Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


Ragazzi molto maleducati in reparto che fare?
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Esploratori e Guide
Autore Messaggio
Jessicuccia 92



Età: 30
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 09/12/06 23:09
Messaggi: 9
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Domenica 18 Febbraio 2007, 21:46    Oggetto: Ragazzi molto maleducati in reparto che fare? Rispondi citando

Ciao ragazzi, voleo chiedervi un consiglio perchè io non sò davvero più che cosa fare....
nel mio reparto da quando sono avvenuti i passaggi di molti ragazzi in noviziato il mio reparto è completamente cambiato innanzitutto si sono trasformate tutte le squadriglie dove i componenti di una sono passati in altra ecc... e poi sono entrati dei nuovi ragazzi a far parte del mio reparto che hanno incominciato a trascinare quelli che già c' erano, a non fare nulla e a dare soltanto fastidio durante le riunioni e ai campi, dovete credermi sono davvero insopportabili non fanno altro che fara casino e rompere le scatole anche nei momenti seri e di preghiera Crying or Very sad
lo sò ora voi mi chiederete come hanno fatto ad entrarci nel mio reparto e io vi rispondo che sono stati i miei capi che hanno voluto farli entrare perchè pensano che sia un modo per aiutarli a crescere, e a stare insieme togliendoli dalla strada dove sono abituati a stare...
io e altri ragazzi del mio reparto però ci siamo stancati di questa situazione e non sappiamo più cosa fare... vi prego aiutatemi almeno voi Sad
Top
sponsor
sponsor
20coccy03



Età: 35
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/07/05 00:45
Messaggi: 2050
Residenza: Provincia di vicenza

MessaggioInviato: Domenica 18 Febbraio 2007, 23:14    Oggetto: Rispondi citando

Beh,credo che i tuoi capi non siano indifferenti davanti a tutto questo.
Sai,la vita scout offre un grandissimo strumento per aiutarsi reciprocamente a crescere:la correzione fraterna.
Credo che,se dite agli interessati che i loro atteggiamenti vanno corretti(aggiustando il tiro e concentrando la loro voglia di ridere nei momenti di gioia possono ottenere anche delle soddisfazioni come le specialità,...),anche se lo dovrete ripetere,secondo me un po' alla volta otterrete dei buoni risultati.
L'importante è che diate voi per primi l'esempio.

Dai,su...non credo che BP abbia tolto dalla strada dei ragazzi istruiti al Galateo...credo che anche BP abbia avuto delle belle gatte da pelare Wink ma era convinto che in ciascuno ci fosse almeno il 5% di buono.
Top
Jessicuccia 92



Età: 30
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 09/12/06 23:09
Messaggi: 9
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Lunedì 19 Febbraio 2007, 15:03    Oggetto: Rispondi citando

Smile Grazie!!! hai sicuramente ragione... ma noi stiamo già seguendo il tuo consiglio ma fino ad ora non abbiamo ottenuto grandi risultati Sad
Top
20coccy03



Età: 35
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/07/05 00:45
Messaggi: 2050
Residenza: Provincia di vicenza

MessaggioInviato: Lunedì 19 Febbraio 2007, 16:52    Oggetto: Rispondi citando

Dai...provate a sfruttare al meglio le loro capacità...vedrete che cambieranno.(Es:se uno suona la chitarra fategliela suonare tutte le riunioni,...)
Top
LorenzoLivorno3



Età: 29
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 26/02/07 19:40
Messaggi: 20
Residenza: Livorno

MessaggioInviato: Martedì 27 Febbraio 2007, 16:53    Oggetto: Rispondi citando

Bè io credo che questi "elementi" si trovino un po' in tutti i reparti...non rimane altro che insegnarli la disciplina...Nel mio reparto, come credo in tutti, a nessuno viene sbarrata la strada per diventare scout...ad esempio: nella mia città molti gruppi hanno rifiutato l'entrata nei lupetti di un bambino con una distrofia muscolare che è costretto a stare sulla sedia a rotelle perchè avrebbe inpedito al branco di fare le sue uscita. ma tornando al discorzo di prima...questi ragazzi vanno educati e anche se difficile non è del tutto impossibile...io per esempio sono due anni che ho in squadriglia un ragazzo che non fa altro che disturbare...ma insieme al mio capo sq. e ai capi reparto piano piano riusciamo a cambiarlo....ci vuole tanto impegno....Buona Strada -Lorenzo-
Top
pollicina



Età: 31
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 11/04/06 15:38
Messaggi: 1170
Residenza: sciacca (AG) sicilia!!!!!!!!!!

