Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


HO URGENTE BISOGNO DEL VOSTRO PARERE, RYS e CAPICLAN!!!
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Rover e Scolte
Autore Messaggio
tigrottina



Età: 31
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 02/03/06 19:09
Messaggi: 317
Residenza: palermo5

MessaggioInviato: Domenica 02 Settembre 2007, 14:32    Oggetto: HO URGENTE BISOGNO DEL VOSTRO PARERE, RYS e CAPICLAN!!! Rispondi citando

sono furiosa con il mio clan, con il mio capoclan...mi sento trattata ancora da quarta di sq...messa da parte...e purtroppo, conoscendo il mio carattere mi rendo conto che non sono imparziale e lucida! HO BISOGNO DEL VOSTRO PARERE e di consigli su come agire.
vi spiego tutto: siamo un clan di 8 persone, di cui 3 maggiorenni (i tre rovers), 2 novizi (ragazzo e ragazza)e 3 scolte(tra cui io e la sorella del mio capoclan).
il mio capoclan lavora in una comunità famiglia dove stanno bambini fino a 12 anni con situazioni difficili, abbandonati, ecc...
3 giorni fa vengo a sapere dal mio ragazzo (uno dei 3rovers maggiorenni) che il nostro capo Antonio ha chiesto la disponibilità di lui, 1altro ragazzo maggiorenne, il novizio e la sorella per partire a fare servizio una settimana in un campo per i ragazzi della casafamiglia.

e già da qui, le prime cose che non quadrano:
1. afferma che non è una cosa scout, perchè allora sono partiti come clan in servizio e in uniforme???
2. per evitare responsaibilità, chiede persone maggiorenni... allora, perchè si porta sua sorella e il novizio, quando invece c'è un altro rover maggiorenne?
3. perchè chiedi inizialmente i ragazzi del clan, conoscendo questi bambini "pericolosi e difficili" e poi decidi di portarti una ragazza (sottolineo il fatto che sia sua sorella!!)

e infine, 4. la cosa che mi ha fatto più arrabbiare
secondo voi è giusto chiamare di nascosto, la sera molto tardi, al cellulare questi ragazzi, invece di convocare una riunione con tutti? sottolineo il fatto che, come ho detto prima, sono partiti in uniforme, quindi è un servizio di clan????

se non fosse stato per il mio ragazzo, io non avrei MAI saputo di questa esperienza, come del resto non se sapevano niente i 2 esclusi con me, prima che glielo dicessi io, poco fa.

cosa dovrei fare? ovviamente, parlerò con il mio capoclan...ma prima vorrei sapere, ho davvero motivo d arrabiarmi????posso accusarlo di non essere stato "onesto" e di aver agito in modo sbagliato, soprattutto non convocando una riunione?
grazie mille!!scusate lo sfogo!


L'ultima modifica di tigrottina il Domenica 02 Settembre 2007, 15:26, modificato 1 volta
Top
sponsor
sponsor
butterfly87



Età: 33
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 19/01/07 20:34
Messaggi: 81
Residenza: Treviso

MessaggioInviato: Domenica 02 Settembre 2007, 14:47    Oggetto: Rispondi citando

Razz Bene, riprendi a respirare. Ho letto la tua versione, sarebbe interessante sentire anche quella del tuo capo. Sentendo così di primo impatto la storia probabilmete non hai tutti i torti ad irritarti, ma non è che esisteva già prima una situazione i cui ti sentivi esclusa e questo episodio ti ha fatto schizzare? Perobabilmente, così provo a vederla io, al tuo capo è sfuggiata la situazione di mano, forse gli serviva solo una persona, poi due ed alla fine ha le prime persone che ha trovato perchè ne aveva bisogno e ha proposto che fosse un servizio di clan. Ipotesi molto campata in aria, ma potrebbe essere, anche da noi sono successe cose più o meno così. Ti faccio un esempio, una volta mi è capitato di sapere, 2gg dopo, che 3/4 del clan era andato a mangiare la pizza dal nostro capo, ed io e l'altro 1/4 non eravamo stati invitati, mi era dispiaciuto soprattutto perchè per motivi di studio non avevo dato molto tempo al clan. Alla fine era successo che dovevano fare un ultima riunione di noviziato, che è diventato riunione-pizza dai capi, poi trasformata in pizza di clan, con l'aggiungersi di quello che abita infianco al capo, la sorella del novizio, il fratello del capo e altri 3 che fanno servizio EG che andavano per fare staff con la capo reparto che guarda caso è la moglie del nostro capo clan. Dopo mille giri è stato un incomprensione. Parlane apertamente che è meglio. Wink
Top
tigrottina



Età: 31
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 02/03/06 19:09
Messaggi: 317
Residenza: palermo5

