Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


*Le abbreviazioni non si leggono*
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> News e Supporto (non serve registrazione)
Autore Messaggio
Gerri



Età: 34
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 21/09/05 20:08
Messaggi: 588
Residenza: Giungla Anconetana

MessaggioInviato: Giovedì 20 Dicembre 2007, 14:01    Oggetto: *Le abbreviazioni non si leggono* Rispondi citando

a chi giova?
ogni volta che qualcuno scrive abbrevizioni esse vengono sostituite da *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...*
capisco che ciò sia fatto con l'intenzione di estirpare l'abitudine di molti (a volte anche mia) di abbreviare, il tutto per rendere i messaggi più comprensibili, ma purtroppo ottengono l'effetto contrario...
..invece di rendere i messaggi più comprensibili essi lo sono assai meno!!
vorrei far notare che vengono "colpite" anche le abbreviazioni ormai sdoganate dalla "netiquette", quali "*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...*", "*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...*".. (vi sfido a sapere cosa ho scritto Laughing )

visto anche che avendo questa regola effetto "retroattivo" messagi scritti molti mesi fa, e che molti mesi fa erano leggibili, da un giorno all'altro sono diventati una seria di asterischi....

io sono convineti che sia un servizio assai migliore utilizzare il "correttore automatico" per correggere, e non ammonire!!

sarebbe carino che le abbreviazioni, almeno le più comuni,vengano sostituiti dal loro significato esteso, magari scritto in rosso così da far notare la "mancanza" a chi abbrevia e stimolare l'autocorrezione senza ricorrere ad una rognosa sanzione che appesantisce il tutto

io sarei quinti per sostituire

"*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...*"=comunque
" *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* "=" non "(se nel correttore automatico insieriamo uni spazio prima ed uno dopo non rischiamo di trovarci "fanno" che diventa " fanono")
"*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...*"="anche" (sebbene questa non sia una abbreviazione della netiquette)
"qlc"=" qualcosa "
"ql1"=" qualcuno "
" ttt "=" tutti "
" *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* "=" che "

sarebbe bene secondo me anche se correggessimo anche errori comuni, quali
scoutismo=scautismo
Agesci=AGESCI
Asci=ASCI
Fse=FSE
Baden Powell=Baden-Powell
BP=B.-P.

Secondo me sempre tutti in rosso

magari a furia di vedere la grafia corretta molti si correggeranno

credo che così questi strumento sia molto più utile in quanto educativo e non punitivo
Top
sponsor
sponsor
porcellinopacifico



Età: 59
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 08/03/07 19:46
Messaggi: 382
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Giovedì 20 Dicembre 2007, 15:06    Oggetto: Rispondi citando

quoto Gerri al 90%
Sono perfettamente d'accordo sulla correzione per rendere più leggibile e scorrevole il discorso
Stando attenti però a non esagerare con il "pensiero unico".
Gerri ha scritto:
scoutismo=scautismo
Agesci=AGESCI
Asci=ASCI
Fse=FSE
Baden Powell=Baden-Powell
BP=B.-P.

Secondo me sempre tutti in rosso
Ok le tue sono le "versioni corrette" (forse non sono sicuro di tutte) ma comunque non mi sembra né che pregiudichino la lettura, né che dobbiamo essere legati troppo ad UNA forma (secondo te è sbagliato scoutismo ed è giusto scautismo? mah... Confused )

ricordiamoci poi che tutto torna: l'uso della k al posto di ch in Italiano ha più di 1000 anni ed è contenuto nel più antico documento in lingua volgare sinora ritrovato la Carta di Capua del 960
Citazione:
"Sao *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* kelle terre per kelle fini que ki contene, trenta anni le possette Sancti Benedicti"

E la prova che Gerri ha ragione sta proprio nel *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* che mi appare dopo Sao: un vero insulto alla lingua italiana
Top
polvansen





Registrato: 01/06/06 17:10
Messaggi: 680

MessaggioInviato: Giovedì 20 Dicembre 2007, 15:25    Oggetto: Re: *Le abbreviazioni non si leggono* Rispondi citando

Gerri ha scritto:
a"*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...*", "*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...*".. (vi sfido a sapere cosa ho scritto Laughing )
"Comunque" e "non". Ho vinto qualche cosa? Very Happy
Top
Gerri



Età: 34
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 21/09/05 20:08
Messaggi: 588
Residenza: Giungla Anconetana

MessaggioInviato: Giovedì 20 Dicembre 2007, 15:36    Oggetto: Re: *Le abbreviazioni non si leggono* Rispondi citando

polvansen ha scritto:
Gerri ha scritto:
a"*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...*", "*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...*".. (vi sfido a sapere cosa ho scritto Laughing )
"Comunque" e "non". Ho vinto qualche cosa? Very Happy

e bravo Polva!

su "scautismo" pressocché tutti linguisti sono d'accordo, seppure sulla rete (e solo sulla rete) sia più usato il secondo

su AGESCI, FSE ed ASCI c'è poco da dire, sono sigle e vanno scritte così, ricordo addirittura una nota dell'AGESCI di alcuni anni fa che richiamava ad usare la parole per esteso in maiuscolo nei siti e nelle pubblicazioni locali...

