Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


faccio scout lo dico ai miei amici fuori???
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Rover e Scolte
Autore Messaggio
Bombo



Età: 29
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 24/08/07 12:12
Messaggi: 472
Residenza: ROMA

MessaggioInviato: Martedì 04 Settembre 2007, 12:27    Oggetto: faccio scout lo dico ai miei amici fuori??? Rispondi citando

Come si sa l'idiozia di alcune persone non ha limite e spesso le parole non servono a spiegargli che gli scout non sono solo le giovani marmotte...quindi per evitare rotture di scatole cosa si fa? Questo non è un mio problema sono 10 anni che faccio scout fiero di esserlo, ma parlando con gente di tutti i gruppi Ho capito che il problema è diffuso e spesso gli stratagemmi sono esilaranti..... Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation
Top
sponsor
sponsor
Macaco veloce



Età: 31
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/06/07 22:16
Messaggi: 176
Residenza: Piombino(Li)

MessaggioInviato: Martedì 04 Settembre 2007, 14:22    Oggetto: Rispondi citando

io sono al nono anno di scoutismo e terzo di clan. fin da piccolo ho sempre detto agli amici che facevo gli scout e mi hanno sempre preso in giro, anche *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* quando entrai, il mio gruppo non attraversava un bel periodo. adesso invece lo scoutismo nella mia città è fin troppo esteso e saremo costretti nel giro di un paio d anni a dividere in due il gruppo *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* c è sovraffollamento in ogni branca. molte delle persone che fino a pochi anni fa prendevano in giro stanno cambiando mentalità e addirittura sono in molti che vorrebbero tentare di entrare a far parte del mondo degli scout...alla fine stanno iniziando solo ora a capire quanto il nostro mondo sia fantastico quindi ragazzi non abbiate paura di dire a tutti che siete scout (e personalmente non l ho mai fatto)*Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...*, almeno dalle nostre parti, sempre piu gente, grandi e piccoli si stanno convincendo ad iniziare questo fantastico cammino!
Top
Furetto determinato



Età: 34
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 13/08/06 22:04
Messaggi: 725
Residenza: Roma (Gruppo Rm 135)

MessaggioInviato: Martedì 04 Settembre 2007, 14:22    Oggetto: Rispondi citando

Sono scout da quando ho 11 anni e ho trovato sempre persone che mi prendevano in giro.Però ho anche trovato persone che mi chiedevano di raccontare cosa faccessi, che erano affascinate dal mondo scout oppure che non gliene fregava niente di questo fatto, gli era indifferente che fossi scout.
Quasi tutti mi hanno sempre preso in giro, chi bonariamente chi meno...con queste persone bisogna regolarsi: se ti prendono in giro tanto per fare e non sentono ragioni, avvelenarsi non serve a niente; se invece sono tuoi amici, e soprattutto se sono intelligenti ci puoi anche perdere tempo per cercare di spiegare come funziona o per lo meno di spiegare che l'avversione contro gli scout a te da fastidio perchè è una cosa importante e chiedere di smettere.

In ogni caso nasconderlo secondo me è sintomo di una poca sicurezza in quello che si fa.Non sono assolutamente d'accordo.
E lo stesso è per la vergogna di farsi vedere in uniforme o di rifiutare un invito chessò al cinema per una riunione o uscita.

Purtroppone ho sentite molte anche io...ma lo trovo comunque sbagliato.
Top
Veleno



Età: 42
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 05/12/05 09:41
Messaggi: 307
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Martedì 04 Settembre 2007, 15:06    Oggetto: Rispondi citando

Io sono entrato da pochi anni...e prima prendevo sempre in giro i miei amici scout! Very Happy

Penso che siano due i discorsi da fare...uno per chi usa gli scout per fare una battura, per ridere CON TE...e farebbe uguale se giocassi a calcio, a rugby, se fossi volontario in croce, ecc....non vuole offendere ma rallegrare e non ci vedo niente di male!
L'altro per chi vuole offendere, per chi disprezza.....solitamente perchè non conosco oppure ha conosciuto versioni "anomale" dello scoutismo...li ci vuole la pazienza di spiegare, mostrare cosa si è e cosa si fa, ecc.....a volte serve altre no...
Top
koalasereno



