Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


Le Croci e Delizia dei Capi gruppi: il diario
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi
Autore Messaggio
Tom





Registrato: 20/10/14 16:09
Messaggi: 15
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Martedì 21 Ottobre 2014, 17:38    Oggetto: Le Croci e Delizia dei Capi gruppi: il diario Rispondi citando

Ciao tutti,
Stiamo ricostituendo un nuovo gruppo scout a Napoli.

Siamo alla ricerca Scout abbi sesso

Dare max divulgazione dell'appello su Facebook e Twitter , grazie

Contattatemi

_________________________________________________________

Le Croci e Delizia dei Capi gruppi scout: il diario scout


L'ultima modifica di Tom il Lunedì 16 Febbraio 2015, 17:48, modificato 8 volte
Top
sponsor
sponsor
Marm



Età: 38
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Martedì 21 Ottobre 2014, 21:08    Oggetto: Rispondi citando

Tom, intendi aprire un gruppo AGESCI?

Hai già preso contatti con la zona in cui dovrebbe nascere il nuovo gruppo? Penso sia il posto migliore dove cercare aiuto.
Penso poi che la pubblicità migliore la puoi fare nelle parrocchie vicine.

Se intendete formare qualche adulto senza esperienza scout, forse parlando con qualche parroco potrete avere il nome di qualcuno da coinvolgere.

Buona Strada!
Top
Tom





Registrato: 20/10/14 16:09
Messaggi: 15
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Mercoledì 22 Ottobre 2014, 16:42    Oggetto: Rispondi citando

Si, intendiamo aprire un nuovo gruppo scout a Napoli. Abbiamo già preso contatti sia con Agesci o/e Fse.
Ma, vero problema non la scelta dell'associazione scout o i contatti di zona dove dovrebbe nascere il gruppo, ma la disponibilità dei scout con esperienza. Qui, non ce fraternità scout tra i gruppi!

Penso poi che la pubblicità migliore la puoi fare nelle parrocchie vicine.
Già fatto ! Le preiscrizioni sono molte, e vi sono anche scout con promessa, ma purtroppo, nessuno che abbia esperienza e età da partenza.

Ergo, il problema mi torna a galla. Devi sapere non la prima volta che i succede come capo, non so altri come facciano!

Ecco, perché l'appello nella vostra fantastica community, non cosa fare ancora per questi ragazzi che aspettano...

Cerco scout che hanno lo spirito vero B.P.

Buona Strada a tutta la community

Grazie


L'ultima modifica di Tom il Venerdì 30 Gennaio 2015, 17:17, modificato 1 volta
Top
Marm



Età: 38
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Mercoledì 22 Ottobre 2014, 19:19    Oggetto: Rispondi citando

Penso di capirti.. la carenza di capi è un fenomeno che si fa sentire ovunque...

Ti auguro la miglior fortuna nella tua ricerca, però non escluderei l'idea di tardare di un anno la nascita del gruppo per poter nel frattempo trovare adulti senza esperienza, ma che abbiano voglia di formarsi come capi scout.

Stavo per scriverti di partire proprio dai genitori di chi si è preiscritto, ma da esperienze passate so che questa potrebbe essere una strada comunque difficile..
Top
Tom





Registrato: 20/10/14 16:09
Messaggi: 15
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Giovedì 23 Ottobre 2014, 17:13    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Penso di capirti.. la carenza di capi è un fenomeno che si fa sentire ovunque...

Ti auguro la miglior fortuna nella tua ricerca, però non escluderei l'idea di tardare di un anno la nascita del gruppo per poter nel frattempo trovare adulti senza esperienza, ma che abbiano voglia di formarsi come capi scout.

Stavo per scriverti di partire proprio dai genitori di chi si è preiscritto, ma da esperienze passate so che questa potrebbe essere una strada comunque difficile..


Ti ringrazio della compressione... Ma bisogna fare qualcosa a riguardo!

