Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


Aiuto urgente! Problemi col fidanzato NON scout
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Rover e Scolte
Autore Messaggio
koalalab



Età: 29
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 15/10/06 14:03
Messaggi: 568
Residenza: Cassino (FR)

MessaggioInviato: Domenica 30 Dicembre 2007, 00:21    Oggetto: Aiuto urgente! Problemi col fidanzato NON scout Rispondi citando

Salve ragazzi.. ho urgente bisogno di consigli!!

Vi spiego la situazione... Da un po' sto con un ragazzo, un po' più grande di me, 24 anni, che non abita nella mia stessa città.
Tutto benissimo, se non fosse per il "piccolo dettaglio" che lui non condivide e non accetta il mio essere scout.
Questo è il mio anno di noviziato e il 3-4-5/12 ci sarebbe la mia prima route invernale!
Ma.. da 2 sabati non vado a riunione, perchè, per un insieme di cose, come problemi familiari, problemi emotivi personali e problemi per l'andare agli scout con il mio ragazzo, ho deciso che forse era meglio prendermi un attimino di... pausa.. per capire, riflettere.. per non fare le cose all'acqua di rose, tanto per farle!

Oggi mi chiama la mia capo clan chiedendomi se volevo andare alla route e aggiungendo che:
1. mi hanno censito ugualmente (senza chiedermi soldi e niente!)
2. mi hanno comprato il biglietto e pagato la quota per la route che si terrà a Napoli.
3. Manco all'intero clan e mi vogliono con loro.
4. Hanno conosciuto (è il primo hanno in questo gruppo, poichè ho cambiato dopo la chiusura del mio precedente) e parlato con mia madre, la quale ha assicurato la mia partecipazione.


Mentre parlavo al telefono con lei, ero al cell col mio ragazzo al quale, poi, ho spiegato tutto...
Alla parola "scout" si è scatenato il putiferio...
Non ne vuole sapere.. io voglio andare, ma non voglio perdere lui perchè, può sembrare una cretinata, ma ci tengo davvero troppo e non posso lasciarlo nè lasciarmi lasciare. (scusate il gioco di parole)
In tutto questo, mia madre ci ha messo il colpo di grazia, dicendomi che DEVO andare, perchè sono stati gentili e tutto.. e poi perchè lei ha detto che sarei andata!


AIUTO

Che devo fare?


Vi ringrazio...
Top
sponsor
sponsor
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Domenica 30 Dicembre 2007, 00:29    Oggetto: Re: Ho bisogno di un aiuto urgente. Problemi col fidanzatino Rispondi citando

Vacci.

Da quello che dici, se lasci che sia lui a decidere quello che puoi e non puoi fare, prima o poi ti farà indossare il burqa...
Top
T@z



Età: 33
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 11/10/07 12:23
Messaggi: 785
Residenza: Massa Lombarda (RA)

MessaggioInviato: Domenica 30 Dicembre 2007, 00:57    Oggetto: Rispondi citando

Ma si conosce la causa di tanto astio?
Top
koalalab



Età: 29
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 15/10/06 14:03
Messaggi: 568
Residenza: Cassino (FR)

MessaggioInviato: Domenica 30 Dicembre 2007, 01:33    Oggetto: Rispondi citando

Dice che non condivide...

Ad esempio il fatto del cellulare ai campi.. i giochi stupidi e senza senso (a detta di lui) che facciamo a volte...
Alla fine non penso che ci sia la semplice vogli adi impedirmi qualcosa e di sapermi in casa a fare la calza...
Credo che in fondo i suoi perchè siano giusti.. ma il modo di risolvere il problema sbagliato!

Che devo fareeeeeeeee?!

Sono tentata di non andare..ma mi perderei delle cose fantastiche.. e chi me le ridarebbe?


Poi, anche se non volessi andare, come farei a dir di no, sapendo che devo solo dir di si, perchè il resto è tutto fatto?
Top
T@z



Età: 33
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 11/10/07 12:23
Messaggi: 785
Residenza: Massa Lombarda (RA)

MessaggioInviato: Domenica 30 Dicembre 2007, 01:57    Oggetto: Rispondi citando

Prima di tutto non ti devi sentire obbligata da niente e nessuno, sei tu ci vuoi andare o meno è una tua decisione.
Poi dovresti parlarne con il tuo fidanzato e devi fargli capire che se veramente ci tiene a te, non dovrebbe obbligarti a non fare cose che invece ti piacciono, anche se non le condivide. Tutto questo ovviamente se decidi che lo scoutismo sia una parte irrinunciabile della tua vita.

