Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


perchè non parlare di arte?!
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 13, 14, 15, 16  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Off Topic
Autore Messaggio
marco



Età: 33
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 16/03/05 21:43
Messaggi: 943

MessaggioInviato: Venerdì 28 Aprile 2006, 22:10    Oggetto: Rispondi citando

mi dispiace che questo topic sia stato dimenticato, quindi tento di riportarlo alla luce...

vi parlo un po' di JOAN MIRO'



Joan Mirò, un artista difficilmente incasellabile all'interno delle correnti, un'eccezione da collocarsi tra le pieghe del surrealismo ma che si svincola da ogni tentativo di definizione. Un catalano introverso e meditativo, fortemente attaccato alla propria terra.
Lascia in eredità alla sua città natale la Fundaciò Juan Mirò, nella verde e solare cornice di Montjuic, che raccoglie migliaia di dipinti e disegni, sculture, arazzi, una panoramica completa della sua opera.
Ci insegna un'arte solo all'apparenza frutto di automatiche pulsioni, libera e selvaggia, che si rivela ad uno sguardo più attento fortemente calibrata e rigorosa, totalmente controllata.
Abolisce totalmente la simmetria, rivaluta il vuoto come elemento costruttivo di base dell'opera e usa sistematicamente colori puri, abbandona la terza dimensione.
Usa un suo alfabetario di segni, astri, soli, lune, virgole, asterischi. Crea questo linguaggio e dipinge di conseguenza, facendo proprie le innovazioni formali dell'astrattismo, pur non abbandonando mai un intento figurativo di base, uno scopo quasi narrativo delle sue opere. Opere dai titoli che spesso non sono altro che l'enunciazione delle figura presenti nel dipinto, quasi didascalici, ci sfidano a scovare coincidenze e analogie tra le forme e la loro trascrizione letteraria.
Le sue numerose sculture, bizzarri e colorati assemblaggi, non sono altro che una trasposizione volumetrica del suo linguaggio pittorico, ripresentano lo stesso repertorio iconografico rappresentato nelle opere pittoriche con maggiore definizione, amplificando l'effetto di novità espressiva propria di Mirò.
Non serve capire le sue opere, è necessario piuttosto "sentire" ciò che trasmettono, lasciarsi stupire dai colori e dalle forme, farsi suggestionare.

Il sito della Fundaciò Juna Mirò


se volete vedere altri miei interventi su alcuni artisti del '900 o più in generale sull'arte, passate pure dal mio msn space
ciao ciao
Top
sponsor
sponsor
*Giuly*



Età: 32
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 02/03/06 10:25
Messaggi: 1306
Residenza: roma

MessaggioInviato: Venerdì 28 Aprile 2006, 23:05    Oggetto: Rispondi citando

a me piace mirò...
ma sinceramente l'arte moderna ...quella degli ultimi tempi *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* la capisco..
insomma adesso il mondo è pieno d artisti *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* fanno un puntino e si credono pollak!
!bacini!
!Giulyetta!
Top
pikkio



Età: 32
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 17/04/06 12:23
Messaggi: 513
Residenza: teramo-abruzzo

MessaggioInviato: Domenica 07 Mag 2006, 21:44    Oggetto: Rispondi citando

ehi marco!!!!
perchè non mi parli un pò di van gogh o di munch......please! Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Off Topic Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 13, 14, 15, 16  Successivo
Pagina 14 di 16


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org