Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


Totemizzazione
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Esploratori e Guide
Autore Messaggio
BOBOMAN



Età: 56
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/11/07 01:30
Messaggi: 1076
Residenza: Far West

MessaggioInviato: Domenica 13 Luglio 2008, 02:02    Oggetto: Rispondi citando

Sulla Segretezza ok.....fa parte...e parte pregnante della "Scenografia" del Grande Gioco.......sulla PAURA......assolutamente

NO NO e POI NO..............al limite TIMORE o se proprio vogliamo quella PAURA per la breve durata in cui (TRAMITE le 3Prove) la CdO cerca di aiutarvi a sconfiggerne la causa................

IL METODO PARLA CHIARO..........IL NOME DI CACCIA é FRUTTO DI UN PRIMO ANNO "POSITIVO" NEL REPARTO E DEL SUPERAMENTO AL CE O COMUNQUE NELLE VACANZE SCOLASTICHE DELLE 3 PROVE O DI UNA PROVA OMNICOMPRENSIVA.
QUESTE PROVE SONO....PROVE DI CORAGGIO ,MA INERENTI ALLO SCOUTISMO E VOLTE- EVENTUALMENTE -AD AIUTARE il PIEDETENERO A SCONFIGGERE LE SUE PAURE................

Ma non ad UMILIARE,SVILIRE e TERRORRIZZARE ULTERIORMENTE il GIOVANE SCOUT..................

Niente goliardate.....................non servono a nulla ..........LO SCOUT E' PARSIMONIOSO.........anche del tempo e del suo CAMMINO...la "TOTEMIZZAZIONE".....COAGULO di Stupide ed Inutili ST......upidate Goliardiche........non rientra nella giusta visione......del progresso personale......capisco che certe cose oramai si sono "incistate" e sono diventate parte di una (FALSA) Tradizione.........ma le Tradizioni se sono sbagliate ed inutili NON SONO TRADIZIONI.............il METODO ha tutte le TRADIZIONI CHE VOLETE.............E VI APPARTENGONO......CI APPARTENGONO.....perchè siam TUTTI SCOUT.....IN TUTTO IL MONDO............


Snoaring Bear

Orso Ronfante

Orig.Gil.'85
Top
sponsor
sponsor
Carolina Cullen



Età: 28
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 12/07/08 10:13
Messaggi: 152

MessaggioInviato: Giovedì 07 Agosto 2008, 16:50    Oggetto: Rispondi citando

...ma Bobman..se continui così finisci i puntini di sospensione del computer, no dai scherzo comunque..chi ha parlato di goliardate???...noi e i miei capi sappiamo quello che facciamo le prove sono calcolate...ma i ragazzi devono capire che non si può ridere e scherzare è una cosa seria e quindi siamo seri anche noi , i piedi neri non ridono, non sorridono, non fanno battute per stuzzicare i visi pallidi ne torturano i ragazzi...semplicemente gli facciamo capire la serietà del momento magari alzando la voce se c'è bisogno e con una piccola punizione(del tipo mangiare una becca d'aglio e fare la sedia umana o con qualcos'altro ad un piede nero niente di più) non mi sembra una goliardata la nostra...i capi sono persone responsabili....se vai nella sezione"Qual'è il vostro totem" l'ho spiegato meglio...
Top
Koala Gioioso



Età: 28
Segno zodiacale: Leone
Registrato: 14/07/08 16:58
Messaggi: 91

MessaggioInviato: Domenica 10 Agosto 2008, 14:07    Oggetto: Rispondi citando

Io che sono nello stesso gruppo di Carolina Cullen posso confermare tutto.
Non facciamo ne gogliardate ne cattiverie di nessun tipo: manteniamo il momento di serietà che si crea e se qualcuno cerca di guastarlo si fanno delle piccole punizioni. A me piace molto come si svolge il nostro totem, è un momento che tutto il Reparto ( piedi neri e non ) aspetta con ansia e curiosità.
Top
Colibrì*Determinato





Registrato: 11/08/08 20:10
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Lunedì 11 Agosto 2008, 20:37    Oggetto: Rispondi citando

Anche io sono del reparto di carolina e koala, e affermo che anche a me piace come viene svolto. Quest'anno è stato davvero bello.
Top
Carolina Cullen



Età: 28
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 12/07/08 10:13
Messaggi: 152

MessaggioInviato: Lunedì 11 Agosto 2008, 21:19    Oggetto: Rispondi citando

oi ma che è il raduno del reparto foligno 3????....ciau fèèè!!...bello il nome in inglese...il mio ummm....carefree Mountain Lion...
Top
cicala