Se decidi per altre vie, sono scelte tue ma fa che siano veramente scelte tue, non del fidanzato,di amici o di familiari. E se son ben ponderate non avrai rimorsi.
Top
koalalab



Età: 29
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 15/10/06 14:03
Messaggi: 568
Residenza: Cassino (FR)

MessaggioInviato: Domenica 30 Dicembre 2007, 02:10    Oggetto: Rispondi citando

Il problema è che io sono fatta così.. quando vogio bene ad una persona, amica o fidanzato che sia, faccio di tutto per renderla più felice possibile.. e magari non mi rendo conto che mi sto facendo del male io...

Sto proprio in crisi.. lo so che devo decidere da me.. ma se fossi un po' più dura sarebbe meglio.. se non fossi abituata a "correre dietro" alle persone.. se lui fosse più flessibile.. boh....
Top
Beatrix



Età: 38
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 10/10/07 14:57
Messaggi: 127

MessaggioInviato: Domenica 30 Dicembre 2007, 11:35    Oggetto: Rispondi citando

Lo scoutismo (e la facoltà di medicina) mette a dura prova qualsiasi rapporto tra due persone, ma se tu non fossi scout probabilmente non sareste come sei ora, non si può dire come saresti, se meglio o peggio, ma saresti sicuramente differente.
Il noviziato è un periodo un po' di assestamento, e spesso ci si trova di fronte a questi dubbi, soprattutto quando si sta con un ragazzo più grande che non capisce lo scoutismo.
Io andrei alla route, e poi affronterei il discorso scout sì scout no una volta per tutte, ma sono un po' più grande e con qualche delusione in più sulle spalle, quindi ti dico quello che farei io.
Devi capire non a cosa tieni di più tra gli scout e lui, ma se in realtà questo comportamento è solo la punta di icesberg che potrebbe portarti a fare scelte di cui pentirti presto.
Buona strada
Top
grilloallegro





Registrato: 16/11/07 12:51
Messaggi: 47

MessaggioInviato: Domenica 30 Dicembre 2007, 14:04    Oggetto: Rispondi citando

condivido con te il fatto di cercare di accontentare sempre e in tutto la persona con cui sto...ma...sugli scout sono sempre stata intransigente!!!!
NESSUNO deve ostacolare la mia scelta, perchè se voglio privarmi per qualche giorno del cel o se voglio fare dei canti e giochi stupidi devo avere tutta la libertà di poterlo fare!
se ci si innamora di una persona e poi la si vuole cambiare o si vuol cambiare ciò che quella persona ama...credo che ci sia qualcosa da rivedere!!!
vai...perchè ti pentiresti un giorno di non averlo fatto...e credo che quando lui ti vedrà tornare stanca ma col sorriso...se non cambierà idea almeno un pò ci rifletterà!!!(te lo dico perchè ho vissuto qualcosa di simile e lui era pure dell'Azione Cattolica!!!!)
Top
militeGhejardo





Registrato: 14/11/07 11:17
Messaggi: 240

MessaggioInviato: Domenica 30 Dicembre 2007, 14:22    Oggetto: Rispondi citando

Guarda, hai 16 anni e benche questa possa sembrare la storia della tua vita probabilmente non lo sara perche la differenza di anni a questa età è veramente importante, inoltre un fidanzato che si pone cosi nei confronti della sua ragazza non merita di passare un solo altro minuto assieme a lei.

Nel rapporto di coppia la liberta è la prima cosa, la fiducia la seconda e il rispetto la terza. Fai quello che VUOI fare, ma non per piacere fisico come "rugolarti" sotto le coperte con il tuo lui, bensi per il piacere che si prova a stare con gente realmente vicina.

Non sentire tua mamma, ne il tuo fidanzato. Annulla per un istante tutte le pressioni esterne e giudica da sola dove il tuo cuore vuole andare maggiormente, sono sicuro che troverai la risposta!
Top
sponsor
sponsor
Finrod91



Età: 29
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 04/04/07 15:21
Messaggi: 687
Residenza: Ancona

MessaggioInviato: Domenica 30 Dicembre 2007, 15:12    Oggetto: Rispondi citando

per una volta il compare sopra di me ha dato un consiglio giusto....

comunque per me devi chiarirti bene con lui prima di partire perchè è sicuramente un problema non indifferente. Poi alla luce del confronto decidi; l'importante è essere chiari, sempre
Top
paciock87



Età: 33
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 07/05/06 21:36
Messaggi: 1435
Residenza: Romano

MessaggioInviato: Domenica 30 Dicembre 2007, 16:20    Oggetto: Rispondi citando

Trovate un punto di comune accordo... Tipo che te terrai sempre il cell acceso (di nascosto), e che la sera prima di andare a dormire lo chiami... Se tieni a lui e a scout si può trovare un compromesso senza saltare nè l'uno nè l'altro...
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 35
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Domenica 30 Dicembre 2007, 20:26    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Non ne vuole sapere


Sarò MOLTO MOLTO cattivo. E bastard. E troppo giudizioso.








non ti ama.

