Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


no alla nostra uniforme
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 11, 12, 13 ... 16, 17, 18  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Scout Spot
Autore Messaggio
pollicina



Età: 29
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 11/04/06 15:38
Messaggi: 1170
Residenza: sciacca (AG) sicilia!!!!!!!!!!

MessaggioInviato: Giovedì 22 Febbraio 2007, 20:00    Oggetto: Rispondi citando

ma perchè ce l'avete con la gonna pantalone.............a me piaceeeeeeeeeeee Crying or Very sad
Top
sponsor
sponsor
GrilloSapientone



Età: 34
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 14/02/07 21:11
Messaggi: 25
Residenza: Roma (132)

MessaggioInviato: Venerdì 23 Febbraio 2007, 18:48    Oggetto: Re: sembriamo puffi Rispondi citando

ciku ha scritto:
portare quei pantaloncini di velluto blu con quei calzettoni di lana tirati su fino al ginocchio sono veramente antiestetici. Tutti ci prendono in giro per come siamo vestiti.


Saranno pure antiestetici, ma visto che sei appena tornata da una Route dovresti esserti accorta di come quei pantaloncini di velluto sono praticamente indistruttibili, di come qualsiasi cosa ci si versi sopra non lasci quasi traccia, di come essendo corti fanno sì che quando cammini non si bagnino né prendano umidità...
I calzini tirati su, invece, fanno sì che, avendo i calzoni corti, quando cammini in mezzo ai rovi o in mezzo alle ortiche non ti rimangano sulle gambe decide di segnacci... Quelli sì che sarebbero antiestetici! Razz

ciku ha scritto:
la camicia azzurro stinto ricorda le camicie degli impiegati comunali


Ma è bella larga, e non dà fastidio... Prova a portarti in Route uno zaino di 20 Kg con sotto una camicia di Gucci... Magari con le cuciture di plastica sintetica... Poi ne riparliamo Wink

ciku ha scritto:
unendo tutto insieme viene fuori il vestito di un puffo che non ci rispecchia affatto


Hai dimenticato di citare il cappellone bianco, però Razz

ciku ha scritto:
La nostra uniforme è vecchia ed è passata di moda e non può più rappresentare un gruppo di giovani ragazzi pieni di felicità.


Lo scoutismo dovrebbe insegnare l'essenzialità... La nostra uniforme avrà pure qualcosa di antiestetico (che poi dipende tutto da come uno la porta...), ma è pratica per la vita che dobbiamo fare a un campo o a una Route...
E, fidati, agli scout il bell'aspetto non rientra assolutamente tra le cose essenziali... Altrimenti si dovrebbero rivedere molte ma molte cose dei campi... Wink
Top
koalalab



Età: 29
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 15/10/06 14:03
Messaggi: 568
Residenza: Cassino (FR)

MessaggioInviato: Venerdì 23 Febbraio 2007, 19:20    Oggetto: Re: sembriamo puffi Rispondi citando

ciku ha scritto:
é vero che ci distingue ma potrebbe distinguerci anche in un modo migliore. Exclamation



Sta a te decidere quale è il modo migliore per distinguerti. L'uniforme fa parte di uno stile, quello scout. Certo, non è l'unica cosa che ci dovrebbe distinguere, ma comunque è quello che a colpo d'occhio fa dire alle persone " quello è uno scout".
Ci identifica.

Se non ci si riconosce nell'uniforme, non ci si riconosce, secondo me, anche in altre cose. Ad esempio, l'essenzialità della Vita scout e dello scout.
Credo che questo aspetto verrebbe meno se andassimo in giro con magliettina avvitata e aderente, pantaloni corti o gonna, per mettere in mostrale gambe, tacchi vertiginosi. Borsetta, quintali di trucco che ci aumentano di 5 cm la grandezza della faccia. Oppure pantaloni a vita bassa, col cavallo aggiunto, camicia azzurra sì, ma con le righe rosa che van di moda, fuori dai pantaloni, cappello stile rapper e poi, unico segno di stabilità (nell'ambito scout) il fazzolettone che sembra un albero di natale.



E che dire di quegli scout che quando sono in uniforme pensano (lungi da me incontrare qualche amico... Sai poi le prese in giro!"


miriseri ha scritto:
noi siamo costrette ad usare la gonna pantalone
Ok che la trovo scomoda per quando si cammina.. ma è come costringersi a fare (in questo caso ad indossare) qualcosa che non ci piace e che no riusciamo a farci piacere....





