'inchiesta- sia interessante parlarne e confrontare le nostre idee...... fino a che punto siete disposti ad affermare le vostre idee? vi lasciate condizionare facilmente dal giudizio degli altri? o vi intestardite a battere una vostra strada anche se avete tutti contro?

#2:  Autore: Furetto determinatoResidenza: Roma (Gruppo Rm 135) MessaggioInviato: Lunedý 22 Gennaio 2007, 17:16
    —
Credo che per noi scout la domanda sia fondamentale...
Quanti di noi non hanno mai ricevuto prese in giro perchŔ scout???Credo veramente pochi.
Secondo me proprio lý si vede quanto gli ideali vengono fatti propri.
Se uno non si sente di rispondere o si vergogna a farsi vedere in divisa secondo me dovrebbe pensare bene a quanto crede in quel che fa.
Non bisogna vergognarsi di quel che si fa, sempre che lo si faccia con convinzione!

#3:  Autore: Lepre lealeResidenza: alessandria MessaggioInviato: Lunedý 22 Gennaio 2007, 20:20
    —
sono d'accordo. anche secondo me non dobbiamo vergognarci di quello che facciamo solo perchŔ megari non Ŕ una cosa "comune", noi dobbiamo fare quello che ci piace e non quello che piace agli altri

#4:  Autore: Orso Malinconico MessaggioInviato: Martedý 23 Gennaio 2007, 22:11
    —
Nei piccoli paesi la mentalitÓ Ŕ piuttosto ristretta, e far parte di un gruppo Ŕ fondamentale al di fuori dell'ambito scout. Tutto ci˛ che si fa nel gruppo deve essere prettamente coerente per tutti i componenti, e nel momento in cui uno sfora viene schernito. Questo Ŕ ingiusto... ma molto formativo per quanto riguarda una crescita personale. SBATTETEVENE del pensiero degli altri, a meno che non li consideriate "migliori" di voi, o meglio, possiate imparare qualcosa di costruttivo da loro!

#5:  Autore: stonengerResidenza: Battipaglia (sa) MessaggioInviato: Mercoledý 24 Gennaio 2007, 00:22
    —
Io sono il tipo che si fa molto condizionare ...Ma le idee sono le mie e quello che penso sia tutto farina del mio sacco......Comunque tutti siamo soggetto alla condizionalitÓ e sta a noi non caderci...

#6:  Autore: koalasereno MessaggioInviato: Giovedý 25 Gennaio 2007, 20:47
    —
Ŕ vero.... purtroppo non Ŕ facile non lasciarsi condizionare dagli altri... ti sembra che se tu non fai come loro, non ti comporti come loro, allora non ti accetterebbero mai, non ti ascoltassero, farebbero come se tu fossi invisibile e non esistessi.... lo so.. chi ragiona in questo modo ha una mentalitÓ chiusa, che fatica ad accettare il minimo cambiamento e ad accettare chi Ŕ diverso.... non si accorge che la diversitÓ si pu˛ trasfomare in ricchezza, invece di rappresentare un ostacolo....
noi viviamo in una societÓ in cui -nella maggior parte dei casi- primeggia il consumismo e il materialismo.... questo deriva dai modelli che ci vengono proposti e che la gente segue come il gregge segue il pastore...
credo che il vero problema forse, non sia sul fatto se ci lasciamo condizionare o meno (cosa che, ne sono certa, Ŕ capitata a tutti almeno una volta), ma piuttosto dal motivo per cui ci˛ accade.....

#7:  Autore: Ape LaboriosaResidenza: marino (RM) MessaggioInviato: Giovedý 25 Gennaio 2007, 20:56
    —
essere anticonformisti, pensare con la propria testa Ŕ giustissimo....
... purchŔ non si cada nel mito della "trasgressione a tutti i costi"...
ossia il "dover essere diversi per forza"...
anticonformismo non significa questo...

almeno credo...

#8:  Autore: koalasereno MessaggioInviato: Giovedý 25 Gennaio 2007, 21:03
    —
anche perchŔ, se tu decidi per forze che devi pensare diverso dal gruppo perchŔ "fare come gli altri non va bene", allora sbagli del tutto... perchŔ credo che il contrario di conformismo, sia "pensare con la propria testa" a prescindere da ci˛ che dicono gli altri



Scout C@fÚ: Il Forum degli Scout -> Off Topic

Pagina 1 di 1

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group