Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


campo nazionale...chi c'è stato???
Vai a Precedente  1, 2, 3
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Esploratori e Guide
Autore Messaggio
fayry



Età: 32
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 29/01/06 15:38
Messaggi: 85
Residenza: marina di pietrasanta (LU)

MessaggioInviato: Venerdì 01 Settembre 2006, 11:12    Oggetto: Rispondi citando

Il campo nazionale è stato il mio primo campo con il reparto...arrivata là *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* avevo la minima idea di cm fosse un campo....per me è stata tt una scoperta!Certe cose bisogna ammettere che potevano essere organizzate meglio...ma il ricordo di un'esperienza simile è indimenticabile e allo stesso tempo magico....ha unito gli scout di tt Italia!!Quando ritorni da qst eventi ti senti rinato e orgoglioso di essere scout....
Top
sponsor
sponsor
claudio



Età: 31
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 15/06/06 08:07
Messaggi: 189

MessaggioInviato: Venerdì 01 Settembre 2006, 11:23    Oggetto: Rispondi citando

DAVERO!!!! spero che al prox c.e.nazionale sia in staff di reparto mi faree piacere rivivere una esp simile.....
Top
Raffaele



Età: 59
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 30/01/06 11:12
Messaggi: 193
Residenza: Matera

MessaggioInviato: Venerdì 01 Settembre 2006, 12:08    Oggetto: Campo Nazionale Rispondi citando

Carissimo Paciok87,
per partecipare ad un evento che sia di un certo livello bisogna preparare i ragazzi ed essere molto attenti come capi. Quando poi siamo sicuri che l'evento possa rendere in maniera negativa l'immagine dell'associazione, allora, forse è meglio ripensarci e fare un campo di riparto che certo è più costruttivo. Il campo nazionale per il mio riparto era una sfida, abbiamo lavorato tantissimo per autofinanziarci in toto, ci siamo attrezzati adeguatamente seguendo gli schemi delle cucine, delle casse, delle tende, ci siamo veramente preparati così come richiesto e poi? Io ero nel sottocampo Libeccio ai Piani di verteglia in campania e sostanzialmente non posso lamentarmi.... il capo campo Giovanni Gaiera è stato veramente all'altezza della situazione. Il problema che ho notato e vissuto sulla mia pelle è che se il campo lo facevo con le mie 4 squadriglie, non avrei avuto nessun problema sia nella co-gestione del campo che nella tranquillità delle attrezzature. Al Campo eravamo in due soli capi e la collaborazione dei capi squadriglia che avevo è stata quasi nulla perchè si comportavano come hai descritto tu.... le loro cucine non erano a "norma" e avevamo problemi a cucinare, le tende erano vecchie e sfondate e quando a piovuto abbiamo dovuto evacuare una squadriglia allagata, le casse del materiale erano sporche e piene di scarafaggi provenienti dal loro paese di origine...... purtroppo in Agesci si parla tanto e spesso, come dici tu, i capi e i rovers in servizio non sono proprio quelli che ci si aspetta. Da parte mia mi sono letteralmente sfiancato a star dietro a 4 squadriglie che non conoscevo, che mi sfuggivano di mano per fare i loro ..... comodi. Dovevamo ogni volta rifare le buste della spazzatura riciclata, andare alla cambusa a prendere e distibuire il cibo..... ripulire il campo ogni volta, inventarci ai fuochi di bivacco, che facevamo regolarmente anche con la lampada a petrolio il modo per essere coinvolgenti, perchè non c'era nessuno che proponeva... insomma, a volte mi sentivo più un capo branco che un capo riparto. La mia conclusione è che a volte per mantenere i numeri, l'Agesci censisce unità e capi che non sempre sono preparati, anzi spessissimo, si mostra uno scautismo che non è quello originario. L'anno prossimo al Jamboree in Inghilterra andranno alcuni miei scout, ebbene, ho paura che ritornino trasformati in negativo..... Non sono un capo modello, ho anch'io i miei problemi e i miei limiti, tuttavia credo molto nello scautismo e ti assicuro che 32 anni ininterrotti di associazione lasciano il segno, e non solo a me ma anche a quanti negli anni mi sono stati affidati.
Non ti conosco, forse ti avrò offeso, tuttavia mi sento di affermare che dobbiamo sforzarci veramente di fare Scautismo nel vero senso della parola, perchè cambiare "bandiera" non serve a nulla e anche l'Agesci può ancora dire la sua autorevolmente, basta volerlo.
Buona Strada e, se vieni a Matera fatti sentire che ti faccio fare un'escursione nelle zone più toste della murgia materana.
Raffaele
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Esploratori e Guide Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3
Pagina 3 di 3


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org