Età: 30
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 28/10/05 19:03
Messaggi: 83

MessaggioInviato: Martedì 04 Settembre 2007, 22:06    Oggetto: Rispondi citando

il fatto che molta gente abbia dei pregiudizi sugli scout è un dato di fatto... è molti lo fanno per ignoranza... ed è questa la cosa che mi fa ancora più incavolare: solo perchè ci comportiamo in un certo modo e indossiamo l'uniforme, non è un motivo plausibile per prenderci in giro e ridere di noi.... ma dai! non puoi giudicare male una cosa che neppure conosci!! sono cose che non hanno senso, ma purtroppo esistono... voglio sfidare anche solo una persona del tipo sopra citato a vedere se hanno dormito sotto le stelle, se hanno mai dormito in tenda sotto il diluvio universale, se hanno mai mangiato qualcosa cucinato alla trappeur, se hanno mai cantato intorno al fuoco.... tutte cosa da poco, ma che prese nel loro insieme, secondo me, fanno molto.....

comunque i miei amici lo sanno che vado agli scout.... del resto, se glielo tenessi nascosto farei anche troppa fatica a giustificare un'assenza al sabato sera e altre cose di questo tipo.. in ogni caso la vivo in modo abbastanza indifferente con loro.. cioè non ne parlo tutto il tempo, perchè credo che non possano capire a fondo questo mondo se non ne fanno parte... in ogni caso, la fase critica, in cui ti prendono più in giro è tra i 12-16 anni, quando iniziano a venire fuori in modo più evidente i pregiudizi sulla gente, sul diverso.... poi, in genere, si spera che oltre i 17-18 anni si abbia raggiunto una maturità tale da tagliare fuori questi pregiudizi e dare peso a cose più importanti....
Top
koalalab



Età: 29
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 15/10/06 14:03
Messaggi: 568
Residenza: Cassino (FR)

MessaggioInviato: Mercoledì 05 Settembre 2007, 00:37    Oggetto: Rispondi citando

Secondo me, come ha detto qualcun altro in precedenza, tenere nascosto l'essere scout è una manifestazione di incertezza. In quel caso bisognerebbe rivedere un po' di cose riguardo quella che, secondo me, è una vera e propria "vocazione".

Secondo me la sincerità è alla vase di ogni cosa. Tenere testa alle prese in giro di persone fondamentalmente e in gran parte ignoranti, nel senso che non conoscono lo scautismo, è comunque manifestazione di forza e sicurezza.

Sono d'accordo con koala, quando dice che le persone che prendono in giro, per offendere e non semplicemente per scherzare, si concentrano nella fascia di età tra i 12 e i 16 anni. Credo, e spero, che superata quest'età si abbia una certa maturità, per poter comprendere che ciò che è "diverso" non è "stupido", "schifoso", "sbagliato" solo perchè tale.


Io penso che se dovessimo nascondere le cose ai nostri amici per far si che non ci prendano in giro e che ci accettino, dovremmo davvero cercare nuove amicizie, più costruttive e utili.



Bisogna andare fieri di ciò che si è, se nel nostro "intimo" sappiamo sia giusto.
Top
Bombo



Età: 29
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 24/08/07 12:12
Messaggi: 472
Residenza: ROMA

MessaggioInviato: Mercoledì 05 Settembre 2007, 11:10    Oggetto: Rispondi citando

Be penso che soprattutto in branca RYS ormai abbiamo tutti la consapevolezza che fare scout è una vocazione però dobbiamo ricordarci che spesso non tutti hanno la forza di affrontare un attacco stupido ma che a volte può essere pesante ...ed è anche comprensibile o no?
Top
Ape Laboriosa



Età: 31
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 13/07/06 16:58
Messaggi: 439
Residenza: marino (RM)