Età: 28
Segno zodiacale: Leone
Registrato: 28/08/08 12:18
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Giovedì 28 Agosto 2008, 13:11    Oggetto: Rispondi citando

da noi chi ha il nome di caccia si chiama SAJEM e che non lo ha BOROROS.
la cerimonia può avvenire a qualsiasi anno, ma di solito all'ultimo o al penultimo. di notte ti vengono a prendere e...mi dispiace, ma più avanti di così non posso andare! da noi tutto avviene nel più grande segreto, anche se di chiacchere in giro ce ne sono tante su quello che succederebbe secondo i borors...
Top
cicala



Età: 28
Segno zodiacale: Leone
Registrato: 28/08/08 12:18
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Giovedì 28 Agosto 2008, 13:22    Oggetto: Rispondi citando

BOBOMAN ha scritto:
Sulla Segretezza ok.....fa parte...e parte pregnante della "Scenografia" del Grande Gioco.......sulla PAURA......assolutamente

NO NO e POI NO..............al limite TIMORE o se proprio vogliamo quella PAURA per la breve durata in cui (TRAMITE le 3Prove) la CdO cerca di aiutarvi a sconfiggerne la causa................

IL METODO PARLA CHIARO..........IL NOME DI CACCIA é FRUTTO DI UN PRIMO ANNO "POSITIVO" NEL REPARTO E DEL SUPERAMENTO AL CE O COMUNQUE NELLE VACANZE SCOLASTICHE DELLE 3 PROVE O DI UNA PROVA OMNICOMPRENSIVA.
QUESTE PROVE SONO....PROVE DI CORAGGIO ,MA INERENTI ALLO SCOUTISMO E VOLTE- EVENTUALMENTE -AD AIUTARE il PIEDETENERO A SCONFIGGERE LE SUE PAURE................

Ma non ad UMILIARE,SVILIRE e TERRORRIZZARE ULTERIORMENTE il GIOVANE SCOUT..................

Niente goliardate.....................non servono a nulla ..........LO SCOUT E' PARSIMONIOSO.........anche del tempo e del suo CAMMINO...la "TOTEMIZZAZIONE".....COAGULO di Stupide ed Inutili ST......upidate Goliardiche........non rientra nella giusta visione......del progresso personale......capisco che certe cose oramai si sono "incistate" e sono diventate parte di una (FALSA) Tradizione.........ma le Tradizioni se sono sbagliate ed inutili NON SONO TRADIZIONI.............il METODO ha tutte le TRADIZIONI CHE VOLETE.............E VI APPARTENGONO......CI APPARTENGONO.....perchè siam TUTTI SCOUT.....IN TUTTO IL MONDO............


Snoaring Bear

Orso Ronfante

Orig.Gil.'85

cooosaaa??? Anche nel mio reparto la totemizzazione è segreta e non si svolge al primo anno. E' vero che intorno alla cerimonia si è creata un'aura di timore, ma ciò è dovuto alla segretezza che la circonda e, come tutto ciò che non è conosciuto ai più, è normale che circolino tantissime chiacchere... Chi ha mai parlato di... come era? ah, si "UMILIARE,SVILIRE e TERRORRIZZARE ULTERIORMENTE il GIOVANE SCOUT.................."???
Inoltre, sono sicura che una totemizzazione più tarda sia migliore di una al primo anno. In primo luogo perchè io personalmente sono cambiata molto da quando sono entrata in reparto, sono cresciuta, non sono la stessa che ha fatto la promessa nel 2004, e un nome datomi al mio primo campo non mi rispecchierebbe più. E poi, quando a questo campo sono stata fatta sajem (da noi si chiama così) mi sono sentita come... uffa, non lo so spiegare a parole... diciamo, è stato come se fossi veramente apprezzata e come se mi avessero voluta salutare prima di passare al noviziato. E' come se in quel momento fossi cresciuta veramente...
Non mi sono spiegata benissimo, ma non so esprimere a parole ciò che ho provato in quel momento...
Top
Andrew945





Registrato: 07/09/08 17:05
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Domenica 07 Settembre 2008, 17:20    Oggetto: Rispondi citando

Io non ti rivelerò niente sui totem perchè ci potrebbe essere una prima tappa che lo leggerà è questo non va bene perchè i totem sono segreti.
Top
Marm



Età: 39
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Mercoledì 07 Luglio 2010, 09:56    Oggetto: Rispondi citando

Chiedo scusa se riesumo questa discussione... ma leggendo queste parole:

BOBOMAN ha scritto:
Lo Scoutismo ha (aveva se non viene riportato a galla) anche una "SCENOGRAFIA" da togliere il fiato,tutto era inserito in una coreografia incredibile.....pronta a smuovere anche il piu riluttante dei cuori......
E' un qualcosa che diventa un enorme magnete per i ragazzi una FONTE INESAURIBILE DI FASCINAZIONE.


mi è poi venuto quasi naturale* riportare quanto ho trovato in un vecchio numero di Avventura (n.° 8 del 2005), in particolare per la descrizione delle ambientazioni. gli altri concetti sono già stati espressi più e più volte (vedi sotto...), li riporto solo per la pigrizia di non ritagliare l'articoletto...