MessaggioInviato: Domenica 02 Settembre 2007, 15:10    Oggetto: Rispondi citando

no, infatti non è la prima volta...
te ne potrei raccotare a bizzeffe di cose che sono successe, riunione reinvite magari perchè una persona non poteva, e poi se per una volta lo chiedevo io di ritardare di mezz'ora mi dicevano "PER UNA PERSONA CHE FA?"
oppure persone che sono sempre state perennemente assenti alle attività, perchè dovevano andare a mare o uscire,e non gli si diceva niente, e magari alla prima occasione che mancava qualcun'altro, si rimproverava apertamente davanti a tutto il gruppo...
mi sono capitate cose così al reparto, quando ero una semplice squadrigliera, chiamiamoli "favoritismi", e proprio ora, che credevo di aver superato finalmente questo tipo di gerarchia... siamo allo stesso punto!
è normale che dopo un pò, cominci ad arrabbiarti (e poi passi sempre per la polemica della situazione!)

in ogni caso, al di là che il capo clan può scegliere arbitrariamente chi mandare dove e nessuno può lamentarsi, a me ha dato fastidio il fatto di farlo così di nascosto...mettetevi nei miei panni, è normale che io mi sia sentita non solo inutile perchè non mi volevano ma anche "ignorata" perchè non ha avuto la decenza di dirci che una parte del clan sarebbe partito!!!
e comunque, il novizio sapeva che lui e quelle altre 3 persone sarebbero partite già 1/2 settimane prima che lo sapesse il mio ragazzo...
Top
ciano



Età: 35
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 08/12/05 19:33
Messaggi: 513
Residenza: Mogliano Veneto

MessaggioInviato: Domenica 02 Settembre 2007, 18:29    Oggetto: Rispondi citando

Secondo me dovresti parlarne bene con il tuo capo clan e capire perchè si è comportato in quel modo;
poi ha sbagliato alla grande a comportarsi così a fare tutto di nascosto senza parlarne in clan perchè prima doveva parlarne con tutto il clan e poi di clan si decideva chi mandare e, almeno da noi è così, è il clan che decide e non il capo o i capi clan ma tutto il clan.
Parlane che è meglio magari non voi due da soli ma con tutto il clan
Top
tigrottina



Età: 31
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 02/03/06 19:09
Messaggi: 317
Residenza: palermo5

MessaggioInviato: Domenica 02 Settembre 2007, 18:39    Oggetto: Rispondi citando

io invece sono assolutamente convinta di doverne parlare da sola...perchè se ne parlassi con tutto il clan verrei attaccata di essere solo invidiosa e gelosa... e di avere manie di protagonismo (non a caso, mi hanno dato pavone...)
non sarebbe la prima volta...
da noi, in teoria, il capoclan può decidere chi mandare...ma bastava che in una riunione diceva SCELGO TE, TE E TE perchè secondo me siete i più adatti....
stai sicuro che, se fosse andata così, anche se avesse chiesto chi si proponeva, io avrei accettato la sua scelta, pensando che la prossima volta sarebbe capitato a me, non mi sarei mai messa a dire VOGLIO VENIRE PER FORZA!!
Top
Libellula Creativa



Età: 34
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 23/07/07 12:44
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Domenica 02 Settembre 2007, 23:47    Oggetto: Rispondi citando

Anche secondo me la cosa doveva essere discussa in clan perché, dopo tutto, per questo servizio i rover sono partiti in uniforme, da quel che credo di aver capito.
Se veramente la cosa ti ha delusa io penso sia il caso di parlarne direttamente col tuo capo clan, con calma, facendogli capire che, non per essere sempre la *protagonista* di tutte le attività, ma ti ha rattristata la sua decisione. Potresti chiarirti con lui da sola o insieme agli altri "esclusi", utilizziamo questo termine, se anche a loro questa storia non è andata giù.
Ripeto, ti consiglio la calma, ma non perché ti ho sentita arrabbiata. Mi conosco e so che se fossi io nella tua stessa situazione inizierei ad urlare col mio capo e non sarebbe proprio l'ideale. Si dice che la calma è la virtù dei forti... ed è vero.
Top
tigrottina



Età: 31
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 02/03/06 19:09
Messaggi: 317
Residenza: palermo5

