Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


favorevoli alla legalizzazione delle droghe leggere??
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 17, 18, 19, 20  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Off Topic

favorevoli alla liberalizzazione delle droghe leggere
anche quelle pesanti
1%
 1%  [ 1 ]
si. e le uso pure
21%
 21%  [ 18 ]
si. ma non le uso
38%
 38%  [ 33 ]
no
38%
 38%  [ 33 ]
Voti Totali : 85

Autore Messaggio
marco



Età: 32
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 16/03/05 21:43
Messaggi: 943

MessaggioInviato: Martedì 10 Ottobre 2006, 19:14    Oggetto: Rispondi citando

allora ti andrebbe bene se dessero 25 anni di carcere ad uno che scarica cd pirata? la pirateria uccide la musica, è un reato, ma se cavolo è così allora ti devi adeguare,la legge questa è!! è un reato punto
mi sono rotto di fare analogie e parallelismi
Top
sponsor
sponsor
the fighter stag





Registrato: 24/09/06 17:02
Messaggi: 394
Residenza: battipaglia

MessaggioInviato: Martedì 10 Ottobre 2006, 19:16    Oggetto: Rispondi citando

giusto,ma io almeno non dico come te non succede nulla,scarico illegalmente,sono consapevole del reato che sto facendo e non invoglio gli altri(come stai facendo tu) a fare come me,perchè "tanto non succede niente"
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 35
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Martedì 10 Ottobre 2006, 19:17    Oggetto: Rispondi citando

marco ha scritto:
perchè uno che voglia 'infrangere la legge' è libero di farlo benchè ne accetti le conseguenze, e che siano conseguenze e pene ragionevoli



Scusa, e tu che sei scout (o ti definisci tale come buona parte, qua dentro) infrangi la legge apposta?

Le due cose sono in contraddizione, mi sembra..
Top
marco



Età: 32
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 16/03/05 21:43
Messaggi: 943

MessaggioInviato: Martedì 10 Ottobre 2006, 19:25    Oggetto: Rispondi citando

"giusto,ma io almeno non dico come te non succede nulla,scarico illegalmente,sono consapevole del reato che sto facendo e non invoglio gli altri(come stai facendo tu) a fare come me,perchè "tanto non succede niente""

io dico non succede nulla DI, A MIO AVVISO, GRAVE, sono consapevole del reato che commetto E TROVO PROFONDAMENTE INGIUSTO CHE SIA CONSIDERATO TALE, e, esponendo solo le mie idee, non invoglio gli altri a fare come me

"Scusa, e tu che sei scout (o ti definisci tale come buona parte, qua dentro) infrangi la legge apposta?"

si è la mia piccola protesta quotidiana contro il proibizionismo se la vuoi metter così
non puoi proibire una pianta, non c'è nulla di più naturale
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 35
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Martedì 10 Ottobre 2006, 19:33    Oggetto: Rispondi citando

Perfetto, almeno ci siamo chiariti.


Però una considerazione: se tutti quelli che pensano che un reato è ingiusto e continuano a commetterlo, non è proprio una bella cosa.

Pensa a uno che vorrebbe depenalizzare l'omicidio, e per questo continua a uccidere: non è il massimo.
O pensa alla pedofilia (giusto per far capire bene).

Ecco allora perchè ha senso un disegno SERIO di legge. Ma se io continuo a compiere tale reato, sono un perenne malfattore, e come tale devo essere punito secondo la legge.

E così, tanto per dirne una gridare "alla canna libera, facciamoci tutti le canne, io me le faccio e me ne sbatto" & co, potrebbe rientrare nella categoria dell'apologia di reato.
Top
rudolf83



Età: 37
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 03/10/06 21:26
Messaggi: 222

MessaggioInviato: Martedì 10 Ottobre 2006, 19:39    Oggetto: Rispondi citando

rinoceronte caparbio ha scritto:
Perfetto, almeno ci siamo chiariti.


Però una considerazione: se tutti quelli che pensano che un reato è ingiusto e continuano a commetterlo, non è proprio una bella cosa.

Pensa a uno che vorrebbe depenalizzare l'omicidio, e per questo continua a uccidere: non è il massimo.
O pensa alla pedofilia (giusto per far capire bene).

Ecco allora perchè ha senso un disegno SERIO di legge. Ma se io continuo a compiere tale reato, sono un perenne malfattore, e come tale devo essere punito secondo la legge.