Citazione:

Ed ora Totem! di Pinguino Determinato

Il totem è un nome particolare che si rifà ad elementi naturali (animali, vegetali, eventi atmosferici…) seguito da un aggettivo, volti a rispecchiare una caratteristica fisica ed una caratteriale di una persona, esso deriva dalle antiche usanze pellerossa.
Non si tratta di una cerimonia Scout ufficiale, ma solo di una delle varie tradizioni dei Gruppi che aiutano a mantenere un’identità propria.

Alcuni Reparti - forse più opportunamente - collegano la totemizzazione non solo e non tanto alla relativa cerimonia, ma altresì al superamento di prove impegnative (hike, imprese ecc.), con una tradizione che ricorda le usanze che nelle tribù primitive segnavano il passaggio dalla fanciullezza alla maturità (il "ragazzo Zulù" di B.-P.)
(da Cerimonie scout di Mario Sica pagg 133 - 135, edizioni Scout Agesci / Nuova Fiordaliso)

Ora passiamo ad alcuni aspetti tecnici sulla cerimonia.
Ambientazione Generalmente, la cerimonia è segreta. E’ necessario dunque ricreare un clima di segretezza che può essere reso con una luce, meglio soffusa, che può essere un fuoco centrale (basso con legna che dà fuoco lento senza fiamme alte) oppure un’illuminazione tutt’intorno, ad esempio con padelle romane interrate.
E’ senz’altro di notevole impatto e decisamente suggestivo ricreare le atmosfere dei villaggi delle tribù indiane, realizzando veri e propri totem indiani; possiamo utilizzare cartone, legno, cartapesta.
Se proprio vogliamo esagerare, perché non ricostruire i famosi tepee, le tende coniche delle tribù pellerossa?
Scenografia da oscar richiede altrettanta attenzione nei costumi tipici e nella cura dei particolari del travestimento: nelle calde serate d’estate (evitiamo stupidi atti dimostrativi di coraggio, se c’è freddo) i giovani maschi totemizzati possono scoprire il torace e decorarlo a piacimento, le giovani “squaw” (le donne pellerossa) possono giocare con fasce, bende e monili vari per adornare il capo ed il collo. Per i colori, privilegiamo
sfumature che richiamino gli elementi naturali (terra, acqua, fuoco, aria).
Pensiamo anche ad intonare canti (stile urli indiani), come sottofondo, intonati a bassa voce per mantenere il senso di solennità della cerimonia.
Scartiamo le prove violente, gli atti stile “nonnismo” e gli scherzi di cattivo gusto! La totemizzazione non è mai una cretinata, ma al contrario un momento di passaggio verso la maturità.
Piuttosto pensiamo ad organizzare giochi di orientamento ed abilità, possono esserci prove
che puntano a mettere alla prova i cinque sensi, (tipo assaggiare intrugli dagli ingredienti misteriosi), ma evitiamo pentoloni di schifezze che possono far star male i
malcapitati.
Che non ci siano attività improvvisate, al contrario la comunità deve lavorare con la massima attenzione per la realizzazione di questo momento significativo ed emozionante.
Facciamo bene attenzione all’area dove si svolge la cerimonia, deve essere precedentemente pulita e liberata da eventuali pericoli (se ad esempio, nel Gruppo c’è la tradizione del salto del fuoco, controlliamo che il braciere non sia troppo largo, che le pietre che lo circondano siano posizionate in modo corretto, senza sporgenze che potrebbero ostacolare la prova e mettere in pericolo chi deve ricevere il totem!).
Questi sono solo degli spunti, ognuno può seguire la propria tradizione, ma se essa prevede
stupidi rituali, allora è meglio abbandonarla!

…per molte tribù primitive il totem era lo spirito di un animale che proteggeva
la comunità, il cui nome era segreto, conosciuto soltanto dagli
adulti…


*naturale... decidere dove scrivere mica è stato tanto semplice, ci sono almeno altra due discussioni parallele a questa...

