Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


Berlusconi ''incompatibile'' con i cristiani
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Si avvicinò e camminava con loro
Autore Messaggio
Marm



Età: 38
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Martedì 18 Gennaio 2011, 21:13    Oggetto: Rispondi citando

BOBOMAN ha scritto:

Uhhhhh Rolling Eyes S???

Qualunque cosa tu volessi dire, forse concordo pienamente. Smile


orso1947, penso che nel computo dell'entropia dell'universo questa discussione non sia poi tanto rilevante, anche se di certo il suo contributo lo può dare benissimo. Il discorso che potrebbe essere sviluppato dopo il mio ultimo messaggio è più da off-topic che da discussione di fede, ma vedo che non ci sono state altre risposte, per cui spostare o spezzare questa discussione non mi pare tanto urgente. Però si può provare... perché saresti perplesso?
Top
sponsor
sponsor
akela_xx



Età: 34
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 13/11/07 21:26
Messaggi: 802
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Martedì 18 Gennaio 2011, 22:59    Oggetto: Rispondi citando

Web Page Name
e questa? come facciamo a spiegare ai nostri ragazzi che berlusconi, secondo un cardinale, può fare la comunione?
mi cascano le braccia.. e poi la chiesa si interroga perchè la gente non va più in chiesa.. e dai.. e daiii!
Top
Marm



Età: 38
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Martedì 18 Gennaio 2011, 23:31    Oggetto: Rispondi citando

Il discorso di Fisichella mi sembra un prediligere la forma alla sostanza, ma non mi pare abbia torto: se con la separazione civile cessa anche la convivenza, con essa cessa anche lo stato di peccato. Poi che si sia redento... mi sembra che i fatti e le sue stesse ammissioni testimonino il contrario. Certo dalla chiesa poteva arrivare una presa di posizione più netta, ma forse i cardinali han pensato che non appoggiare lui significava appoggiare invece chi sostiene aborto, eutanasia e coppie omosessuali.
Top
akela_xx



Età: 34
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 13/11/07 21:26
Messaggi: 802
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mercoledì 19 Gennaio 2011, 00:04    Oggetto: Rispondi citando

guarda, si.. può avere anche ragione.. però è assurdo dai che ci siano le gerarchie della chiesa ancora a difenderlo.. non ho parole..
Top
Marm



Età: 38
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Mercoledì 19 Gennaio 2011, 00:13    Oggetto: Rispondi citando

akela_xx ha scritto:
guarda, si.. può avere anche ragione.. però è assurdo dai che ci siano le gerarchie della chiesa ancora a difenderlo.. non ho parole..

L'articolo che hai postato prima era un po' datato, adesso non so se lo stiano difendendo... vorrei sperare che non sia così, una critica aperta non è necessaria e graverebbe su una politica già compromessa, ma il silenzio sarebbe ben più che rispettabile.
Top
BOBOMAN



Età: 54
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/11/07 01:30
Messaggi: 1076
Residenza: Far West

MessaggioInviato: Lunedì 14 Febbraio 2011, 19:41    Oggetto: Rispondi citando

Mons.Mogavero all'Espresso

Ma é solo???
Ho dietro di lui ci son solo dei criptici che non si voglion esporre???

Io dico solo una cosa,
troppe volte pensando di evitare il male maggiore si son fatti patti con il Diavolo Twisted Evil
MA IL DIAVOLO E' IL MALE MAGGIORE.
Top
Marm



Età: 38
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Sabato 30 Aprile 2011, 22:51    Oggetto: Rispondi citando

La beatificazione di Giovanni Paolo II è uno dei temi del momento, e Silvio non si lascia perdere l'occasione per porsi a difesa della cristianità:

“La politica può introdurre nel proprio ordinamento giuridico norme che non siano in contrasto con tradizione cristiana: ed è quello che stiamo facendo adesso in Parlamento con la legge sulla bioetica”.

E aggiunge anche che sarebbe compito del Parlamento non varare mai “nessuna legge contraria e negativa di questi valori”.

Beh, forse chi non è contro di noi è con noi.. però...
Top
akela_xx



Età: 34
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 13/11/07 21:26
Messaggi: 802
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Domenica 01 Mag 2011, 09:54    Oggetto: Rispondi citando

si, diciamo che il suo comportamento è perfettamente in linea con quanto dice.
lui si che è un ottimo esempio da seguire.


piuttosto, io non capisco per quale motivo la Chiesa si debba sempre appropriare di feste non sue.. "date a Cesare quel che è di Cesare"... il Primo Maggio è la festa dei lavoratori, non si poteva scegliere un'altra data?
nella mia parrocchia il 25 aprile si fa sempre la processione per la Madonna... senza mai nessun tipo di riferimento alla Liberazione..
cioè non è che il 25 dicembre si organizzino manifestazioni politiche.. perchè è Natale e basta. perchè bisogna invadere le altre feste?
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 34
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Domenica 01 Mag 2011, 22:58    Oggetto: Rispondi citando

Anche secondo me hanno proprio cannato data...
Top
sponsor
sponsor
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Domenica 01 Mag 2011, 23:30    Oggetto: Rispondi citando

Il motto di Giovanni Paolo II secondo le Profezie di Malachia è "De Labore Solis" ("Il Lavoro del Sole"), è probabile che la scelta del Primo Maggio in quanto Festa del Lavoro non sia una coincidenza.
Top
Michele





Registrato: 25/10/07 15:03
Messaggi: 130

MessaggioInviato: Lunedì 02 Mag 2011, 15:44    Oggetto: Rispondi citando

akela_xx ha scritto:

piuttosto, io non capisco per quale motivo la Chiesa si debba sempre appropriare di feste non sue.. "date a Cesare quel che è di Cesare"... il Primo Maggio è la festa dei lavoratori, non si poteva scegliere un'altra data?
nella mia parrocchia il 25 aprile si fa sempre la processione per la Madonna... senza mai nessun tipo di riferimento alla Liberazione..


