Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


scoutismo=potere
Vai a Precedente  1, 2, 3
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi
Autore Messaggio
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 37
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Giovedì 27 Dicembre 2007, 13:37    Oggetto: Rispondi citando

a parte il non capire perchè metti "scauttismo" quando basta scoutismo...o scautismo, fa 'mpo te...

Comunque, se ti senti così in contrasto con la tua coca, abbandonala.

Cercane un'altra, e metti al corrente la tua coca e i rdz del perchè della tua decisione.

Citazione:
Chi può intervenire? Di certo non la zona

perchè no?
statuto agesci ha scritto:
Art. 29 - Consiglio di Zona
Il Consiglio di Zona è convocato dai Responsabili di Zona almeno tre volte all’anno per:
a) promuovere la formazione e la crescita delle Comunità Capi attraverso la presenza ed il ruolo dei Capi
Gruppo;
b) favorire il dibattito ed il confronto fra le Comunità Capi, il collegamento tra queste gli altri livelli associativi
ed il territorio e la circolazione delle informazioni;
c) tutelare, sostenere e valorizzare la proposta educativa delle Comunità Capi;


I miei rdz (verona montebaldo) vengono anche a riunione di coca per vedere come va...o per rispondere a domande e altro...
E comunque sono i responsabili di zona che autorizzano l'apertura di un'unità...
Top
sponsor
sponsor
BujaPrimo



Età: 45
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 14/12/07 16:53
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Venerdì 28 Dicembre 2007, 12:37    Oggetto: Rispondi citando

E' vero che è compito della zona sorvegliare sulle Coca, ma è anche vero che come può la Zona partire dal presupposto che sia il singolo capo nel giusto e la Coca a sbagliare? Su problemi del genere la zona può solo fare da moderatore, da consigliere, ma non intervenire con provvedimenti, accuse e prese di posizione...insomma, quello che c'è scritto nell'articolo dello Statuto giustamente riportato da rinoceronte.

Un'osservazione: la situazione descritta è comune, purtroppo, non solo a TUTTE le Coca (prima o poi), ma a tutti i gruppi di persone, in qualsiasi contesto.

Forse il passo da compiere per superare quei problemi è ritornare ad essere comunità e non solo gruppo di persone che è forse la cosa più difficile per una Coca. Il metodo giustamente ci dà tanti strumenti per gestire i ragazzi e non ce ne dà (quasi) nessuno per gestire le Coca. Bene, usiamo quelli che abbiamo. Usiamo i bans, le canzoni, i giochi, le uscite e la preghiera per avere una comunità. Se mancano queste sarà più difficile avere tutto il resto.
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 37
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Venerdì 28 Dicembre 2007, 13:47    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
come può la Zona partire dal presupposto che sia il singolo capo nel giusto e la Coca a sbagliare?

segnalazione del singolo->colloquio con singolo->colloquio col capogruppo->presenza a riunione di coca->opinione dei rdz.
secondo me...
Top
uomodelbosco





Registrato: 06/03/07 18:14
Messaggi: 1260

MessaggioInviato: Venerdì 28 Dicembre 2007, 14:09    Oggetto: Rispondi citando

rinoceronte caparbio ha scritto:
Citazione:
come può la Zona partire dal presupposto che sia il singolo capo nel giusto e la Coca a sbagliare?

segnalazione del singolo->colloquio con singolo->colloquio col capogruppo->presenza a riunione di coca->opinione dei rdz.
secondo me...

Bello, ma teorico.
Non mi stancherò mai di dire che è pura utopia anche solo pensare che un gruppo di esseri umani, solo per il fatto di essere una Coca si autoregolino in base al cuore e alla correzione fraterna.
La verità, purtroppo, è che c'è molta gente piccina che trova la sua realizzazione personale in un ambito dove può spadroneggiare. Questo ambito può essere l'ufficio, la famiglia, il bar sport, o...la Coca.
La Coca è una collegialità di educatori, e paradossalmente è proprio il terreno più fertile per i "piccini", perchè si pensa/spera che tutto possa essere messo a posto parlando con il cuore in mano, pregando, ecc. cioè "educando" il capo-piccino in questione.
La realtà poi diventa drammatica, perchè si arriva a comprendere che nessun organismo sopra alla Coca può/vuole intervenire e se si vuole che le cose cambino ci si deve arrivare per lotta intestina. Molto triste.
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 37
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Venerdì 28 Dicembre 2007, 15:08    Oggetto: Rispondi citando

uomodelbosco ha scritto:
perchè si arriva a comprendere che nessun organismo sopra alla Coca può/vuole intervenire e se si vuole che le cose cambino ci si deve arrivare per lotta intestina.

