Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


Racconto Giungla

 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Lupetti e Coccinelle
Autore Messaggio
gazzellasapiente



Età: 36
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 29/11/08 01:12
Messaggi: 6
Residenza: chieti

MessaggioInviato: Mercoledì 03 Dicembre 2008, 13:47    Oggetto: Racconto Giungla Rispondi citando

Ciao a tutti!
Mi è giunta voce che il racconto giungla è stato modificato...voi sapete qualcosa in merito? scratch
Top
sponsor
sponsor
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 37
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Mercoledì 03 Dicembre 2008, 14:37    Oggetto: Rispondi citando

il libro della giungla quello è e quello rimane.
Cambieranno il manuale dei lupetti, l'edizione delle storie di mowgli della fiordaliso e "la giungla", sempre della fiordaliso...
Top
gufopreciso



Età: 35
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 24/12/07 12:37
Messaggi: 909
Residenza: Genova-Voltri

MessaggioInviato: Mercoledì 03 Dicembre 2008, 15:05    Oggetto: Rispondi citando

Che risposta secca! Smile

Comunque è uscita una nuova edizione delle "Storie di Mowgli" ma sullo specifico non ti so dire so solo quello sentito ad Assemblea: modifiche alle suddivisioni dei racconti in parti e alla modifica ed integrazione dei commentari da parte della Pattuglia....

La cosa migliore è andare in cooperativa e sfogliare.. e valutare..
Top
akela_xx



Età: 37
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 13/11/07 21:26
Messaggi: 802
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mercoledì 03 Dicembre 2008, 18:23    Oggetto: Rispondi citando

rinoceronte caparbio ha scritto:
il libro della giungla quello è e quello rimane.
Cambieranno il manuale dei lupetti, l'edizione delle storie di mowgli della fiordaliso e "la giungla", sempre della fiordaliso...


il manuale dei lupetti scritto da BP mi sa che non cambierà.....
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 37
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Mercoledì 03 Dicembre 2008, 20:23    Oggetto: Rispondi citando

akela_xx ha scritto:
rinoceronte caparbio ha scritto:
il libro della giungla quello è e quello rimane.
Cambieranno il manuale dei lupetti, l'edizione delle storie di mowgli della fiordaliso e "la giungla", sempre della fiordaliso...


il manuale dei lupetti scritto da BP mi sa che non cambierà.....


quello di bp no, ma il "manuale della branca lupetti coccinelle" fiordaliso zi...
Top
akela_xx



Età: 37
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 13/11/07 21:26
Messaggi: 802
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Giovedì 15 Gennaio 2009, 21:36    Oggetto: Rispondi citando

ripesco il topic, visto che ha un titolo appropriato...

il racconto giungla. voi, come lo fate?.. spezzettato e che non duri più di 15min, ok. ma le varie parti, concentrate in un periodo di tempo limitato (es: tutto in una caccia) o fate durare il racconto anche un mese? (la caccia di kaa è diviso in 4)...

io ho... noi abbiamo sempre raccontato soo in caccia, con la motivazione che in tana non è bello, che si distraggono, che arrivano stanchi da scuola, ecc.. motivi secondo me validi, ma raccontare solo in caccia ho visto che costringe a riassumere troppo (la caccia di kaa ne è un esempio), a fre le cose troppo di fretta... e comunque lascia poco tempo ai vvll-capi che raccontano per studiare bene il pezzo... che poi si traduce in una minor ricchezza di particolari...
d'altro canto però.. dilazionare un racconto, teniamo sempre come esempio la caccia di kaa, in un mese.... secondo me perde un po di continuità la storia..
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 37
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Giovedì 15 Gennaio 2009, 21:59    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
dilazionare un racconto, teniamo sempre come esempio la caccia di kaa, in un mese.... secondo me perde un po di continuità la storia..

boh, secondo me dipende dai lupetti...i miei non vedevano l'ora per sapere come andava a finire, lo spezzettavamo e lo facevamo in tana ogni sabato pomeriggio, oppure in caccia...
Top
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Giovedì 15 Gennaio 2009, 23:06    Oggetto: Rispondi citando

akela_xx ha scritto:
rinoceronte caparbio ha scritto:
il libro della giungla quello è e quello rimane.
Cambieranno il manuale dei lupetti, l'edizione delle storie di mowgli della fiordaliso e "la giungla", sempre della fiordaliso...


il manuale dei lupetti scritto da BP mi sa che non cambierà.....


Grazie a Dio.
Top
Ing_iorgio



Età: 37
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 24/11/07 18:45
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Venerdì 16 Gennaio 2009, 01:59    Oggetto: Rispondi citando

Noi in genere dilazioniamo il racconto nelle riunioni e alla caccia facciamo il pezzo/i finale

Nel caso della caccia di Kaa ad esempio, abbiamo sempre fatto i primi 2 "morsi" (cioè fino all'incontro con kaa e alla decisione di lanciarsi al salvataggio) nelle 2 riunioni prima della caccia e gli ultimi 2 "morsi" in caccia, ridividendoli in 3/4 parti invece di 2 ...

Secondo me è la via di mezzo giusta: in caccia hai il giusto clima, ma la vedo dura fare tutto un racconto in una caccia!