Sono pignola.. è vero! Ma a me piace quando mentre sono in "borghese" incontro un altro scout, diun'altra città, in uniforme! Mi sento fiera di avere anche io quell'uniforme che è la prova più tangibile del mio essere scout. Non mi vergognerei mai di indossarla... Ci sfilerei anche... Magari è antiestetica ma.... per me è stupenda! Perchè? Perchè al campo se non avessi la mia uniforme indosso non so come farei a star comoda con altri vestiti. Perchè cammino a testa alta in hike di squadriglia. Perchè la cinta è formidabile quando non hai un apri bottiglia. Oppure perchè sulla cinta puoi scriverci il codice morse per ogni evenienza. Perchè sulle maniche della mia camicia c'è il mio sentiero, il percorso che ho fatto da quando sono entrata al Reparto.


E' brutta? Per me no!
Top
tuitt



Età: 42
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 21/06/06 12:37
Messaggi: 281
Residenza: Canobbio (Lugano - Svizzera)

MessaggioInviato: Martedì 27 Febbraio 2007, 08:16    Oggetto: Rispondi citando

Non lo so... l'uniforme è sempre stata parte del nostro essere scout, ma anch'io sarei per un ammodernamento. Non vuol dire jeans a vita bassa e magliettina aderente! Non metto jeans da oltre 6 anni e non ho intenzione di ricominciare! Ma la nostra uniforme non insiste sui pantaloni, e tutti portano i pantaloni che desiderano.

La camicia la trovo pratica perchè è di tessuto solido e confortevole, ma d'estate una maglietta normalissima va bene, magari una maglietta fatta fare da tutto il gruppo con una tecnica particolare (batik - stampa a linoleum, ecc), ed infatti è così che noi facciamo, d'estate.

L'abito non fa il monaco, ma la presentazione con stile fa più "ordinati"!
Per esempio, durante i campi, per me è sufficiente che ci sia il fazzolettone, indossato 24 ore al giorno, ma per il resto che fa stato è la comodità. Ma se c'è un occasione particolare, una messa, un matrimonio, ecc. la camicia è d'obbligo!
Top
butterfly87



Età: 33
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 19/01/07 20:34
Messaggi: 81
Residenza: Treviso

MessaggioInviato: Mercoledì 28 Febbraio 2007, 20:47    Oggetto: Rispondi citando

io adoro la nostra uniforme, è bella e anche pratica! Io e le mie colleghe di clan abbiamo testato che la gonna pantalone tiene molto caldo d'inverno anche con un paio di jeans sotto per le situazioni disperate, e d'estate ha un ottimo sistema di ventilazione!!!!!! Nella nostra carta di clan stiamo spingendo sulla questione "Uniformiamoci" sia dal punto di vista dello stile sia per la comunità perchè quando siamo insieme con la nostra uniforme ed il nostro fazzolettone diventiamo un entità unica e ci sentiamo bene, siamo il Ponte di Piave 1 nome che abbiamo scritto sul braccio, l'uniforme tiene alto il nostro onore!!!
Top
fabios



Età: 35
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 16/11/06 16:24
Messaggi: 32

MessaggioInviato: Giovedì 01 Marzo 2007, 10:58    Oggetto: Rispondi citando

Infatti meglio un bell'azzurro che un verde escremento o nero adirittura! inzomma!
E poi non vedo niente di antiestetico! Purtroppo il nostro concetto di estetica è troppo influenzato dalla moda.
Top
orsacchiotto



Età: 31
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 22/05/05 12:54
Messaggi: 445

MessaggioInviato: Giovedì 01 Marzo 2007, 13:30    Oggetto: Rispondi citando

e già... per mostrare il nostro fisico la gonna pantalone e il maglione blu non sono adatti... Laughing

dobbiamo chiedere a dolce e gabbana di disegnarcene una nuova al passo coi tempi....
anche se credo che in questo modo fra un anno già sarà passata di moda
Top
tuitt



Età: 42
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 21/06/06 12:37
Messaggi: 281
Residenza: Canobbio (Lugano - Svizzera)

MessaggioInviato: Venerdì 02 Marzo 2007, 14:30    Oggetto: Rispondi citando

Verde escremento? ma che colore è??? mai sentito! Per la cronaca, in Svizzera i Capi/Rover hanno la camicia verde... e non siamo legati a nessuna fazione politica...;)
Top
butterfly87



Età: 33
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 19/01/07 20:34
Messaggi: 81
Residenza: Treviso

MessaggioInviato: Venerdì 02 Marzo 2007, 20:32    Oggetto: Rispondi citando

Questo discorso mi fa propio impbestialire Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad ... stare bene con se stessi non significa essere vestiti bene, se è quello l'importante è meglio che qualcuno si riguardi le sue priorità!