tutto ciò non è assoluto.
bujaprimo ha scritto:

la situazione descritta è comune, purtroppo, non solo a TUTTE le Coca (prima o poi)

Non condivido assolutamente.

Citazione:
Non mi stancherò mai di dire che è pura utopia anche solo pensare che un gruppo di esseri umani, solo per il fatto di essere una Coca si autoregolino in base al cuore e alla correzione fraterna.

Parla per te.
Noi lo facciamo.
Abbiamo molti problemi, ma le cose in faccia ce le diciamo, il progetto del capo funziona, il progetto educativo anche, formazione ne facciamo e giochiamo anche.

Mi spiace per te che non sia così.

La smettiamo di parlare per assoluti?
Ci sono anche comunità capi che lavorano da Dio!
Top
uomodelbosco





Registrato: 06/03/07 18:14
Messaggi: 1260

MessaggioInviato: Venerdì 28 Dicembre 2007, 15:13    Oggetto: Rispondi citando

rinoceronte caparbio ha scritto:
Citazione:
Non mi stancherò mai di dire che è pura utopia anche solo pensare che un gruppo di esseri umani, solo per il fatto di essere una Coca si autoregolino in base al cuore e alla correzione fraterna.

Parla per te.
Noi lo facciamo.
Abbiamo molti problemi, ma le cose in faccia ce le diciamo, il progetto del capo funziona, il progetto educativo anche, formazione ne facciamo e giochiamo anche.

Rino, anchìo sono fortunato, e la Coca alla quale partecipo lavora bene, ma sono, appunto, fortunato.
Non misurare il mondo con il tuo metro, la realtà è spesso (spessissimo) diversa.
Top
BujaPrimo



Età: 45
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 14/12/07 16:53
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Venerdì 28 Dicembre 2007, 16:24    Oggetto: Rispondi citando

uomodelbosco ha scritto:

Bello, ma teorico.
[...]
La verità, purtroppo, è che c'è molta gente piccina che trova la sua realizzazione personale in un ambito dove può spadroneggiare. Questo ambito può essere l'ufficio, la famiglia, il bar sport, o...la Coca.

Tutto vero, ma prenderlo come ineluttabile e poi magari arrabbiarsi quando ci si trova in mezzo ed invocare aiuti dall'alto è, quantomeno, poco scout.

Vogliamo ridurla all'osso? Quante Coca sono capaci di sorridere e cantare anche nelle difficoltà?


rinoceronte caparbio ha scritto:
La smettiamo di parlare per assoluti?

Caro rinoceronte, se non ricordo male sei stato tu, da qualche parte su questo forum, a dire che è ovvio che le cose dette sono le opinioni di chi scrive. Se non l'hai detto tu, beh, lo dico io ora (e in ogni caso tutti i regolamenti dei forum lo stabiliscono). Allungare gli interventi con troppi "io penso che" e "secondo me" non gioverebbe a nessuno. Basta leggere le discussioni partendo dalla buona fede e tutto si chiarisce.

Sei sempre stato tu a dire che è bene chiarire i concetti perché c'è chi dà troppe cose per già intese.

Fraternamente.
A.
Top
uomodelbosco





Registrato: 06/03/07 18:14
Messaggi: 1260

MessaggioInviato: Venerdì 28 Dicembre 2007, 16:35    Oggetto: Rispondi citando

bujaprimo ha scritto:
Tutto vero, ma prenderlo come ineluttabile e poi magari arrabbiarsi quando ci si trova in mezzo ed invocare aiuti dall'alto è, quantomeno, poco scout.