E così, tanto per dirne una gridare "alla canna libera, facciamoci tutti le canne, io me le faccio e me ne sbatto" & co, potrebbe rientrare nella categoria dell'apologia di reato.


mi dpiace dirlo ma con i ragazzi di oggi sono tutte parole buttate al vento neanche davanti all'evidenza delle conseguenze delle loro azioni contiinuano!!!! io so solo che i sbagli si pagano e si pagano salati io direi di sentirci tra 10 anni e vedere come sono presi!!!! e se la penseranno uguale!!
Top
marco



Età: 32
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 16/03/05 21:43
Messaggi: 943

MessaggioInviato: Martedì 10 Ottobre 2006, 19:54    Oggetto: Rispondi citando

c'è una piccola differenza: i reati che elenchi tu sono contro gli altri, a fumare mi faccio male a me
ti prego, non puoi metterli sullo stesso piano

comunque la tristissima verità è che io e quelli come me siamo dei fuori legge, dei delinquenti malfattori, dei drogati da punire severamente, per lo stato
e questo lo penso spesso, e mi rattristisce parecchio
e tu dirai perchè continui a fare cose che ti rattristiscono?
perchè credo di averne il diritto, di dover poterlo fare o solo perchè mi piace, e il mio animo è difficile da piegare, soprattutto da parte di uno stato e una giuridistizione che sento comunque lontani
e continuo a testa alta con la mia piccola battaglia contro il proibizionismo, prendendomi i miei rischi (coscentemente o non del tutto non mi importa), senza istigare gli altri ma pretendendo la liberà per me
e se mi fermano accetterò le conseguenze ma pur sempre ritenendole ingiuste, sarò a mio modo un 'martire'
e non mi importa di quello che lo stato pensa di me, che sono un delinquente. chi mi conosce può dire che persona sono, nessun'altro, perchè non si giudica una persona da banalità quali se fuma o meno, non sono affatto queste le cose importanti nella vita
Top
rudolf83



Età: 37
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 03/10/06 21:26
Messaggi: 222

MessaggioInviato: Martedì 10 Ottobre 2006, 20:04    Oggetto: Rispondi citando

io spero che *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* ti fermeranno mai perche si no ai voglia a trovarti un lavoro!!!!! visto che la giorno d'oggi per entrare in quasi tutti i lavori ti chiedono il casellario giudiziale ...."martire " di solito e chi muore per una causa seria *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* per un capriccio!
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 35
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Martedì 10 Ottobre 2006, 21:18    Oggetto: Rispondi citando

marco ha scritto:
c'è una piccola differenza: i reati che elenchi tu sono contro gli altri, a fumare mi faccio male a me

Scusa, è vero, non ci ho pensato che mi facevi un'interrogativo così...

Il suicidio è reato.
Così, tanto per dire...

Citazione:

perchè credo di averne il diritto, di dover poterlo fare o solo perchè mi piace, e il mio animo è difficile da piegare, soprattutto da parte di uno stato e una giuridistizione che sento comunque lontani
e continuo a testa alta con la mia piccola battaglia contro il proibizionismo, prendendomi i miei rischi (coscentemente o non del tutto non mi importa), senza istigare gli altri ma pretendendo la liberà per me
e se mi fermano accetterò le conseguenze ma pur sempre ritenendole ingiuste, sarò a mio modo un 'martire'
e non mi importa di quello che lo stato pensa di me, che sono un delinquente. chi mi conosce può dire che persona sono, nessun'altro, perchè non si giudica una persona da banalità quali se fuma o meno, non sono affatto queste le cose importanti nella vita


Scusa, ma questa non te la perdono: MARTIRE PER LA DROGA?

Pretendi la libertà per te? E a me che piace massacrare gli animali con torture varie non posso fare niente? è reato anche quello? Cos'è, gli animali hanno dei diritti?

Credo FORTEMENTE che tu debba riflettere in maniera SERIA sull'argomento.

Non ti conosco, e di questo me ne dispiaccio. Ma credo che, dato che la difenda così tanto, la tua dipendenza dalla beneamata marijuana sia una cosa seria, come quella di qualsiasi altra droga, alcool, fumo o sesso.


Marco, per favore, rifletti sulle tue tesi.

E per pietà, vai nei posti dove la droga (anche marijuana, non ti preoccupare) è passata.

Poi, vuoi continuare così? Sono completamente fattacci tuoi. Quantomeno io ti ho detto dove sbagli.
La mia coscienza è sana.