Su Baden-Powell nell'anagrafe inglese (almeno secondo le mie fonti) era registrato col trattino, e la sigla B.-P. con puntini e trattino era come lui si firmava..

comunque particolari a parte (da vedere magari caso per caso) il mio è un discorso più generale

amministratori e moderatori che dicono??
Top
Sentry





Registrato: 24/10/04 21:22
Messaggi: 524

MessaggioInviato: Giovedì 20 Dicembre 2007, 15:49    Oggetto: Rispondi citando

Salve,
sono tornata da poco sul forum dopo anni di latitanza e quindi forse dovrei essere l'ultima a parlare però Gerri secondo me ha perfettamente ragione!
La frase di correzione è trooooooooooooooooooooooooooooooppo lunga, capisco che è un messaggio per chi scrive ma... se la ritrovano fra i piedi soprattutto i lettori.
Giusto segnalare le abbreviazioni se ci si è dati come regola di non usarle ma... magari basta segnalarle in rosso n n = *°* NON *°* senza compromettere totalmente la leggibilità del testo!
Anche perchè scrivere "...scrivi in italiano" solo perchè si usa un'abbreviazione, c'è gente che l'italiano se lo mette in tasca prima di inserire i propri commenti Razz
Top
tuitt



Età: 41
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 21/06/06 12:37
Messaggi: 281
Residenza: Canobbio (Lugano - Svizzera)

MessaggioInviato: Venerdì 21 Dicembre 2007, 08:35    Oggetto: Rispondi citando

Credo che chi ha inventato il sistema abbia pensato che la gente che scrive, vedendo le "correzioni" nei messaggi degli altri, capisca che NON DEVE scrivere con le abbreviazioni, perchè in tal caso vengono automaticamente corrette...

In realtà parecchia gente non ha capito che se scrive queste cavolo di orrende abbreviazioni, esse vengono cambiate in automatico, e va avanti a scrivere in questo modo terribile.

Chiaro, io varierei la sostituzione in qualcos' altro, ad esempio "PAROLA NON IN ITALIANO CORRETTO", oppure farei in modo che il messaggio non viene accettato o viene rifiutato quando si clicca INVIA, segnalandolo con tanto di motivazione.

Scusate, ma se il regolamento dice che non si possono usare abbreviazioni, e tutti quelli che si sono iscritti hanno accettato il regolamento, non ci sono eccezioni: NON SI SCRIVE ABBREVIATO, E BASTA!
Top
Gerri



Età: 34
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 21/09/05 20:08
Messaggi: 588
Residenza: Giungla Anconetana

MessaggioInviato: Venerdì 21 Dicembre 2007, 10:06    Oggetto: Rispondi citando

tuitt ha scritto:
Scusate, ma se il regolamento dice che non si possono usare abbreviazioni, e tutti quelli che si sono iscritti hanno accettato il regolamento, non ci sono eccezioni: NON SI SCRIVE ABBREVIATO, E BASTA!
Le regole devono aiutare a migliorare la convivenza, non renderla più difficile...
ed i provvedimenti verso chi non rispetta le regole devono essere "educativi" e non "punitivi"
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 34
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Domenica 23 Dicembre 2007, 15:07    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
amministratori e moderatori che dicono??

dateci il tempo... Crying or Very sad


Se il problema è che non riuscite a leggere il messaggio, lamentatevi con chi ha scritto, non con chi cerca di rendere il forum più comprensibile (non so se avete notato, ma l'uso di abbreviazioni nei post è drasticamente precipitato.

Citazione:
Le regole devono aiutare a migliorare la convivenza, non renderla più difficile...
ed i provvedimenti verso chi non rispetta le regole devono essere "educativi" e non "punitivi"


A me non sembra più difficile.
Al di là che questa scelta è stata fatta apposta educativamente (altrimenti i moderatori segherebbero OGNI post con abbreviazioni con conseguenze immaginabili), non vedo quale sia la megapunizione da noi moderatori ingiustamente inflitta.

Oltretutto, è fatto di assoluta comodità: mentre prima ero costretto (perchè non avevo altri strumenti) a richiamare OGNI autore per OGNI messaggio e andavo di taglia e cuci per ogni post (con conseguente perdita di tempo), adesso il sistema è automatico e l'autore capisce da solo ogni volta che rientra nel topic ciò che scrive.

Questo non è educativo?

gerri ha scritto:

io sono convineti che sia un servizio assai migliore utilizzare il "correttore automatico" per correggere, e non ammonire!!

si ma lo ammonisco e sarà LUI a decidere di scrivere correttamente (altrimenti non si legge), altrimenti non imparerà mai a scrivere come si conviene.

tuitt ha scritto:

Chiaro, io varierei la sostituzione in qualcos' altro, ad esempio "PAROLA NON IN ITALIANO CORRETTO", oppure farei in modo che il messaggio non viene accettato o viene rifiutato quando si clicca INVIA, segnalandolo con tanto di motivazione.