Poi tutto dipende dalle esigenze del caso, non bisogna seguire schemi fissi Smile
Top
sponsor
sponsor
Bisonte Estroverso





Registrato: 22/11/08 23:31
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Domenica 18 Gennaio 2009, 03:18    Oggetto: Rispondi citando

akela_xx ha scritto:

...abbiamo sempre raccontato soo in caccia, con la motivazione che in tana non è bello, che si distraggono, che arrivano stanchi da scuola, ecc..


La Tana dovrebbe essere il luogo più bello! Smile

Noi dividiamo il racconto in parti (massimo 4) e ogni attività ne raccontiamo una o due (in base alle esigenze)
Da qualche anno, non ci sono particolari problemi d'attenzione.

Comunque, ecco cosa abbiamo fatto quando avevamo problemi simili (ho scritto tutto ciò che mi passava per la mente a riguardo):

- fare gioco o attività che faccia sfogare i lupi prima del racconto (va benone anche un ban di quelli giusti)
- creare un po' di atmosfera per il racconto (luci soffuse, candele, canzone prima del racconto.. quello che ritenete più adatto)
- prima del racconto passaggio in bagno per espletare eventuali bisogni
- valorizzare CdA per far mantenere attenzione durante il racconto (e non solo!!), con frasi tipo "siete i più grandi, dovete dare l'esempio" "Io e Baghy abbiamo bisogno della vostra collaborazione per..." e similari
- impedire che durante il racconto i lupets abbiano tra le mani penne, quaderni caccia e tutto ciò che possa distrarli da chi racconta
- vecchi lupi seduti tra i lupetti durante il racconto
- se qualcuno disturba, fermare il racconto e non dire nulla (e magari spedire occhiataccia al disturbatore Smile). Appena la situazione ritorna alla normalità (in genere pochi secondi), riprendere il racconto. Magari successivamente, in disparte, ricordare al lupetto che ci sono momenti seri nella vita di branco

- insegnatomi al cfm e (per fortuna) mai applicato: se si nota mooolto disinteresse..... LUPI!!,fermare il racconto e fare altro


Spero possa tornarti utile qualcosa!!
Top
akela_xx



Età: 37
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 13/11/07 21:26
Messaggi: 802
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Domenica 18 Gennaio 2009, 21:50    Oggetto: Rispondi citando

ok... grazie mille... guarda, l'ultima rinione ho raccontato in tana.. e devo dire che non è poi così malvagia la cosa! Wink
Top
paciock87



Età: 35
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 07/05/06 21:36
Messaggi: 1435
Residenza: Romano

MessaggioInviato: Lunedì 19 Gennaio 2009, 17:05    Oggetto: Rispondi citando

Bisonte Estroverso ha scritto:

- se qualcuno disturba, fermare il racconto e non dire nulla (e magari spedire occhiataccia al disturbatore Smile). Appena la situazione ritorna alla normalità (in genere pochi secondi), riprendere il racconto. Magari successivamente, in disparte, ricordare al lupetto che ci sono momenti seri nella vita di branco


Io invece di solito inserisco la situazione nel racconto... Per esempio ieri ho fatto la prima parte della Caccia di Kaa, i lupi non facevano silenzio ed ho iniziato a raccontare dicendo che Baloo stava insegnando a Mowgli le usanze della Giungla e del Branco, tra cui quando un Lupo chiede il silenzio gli altri Lupi si azzittiscono e tendono le orecchie per ascoltare meglio... L'ho fatto pure una volta mentre c'erano alcuni lupi che strappavano l'erba, un'altra che c'erano alcuni che scavavano con un bastoncino, un'altra che stavano con lo sguardo perso nel vuoto e un'altra che mi è entrato un lupino in ritardo in tana mentre raccontavo... Senza occhiatacce e post-sgridate (a mio parere inutili) prendo l'attenzione del Lupetto, che rimane basito e incredulo e non ricasca più nell'errore... Certo questo non sempre è possibile, ma quando lo è, è immediato, efficace e terribilmente fico...

Noi comunque abbiamo spezzettato la Caccia di Kaa in sole due parti... Sarebbe meglio in tre, ma non per i lupi, ma per chi racconta! Razz Razz

Mi sembra che sia nel Manuale di Branca che nel Manuale dei Lupetti di B.P. si parli chiaramente di avere una tana con dipinto sui muri la Giungla, fino ad adesso tutte le Tane che ho visitato avevano queste caratteristiche, quindi, perchè la Tana non sarebbe un buon posto per raccontare?

Noi di solito concludiamo la Caccia di Kaa in un posto che ricordi le Tane Fredde e vivendo a Roma siamo abbastanza fortunati, di posti con vecchie rovine ne siamo pieni! Anche voi vi capita di scegliere il posto in funzione del racconto?
Top
akela_xx



Età: 37
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 13/11/07 21:26
Messaggi: 802
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lunedì 19 Gennaio 2009, 18:57    Oggetto: Rispondi citando

anche la mia tana è pitturata in stile giungla..... e mi piace pure un sacco, la tana... il problema è più legato all'orario: facendo riunione il venerdì sera ore 18-20, arrivano un po provati da scuola, per cui il loro livello di attenzione è abbastanza basso...
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Lupetti e Coccinelle Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org