Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


Partenza ed entrata in Co.Ca.
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi
Autore Messaggio
Furetto determinato



Età: 36
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 13/08/06 22:04
Messaggi: 725
Residenza: Roma (Gruppo Rm 135)

MessaggioInviato: Giovedì 28 Settembre 2006, 10:35    Oggetto: Partenza ed entrata in Co.Ca. Rispondi citando

Vorrei fare una domandi a tutti i capi...

E' possibile prendere la partenza nel proprio gruppo ed entrare subito dopo in un'altra Co.Ca.?
Top
sponsor
sponsor
TigreRibelle



Età: 39
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 24/09/06 09:21
Messaggi: 86
Residenza: Foligno Perugia Umbria Italia

MessaggioInviato: Giovedì 28 Settembre 2006, 10:57    Oggetto: Nothing is impossible Rispondi citando

Nulla è impossibile, ma non sempre tutto il possibile è giusto, bisognerebbe essere a conoscenza delle motivazioni, esempio: se ti trasferisci in un luogo lontano dalla tua città e decidi di entrare in una nuova co.ca. per ragioni di distanza fisica...,c'è una particolare necessita dell'altra co.ca. che ha chiesto alla tua di farti entrare con loro... Per il resto il servizio è lo stesso in qualunque comunità capi tu lo svolga, essendo la comunità capi una comunità di servizio. Dico questo perchè posso immaginare che la tua domanda nasca da possibili pensieri di contrasto con i membri della tua co.ca. attuale. Se pur vero che sono diverse le persone lo scoutismo rimane lo stesso, e credo che tu non svolga il tuo servizio per le persone della tua co.ca., ma per i ragazzi e per una tua scelta ed adesione personale che ti porti ad essere testimone di cristo e dei valori dello scoutismo in qualunque contesto ed ambito della tua vita.
Top
polvansen





Registrato: 01/06/06 17:10
Messaggi: 680

MessaggioInviato: Giovedì 28 Settembre 2006, 11:33    Oggetto: Re: Partenza ed entrata in Co.Ca. Rispondi citando

Furetto determinato ha scritto:
Vorrei fare una domandi a tutti i capi...

E' possibile prendere la partenza nel proprio gruppo ed entrare subito dopo in un'altra Co.Ca.?


La partenza e l'ingresso eventuale in una coca sono due cose ben distinte. Presa la partenza e fatta quindi una scelta di servizio, poi tu la spendi dove meglio credi / dove vedi il bisogno a cui tu puoi rispondere.

Poi resta verissimo quello che scrive tigreribelle: occhio alle motivazioni che ti spingono. Se vuoi fare servizio associativo e rifiuti il gruppo di provenienza, fai una bella sincera ragionata sui motivi.

Paolo
Top
Furetto determinato



Età: 36
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 13/08/06 22:04
Messaggi: 725
Residenza: Roma (Gruppo Rm 135)

MessaggioInviato: Giovedì 28 Settembre 2006, 12:03    Oggetto: Rispondi citando

Grazie di aver risposto.

Se io sto prendendo in considerazione questa possibilità è per diverse motivazioni: non con tutti ho un buon rapporto ma non è un problema, siamo persone civili; inoltre non condivido i modi che ultimamente i membri di Co.Ca. stanno mettendo in atto, soprattutto con dei ragazzi che hanno dei dubbi riguardo lo scoutismo...non so se voglio vivere male il mio servizio solo per rimanere nel mio gruppo.Se non ho deciso ancora è proprio perchè adoro i ragazzi che andrei ad educare ma non so se basta.Alla fine loro sono uguali ad altri lupetti/esploratori/rover...
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 37
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Giovedì 28 Settembre 2006, 13:02    Oggetto: Rispondi citando

Il mio consiglio è quello di confrontarti con i tuoi capi gruppo. Poi, di seguito, con i responsabili di zona.