A volte non resta che rivolgersi all'alto, dato che è possibile trovarsi in impasse insuperabili, laceranti o troppo costose se portate alle estreme conseguenze.
Il punto vero è che non esiste un vero potere di intervento della Zona, dato che la Zona è fatta dai Capi stessi e chi è senza peccato scagli la prima pietra...
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 37
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Domenica 30 Dicembre 2007, 20:30    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Caro rinoceronte, se non ricordo male sei stato tu, da qualche parte su questo forum, a dire che è ovvio che le cose dette sono le opinioni di chi scrive. Se non l'hai detto tu, beh, lo dico io ora

hai fatto bene a ricordarmelo. Wink
Top
sponsor
sponsor
alba



Età: 33
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 14/12/07 20:32
Messaggi: 11

MessaggioInviato: Domenica 06 Gennaio 2008, 21:54    Oggetto: Rispondi citando

Nel mio ambiente scout ( sono una giovane fse) purtroppo ho conosciuto chi, inebriato dall'importante ruolo e incarico assunto, amava lodarsi e "abusare" della propria figura inventando regole inesistenti nello statuto dell'associazione per agevolare le richieste di amici stretti. Non sempre però, per spianare la strada ai desideri degli amici, chi sta in alto svolge il proprio compito con correttezza e lucidità; io stessa nella mia piccola esperienza personale sono stata ricattata per telefono.
E' veramente scandaloso che nell'ambiente scout, qualcuno si prenda e assuma "poteri" inesistenti...
La ragione non è di chi urla più forte...L'amico non è colui che ti fa sbagliare, ma colui che ti dice questo non è corretto...L'amico non è colui che ti ricatta al telefono perchè vuoi seguire i principi dello statuto e non quelli inventati da altri...

Scoutismo non è appropriazione di poteri immaginari...Se sbaglio avvertitemi perchè allora dello scoutismo non ho capito nulla!!!!

Buona strada
Top
Lupo Grigio



Età: 73
Segno zodiacale: Leone
Registrato: 26/12/07 20:24
Messaggi: 9
Residenza: GELA

MessaggioInviato: Lunedì 07 Gennaio 2008, 17:13    Oggetto: Rispondi citando

neretta ha scritto:
PPU= progressione personale unitaria.... credo di aver capito perchè ne parli in questo contesto...perchè se ogni capo non continua a curarela propria"formazione permanente" ,riflettendo sul proprio cammino e sulla propria condotta rischia di cadere nell'errore di sentirlsi"arrivato" e non aver più nella da imparare o con la quale confrontarsi...
Correggimi se sbaglio jonny Wink


Non credo sia un problema ne di giovane ne di....vecchio, il problema è sempre lo stesso: "Cosa vogliamo organizzare per la progressione dei nostri giovani? La vogliamo organizzare secondo il Metodo Scout o no? Ci confrontiamo con i manuali di B.P. per vedere cosa fare? Siamo coscienti che chi è Capo in un Gruppo Scout non è in una ...assemblea di condominio... ne al parlamento nazionale?".
Se sappiamo uniformare la nostra proposta e la nostra azione al Metodo e alla Metodologia relativa possiamo essere sicuri che nessuno sarà il...prepotente di turno... e nessuno sarà il...rompiscatole di turno. E' questione di ruoli che la stessa età biologica e l'esperienza contribuiscono a mutare nel tempo, io a quasi 60 anni non vado a fare l'Akela dei lupetti (forse lo spirito c'è ancora ma il fiato meno) ma, essendo specializzato in lupettismo cerco di aiutare l'Akela a comprendere meglio il MdL, I Libri della Giungla, e la metodologia pratica durante le attività, perchè non basta conoscere il Metodo ma bisogna sapere anche i ritmi della sua applicazione e come dividerli nell'arco dell'anno scout. Cerco di fornirgli della buona stampa di Branca, giochi inerenti l'attività, e qualsiasi altro aiuto quale ricerca di posti per le VdB, per le Caccie mensili, e così via. In tale maniera non vi è scontro tra generazioni ma reciproca complementarietà. Nessun Capo si può ritenere arrivato ma può sfruttare a fondo la maggiore esperienza su un altro, ma senza fargliela pesare.
Buona Caccia
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3
Pagina 3 di 3


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org