Ma, Perché le associazioni scout non intervengano, in un aggiornamento regolamento sull'età di entrata o passaggio tra branca all'altra, inoltre bisogna intervenire (o abolire) sulla partenza dei ragazzi?.
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 34
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Lunedì 22 Dicembre 2014, 01:27    Oggetto: Rispondi citando

Tom, non so come sia andata a finire, ma puoi ripetere la domanda?
Top
Tom





Registrato: 20/10/14 16:09
Messaggi: 15
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Martedì 27 Gennaio 2015, 20:27    Oggetto: regolamento associazioni scout Rispondi citando

La storia di aprire un nuovo gruppo scout a Napoli andata malissimo!!!
Perché questo è successo, secondo me è colpa del regolamento che evince nelle associazioni scout?
Su entrata dei ragazzi in associazione?
I tempi sono cambiati, bisogna aggiornare entrata dei ragazzi e allungare età entrata in coca?. In poche parole eliminare la partenza dei ragazzi e creare il dopo RYS Clan, una nuovo gruppo interno ad esempio: un gruppo adulti diviso in vari settori specifici e collaborare con coca.

Non so siete d'accordo come? Aspetto un cordiale confronto,grazie.
Top
Marm



Età: 38
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Martedì 27 Gennaio 2015, 23:52    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Tom,

Mi spiace che il tuo tentativo non sia riuscito.

La tua proposta sarebbe di anticipare l'ingresso dei ragazzi in Co.Ca., riducendo la durata del periodo Noviziato/Clan?

Tra le persone che ti hanno dato la loro disponibilità c'erano forse ragazzi nell'età del clan?

E perché eliminare il momento della partenza? Puoi anche rivoluzionare l'età di ingresso in Co.Ca., ma rimane comunque un momento sacrosanto, quantomeno perché il ragazzo termina il periodo in cui è un educando. Mi pare quantomeno uno dei punti della strada più importanti che uno scout possa fare nella sua vita.
Top
Tom





Registrato: 20/10/14 16:09
Messaggi: 15
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Mercoledì 28 Gennaio 2015, 19:48    Oggetto: Rispondi citando

NO, forse sono stato frainteso!
Secondo me, bisogna entrare in coca il più tardi possibile con un età 26 in poi, e allungare i tempi tra passaggi rys a clan.

Come vedi questo deve essere cambiato in questo modo:
ESPLORATORI/GUIDE (11-17 anni)
ROVER/SCOLTE (18-25 anni)

Come vedi le partenze possono in essere in età matura dei ragazzi, ed entrare coca con una esperienza di guida ai ragazzi.
Vedi lo scoutismo francese lo hanno fatto già tempo e inoltre gli adulti parte tutt'uno con il gruppo.

Per quanto riguarda il mio gruppo lo chiuso. I pochi ragazzi rimasti (5 lupetti, 8 esploratori) lo trasferiti in altri gruppi vicini, purtroppo dovuto fare, perché il parroco mi dato il buon servito... ha rinunciato di essere promotore del gruppo !!
Inoltre, mi riferito, se volevo riaprire il gruppo lo dovevo aprirlo LAICO!!! perché la parrocchia non può sostenere più i costi di gestione. Ma solo quelli religiosi e spirituali dei ragazzi.
Gruppo scout laico? ne sapete qlc?
Top
sponsor
sponsor
Marm



Età: 38
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Mercoledì 28 Gennaio 2015, 22:14    Oggetto: Rispondi citando

Tom ha scritto:

ESPLORATORI/GUIDE (11-17 anni)
ROVER/SCOLTE (18-25 anni)

Come vedi le partenze possono in essere in età matura dei ragazzi, ed entrare coca con una esperienza di guida ai ragazzi.
Vedi lo scoutismo francese lo hanno fatto già tempo e inoltre gli adulti parte tutt'uno con il gruppo.

Francamente non so che pensare..
Allungare la durata del reparto (attualmente in AGESCI la fascia di età è dagli 11/12 ai 16 anni) credo abbia la sua controindicazione nel rischio che negli ultimi anni le attività diventino noiose per i ragazzi.

E mi infastidisce un po' fissare a 25 anni l'età in cui i ragazzi siano abbastanza maturi per fare la promessa.
Ad ogni modo, far durare la branca R/S fino a 25 anni dovrebbe significare che prima dei 26 anni un ragazzo non possa prestare servizio "a tempo pieno" in nessuna unità.
Insomma, per tenere aperta una unità (un branco, un reparto, un clan) occorrerebbero comunque almeno due scout formati, giusto? Con questa riforma dovrebbero anche avere più di 25 anni. Non mi pare un aiuto..

