Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


fumo!
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 16, 17, 18
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Rover e Scolte
Autore Messaggio
Mangusta Impertinente



Età: 32
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 06/09/08 16:38
Messaggi: 37
Residenza: Genova è un bel posto dove vivere, se sei una macchia di sporco.

MessaggioInviato: Giovedì 11 Settembre 2008, 22:23    Oggetto: Re: fumo Rispondi citando

stambeccosincero ha scritto:
Mangusta Impertinente ha scritto:
...Qual'è il pulpito da cui si accusa di debolezza chi si fa le canne?


Il Pulpito, come lo definisci tu, ma non era certo mia intenzione elevarmi al livello di un celebrante, era semplicemente la mia opinione: chi si fa una canna per rilassarsi o con il fine di vedere esaltate le proprie percezioni sensoriali (e, ripeto è solo una sensazione perchè i sensi non vengono esaltati, ma, al contrario, vengono offuscati), lo fa perche non è, o non si ritiene, in grado di affrontare il problema che ha di fronte in maniera adeguata.


Ok, ora capisco il tuo punto di vista.

Carolina Cullen ha scritto:
..."Sono uno stupido è sbagliato, mi faccio male da solo ma ammetto sono UN TOSSICODIPENDENTE".....perchè lo siete NON SI FUMA UNA SIGARETTA PERCHè RILASSA MA PERCHé SE NE é DIPENDENTI....quindi la vostra giustificazione alla domanda perchè fumate?....è perchè rilassa....è un'emerita cavolata....con questo avete capito il mio punto di vista...


Io talvolta fumo per rilassarmi, ma non ho sviluppato dipendenza.
Ma non mi offendo se mi dai del drogato, ognuno trova i propri modi per parlare con Dio.
D’altronde, si potrebbe dire che ogni cosa di cui fai abitualmente uso per rilassarti (perché si ci rilassa sempre con qualcosa di abituale. Non conosco gente che dice “Sono proprio stressato, andiamo in Alto Adige a dare calci nelle palle agli orsi!”) ti crea dipendenza e quindi sei anche tu una DROGATA. “Ma io per rilassartmi bevo thè!” “Sempre?” “Quasi…” “E, se non lo bevi, rimani nervosa?” “Bè, si…” “Ho sentito abbastanza. Portatela via.”
Tutti sono “drogati”, se non avessimo abitudini consolidate di cui necessitiamo per vivere felici, moriremmo tutti di ulcere da stress.

Carolina Cullen ha scritto:
per il discorso del tossicodipendnte non credo che si possa chiamare in un'altro modo...la dipendenza è nel fumo...il fumo è tossico...tossicodipendenza...


Già spiegato. La dipendenza è nella testa…la testa è del tossico…tossicodipendenza… (scherzo, ma avete capito, no?)

Carolina Cullen ha scritto:
"And so the lion fell in love with the lamb..."
-Twilight-


Spero non sia QUEL Twilight.Al massimo I Twilight. Vero?
Nessun rapporto con versioni sfigate della Rice. Vero?

stambeccosincero ha scritto:
Quanto poi al condannare o meno......., dài, se per te esprimere un parere su un atteggiamento negativo quale il fumare rappresenta un mettersi su un piedistallo, o emettere una sentenza, allora, non potremmo più dialogare, tutti zitti e con i paraocchi.
Se posti una opinione su un forum, va da sè che troverai sicuramente qualcuno che la pensa diversamente da te, e come tu hai il diritto di esprimere la tua opinione anche gli altri lo hanno per risponderti.


Si, ma, a onor del vero, si ti danno del drogato, come minimo opini (da opinare). Non è bello, merita una risposta.
Non è che io stia a difendere chi fuma, ma noto spesso che chi ne è immune (fortunati mortali) ha un atteggiamento di superiotrità e disprezzo.
Di solito per reazione, perchè chi fuma fa il fico. Come al solito, due opinioni opposte e tutti hanno torto.
Chi è più antipatico? Il truzzo che fuma lucky strike nella sua attillatissima maglietta rosa o lo sfigato che fa della propria sfigataggine spada e armatura, sdegnando chi inquina così stupidamente (giusto) il proprio corpo?