In tal caso, o la tua parrocchia è Genazzano, o la scelta è _del tuo parroco_, non della Chiesa. Infatti la festa della Madonna del Buon Consiglio cadrebbe esattamente il 25 aprile... fin dal _1467_. Quindi ad essere la nuova venuta e ad "appropriarsi" della data è la festa della Liberazione, non quella della Madonna.
Tuttavia, guarda un po', la Chiesa ha stabilito che la festa della Madonna del Buon Consiglio si celebri il _26_ aprile. Con la sola eccezione della parrocchia di Genazzano, dove l'evento ebbe luogo, in cui si celebra nel giorno giusto.
Quindi, salvo che a Genazzano, la Chiesa non si appropria di niente il 25 aprile.
Se la tua parrocchia non è Genazzano, è il parroco a fare questa personale scelta ed a lui, non alla Chiesa in generale, puoi chiederne conto.

Citazione:

cioè non è che il 25 dicembre si organizzino manifestazioni politiche.. perchè è Natale e basta.


Infatti. Se il 25 dicembre venisse organizzata una grande manifestazione politica... non sarebbe per niente grande.
In altre parole, se il 25 dicembre nessun partito organizza una grande manifestazione, ciò avviene non per rispetto verso la religione ma perchè i partiti sanno dove andrebbe la gente (non alla manifestazione).
Top
Michele





Registrato: 25/10/07 15:03
Messaggi: 130

MessaggioInviato: Lunedì 02 Mag 2011, 15:46    Oggetto: Rispondi citando

elfo ha scritto:
Il motto di Giovanni Paolo II secondo le Profezie di Malachia è "De Labore Solis" ("Il Lavoro del Sole"), è probabile che la scelta del Primo Maggio in quanto Festa del Lavoro non sia una coincidenza.


Se proprio dobbiamo cercare una coincidenza che non siano semplicemente il Tempo di Pasqua ed il fatto che quest'anno il 1 maggio cadeva di domenica, a me piace di più il fatto che questo papa aveva anche fatto l'operaio, nella sua vita.
Top
gufopreciso



Età: 32
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 24/12/07 12:37
Messaggi: 909
Residenza: Genova-Voltri

MessaggioInviato: Giovedì 05 Mag 2011, 10:03    Oggetto: Rispondi citando

Bé quest'anno le coincidenze erano un pò ostiche.... la coincidenza della pasquetta col 25 aprile ha creato da me il fatto che sabato 23 aprile alla sera ci fosse anche il corteo dell'ANPI che con banda attraversava tutte le strade a deporre corone alle lapidi dei partigiani.... E visto che il nostro nuovo (ormai sono 3 anni che c'è ma rimane sempre "quello nuovo"... siamo proprio genovesi! Smile ) parroco non so per quale motivo vuole sempre anticipare, quest'anno la Veglia nella nostra Parrocchia (diversamente da tutte le altre, giù in centro ce ne sono 3) iniziava alle 21:00... perciò quindi si accavallavano Corteo e Veglia nella nostra parrocchia, tenendo conto che una targa è davanti al portone della chiesa, ci sarebbe stato un problema di "acustica" Smile...

comunque prima sono andato dal presidente dell'ANPI e gli chiesto se quando potevano passare davanti alla parrocchia la banda avrebbe potuto non suonare...
Top
frageorges





Registrato: 08/12/05 12:23
Messaggi: 138

MessaggioInviato: Venerdì 06 Mag 2011, 16:49    Oggetto: Rispondi citando

Giusto per dire... la cosiddetta "domenica in albis" (che ora non vi spiego che cosa sia) è stata istituita direi... almeno 1500 anni prima della festa dei lavoratori. Giovanni Paolo II vi ha associato la festa della Divina Misericordia a cui era personalmente legatissimo (vedi l'enciclica "Dives in misericordia"). Questa è la ragione principale della scelta della data. (Spero di non avervi delusi)

Solo casualmente quest'anno coincideva con il primo maggio. Ma la coincidenza a me è parsa abbastanza felice data l'importanza dell'insegnamento di Giovanni Paolo II sul lavoro (una su tutte la "Laborem exercens").
Top
Marm



Età: 38
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Venerdì 06 Mag 2011, 17:12    Oggetto: Rispondi citando

Io piuttosto mi domandavo se la Chiesa debba decidere le sue ricorrenze tenendo conto delle festività nelle varie nazioni. Potrebbe avere un occhio di riguardo alle tradizioni italiane, vista la vicinanza e i vari legami, ma siccome dovrebbe tendere all'universalità, forse potrebbe sentirsi legittimata a una certa indipendenza...
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Si avvicinò e camminava con loro Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Pagina 4 di 6


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org