Sono più portato a pensare che se le cose nei gruppi mediamente vanno male, è perché non sappiamo sfruttare gli strumenti che abbiamo a disposizione (o che dovremmo avere).


Tom ha scritto:
Inoltre, mi riferito, se volevo riaprire il gruppo lo dovevo aprirlo LAICO!!! perché la parrocchia non può sostenere più i costi di gestione. Ma solo quelli religiosi e spirituali dei ragazzi.
Gruppo scout laico? ne sapete qlc?

Beh, se cerchi su google "associazioni scout laiche" il primo risultato è il CNGEI. Si può dire laica una associazione che non sia legata a una specifica confessione religiosa.
Ma penso che il parroco a cui ti sei rivolto non abbia le idee chiare a riguardo.. se lui non è disponibile a concederti gli spazi necessari per un gruppo scout, questo non significa che tu non possa trovare un altro benefattore e aprire comunque un gruppo scout confessionale all'interno della sua parrocchia.
Top
Tom





Registrato: 20/10/14 16:09
Messaggi: 15
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Venerdì 30 Gennaio 2015, 17:54    Oggetto: Rispondi citando

Ieri, era il mio 30° anni negli scout e inaspettatamente, i miei ragazzi accompagnati da una delegazione di genitori mi hanno fatto una sorpresa.
Per il anniversario hanno organizzato una festa a soppressa nel salone della parrocchia. Inoltre, c'era anche il parroco (nefasto..).
Comunque, dopo i festeggiamenti i genitori mi riferito, che si sono organizzati e hanno intenzione di essere loro i promotori e di gestione del gruppo, e il parroco ha la gestione religiosa e spirituale dei ragazzi.
Io, per lì, sono rimasto senza parole.... Shocked Embarassed Question

La domanda che ti rivolgo: Possibile l'associazione scout possa accettare che i comitato genitori diventano promotori?
Che ne pensate? Inoltre, il comitato genitori hanno contatto degli sponsor? Ci sono stati gruppi, gestiti enti privati?

In 30 è la prima volta che mi succede, datemi dei suggerimenti, grazie
Top
paciock87



Età: 32
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 07/05/06 21:36
Messaggi: 1435
Residenza: Romano

MessaggioInviato: Lunedì 02 Febbraio 2015, 12:28    Oggetto: Rispondi citando

Tom ha scritto:
Ieri, era il mio 30° anni negli scout e inaspettatamente, i miei ragazzi accompagnati da una delegazione di genitori mi hanno fatto una sorpresa.
Per il anniversario hanno organizzato una festa a soppressa nel salone della parrocchia. Inoltre, c'era anche il parroco (nefasto..).
Comunque, dopo i festeggiamenti i genitori mi riferito, che si sono organizzati e hanno intenzione di essere loro i promotori e di gestione del gruppo, e il parroco ha la gestione religiosa e spirituale dei ragazzi.
Io, per lì, sono rimasto senza parole.... Shocked Embarassed Question

La domanda che ti rivolgo: Possibile l'associazione scout possa accettare che i comitato genitori diventano promotori?
Che ne pensate? Inoltre, il comitato genitori hanno contatto degli sponsor? Ci sono stati gruppi, gestiti enti privati?

In 30 è la prima volta che mi succede, datemi dei suggerimenti, grazie


Penso che l'attuale percorso vada più che bene... Anzi sento partenze a 22, 23 anni, l'età giusta è a mio parere 20-21 anni, cioè quando ormai stai fuori dal liceo da almeno un anno ed hai incominciato, almeno in gran parte dei casi, il tuo percorso di vita personale... Inoltre si sta facendo un bel lavoro a livello nazionale sui RYS, penso che la Route Nazionale porterà un boom d'entrate in CoCa, o almeno la sensazione in quei giorni è stata quella...