Comunque io consiglio di andare da Valentino, lui ha un taglio più classico sulle camice... Wink
Top
sponsor
sponsor
stambeccosincero



Età: 64
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 03/03/07 13:05
Messaggi: 718
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Lunedì 05 Marzo 2007, 14:07    Oggetto: SI! e non "no" ala nostra uniforme Rispondi citando

Io penso che Ciku sia solo una gran furbona Wink che ha voluto scatenare questo forum con le sue esternazioni sulla nostra uniforme.
Oppure?
Oppure è una persona che non ha accettato fino in fondo il suo essere scout.
Non mi sembra, cioè, possibile che uno scout definisca la sua uniforme fuori moda, che intenda "abbinare" i colori dei vari componenti l'uniforme stessa senza ricordare cha alla base dei nostri principi c'è l'essenzialità, il risparmio economico, e l'"Estote Parati".
Senza considerare che quando gli "altri" ci prendono in giro, non dobbiammo pensare subito alla vergogna Sad di essere vittime di una immotivata irriverenza, ma pensiamo al fatto di trovarci di fronte a persone che di noi conoscono solo i pantaloncini corti, e non sanno neanche perchè li indossiamo.
Vi racconto quanto accaduto a me personalmente quando mi sono trovato a parlare con persone (durante uno spostamento in treno e durante una visita culturale, sempre con tutto il reparto al seguito) estranee allo scoutismo.
In ambedue le circostanze il fatto di formare un gruppo omogeneo in perfetta uniforme - anche se con tutte quelle sfaccettature nell'indossarla che solo i nostri giovani ragazzi sanno mettere in atto - ha ben disposto le persone che ci erano vicine le quali, incuriosite anche dalle nostre insegne (Fiamma e stemmi di squadriglia) hanno chiesto a me, capo reparto, chi me lo facesse fare a girare con quel tempo - pioveva - con i pantaloncini corti chiedendomi se, tra l'altro, fossi pagato per farlo. Evil or Very Mad
Il mio atteggiamento è stato quasi di compassione nei confronti di costoro che si sentivano comunque "un gradino più in alto" soltanto perchè si ritenevano "normali" al mio confronto.
Bè, ragazzi, non avevo neanche iniziato a parlare che due dei miei "repartari" - come li chiamo io scherzosamente - Dio li benedica - mi hanno anticipato e con quell'aria di sufficienza che solo un 15enne che sà di avere ragione può sfoggiare, hanno spiegato che con quella uniforme uno scout si distingue anche in mezzo a migliaia di persone, che portavamo i pantaloni corti perchè così non ci bagnavamo le gambe contariamente a loro che invece avevano i pantaloni zuppi fino al polpaccio e quindi le gambe bagnate, che così facendo, in caso di escursione fuori città, sarebbe stato sufficiente cambiarsi i calzettoni e proseguire il cammino con i piedi asciutti, che in tale circostanza è più facile fare asciugare al fuoco i calzettoni che i pantaloni lunghi, che in caso di route nello zaino è più pratico portarsi un paio di calzettoni di ricambio che non un paio di pantaloni lunghi - ricordo sempre ai miei ragazzi che "domani" passeranno al "Clan", dove si fa strada, e dove lo zaino con tutto l'occorrente devi portarlo sulle spalle per tutta la "route"-.
Mi sono venute le lacrime, non mi vergogno a dirlo.
Sì perchè molti di voi, scusate se mi permetto ed ancor di più scusate se mi sbaglio, hanno pensato solo alla propria opinione e non a ciò che la nostra uniforme rappresenta per i nostri ragazzi. Solo un esempio: chiediamo sempre ai genitori di ragazzi che passano da una branca all'altra o ai genitori di ragazzi che lasciano lo scoutismo di farci dono delle uniformi usate per sopperire alle esigenze dei meno fortunati ma mai nessuno ci ha lasciato, ad esempio la camicia, sempre trattenuta come ricordo, anche se consumata come la mia (alla quale o già rigirato il colletto ed i polsini una volta e mi aggingo ora a procedere all'accorciamento degli stessi per ulteriore consumo).

Argomento calzettoni Crying or Very sad . Anni fa una mia repartara è venuta al primo campo con le calze e io, senza insistere più di tanto (ricordate l'autoeducazione?), l'ho invitata, in occasione di una escursione, ad indossare i calzettoni per proteggersi. Invito, manco a dirlo, ignorato e rientro al campo con le calze ovviamente distrutte e gambe graffiate in maniera indescrivibile, e una gamba graffiata, se fà un gran "vissuto" su un maschio, non fà certo la felicità di una ragazza.