Si, cambia poco ciò che viene scritto.
Per quanto riguarda il blocco dell'invio, è impossibile perchè le capacità tecniche della struttura del forum (phppb) non arrivano a tale livello.

sentry ha scritto:

Giusto segnalare le abbreviazioni se ci si è dati come regola di non usarle ma... magari basta segnalarle in rosso n n = *°* NON *°* senza compromettere totalmente la leggibilità del testo!

non posso tecnicamente.
O sego in blocco la parola e la sostituisco con quella giusta - e non voglio farlo perchè altrimenti non serve a niente allora che ci sia la regola: voglio che gli utenti imparino a scrivere, no che gli correggo io il testo - o non riesco a cambiare colore.

Comunque, se la dicitura automatica *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* non vi va bene, proponete altre frasi: nel limite del possibile agiremo.
Al di là che comunque non capisco: è già scritta la motivazione per la quale non gli permetto di usare quella parola ed è già indicato cosa fare per farla leggere, unita a una preghiera cortese; tutto ciò che chiedete c'è gia...
Top
militeGhejardo





Registrato: 14/11/07 11:17
Messaggi: 240

MessaggioInviato: Giovedì 27 Dicembre 2007, 16:08    Oggetto: Rispondi citando

quoto gherri, il messaggio inutile, che interrome e disturba la lettura...

ormai le abbreviazioni fanno parte del linguaggio virtuale.
Top
sponsor
sponsor
T@z



Età: 32
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 11/10/07 12:23
Messaggi: 785
Residenza: Massa Lombarda (RA)

MessaggioInviato: Venerdì 28 Dicembre 2007, 17:48    Oggetto: Rispondi citando

Infatti Gerri non ha detto questo... Rolling Eyes Viva l'italiano e l'integrità di questa lingua!

Come proposta alternativa non si potrebbe fare che se a un messaggio in cui sono presenti abbreviazioni venga impedita la pubblicazione e vengano invece fatti notare gli errori per concedere all'utente l'opportunità di correggersi?
Top
militeGhejardo





Registrato: 14/11/07 11:17
Messaggi: 240

MessaggioInviato: Lunedì 31 Dicembre 2007, 15:24    Oggetto: Rispondi citando

Cosa dice alla fine la moderazione e l'amministrazione riguardo alle abbreviazioni?
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 34
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Lunedì 31 Dicembre 2007, 16:50    Oggetto: Rispondi citando

sta lavorando alla proposta di taz.
Top
Gerri



Età: 34
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 21/09/05 20:08
Messaggi: 588
Residenza: Giungla Anconetana

MessaggioInviato: Mercoledì 02 Gennaio 2008, 00:24    Oggetto: Rispondi citando

T@z ha scritto:
Come proposta alternativa non si potrebbe fare che se a un messaggio in cui sono presenti abbreviazioni venga impedita la pubblicazione e vengano invece fatti notare gli errori per concedere all'utente l'opportunità di correggersi?
ESATTO
fat notare l'errore senza compromettere la comprensibilità del messaggio...
Top
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Mercoledì 02 Gennaio 2008, 00:56    Oggetto: Rispondi citando

rinoceronte caparbio ha scritto:

O sego in blocco la parola e la sostituisco con quella giusta - e non voglio farlo perchè altrimenti non serve a niente allora che ci sia la regola: voglio che gli utenti imparino a scrivere, no che gli correggo io il testo - o non riesco a cambiare colore.

Comunque, se la dicitura automatica *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* non vi va bene, proponete altre frasi: nel limite del possibile agiremo.
Al di là che comunque non capisco: è già scritta la motivazione per la quale non gli permetto di usare quella parola ed è già indicato cosa fare per farla leggere, unita a una preghiera cortese; tutto ciò che chiedete c'è gia...


Secondo me è meglio se sostituisci la parola con quella giusta, e fai un favore a tutta la comunità.

Anche per chi usa le abbreviazioni mi sembra più educativo dal punto di vista metodologico Scout: invece di continuare (peraltro inutilmente, a quanto pare) a indicare il suo errore, gli mostri il modo giusto di farlo.
Top
T@z



Età: 32
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 11/10/07 12:23
Messaggi: 785
Residenza: Massa Lombarda (RA)

MessaggioInviato: Mercoledì 02 Gennaio 2008, 01:20    Oggetto: Rispondi citando

Elfo, senza dir nulla alle motivazioni della tua proposta, giuste, il metodo che sostieni non farebbe imparare a chi non sa scrivere in modo decente in italiano, anzi, favorirebbe i negligenti a scrivere abbreviato e pensano "tanto c'è il forum che mi auto-corregge, scrivo come mi pare".

Se invece si fa in modo non pubblicare i messaggi prima che siano corretti si incoraggia chi non è avezzo a scrivere in italiano corretto senza danneggiare la lettura degli altri utenti.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> News e Supporto (non serve registrazione) Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org