Perchè se ti amasse, accetterebbe la TUA scelta di giocare la TUA vita come preferisci, ma se lui tiene veramente a te, accetterà che tu faccia delle cose che piacciono a te ma non a lui.In questa maniera, accetterà TUTTA te stessa, non solo quelle che piace a lui.
Altrimenti farai sempre e solo ciò che vuole lui, e tu non sarai libera di fare ciò che preferisci.


L'ultima modifica di rinoceronte caparbio il Lunedì 31 Dicembre 2007, 02:06, modificato 1 volta
Top
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Domenica 30 Dicembre 2007, 20:36    Oggetto: Rispondi citando

Concordo sostanzialmente con Rinceronte caparbio.

Se ritiene che quello che fai sia "stupido e senza senso" mi pare già che non abbia troppa fiducia in te. Poi se tu fai di tutto per rendere lui (e gli altri) felici, anche lui dovrebbe sforzarsi di capire come sei fatta e quello che è importante per te. Altrimenti il rapporto è unidirezionale e comunque non funzionerebbe a lungo andare.
Top
pintu84



Età: 35
Segno zodiacale: Scorpione
Registrato: 15/06/07 09:40
Messaggi: 26
Residenza: faenza

MessaggioInviato: Domenica 30 Dicembre 2007, 23:42    Oggetto: Rispondi citando

Chi non è scout non può comprendere appieno la bellezza del nostro mondo e il significato che sta dietro ad ogni attività che in esso viene svolta...al di là di questa premessa,io non accetterei mai che la mia ragazza mi imponesse diktat,ultimatum dicendomi "devi fare...o non devi fare" ..tu fai quello che senti di fare...e sei quello che vuoi essere...non esiste che arrivi il primo venuto il quale ti impone le sue regole..tanto + che dici di dare molto verso le persone che vuoi bene..se ci tiene davvero a te,capirà la tua scelta..altrimenti è meglio perderlo adesso...fidati
Top
Dano



Età: 30
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 17/07/07 15:00
Messaggi: 106
Residenza: Rimini

MessaggioInviato: Lunedì 31 Dicembre 2007, 02:35    Oggetto: Rispondi citando

Mio primo consiglio al di la di tutto: vai alla route invernale!!!
Questo te lo dico da, ormai penso, "amante" del mondo scout...non mi perderei mai e poi mai un'occasione del genere per stare in compagnia di persone care di quell'ambiente che ormai è parte importante del mio mondo...
Poi la situazione con il tuo ragazzo andrà sicuramente analizzata...non penso sia giusto dover rinunciare a un'attività che si avrebbe tanto piacere di fare solamente perchè la persona che in teoria dovrebbe tenere a te in maniera particolare te lo vuole negare...facendoti così come mi sembra stare male e creandoti molti dubbi che posso capire ma che mi sembra non dovrebbero esistere...
Non condivide il mondo scout...e questo è normale da parte di un ragazzo di 24 anni forse mai stato scout...purtroppo non ne ho mai trovati di non scout che però ci stimino Rolling Eyes ...vabbe...però non mi sembra proprio giusto non ti permetta di vivere questo mondo appieno...saremo anche come ci definiscono molti "cretini vestiti da bambini che fanno giochi cretini"...ma io sono fiero di essere definito così se questo mi rende felice e mi tiene in contatto con persone a cui tengo...
Un esempio che forse potresti chiederti cosa c'entra...io fino l'anno scorso giocavo a baseball in una squadra in cui nessuno condivideva il mio essere scout...e ci furono più volte discussioni su questo...finchè mi fu detto chiaramente che avrei dovuto sciegliere: o scout o baseball...ho scelto gli scout...sostanzialmente non sopporto chi mi impone delle scelte solo perchè non cindivide i miei interessi.......il succo comunque è questo: solo dopo che gli ho detto che quest'anno non sarei più stato un loro giocatore hanno cominciato a ritirare ciò che avevano detto sugli scout...quindi un consiglio...sistema la situazione, come meglio credi, con il tuo ragazzo, prima di dover arrivare a scelte definitive che poi portino al malcontento di nuo dei due nei confronti dell'altro o a qualche insoddisfazione...

Scusa per la risposta un po lunga Very Happy Very Happy
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Rover e Scolte Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org