MessaggioInviato: Mercoledì 28 Febbraio 2007, 13:27    Oggetto: Rispondi citando

è vero ci vuole molta pazienza ma quando poi i risultati arrivano è una soddisfazione grandissima pensare a come lo scautismo può migliorare le persone....lo dico per esperienza personale!
Top
italian boy



Età: 30
Segno zodiacale: Aquario
Registrato: 09/03/07 14:04
Messaggi: 24
Residenza: SALERNO

MessaggioInviato: Venerdì 09 Marzo 2007, 21:51    Oggetto: Rispondi citando

*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* nel reparto dove sto io dall'inizio dell'anno so venuti soggetti 1 po strani ma xfortuna li abbiamo acconciati!
Top
Campanellino





Registrato: 16/03/07 16:59
Messaggi: 68
Residenza: L'Isola Che Non C'è...Ovvio no?!?

MessaggioInviato: Lunedì 19 Marzo 2007, 15:19    Oggetto: Rispondi citando

Ci sono i poco seri in tutti i rep! Bisogna cercare di migliorarli ma se non ci si riesce...peggio per loro no? Non sono "veri" scout!!!
Top
koalalab



Età: 31
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 15/10/06 14:03
Messaggi: 568
Residenza: Cassino (FR)

MessaggioInviato: Lunedì 19 Marzo 2007, 19:09    Oggetto: Rispondi citando

Anche nel nostro Reparto ci sono dei ragazzi davvero maleducati. Considerando che siamo un reparto di 17 elementi, avere questi "esemplari", che sono 4 e a volte se ne aggiunge uno, è un vero guaio.
I capi sono arrivati anche a dovergli dire "se continuate così, andate via, perchè non possiamo più tollerare!". Tutto perchè, a volte, sono state fatte anche delle azioni di nonnismo-bullismo verso i più piccoli del Reparto che, come prevedibile, sono scappati a gambe levate.
Come potete immaginare, prima di arrivare a questo, sono passati 2 anni di "smettetela, il vostro comportamento deve cambiare" ecc... ecc.. Ma a nulla è servito. E' un circolo vizioso... I più piccoli imparano dai più grandi questo tipo di atteggiamento e così, di generazione in generazioni, non siamo più scout ma bulli, teppistelli. La situazione almeno a me dà molto fastidio, ma non sono onnipotente e più che dire, cercare di aiutare, avvertire, alzare anche il tono a volte, non posso fare.
Top
sponsor
sponsor
Campanellino





Registrato: 16/03/07 16:59
Messaggi: 68
Residenza: L'Isola Che Non C'è...Ovvio no?!?

MessaggioInviato: Lunedì 19 Marzo 2007, 21:05    Oggetto: Rispondi citando

*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* a me darebbe sui nervi...Io proverei a fare quacosa di eclatante per fargli abbassare la cresta...non sò ancora cosa...
Top
jumpjack





Registrato: 19/03/07 18:00
Messaggi: 197

MessaggioInviato: Mercoledì 28 Marzo 2007, 09:41    Oggetto: Rispondi citando

fatemi capire: mi state dicendo che tra gli Scout non esiste un modo per punire o allontanare elementi "inadeguati"? Bisogna sopportarli e basta, anche se la loro presenza è una minaccia per l'educazione degli altri ragazzi?!? Question
Non sono (ancora) uno Scout, ma sto pensando di entrare nel Corpo, e quindi sto cercando di capire come funzionano le cose.
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 37
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Mercoledì 28 Marzo 2007, 13:09    Oggetto: Rispondi citando

jumpjack ha scritto:
fatemi capire: mi state dicendo che tra gli Scout non esiste un modo per punire o allontanare elementi "inadeguati"? Bisogna sopportarli e basta, anche se la loro presenza è una minaccia per l'educazione degli altri ragazzi?!? Question
Non sono (ancora) uno Scout, ma sto pensando di entrare nel Corpo, e quindi sto cercando di capire come funzionano le cose.