MessaggioInviato: Mercoledì 05 Settembre 2007, 11:31    Oggetto: Rispondi citando

mah....
in genere, quando qualcuno prende in giro gli scout, è sempre o perchè ha in testa lo stereotipo del "bravo scautino" che aiuta le vecchiette ad attraversare e fa la giovane marmotta, oppure perchè ha conosciuto delle realtà scout non molto buone od onorevoli. Per come la vedo io, che ammetto senza vergogna di essere scout con tutti quanti, se davanti ai nostri amici siamo delle persone aperte, simpatiche, e per niente fuori dal mondo, possiamo far fare una bella figura anche al movimento scout e, perchè no, incuriosire qualcuno poco ferrato sull'argomento (anche perchè il 90% delle persone non scout è curioso di sapere che "vita" facciamo, anche se non lo ammetteranno mai!).
Top
aureliano



Età: 39
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 16/10/06 10:56
Messaggi: 516
Residenza: Fra Bolzano e Trento...

MessaggioInviato: Mercoledì 05 Settembre 2007, 14:49    Oggetto: Rispondi citando

Premetto che a me l'espressione "faccio scout" o "vado agli scout" non mi piace per niente...
uno non è che FA lo scout, ma E' scout...

Quoto al 100% Ape generosa.

Credo che con i tuoi amici non dovrebbero esserci problemi a parlare di queste cose...anche a me prendevano in giro, ma in senso bonario, così come magari poi si prendeva in giro un altro amico perché aveva un furgoncino assurdo o un altro perché era la personificazione della scalogna o un altro ancora per la calvizie precoce (un momento, quest'ultimo ero ancora io... Rolling Eyes ... Laughing )...fra amici il prendersi in giro è normale Laughing ..chiaro, lo scherzo è tale se non diventa pesante od offensivo, ma in genere fra amici e conoscenti si resta sul bonario...

I miei amici lo sanno tutti che sono scout, certo non è la prima cosa che dico quando mi presento ("Ciao, sono Daniel, abito a Bolzano, studio comunicazione e sono scout" Very Happy Rolling Eyes )...però nessun problema a farlo sapere...
Top
sponsor
sponsor
mao



Età: 45
Segno zodiacale: Leone
Registrato: 15/08/07 18:03
Messaggi: 31
Residenza: Casnigo Bergamo

MessaggioInviato: Venerdì 07 Settembre 2007, 09:50    Oggetto: Rispondi citando

l'unico grosso problema che ho avuto io è stato nel '99 quando era successa la tragedia di quei ragazzi morti durante il campo estivo...... sono tornata al lavoro e mi hanno martellato di frasi di ogni genere !!! inutile dire che ai tempi lavoravo con alcuni idioti !!!!!!!!!!!!!
Top
tigrottina



Età: 31
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 02/03/06 19:09
Messaggi: 317
Residenza: palermo5

MessaggioInviato: Venerdì 07 Settembre 2007, 11:25    Oggetto: Rispondi citando

io sono entrata agli scout "grandicella", e quindi forse il trauma ( Very Happy )per i miei amici è stato maggiore..
sarà per l'entusiasmo che metto quando racconto quello che facciamo, o il rispetto che hanno nei miei confronti...fatto sta che non mi hanno mai preso in giro, anzi sono sempre stati curiosi di ciò che facevamo e aspettavano al ritorno dei campi che gli raccontassi gli avvenimenti più importanti...
...penso che la cosa essenziale, sia coinvolgere gli amici fuori, iniziando spiegandogli dettagliatamente la divisione in branca e il significato di fiamma, guidoni, ecc....( secondo me, è come se non si escludessero dal nostro mondo...o, almeno, con i miei amici va così!) per evitare di doversi sempre ripetere...
i miei amici conoscono anche gli scout, e quindi diventa anche più semplice raccontargli ciò che facciamo... Wink
resta comunque il fatto, che gente stupida c'ene parecchia in giro...
Top
torodirompente