Per quanto aprire un gruppo, sì è una croce! Ormai i gruppi sono a servizio dell'associazione, invece dovrebbe essere il contrario... L'associazione dovrebbe essere una struttura a supporto dei gruppi... La zona, la regione fanno parte di una struttura secondo me da eliminare o cambiare radicalmente, perchè adesso è solo una gerarchia inutile, focalizzata principalmente sulla mera organizzazione di eventi...
Top
Marm



Età: 38
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Lunedì 02 Febbraio 2015, 23:07    Oggetto: Rispondi citando

Scusa Tom, ma non mi è chiaro che cosa siano i "promotori" e cosa intendano fare i genitori in questo ruolo..

Preso atto della difficoltà di ottenere aiuti, hanno forse deciso di creare un gruppo scout indipendente?

E gli enti privati di cui scrivi chi sarebbero? Una associazione di genitori? Non mi risulta che nulla vieti a un genitore di offrire una sua struttura a un gruppo scout, anche se probabilmente non sono tanti in Italia questo genere di benefettori...

Penso che se la parrocchia non ti da supporto logistico, la seconda porta a cui bussare sia quella del municipio.
Top
Tom





Registrato: 20/10/14 16:09
Messaggi: 15
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Martedì 03 Febbraio 2015, 19:29    Oggetto: Rispondi citando

paciock87
Citazione:
Per quanto aprire un gruppo, sì è una croce! Ormai i gruppi sono a servizio dell'associazione, invece dovrebbe essere il contrario... L'associazione dovrebbe essere una struttura a supporto dei gruppi...

Su questo sono pienamente d'accordo con te.. Razz


Marm

Citazione:
Scusa Tom, ma non mi è chiaro che cosa siano i "promotori" e cosa intendano fare i genitori in questo ruolo..

Preso atto della difficoltà di ottenere aiuti, hanno forse deciso di creare un gruppo scout indipendente?

Vedi statuto: I Gruppi sorgono su iniziativa di un Ente Promotore (Parrocchia, Istituzione, Associazione di persone ecc.)
Il comitato si organizzato per formare il Movimento Masci ed aiutarci...

Citazione:
E gli enti privati di cui scrivi chi sarebbero? Una associazione di genitori? Non mi risulta che nulla vieti a un genitore di offrire una sua struttura a un gruppo scout, anche se probabilmente non sono tanti in Italia questo genere di benefettori...

Da quello che mi hanno riferito dall'ultimo incontro: c'è un imprenditore di catena discount e peraltro ha un garage che all'interno ha dei locali e dello spazio esterno dove fare attività. Secondo me, bisogna valutare di persona e vedere se fattibile per i ragazzi.


Citazione:
Penso che se la parrocchia non ti da supporto logistico, la seconda porta a cui bussare sia quella del municipio.

Volevi dire la Municipalità del quartiere ? Comunque, può essere un buana idea Laughing
Ma scusami, ma cosa ci vado dire al vice sindaco o segretario della mia Municipalità? Fammi capire?
Top
Marm



Età: 38
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Martedì 03 Febbraio 2015, 21:44    Oggetto: Rispondi citando

Tom ha scritto:
Da quello che mi hanno riferito dall'ultimo incontro: c'è un imprenditore di catena discount e peraltro ha un garage che all'interno ha dei locali e dello spazio esterno dove fare attività. Secondo me, bisogna valutare di persona e vedere se fattibile per i ragazzi.

Potrebbe essere interessante, ma mi auguro che lo spazio esterno non sia un parcheggio.. e poi mi informerei se ci sono delle norme che un locale deve rispettare per potervi fare riunioni di 15-20-30 ragazzi.


Tom ha scritto:
Volevi dire la Municipalità del quartiere ? Comunque, può essere un buana idea Laughing
Ma scusami, ma cosa ci vado dire al vice sindaco o segretario della mia Municipalità? Fammi capire?

Uhm, io sono originario di un paesino con 10.000 anime, la municipalità del quartiere è un concetto che mi è estraneo, ma immagino di si.

Capita a volte che il comune abbia dei locali non utilizzati e può essere che li conceda a prezzo politico a qualche associazione. Almeno chiedere non costa nulla... poi la disponibilità o meno di venirti incontro dipende molto dalla persona che ti troverai davanti, ammesso che un locale utile ai tuoi scopi effettivamente esista.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org