Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


vita dei re magi..... notizie????

 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Si avvicinò e camminava con loro
Autore Messaggio
coyote generoso



Età: 44
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 28/11/06 13:42
Messaggi: 20
Residenza: grosseto

MessaggioInviato: Mercoledì 29 Novembre 2006, 13:59    Oggetto: vita dei re magi..... notizie???? Rispondi citando

ciao a tutti... qualcuno di vuoi puo' indirizzarmi o darmi se ne ha gia' notizie sulla vita dei re magi fino alla nativita' ed oltre??? chi erano... che facevano... come vivevano.. che cosa e' successo dopo... sarei particolarmente interessato per lanciare l'avvento... ancora non so come ma mi piacerebbe partire dalla loro vita... grazie grazie.... Very Happy Very Happy Very Happy
Top
sponsor
sponsor
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 34
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Mercoledì 29 Novembre 2006, 14:37    Oggetto: Rispondi citando

]Sposto il topic nel luogo più consono.
Top
20coccy03



Età: 31
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/07/05 00:45
Messaggi: 2050
Residenza: Provincia di vicenza

MessaggioInviato: Mercoledì 29 Novembre 2006, 14:56    Oggetto: Rispondi citando

purtroppo non riesco ad aiutarti Sad
Top
coyote generoso



Età: 44
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 28/11/06 13:42
Messaggi: 20
Residenza: grosseto

MessaggioInviato: Mercoledì 29 Novembre 2006, 19:22    Oggetto: Rispondi citando

grazie ugualmente coccy... ho cercato un po in giro per internet ma non si dice molto dei magi.. o meglio della loro vita... bo???? qualche altra cosa mi verra' in mente...
Top
Raffaele



Età: 56
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 30/01/06 11:12
Messaggi: 193
Residenza: Matera

MessaggioInviato: Giovedì 30 Novembre 2006, 10:03    Oggetto: Rispondi citando

Ciao ragazzi,
se poco poco vai su google e rifai la domanda, ti accorgi che sui re magi troverai tanto, sia di "canonico" che di "leggendario"... Quello che posso dirti è che il numero tre è un numero simbolico, i magi rappresentavano infatti i tre continenti conosciuti con i tratti somatici tipici degli europei, degli orientali e degli africani, quindi il loro numero può essere differente, così come simbolico è il numero dei giorni della loro visita dopo la nascita di Cristo: 13.
Di certo è che erano astrologi e che seguirono una stella che per coincidenza appare più o meno in quel periodo e che è attestata dalla storia. Marco Polo dice di averne trovato addirittura la loro tomba in una città persiana (forse Saba) e Federico Barbarossa poi nel 1162 ha traslato le ossa nella Cattedrale di Colonia in Germania. C'è invece chi dice che le "sacre ossa" sono invece nascoste da qualche parte nella chiesa di Sant'Eustorgio a Milano.

Dal sito dell'ACAM, un'associazione di Archeologia e Misteri, c'è un articolo di Andrea Romanazzi molto eloquente sull'argomento.

Potremmo cosi’ azzardare una ipotesi:

Originari dell’altopiano iranico i magi erano sciamani legati al culto degli astri e successivamente sacerdoti di Mazda. Seguendo la lettura del cielo , avevano riconosciuto in Cristo uno dei loro “Saosayansh” , il salvatore universale , diventando cosi’ loro stessi “coniuctio” tra la nuova religione nascente e i culti misterici orientali come il mazdaismo e il buddismo , dunque adoratori di quel nuovo culto “solare e maschile” che affonda le sue radici in rituali ben piu’ antichi e che pian piano sarebbero stati cancellati dalla “nuova” religione. Ancora oggi il culto del magi non e’ dimenticato , l’arca ove eran contenute le loro reliquie , portate da Sant’ Eustorgio a Milano e’ luogo di pellegrinaggio.

Il sepolcro e’ vuoto dal 1162 , quando Federico Barbarossa , dopo aver sconfitto Milano , porto’ a Colonia le sacre reliquie , ma c‘e’ ancora chi dice che le “sacre ossa” sian nascoste da qualche parte nel capoluogo lombardo , magari proprio nella antica chiesetta romanica di Sant’ Eustorgio.

Bibliografia:

M.Centini I RE MAGI
N.Vlora LA NOTTE DELLA FENICE
Top
coyote generoso



Età: 44
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 28/11/06 13:42
Messaggi: 20
Residenza: grosseto

MessaggioInviato: Giovedì 30 Novembre 2006, 13:35    Oggetto: Rispondi citando

grazie raffaele.. l'idea era quella di far mettere in scena ai ragazzi la vita di ognuno dei tre re magi.. e semmai farne proprio una recita... che so di natale... ma obbiettivamente non credo che ci siano elementi sufficenti... effettivamente di notizie ne ho trovate tante anche io ma niente di particolare sulla loro vita.. per spiegarmi meglio...per esempio la vita di S.Francesco... sappiamo della nascita della guerra del discernimento ecc.ecc. bo??? grazie comunque
Top
20coccy03



Età: 31
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/07/05 00:45
Messaggi: 2050
Residenza: Provincia di vicenza