MessaggioInviato: Lunedì 03 Settembre 2007, 00:15    Oggetto: Rispondi citando

non l'ho voluto chiamare subito, proprio perchè volevo vedere se partivano come "scout" o solo come volontari...
e non l'ho neanche chiamato immediatamente saputa questa cosa sia perchè sarei stata troppo arrabbiata e avrei detto cose pesanti, sia perchè volevo raccogliere elementi a sufficenza, e infine anche perchè non volevo che sembrasse che volevo andarci per forza.
aspetterò che tornano, e poi gli chiederò di vederci...
una cosa che ho imparato in questi 4 anni, e con tutte le cose che mi sono successe in questo gruppo... e con questi capi (!!!)....è che, per quanto io m reputi una persona onesta, e se ho un problema ne voglio parlare subito (sono così anche fuori dagli scout, con i parenti, gli amici...), la cosa migliore è aspettare, e parlarne più lucidamente....
...anche se, conoscendomi, non penso che m manterrò tanto calma...
Top
Veleno



Età: 43
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 05/12/05 09:41
Messaggi: 307
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lunedì 03 Settembre 2007, 10:47    Oggetto: Rispondi citando

Secondo me non hai motivo per essere arrabbiata!
Stai giudicando il comportamento del tuo capo prima di conoscerne le motivazioni, solo sulla base di quel poco che sai e dei tuoi sospetti e questo non è giusto!
Sicuramente la cosa è strana...quando tornano con la tranquillità di chi "è fratello di ogni altra guida o scout" e non ha motivo di sentirsi maltrattata chiedi dove sono andati, come si sono trovati, se è andato tutto bene e come mai il capoclan ha scelto quelle persone.
Se le risposte non ti bastano riparla con il capo in privato....può essere che abbia scelto le persone secondo lui più adatte o che più avevano bisogno di quest'esperienza! Così come può essere che per voi abbia in mente altri cammini!

Inutile nascondersi che i capi sono uomini e anche loro possono sbagliare....se le risposte non ti convincono prova a parlarne con l'altro escluso....e magari chiedete di parlare con il capogruppo o con l'ae...cioè rimandate la cosa alla coca. Se proprio ha sbagliato ne parleranno e sono loro che dovranno aiutare il capo a capire l'errore! In ogni caso nei confronti di un fratello scout non si porta rancore per gli errori commessi.....no? E' difficile è vero....però provaci!

Un dubbio che mi è rimasto...il capo sa che sei fidanzata?
Top
tigrottina



Età: 31
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 02/03/06 19:09
Messaggi: 317
Residenza: palermo5

MessaggioInviato: Lunedì 03 Settembre 2007, 12:53    Oggetto: Rispondi citando

anche io sono assolutamente convinta che ad un altro scout non si porta rancore... però, sai com'è, dopo tante e tante volte un pò cominci a non essere più "aperta e comprensiva"...
tralasciando questo, sarei ipocrita a dire che non ci sono rimasta male perchè non ha voluto me...è ovvio... ma sta sicuro che non voglio parlargli per questo... forse, avendo scritto con rabbia e nervosismo, non si capiva bene, ma io vorrei sapere se è giusto che lui abbia fatto tutto di nascosto... a me non è sembrato giusto questo...alla fine, del fatto che non ha voluto me, può darmi 1000 spiegazioni (forse, l'unico che potrebbe arrabbiarsi per questo fatto è il ragazzo maggiorenne escluso, non certo io!)...
ma perchè non dirlo in clan che c'era questo servizio da fare e che aveva scelto queste persone????ti ripeto, se non era che il mio ragazzo partiva, io non l'avrei saputo, e se non lo sapevo io, neanche gli altri "esclusi"(al rover l'ho detto ieri io!!!)!!!

in secondo luogo, è il capogruppo, e in COCA ci sono sua sorella e suo cognato, quindi parlarne con loro (CREDIMI!!!) sarebbe inutile, se non peggio....
infine, io con questo ragazzo sto da 2 anni, dall'ultimo anno di reparto, siamo passati insieme, poi noviziato e ora questo primo anno di clan.... nè lui quando era caporeparto, nè gli altricapi sia reparto che clan, ci hanno mai fatto problemi, discussioni, e nè noi ci siamo mai comportati da "fidanzatini" quando eravamo in clan, in reparto, in riunioni, in route, ecc....!!!
Top
sponsor
sponsor
Veleno



Età: 43
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 05/12/05 09:41
Messaggi: 307
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lunedì 03 Settembre 2007, 14:17    Oggetto: Rispondi citando

tigrottina ha scritto:
anche io sono assolutamente convinta che ad un altro scout non si porta rancore... però, sai com'è, dopo tante e tante volte un pò cominci a non essere più "aperta e comprensiva"...!!!