Sono andato off topic?
Top
sponsor
sponsor
Bombo



Età: 31
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 24/08/07 12:12
Messaggi: 472
Residenza: ROMA

MessaggioInviato: Venerdì 12 Settembre 2008, 00:35    Oggetto: Rispondi citando

Piccolo OT mi sa che per twilight intende il romanzo emo e scemo che parla di zombie
Top
Carolina Cullen



Età: 30
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 12/07/08 10:13
Messaggi: 152

MessaggioInviato: Venerdì 12 Settembre 2008, 15:26    Oggetto: Rispondi citando

Bombo ha scritto:
Piccolo OT mi sa che per twilight intende il romanzo emo e scemo che parla di zombie


Shocked

IO LEGGO QUELLO CHE MI PARE!!!! Twisted Evil Evil or Very Mad .....lasciamo perdere......il fumo fa male a casa a scout dapertutto esco dalla discussione....non voglio stare sopra a un argomento per altre 20 pagine....


per ritenerti non dipendente dal fumo mangusta prova a stare 3 giorni senza fumare se ci riesci senza fatica puoi ben dire di non essere ancora dipendente.
Se invece la momentanea astinenza ti provoca sudorazione irrascibilità e vai continuamente su e giù per casa, nessuno ti salverà dal cancro ai polmoni nei prossimi 20 25 anni.
Top
uomodelbosco





Registrato: 06/03/07 18:14
Messaggi: 1260

MessaggioInviato: Venerdì 12 Settembre 2008, 16:38    Oggetto: Rispondi citando

Fatemi capire.
L'uomo non nasce fumatore, e per diventarlo deve superare con la forza di volontà il disgustoso senso che si prova ad ingozzarsi di fumo.
Nessuno prova piacere ad iniziare a fumare.
Non venitemi ora a raccontare che non è vero, dato che ci ho provato e so quel che dico. Wink
Detto questo, se uno ha una forza tale da superare lo schifo e adottare questo stile come suo, può benissimo avere la forza per venirne fuori SE VUOLE.
Se non lo vuole può raccontarmi che è figo, che è un tossico, che sono solo due alla settimana, che glielo ha ordinato il nonno per dimostrare di essere un uomo, che si rilassa, che il suo idolo fuma, che la sua donna lo vede macho o che il bullo della classe lo pesta come un caco se non fuma, ma resta un fatto: NON vuole smettere.
Top
Carolina Cullen



Età: 30
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 12/07/08 10:13
Messaggi: 152

MessaggioInviato: Venerdì 12 Settembre 2008, 18:42    Oggetto: Rispondi citando

uomodelbosco ha scritto:
Fatemi capire.
L'uomo non nasce fumatore, e per diventarlo deve superare con la forza di volontà il disgustoso senso che si prova ad ingozzarsi di fumo.
Nessuno prova piacere ad iniziare a fumare.
Non venitemi ora a raccontare che non è vero, dato che ci ho provato e so quel che dico. Wink
Detto questo, se uno ha una forza tale da superare lo schifo e adottare questo stile come suo, può benissimo avere la forza per venirne fuori SE VUOLE.
Se non lo vuole può raccontarmi che è figo, che è un tossico, che sono solo due alla settimana, che glielo ha ordinato il nonno per dimostrare di essere un uomo, che si rilassa, che il suo idolo fuma, che la sua donna lo vede macho o che il bullo della classe lo pesta come un caco se non fuma, ma resta un fatto: NON vuole smettere.


proprio quello che volevo far capire.....Quoto in pieno!
Top
Mangusta Impertinente



Età: 32
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 06/09/08 16:38
Messaggi: 37
Residenza: Genova è un bel posto dove vivere, se sei una macchia di sporco.