Mi auguro solo tu capisca che non è la tua strada. Come non è di nessuno.
Detto questo, data la miseria dei "j'accuse", abbandono la discussione.[/quote]
Top
sponsor
sponsor
paciock87



Età: 33
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 07/05/06 21:36
Messaggi: 1435
Residenza: Romano

MessaggioInviato: Martedì 10 Ottobre 2006, 22:01    Oggetto: Rispondi citando

Mmmhh... Il discorso è sempre quello... Due muri... Uno da una parte e uno dall'altro... Però ci sono incomprensioni... Per esempio chi è pro non ha mai detto che fa bene... Ma ha detto che fa male molto poco... Come fanno male le polveri sottili che mi aspiro vivendo in una città come Roma, come fanno male le sigarette e soprattutto come fa male l'acol... Cioè l'acol fa proprio male, eppure è legale...
Poi non trovo tantissime motivazioni valide nella parte contro... Ho sentito cose del tipo che alimenta la mafia... Ecco la legalizzazione risolve il problema... Poi ho letto che infrangi la legge... Ecco la legalizzazione risolve anche questo problema... Poi ho sentito che è un trampolino di lancio per l'utilizzo di altre droghe... Quello è già più in problema... Però nessuno sa come la società potrebbe reagire ad un disegno di legge del genere... Non sono un sociologo, ma un consumo responsabile e controllato è meglio di un consumo irresponsabile e incontrollato... Indi...

Poi volevo sapere cosa avete contro i giornali... Gli unici che scrivono censored sono quelli estremisti... Non toccate la Repubblica... Il miglior giornale italiano...
Poi voglio sapere se non vi fidate dei giornali, voi di cose vi fidate? Della Tv? Ahahaahahahahahaha... di internet? Ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaahahaha...
Top
20coccy03



Età: 33
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/07/05 00:45
Messaggi: 2050
Residenza: Provincia di vicenza

MessaggioInviato: Martedì 10 Ottobre 2006, 23:04    Oggetto: Rispondi citando

paciock87 ha scritto:
Poi ho letto che infrangi la legge... Ecco la legalizzazione risolve anche questo problema...
eh no,caro paciock...così non si risolve il problema della legge,così lo si aggira.
E' facile dire "cambiamo" per non affrontare il problema.
Non è facile e non è giusto...
Top
marco



Età: 32
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 16/03/05 21:43
Messaggi: 943

MessaggioInviato: Martedì 10 Ottobre 2006, 23:26    Oggetto: Rispondi citando

rino, perchè mi fraintendi?
non puoi paragonare il male che mi faccio fumando al suicidio cavolo
e soprattutto, 'martire' l'ho messo tra virgolette. prevedibilmente non le hai volute vedere quelle virgolette. va meglio 'sarò vittima della causa in cui credo'??
la mia dipendenza dalla mariuana ce la vedi tu da dietro lo schermo di un computer? in poche righe in un forum? mi conosci meglio di quanto mi conosca io stesso? mi stupisci!
anche la mia di coscenza è sana, non temere
Top
*Giuly*



Età: 31
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 02/03/06 10:25
Messaggi: 1306
Residenza: roma

MessaggioInviato: Mercoledì 11 Ottobre 2006, 20:37    Oggetto: Rispondi citando

marco 4 president!
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 35
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Mercoledì 11 Ottobre 2006, 22:09    Oggetto: Rispondi citando

marco ha scritto:
rino, perchè mi fraintendi?
non puoi paragonare il male che mi faccio fumando al suicidio cavolo

Non posso? allora davvero sostieni che la marjuana non fa male? Che dire, beato te che credi ancora alle favole...

Citazione:
e soprattutto, 'martire' l'ho messo tra virgolette. prevedibilmente non le hai volute vedere quelle virgolette. va meglio 'sarò vittima della causa in cui credo'??
la mia dipendenza dalla mariuana ce la vedi tu da dietro lo schermo di un computer? in poche righe in un forum? mi conosci meglio di quanto mi conosca io stesso? mi stupisci!


Sicuramente non ti conosco, e l'ho già detto, ma non capisco l'assurdo motivo di "essere vittima della causa in cui credi" rispetto a una cosa che ti TOGLIE, e basta (così, giusto per sparare una boiata: ti toglie il soldi dal portafoglio...ma è talmente una stupidità che quasi me ne vergogno..).
Citazione:
anche la mia di coscenza è sana, non temere



Qua perà mi stupisci:la tua coscienza è sana, eppure sai di continuare a compiere un reato.

Credo che le cose siano in contraddizione...


Bah...
Top
marco



Età: 32
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 16/03/05 21:43
Messaggi: 943

MessaggioInviato: Mercoledì 11 Ottobre 2006, 23:46    Oggetto: Rispondi citando

"allora davvero sostieni che la marjuana non fa male? Che dire, beato te che credi ancora alle favole"
e ridaje, ho detto che mi fa MENO MALE del suicidio. parliamo la stessa lingua me e te o sbaglio?

"la tua coscienza è sana, eppure sai di continuare a compiere un reato"
si, e credo sia così pure per quei tanti che scaricano illegalmente musica, per esempio. non credo sia una cosa così inconcepibile
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Off Topic Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 17, 18, 19, 20  Successivo
Pagina 18 di 20


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org