Non si porta rancore ma se sbaglia bisogna mostrargli il suo errore! Altrimenti è ovvio che lo rifà! Tu puoi parlarci ma se non basta puoi chiedere ad altri capi...insomma se hai ragione (tutta o in parte) e lui non capisce ci sarà pure un'altro capo che possa aiutarti a mostrargli il suo sbaglio?
Se avete un buon AE questo è un ottima situazione per lui!!

tigrottina ha scritto:
io vorrei sapere se è giusto che lui abbia fatto tutto di nascosto... a me non è sembrato giusto questo

Si è giusto finchè non si dimostra il contrario! Dagli fiducia finchè non ha chiarito la situazione....insomma può avere mille motivi...aspetta di sentirli prima di pensare che non è giusto!

tigrottina ha scritto:
infine, io con questo ragazzo sto da 2 anni, dall'ultimo anno di reparto, siamo passati insieme, poi noviziato e ora questo primo anno di clan.... nè lui quando era caporeparto, nè gli altricapi sia reparto che clan, ci hanno mai fatto problemi, discussioni, e nè noi ci siamo mai comportati da "fidanzatini" quando eravamo in clan, in reparto, in riunioni, in route, ecc....!!!

Non intendevo dire che ci siano problemi se sei fidanzata con un'altro rover...semplicemente se il capoclan lo sapeva quando ha chiamato il tuo ragazzo e lo ha portato via....beh doveva ben sapere che saresti stata informata! Difficile credere nel "lo ha fatto di nascosto" se conosceva la vostra relazione.....

Insisto...tranquillizzati e parlaci....per arrabbiarsi c'è sempre tempo!! Se è una persona capace e un buon capo si risolve tutto! Se non lo è... Sad rassegnati e sopporta cercando di vivere bene comunque il tuo clan!
Top
tigrottina



Età: 31
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 02/03/06 19:09
Messaggi: 317
Residenza: palermo5

MessaggioInviato: Lunedì 03 Settembre 2007, 14:24    Oggetto: Rispondi citando

ah ok...pensavo che lo volessi sapere perchè magari aveva preferito non farci andare insieme, capito?
comunque, giorno 1 agosto, all'alba del centenario, primo giorno di route c'eravamo lasciati... e ci siamo rimessi insieme dopo 2 settimane che siamo tornati! io, personalmente, non ho avuto più rapporti con il mio capo, e che io sappia, nemmeno il mio ragazzo (prima che lo chiamasse per partire!)...
quindi, mi tengo il beneficio del dubbio, non so (ma non penso) che sapesse che stavamo di nuovo insieme...
Top
Veleno



Età: 43
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 05/12/05 09:41
Messaggi: 307
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lunedì 03 Settembre 2007, 14:37    Oggetto: Rispondi citando

Comunque....mi pare difficile che un capoclan con 8 ragazzi possa pensare realmente di portarne via 4 "di nascosto"! E' ovvio che la cosa salta fuori!!


Ed è curioso che sai partito con mezzo clan...metà rover, metà novizi e metà scolte....io resto dell'idea che un giorno chiamerà voi per andare da qualche parte...
Top
Fenicottero



Età: 33
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 26/02/04 17:26
Messaggi: 721
Residenza: Parma

MessaggioInviato: Lunedì 03 Settembre 2007, 18:11    Oggetto: Rispondi citando

Voi lo fate ogni tanto il Punto della Strada? In cui tutto il clan si confronta e ognuno parla di sé e come sta nel clan?
Perché potrebbe essere una buona occasione per parlare non solo di questo ma anche delle altre occasioni di "favoritismi"...
Ad esempio nel nostro clan è servita moltissimo una sera, a Lourdes, in cui sono usciti i problemi che c'erano tra di noi e magari per anni la gente ne ha sofferto senza parlarne... E da questo e da altre occasioni che ci sono state ho capito che è molto meglio, quando c'è un problema, parlarne, possibilmente con calma e con voglia di rimettere le cose a posto: l'amicizia è molto più resistente di quanto non sembri, e anzi è proprio con i momenti in cui si tirano fuori le cose che fanno più male, che si rafforza.
Altrimenti se le cose restano in silenzio, si portano avanti finché i problemi non soffocano i momenti felici, e si ha voglia di piantare lì tutto.
Top
tigrottina



Età: 31
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 02/03/06 19:09
Messaggi: 317
Residenza: palermo5

MessaggioInviato: Lunedì 03 Settembre 2007, 18:50    Oggetto: Rispondi citando

noi l'abbiamo fatto sempre quando la situazione ci scappava di mano e il nostro capo doveva "dividerci"...negli altri casi, si sono sempre ignorati i problemi...cose che risalgono ai tempi del reparto e ai consigli di sq sempre per gli stessi motivi...
purtroppo, quando il problema riguarda solo me (o comunque, io sono l'unica che ha il fegato di affrontarlo), si tende a sdrammatizzarlo e ad andare avanti...
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 35
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Lunedì 03 Settembre 2007, 20:00    Oggetto: Rispondi citando

ne hai parlato col tuo capo alla fine? Ti ha detto perchè ha fatto questa cosa?
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Rover e Scolte Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Pagina 1 di 6


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org