MessaggioInviato: Venerdì 12 Settembre 2008, 19:17    Oggetto: Rispondi citando

Bombo ha scritto:
Piccolo OT mi sa che per twilight intende il romanzo emo e scemo che parla di zombie


Ahia ahia…

Carolina Cullen ha scritto:
"And so the lion fell in love with the lamb..."
-Twilight-


Ahia ahia…
Non è che leggi anche Eragon, vero?

Carolina Cullen ha scritto:
per ritenerti non dipendente dal fumo mangusta prova a stare 3 giorni senza fumare se ci riesci senza fatica puoi ben dire di non essere ancora dipendente.
Se invece la momentanea astinenza ti provoca sudorazione irrascibilità e vai continuamente su e giù per casa, nessuno ti salverà dal cancro ai polmoni nei prossimi 20 25 anni.

Cosa stai dicendo?
Ripeto, io fumo quando voglio.
Mezzo Giugno non ho fumato per gli scout, Agosto non ho fumato perché me ne sono scordato.
Se sei convinta che le persone siano così deboli o il fumo così terribile, sei fuoristrada e probabilmente (non mi pare tu abbia detto di avere alcuna esperienza in merito) pecchi di pregiudizio.

Punto due: fumo non è cancro sicuro, non portare sfiga, sorridi.

uomodelbosco ha scritto:
può raccontarmi che è figo, che è un tossico, che sono solo due alla settimana, che glielo ha ordinato il nonno per dimostrare di essere un uomo, che si rilassa, che il suo idolo fuma, che la sua donna lo vede macho o che il bullo della classe lo pesta come un caco se non fuma, ma resta un fatto: NON vuole smettere.


Oddio, sono esempi un po’ limite.
Di solito la gente che non vuole smettere lo dice senza problemi e idem per la gente che vuole smettere e non ci riesce.

Comunque questa roba non c’entra con gli scout, mi pare off-topic.
Ho risposto solo per precisare ciò che mi sembrava inpreciso/incorretto.
Il fumo fa male, questo siamo tutti d'accordo.
La posizione scout (di B.P., AGESCI e anche quella della logica) non può che essere contro il fumo, questo siamo tutti d'accordo.
Le eccezioni esistono sempre, questo siamo tutti d'accordo.
Direi che basti essere adulti e responsabili nel fare ognuno le proprie scelte nel rispetto della comunità, in modo libero e democratico.
Top
Carolina Cullen



Età: 30
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 12/07/08 10:13
Messaggi: 152

MessaggioInviato: Venerdì 12 Settembre 2008, 20:24    Oggetto: Rispondi citando

prima di tutto basta ironizzare sui libri che legge la gente....smettila prima che arrivi un moderatore siamo persone civili...

.....quindi vorresti dire che io non avendo ESPLICITAMENTE detto che non ho esperienza con il fumo tanto vale che non esprima la mia opinione....non ti far condizionare dall'età che vedi scritta sotto il mio nick, non sono una bambina so se il fumo faccia male o no anche se non sono una dipendente e non critico chi non riesce a smettere...poi si il fumo non fa venire il cancro per il 100 per cento dei casi...ma per te vale la pena rischiare???...è un pò da incoscenti non trovi??...ma scusa da come hai scritto te non hai fumato "per mezzo mese a giugno e agosto perchè te ne sei scordato"allora non sei del tutto dipendente se ti scordi di fumare....ma allora perchè non fai del tutto a meno di questo vizio??...se per te è facile non fumare??...oh bene adesso come uscirai da questo problema??...e non tirare in ballo la mia firma!
ah e se dici che è solo per rilassarti va bene....ma allora accetti il rischio...
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 37
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Sabato 13 Settembre 2008, 01:02    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Le eccezioni esistono sempre, questo siamo tutti d'accordo.
Direi che basti essere adulti e responsabili nel fare ognuno le proprie scelte nel rispetto della comunità, in modo libero e democratico.

tanto per cominciare non sono d'accordo sulle eccezioni.
Il relativismo è troppo comodo.
BP diceva che ognuno è libero di fare quel che vuole, ma ci vuole del buon senso.