Non credere sia così semplice. Ti accorgerai, se entrerai, che la cosa più difficile, scomoda e faticosa di solito è quella educativamente più corretta.

Gli scout non sono un corpo d'elìte, un corpo scelto o meritocratico. Anzi, a dirla tutta non sono nemmeno un corpo.

Non si sta negli scout perchè devo essere buono, bravo e bello: si sta negli scout per giocare il gioco, ed FARE il bene...
Top
jumpjack





Registrato: 19/03/07 18:00
Messaggi: 197

MessaggioInviato: Mercoledì 28 Marzo 2007, 13:35    Oggetto: Rispondi citando

rinoceronte caparbio ha scritto:
jumpjack ha scritto:
fatemi capire: mi state dicendo che tra gli Scout non esiste un modo per punire o allontanare elementi "inadeguati"? Bisogna sopportarli e basta, anche se la loro presenza è una minaccia per l'educazione degli altri ragazzi?!? Question
Non sono (ancora) uno Scout, ma sto pensando di entrare nel Corpo, e quindi sto cercando di capire come funzionano le cose.


Non credere sia così semplice. Ti accorgerai, se entrerai, che la cosa più difficile, scomoda e faticosa di solito è quella educativamente più corretta.


Lasciare che "gentaccia" faccia quello che gli pare in barba a cosa dicono i capi, e stimolando i piu' piccoli a imitarli, non mi sembra la cosa "educativamente più corretta"!!!


Citazione:
Gli scout non sono un corpo d'elìte, un corpo scelto o meritocratico. Anzi, a dirla tutta non sono nemmeno un corpo.

Non si sta negli scout perchè devo essere buono, bravo e bello: si sta negli scout per giocare il gioco, ed FARE il bene...

Si sta negli scout per giocare???
Credevo ci si stesse per imparare/insegnare! Avete anche un "metodo"! Question
Top
polvansen





Registrato: 01/06/06 17:10
Messaggi: 680

MessaggioInviato: Mercoledì 28 Marzo 2007, 14:08    Oggetto: Rispondi citando

jumpjack ha scritto:

rinoceronte caparbio ha scritto:
Non si sta negli scout perchè devo essere buono, bravo e bello: si sta negli scout per giocare il gioco, ed FARE il bene...

Si sta negli scout per giocare???
Credevo ci si stesse per imparare/insegnare! Avete anche un "metodo"! Question

"Giocare il gioco" è un modo di dire scautese che viene dal titolo di un libro di B. -P., che diceva che pur nella sua profonda efficacia educativa lo scautismo trova la sua grande forza nel fatto che in fondo non è altro che un grande gioco. Hai detto che stai imparando, beh, magari prima di una frase che potrebbe suonare un po' arrogante, cerca di valutare se c'è qualcosa che non hai capito perché ancora non la conosci. Uno dei difetti dello scautismo è sicuramente avere un suo codice non sempre immediatamente comprensibile.

Un altro consiglio, più in topic: se vuoi capire il lato educativo delle cose, parlane coi capi. Se vuoi capire il punto di osservazione dei ragazzi, parlane con loro.
Top
jumpjack





Registrato: 19/03/07 18:00
Messaggi: 197

MessaggioInviato: Mercoledì 28 Marzo 2007, 14:10    Oggetto: Rispondi citando

polvansen ha scritto:
Un altro consiglio, più in topic: se vuoi capire il lato educativo delle cose, parlane coi capi. Se vuoi capire il punto di osservazione dei ragazzi, parlane con loro.

gia', ho dimenticato che mi ero spostato in un'altra sezione... Embarassed
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Esploratori e Guide Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org