E' molto bello vedere ragazzi che seguono la moda ma questa va seguita con l'abbigliamento adatto: non puoi portare i pantaloni scout - lunghi o corti che siano - a bassa vita perchè, come per le maniche rimboccate, il motto è sempre "siate pronti"; e mi dici come intervieni a favore di un tuo compagno se hai il cavallo dei calzoni che ti arriva appena sopra il ginocchio e non riesci neanche a camminare? Wink
Ovviamente non sono uno fissato con l'uniforme e non condivido affatto il capo reparto che obbliga le ragazze alla gonna-pantalone se queste la trovano scomoda: l'abbigliamento scout è stato progettato per essere, appunto, comodo, pratico, adatto all'ambiente esterno, (a proposito: nessuno ha considerato la qualità idrorepellente dei vecchi maglioni AGESCI - quello nuovo non l'ho ancora provato perchè il mio vecchio maglione, con quella sua lana grossolana, è stato riparato e rattoppato una decina di volte e finchè non cadrà a pezzi lo rammenderò. E quando sarà a pezzi utilizzerò i pezzi per riparare altri maglioni).
Embarassed Embarassed Embarassed
Accidenti, solo ora mi accorgo di quanto ho scritto.
Spero di non avervi stancato e di non aver offeso nessuno ma, non so se si è capito, AMO la nostra uniforme e vorrei evidenziare quello che ha rivelato la nostra amata Ciku: è appunto una "UNIFORME" e il nostro fine utlimo è quello di unire, appunto, non di dividere.

BUONA CACCIA A TUTTI!
Top
mangusta perspicace



Età: 38
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 16/01/07 18:13
Messaggi: 173

MessaggioInviato: Venerdì 16 Novembre 2007, 14:27    Oggetto: vi piace la vostra uniforme? cambiereste qualcosa? Rispondi citando

io sono agesci.
ho sempre portato l'uniorme perfetta ma a me NON piace quel fastidioso colore azzurro..
non ha un gran senso visto che se non erro bp consigliava un colore mimetico.
retengo i pantaloni lunghi brutti e mal fatti,sono come sei sacchi senza forma..molto più belli i pantaloni lughi dell'fse. e mi piacerebbe che introducessero il maglione di cotone.. uguale a quello di lana ma più leggero! i berretti dei lupetti sono inguardabili.. ancor peggio quelli delle coccinelle.
la gonna pantalone è abominevole. ma tanto non la porto e mai la porterò!
sarebbe bello che ci fosse il basco.. so che il cngei ce l'ha..ma non se mai l'asci lo prevedesse..

a voi piace la vs uniforme? cambiareste qualcosa? introdurreste qualche cosa o riprendereste capi non più in uso?
Top
ciano



Età: 35
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 08/12/05 19:33
Messaggi: 513
Residenza: Mogliano Veneto

MessaggioInviato: Venerdì 16 Novembre 2007, 14:31    Oggetto: Rispondi citando

Bhe io la lascerei così a me piace il colore azzurro.....
Top
serpentecombattivo





Registrato: 18/07/06 16:34
Messaggi: 386
Residenza: Branco di bufali vicino all'Albert Memorial

MessaggioInviato: Venerdì 16 Novembre 2007, 15:37    Oggetto: Rispondi citando

Diciamo che il kakhi mi piacerebbe di più, perché regge meglio lo sporco nei boschi e se anche si stinge o si lisa intorno al colletto si nota di meno.
Poi l'uniforme, così com'è va benissimo!
Vuoi un maglione di cotone? Nessun problema, si trovano in commercio. Ma è la prima volta che sento parlare di questa esigenza, per cui la maggior parte di noi se la cava benissimo con quello blu...

Per il cappello:
- Quello dei Lupetti è stato ripreso da B.-P. in persona sul modello di quello delle scuole inglesi di ifne ottocento. Nel mio branco (quando ancora facevo il VL... sigh...) nessun lupetto avrebbe mai rinunciato al cappello. Ho foto di lupetti in costume da bagno e cappello dell'uniforme!

- Il cappellone boero è.... un icona dello scoutismo. Punto.
Il basco, credimi che l'ho portato per qualche anno insieme alle stellette, fa molto rambo, ma in realtà se non lo sai portare bene sembri Fantozzi o Cipputti, e d'estate è tremendo..,...

SC
Top
Valuxia



Età: 36
Segno zodiacale: Scorpione
Registrato: 01/07/07 17:29
Messaggi: 86
Residenza: su una collina che domina la Waingunga..

MessaggioInviato: Venerdì 16 Novembre 2007, 15:38    Oggetto: Rispondi citando

io modificherei una piccola cosa: magari visto che in associazione ci sono donzelle..adattare i pantaloni ad una forma decente.....
io sono una che non usa la gonna a pantaloni (anche se la o) pwerchè è troppo scomoda (almeno quella nuova..quella vecchia era più comoda) pertanto mi adatto ai pantaloni e pantaloncini..che mi fanno l'effetto "pacco"...quanto lo odio, e per questo metto sempre qualcosa da sopra per coprire quest'effetto inguardabileeeeee
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 35
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Venerdì 16 Novembre 2007, 15:49    Oggetto: Rispondi citando

Io preferisco l'azzurro al kaki.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Scout Spot Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 11, 12, 13 ... 16, 17, 18  Successivo
Pagina 12 di 18


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org