Età: 30
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 30/08/07 14:06
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Venerdì 07 Settembre 2007, 13:27    Oggetto: Rispondi citando

ma stai a da retta a quello che ti dicono gli amici?...se stai a sentire tutto quello che ti dicono gli altri non vivresti...sai quanti insulti ho preso dai mie amici perchè sono scout?...tanti!...ma ne vado fiero di esserlo...non l'ho mai negato...anzi se c'è un modo per farlo sapere a tutti che sono scout ditemelo che lo applico subito Very Happy ....comunque sia lo scautismo secondo me è un privilegio quindi vai a testa alta...io *Le abbreviazioni non si leggono. Scrivi in italiano corretto, per favore...* lo da fin da piccolino e dammi retta è una grande gioia...soprattutto i ricordi che ti lascia...non è meraviglioso quando stai insieme ai tuoi compagni di scout e cominci a ricordare i momenti passati insieme durante i campi trascorsi? secondo me si...ora basta divento noioso...comunque ricorda niente al mondo vale l'odore di quel fuoco...lo disse B.P...
Top
tigrottina



Età: 31
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 02/03/06 19:09
Messaggi: 317
Residenza: palermo5

MessaggioInviato: Venerdì 07 Settembre 2007, 13:47    Oggetto: Rispondi citando

torodirompente ha scritto:
niente al mondo vale l'odore di quel fuoco...lo disse B.P...
+

bellissima frase...e quanto mai vera!!! Smile
Top
Saretta_lds



Età: 30
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 08/01/06 22:13
Messaggi: 161
Residenza: Capo d'Orlando (MESSINA)

MessaggioInviato: Domenica 09 Settembre 2007, 02:06    Oggetto: Rispondi citando

Un punto della legge: SONO LEALI! Se uno scout nega agli amici di esserlo, non è affatto uno scout, è solo uno che gioca a fare lo scout!
Si entra a far parte di questa grande famiglia a volte per gioco nei lupetti.. poi però a tutti tocca crescere e crescendo si scelgono degli ideali, dei valori, ci si prefigge degli obbiettivi.. se questi non corrispondono a quelli che ci da lo scoutismo allora è inutile credere di poter essere uno scout..
Un mio capo clan diceva: Se si nasce quadrati è inutile voler entrare nell'incavatura a forma di sfera.. ci sono sgli spigoli che non te lo permettono..
Se non si vuole essere leali non si può nello stesso tempo voler far parte di una famiglia che sceglie di esserlo fin dal primo istante?! ( scusate il periodo un po' contorto).

Credo che prima o poi si renderanno conto da sole queste persone che questo mondo non è fatto per loro.. oppure ( meglio per loro ) si renderanno conto che è inutile nascondere agli altri quello che si è..

torodirompente la frase esatta è : "nessun profumo vale l'odore di quel fuoco" Wink
Top
Andrearoma88



Età: 34
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 22/07/07 21:10
Messaggi: 116
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Domenica 09 Settembre 2007, 20:06    Oggetto: Rispondi citando

beh io devo ammettere che per un periodo della mia vita evitavo di farmi vedere in uniforme...ora ripensandoci penso "che scemo..." ma alla fine mi rendo anche conto che non era per vergogna o perchè non credevo in quello che facevo...il motivo principale era che la gente mi innervosiva a tal punto che preferivo far io un passo indietro...i primi 3 anni di scuole superiori solo poche persone sapevano chi ero veramente (che detta così sembra molto supereroe... Very Happy ), perchè in classe avevo persone talmente poco mature che sapevo che se mai lo avessero saputo non mi avrebbero dato tregua...e voi direte "ma non starli a sentire...", sono d'accordo...ma mettiamo conto che hai litigato con la tua donna, la prof ti ha appena dato un 4 e uno stupido ti viene a fare l'ennesima battuta...è facile perdere la testa a quel punto...e visto che il primo schiaffo che vola lo prendo io...beh...ho preferito non mentire...ma tacere...
vi dico però che ora che sono cresciuto esco fiero della mia uniforme tutte le volte...e non mi vergogno certo a far sapere al mio quartiere chi sono...
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Rover e Scolte Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org