- OPINIONI:totem all'ultimo anno di reparto!è giusto?
- prove totem
Top
sponsor
sponsor
cate95



Età: 25
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 14/06/08 17:14
Messaggi: 187
Residenza: Sora

MessaggioInviato: Domenica 11 Luglio 2010, 09:42    Oggetto: Rispondi citando

A questo punto sorgono molti dubbi, non ultimo riguardo il fatto che avventura pubblichi stralci di cerimonie segrete! Comunque io penso che non sia giusto tener nascosto il tutto... Per il momento posso parlare da non-totemizzata, e vi dirò che scoprire che esistono cerimonie a cui non si è preso parte è un pò... brutto (diciamo così Smile ). Ricordiamoci [sto facendo dell'auto convincimento] che non avere un totem non è la fine del mondo! Detto ciò, aggiungo un' ultima cosa; per quei reparti in cui vige la regola di sconcertare il totemizzando con prove assurde... Beh... Se siete frustati per cose vostre, non accanitevi su ragazzi innocenti, rovinereste solo il loro essere scout, la loro voglia.
Top
Marm



Età: 39
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Domenica 11 Luglio 2010, 21:18    Oggetto: Rispondi citando

cate95 ha scritto:
Per il momento posso parlare da non-totemizzata, e vi dirò che scoprire che esistono cerimonie a cui non si è preso parte è un pò... brutto (diciamo così Smile

Penso che ricevere un nome di caccia infame sia anche peggio. E ne ho sentiti diversi...
La cosa brutta è che nel tuo gruppo non ci sia questa tradizione del ncome di caccia, ma si può sempre rimediare e per dare un nome al proprio totem non c'è limite di tempo...

Sul fatto della segretezza, non mi dispiace che si pubblicizzino le linee generali di una cerimonia ipotetica, certo in qualcuno potrebbero nascere false aspettative o rimorsi per non aver vissuto una esperienza come quella che viene mostrata dalla stampa associativa. Ma nel caso specifico, se certe tradizioni malsane fossero emerse prima di arrivare alle aule dei tribunali, sarebbe di certo stato meglio.
Top
cate95



Età: 25
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 14/06/08 17:14
Messaggi: 187
Residenza: Sora

MessaggioInviato: Mercoledì 14 Luglio 2010, 00:46    Oggetto: Rispondi citando

Pardon. Non mi son spiegata io Smile esiste nel mio gruppo ma ancora non ce l'ho. M'ero espressa male. Ma... Se invece si facesse di tutto per renderla ufficiale? In modo tale da far scrivere in un libro la cerimonia affinché non esistano più episodi di capi che... Esagerano!!! Mi chiedo quali nomi così nefasti possano essere stati dati!!!
Top
francesco.c



Età: 51
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 06/05/07 17:21
Messaggi: 417
Residenza: Pomezia 1

MessaggioInviato: Giovedì 15 Luglio 2010, 20:44    Oggetto: Rispondi citando

moscerino fastidioso...
cefalo zozzo...
cammello saccente
nella stessa serata, fortunatamente almeno non alla stessa persona
continuo ? Rolling Eyes
Top
serpentecombattivo





Registrato: 18/07/06 16:34
Messaggi: 386
Residenza: Branco di bufali vicino all'Albert Memorial

MessaggioInviato: Venerdì 16 Luglio 2010, 13:00    Oggetto: Rispondi citando

francesco.c ha scritto:
moscerino fastidioso...
cefalo zozzo...
cammello saccente
nella stessa serata, fortunatamente almeno non alla stessa persona
continuo ? Rolling Eyes


E' un po' che non intervengo nel forum, ho deciso di prendermi una pausa dalle questioni di CoCa (che spesso poco hanno a che fare con lo scoutismo, ma questa è un'altra storia...) prima che queste si ingoiassero il resto della mia vita.

Torno oggi e vedo questo:
Beh, chi ha attribuito questi nomi di caccia e chi ha permesso che venissero attribuiti HA FALLITO come Scout (se è un ragazzo) e come Capo (se è un adulto).
Punto.

Il nome di caccia è qualcosa che va portato con orgoglio, può anche fare riferimento ad aspetti "peculiari" di una persona (io sono Serpente per un difetto di pronuncia delle sibilanti...), ma deve puntare sulle qualità positive.

Che aiuto può dare nella crescita di un ragazzo il totem "Cammello Saccente"?

Questo non è più Scoutismo, è bullismo.

SC
Top
francesco.c



Età: 51
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 06/05/07 17:21
Messaggi: 417
Residenza: Pomezia 1

MessaggioInviato: Venerdì 16 Luglio 2010, 13:12    Oggetto: Rispondi citando

Centrato il problema snake !

infatti adesso che, 25 anni dopo, uno di quelli fa il c.R. preferisce aspettare di aver creato le giuste condizioni prima di riprendere la tradizione. perchè ovviamente se la cosa deve essere fatta, deve essere fatta dai ragazzi e deve avere una sua utilità.

esiste però anche il problema inverso se vogliamo, appioppare nomi altisonanti, che sicuramente compiaceranno i ragazzi, ma ben poco hanno di "utile".
insomma come ogni cosa nel nostro Metodo, il totem può avere un peso non indifferente e come tale merita attenzione non indifferente.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Esploratori e Guide Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 3 di 4


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org