Spendere dei soldi per farsi del male (zio poni, 4 euro al pacchetto? con quei soldi prendo un kebab e avanzo 50 cents!) non è buon senso, secondo me.
Citazione:

Di solito la gente che non vuole smettere lo dice senza problemi e idem per la gente che vuole smettere e non ci riesce.

no.
solitamente si vergogna (esperienza che ho avuto diversa probabilmente dalla tua) a dire che non riesce a smettere...
Top
stambeccosincero



Età: 66
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 03/03/07 13:05
Messaggi: 718
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Sabato 13 Settembre 2008, 13:23    Oggetto: Rispondi citando

Mangusta Impertinente ha scritto:
[Ripeto, io fumo quando voglio.
Mezzo Giugno non ho fumato per gli scout, Agosto non ho fumato perché me ne sono scordato.
Se sei convinta che le persone siano così deboli o il fumo così terribile, sei fuoristrada e probabilmente (non mi pare tu abbia detto di avere alcuna esperienza in merito) pecchi di pregiudizio.


Allora se vuoi proprio sentirtelo dire da un ex fumatore, te lo dico:
sì, siamo molto più deboli e suggestionabili di quanto noi stessi non vogliamo ammettere e le sigarette sono molto più pericolose di quanto il fumatore, appunto, voglia sentirsi dire.

Ho iniziato a fumare a 12 anni, quando ancora vendevano le sigarette sfuse, (sei pregato di non fare commenti inopportuni sulla mia età Laughing ) quando potevi comprarne anche solo una o due, e i primi tempi ero un gran figo, dimostravo a miei coetanei di essere più grande di loro, e il fumo non mi faceva nè caldo nè freddo, nessun sintomo di dipendenza o astinenza o di affaticamento.
Ma non te ne accorgi neanche quando sarai diventato un fumatore abituale, quello da uno o due pacchetti al giorno, per intenderci, perchè quella condizione fisica che vivrai sarà, per te fumatore, una condizione di normalità, perchè le caratteristiche negative (dipendenza, fiato corto, affaticamento) saranno dapprima superate dalla prestanza di un fisico giovane e forte, poi, con il tempo, la sigaretta, piano piano, ti accorcia il fiato, ti inquina il sangue e neanche ti accorgi di quanto il tuo fisico si sia indebolito perchè il decadimento avviene lentamente, molto lentamente, tanto lentamente che, appunto, neanche te ne accorgi, ritenendo quella che avete come una condizione fisica ideale. Hai presente la goccia che fora la pietra? Il masso sembra che non si accorga della minuscola goccia di acqua ma dagli oggi e dagli domani la pietra sarà vinta.

Dopo 28 anni (l'ho già detto in altro sito ma mi ripeto) ho smesso di fumare.
Posso solo dirti che il cambiamento, in meglio, è stato molto più repentino del decadimento precedente: i primi mesi mi si è sciolto tutto il catarro che avevo nei polmoni e di cui ignoravo l'esistenza perchè fin tanto che fumavo rimaneva ben saldo nei bronchi ma smettendo, e venendo perciò meno il quotidiano aggiornamento di catrame fresco, si è distaccato dalle pareti interne liberandole; immediato riscontro nel riacquistato "fiato" e resistenza, ad esempio, nella corsa o nelle passeggiate in montagna. Fiato che, è bene dirlo, non mi ero accorto di aver perso proprio perchè la sigaretta se l'era preso piano piano, un poco alla volta, subdolamente, vigliaccamente.
Dopo aver smesso di fumare non ho più avuto quel fiato puzzolente ed acido della mattina appena sveglio (i fumatori sanno a cosa mi riferisco), e che nessun dentifricio riusciva ad eliminare per più di 15 minuti.
Non solo, quando fumavo, a partire dal mese di novembre, mi prendeva quel raffreddorino fastidioso che mi seguiva fino a marzo, con frequenti cadute in bronchiti ed affezioni polmonari varie: puoi non credermi ma dopo aver smesso non ho più avuto neanche un lievissimo raffreddore. Ora salgo tranquillamente 6 piani di scale senza alcun problema (ed ho 52, oops, 53 anni). Non solo: sui sentieri di montagna percorsi nelle uscite, mi viene sempre chiesto di rallentare! Laughing In altre parole, in capo ad un anno circa, mi sono reso conto di quanto il fumo mi limitava nel fisico e di quanto aveva minato l'organismo.
Ma non finisce quì. Neanche io ci credevo quando me lo dicevano ma con il fumo perdi anche molto il senso del gusto, di quello che mangi, non ti godi in pieno i sapori dei cibi che invece apprezza chi fumatore non è.
Mangusta Impertinente ha scritto:
Punto due: fumo non è cancro sicuro, non portare sfiga, sorridi.