MessaggioInviato: Giovedì 30 Novembre 2006, 14:54    Oggetto: Rispondi citando

coyote generoso ha scritto:
grazie raffaele.. l'idea era quella di far mettere in scena ai ragazzi la vita di ognuno dei tre re magi.. e semmai farne proprio una recita... che so di natale... ma obbiettivamente non credo che ci siano elementi sufficenti... effettivamente di notizie ne ho trovate tante anche io ma niente di particolare sulla loro vita.. per spiegarmi meglio...per esempio la vita di S.Francesco... sappiamo della nascita della guerra del discernimento ecc.ecc. bo??? grazie comunque


su s.francesco trovi moltissimo sulle fonti francescane...
Top
falco audace endriu





Registrato: 17/06/07 21:14
Messaggi: 19
Residenza: SAN MARTINO DI LUPARI (PD)

MessaggioInviato: Domenica 05 Agosto 2007, 21:47    Oggetto: Rispondi citando

infatti come scritto sopra i re magi non sono mai esistiti e soprattutto nessuno ha mai detto di quanti fossero,nel 1600 si è sparsa la notizia che fossero 3 e solo il secolo dopo uno diventò nero...scrivo questo xchè anch' io mi ero interessato e ho letto abbastanza roba sul discorso
tutte le vicende dell' antico testamento vanno prese con le pinze xchè solo una minima parte ha una base storica...
Top
frageorges





Registrato: 08/12/05 12:23
Messaggi: 138

MessaggioInviato: Lunedì 06 Agosto 2007, 08:20    Oggetto: Rispondi citando

falco audace endriu ha scritto:
infatti come scritto sopra i re magi non sono mai esistiti e soprattutto nessuno ha mai detto di quanti fossero,nel 1600 si è sparsa la notizia che fossero 3 e solo il secolo dopo uno diventò nero...scrivo questo xchè anch' io mi ero interessato e ho letto abbastanza roba sul discorso
tutte le vicende dell' antico testamento vanno prese con le pinze xchè solo una minima parte ha una base storica...

Beh... i magi sono nel Nuovo Testamento... nel Vangelo di Matteo.
Al di là della storicità del fatto, raccontando la nascita di Gesù Matteo voleva far capire che Gesù è venuto non solo per gli ebrei (salverà il suo popolo dai suoi peccati), ma per tutte le genti rappresentate dai magi. E come all'inizio della sua vita è stato rifiutato dai potenti (Erode il grande cerca di farlo morire) e riconosciuto da pagani, così sarà alla fine quando i sommi sacerdoti e Pilato lo metteranno a morte ma il centurione romano (pagano) lo riconoscerà.

Così sembra che l'episodio dei magi sia il modo che ha usato Matteo per dire una ben più profonda verità, anche se diversa da quella cronachistica che pensiamo noi moderni.
Top
sponsor
sponsor
falco audace endriu





Registrato: 17/06/07 21:14
Messaggi: 19
Residenza: SAN MARTINO DI LUPARI (PD)

MessaggioInviato: Lunedì 06 Agosto 2007, 12:57    Oggetto: Rispondi citando

frageorges ha scritto:
falco audace endriu ha scritto:
infatti come scritto sopra i re magi non sono mai esistiti e soprattutto nessuno ha mai detto di quanti fossero,nel 1600 si è sparsa la notizia che fossero 3 e solo il secolo dopo uno diventò nero...scrivo questo xchè anch' io mi ero interessato e ho letto abbastanza roba sul discorso
tutte le vicende dell' antico testamento vanno prese con le pinze xchè solo una minima parte ha una base storica...

Beh... i magi sono nel Nuovo Testamento... nel Vangelo di Matteo.
Al di là della storicità del fatto, raccontando la nascita di Gesù Matteo voleva far capire che Gesù è venuto non solo per gli ebrei (salverà il suo popolo dai suoi peccati), ma per tutte le genti rappresentate dai magi. E come all'inizio della sua vita è stato rifiutato dai potenti (Erode il grande cerca di farlo morire) e riconosciuto da pagani, così sarà alla fine quando i sommi sacerdoti e Pilato lo metteranno a morte ma il centurione romano (pagano) lo riconoscerà.

Così sembra che l'episodio dei magi sia il modo che ha usato Matteo per dire una ben più profonda verità, anche se diversa da quella cronachistica che pensiamo noi moderni.



vabbè...ho sbagliato solo a dire che sono nell' antito testamento però la verità è che non sono esistiti no?
Top
frageorges





Registrato: 08/12/05 12:23
Messaggi: 138

MessaggioInviato: Martedì 07 Agosto 2007, 08:09    Oggetto: Rispondi citando

falco audace endriu ha scritto:
vabbè...ho sbagliato solo a dire che sono nell' antito testamento però la verità è che non sono esistiti no?


Se sono esistiti o meno non lo so... certo non è comprovabile da un punto di vista storico.
Tuttavia la verità di quella pagina di vangelo sta su un altro piano, come ho cercato di dire nel precedente post: il figlio di Dio è stato rifiutato e perseguitato dai potenti del suo popolo, ma accolto e riconosciuto dai pagani.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Si avvicinò e camminava con loro Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org