Sicuro? Non è questione di sfiga ma di prove scientifiche.

Io mi domando solo una cosa: se uno scienziato vi dice che nel cielo ci sono 234.545.867.233.899 di stelle ci credete, se un amico all'improvviso vi dice "Un asino" ed indica in alto voi, istintivamente, vi girate, ma se un medico (e tutti i medici lo dicono) vi dice che il fumo fa male, non volete credergli! Perchè??

E non è un atto di accusa perchè anch'io ragionavo così prima di smettere! Embarassed
Il fumo provoca il cancro! Poi è un dato di fatto che un organismo più resistente abbia una reazione diversa da un organismo più debole, che un determinato soggetto venga colpito in maniera più grave di un altro. é possibile che una persona venga sconfitta dal cancro mentre una seconda, sebbene sofferente della stessa patologia, venga invece vinta dal cedimento del cuore indebolito da anni di affaticamenti o da malattie polmonari collegate al fumo. Questo per dirti che il fumo non è solo cancro, ma è ricollegabile a molte altre patologie, altrettanto pericolose, altrettanto definitive.
E questo, ripeto, è scienza, non è sfiga!

Il tutto da parte di un ex fumatore, contento di essere ex.

P.S. E del fattore economico, vogliamo parlarne? Mi sembra che un pacchetto di Marl.......stia sui 4,10 euro, o sbaglio?

Fate un pò voi!


L'ultima modifica di stambeccosincero il Sabato 13 Settembre 2008, 18:25, modificato 1 volta
Top
sponsor
sponsor
Carolina Cullen



Età: 30
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 12/07/08 10:13
Messaggi: 152

MessaggioInviato: Sabato 13 Settembre 2008, 13:37    Oggetto: Rispondi citando

quoto quello che ha detto stambecco......e con questo visto che te mangusta hai fatto tanti giri di parole....e hai tirato in ballo la mia firma...alla tua non ci pensi??....ah bè non voglio portare sfiga è!....però quando la morte ti dirà vieni dopo si è veramente troppo tardi per chiedersi dove....pensaci prima quindi non farti male con il fumo...
Top
CarlaSS4



Età: 28
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 11/12/08 16:17
Messaggi: 19
Residenza: Sassari

MessaggioInviato: Venerdì 12 Dicembre 2008, 22:29    Oggetto: Re: fumo! Rispondi citando

stewi ha scritto:
è giusto o non è giusto fumare agli scout?

Allora secondo me non bisogna fumare agli scout!! e non lo dico solo perché non fumo... anche i capi reparto ( ma anche quelli di ogni branca) non devono fumare, loro più di tutti perché devono dare l'esempio. Proprio all'uscita dei capi di zona di sabato e domenica scorsa con il mio capo reparto abbiamo parlato di questo( e lui fuma) ma penso che non sappia che tutti lo sanno!! comunque NO non si deve fumare!! Smile
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Rover e Scolte Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 16, 17, 18
Pagina 18 di 18


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org