L'associazione è anche fatta per pretendere risposte e dialogo, non solo per fregiarsi di una camicia!
Top
Furetto determinato



Età: 36
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 13/08/06 22:04
Messaggi: 725
Residenza: Roma (Gruppo Rm 135)

MessaggioInviato: Giovedì 28 Settembre 2006, 13:30    Oggetto: Rispondi citando

Con i miei capi già c'è questo discorso in ballo...nel senso c'è un discorso di disagio che mi fa pensare.

Però parlarne con i responsabili di zona è una bella idea, soprattutto nel caso in cui io decida dientrare in un altra coca.
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 37
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Giovedì 28 Settembre 2006, 13:36    Oggetto: Rispondi citando

Infatti.
Magari, potresti andare in qualche coca in seria difficoltà...
Top
serpentecombattivo





Registrato: 18/07/06 16:34
Messaggi: 386
Residenza: Branco di bufali vicino all'Albert Memorial

MessaggioInviato: Giovedì 28 Settembre 2006, 14:42    Oggetto: Rispondi citando

Pensa che io sostengo che si debba, almeno per l'inizio, andare a fare servizio in un Gruppo diverso da quello in cui si era prima della partenza...

Lo so, con la fame di capi che c'è nessun gruppo sarebbe d'accordo, ma di certo ci sono alcuni aspetti positivi nell'"andare a bottega" fuori dal proprio gruppo:

1 - Entri da adulto, non da bambino. Non c'è niente da fare, ma per chi è stato il tuo Akela, un angolino del cervello continuerà a vederti come unn Lupetto, e lo stesso per te, in un angolino continuerai a considerarlo/a il tuo vecchio lupo. E questo non funziona bene in una comunità di pari come dovrebbe essere la CoCa.

2 - Sappiamo che esistono diversi modi di "declinare" lo scoutismo. Non è detto che uno sia meglio degli altri, di certo continuare sempre con lo stesso, senza scambiare idee e vedere come sifa scoutismo da altre parti può portare ad adagiare il metodo in una comoda consuetudine autoreferenziale, senza porsi nemmeno il problema di rimettersi in discussione ogni tanto.

Hope this Helps

SC
Top
TigreRibelle



Età: 39
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 24/09/06 09:21
Messaggi: 86
Residenza: Foligno Perugia Umbria Italia

MessaggioInviato: Giovedì 28 Settembre 2006, 15:09    Oggetto: Rispondi citando

serpentecombattivo ha scritto:

2 - Sappiamo che esistono diversi modi di "declinare" lo scoutismo. Non è detto che uno sia meglio degli altri, di certo continuare sempre con lo stesso, senza scambiare idee e vedere come sifa scoutismo da altre parti può portare ad adagiare il metodo in una comoda consuetudine autoreferenziale, senza porsi nemmeno il problema di rimettersi in discussione ogni tanto.


Secondo me la tradizione di gruppo gioca un ruolo molto importante per sentirsi meno estranei specialmente nei primi anni dalle dinamiche del servizio in unità, ed il metodo (che tutti si spera seguano) è unico ed uguale per tutti. Trovarsi in una co.ca. differente creerebbe a mio avviso più difficoltà che altro per un ragazzo o una ragazza che ha appena preso la partenza.

serpentecombattivo ha scritto:
1 - Entri da adulto, non da bambino. Non c'è niente da fare, ma per chi è stato il tuo Akela, un angolino del cervello continuerà a vederti come unn Lupetto, e lo stesso per te, in un angolino continuerai a considerarlo/a il tuo vecchio lupo. E questo non funziona bene in una comunità di pari come dovrebbe essere la CoCa.


Confrontarsi alla pari con chi ti è stato educatore è certamente difficile, ma bisogna ricordare che la Co.Ca. è il principale luogo della formazione permanente di un capo. Ascoltare un capo di cui hai comprovata fiducia e che ha più esperienza di te(e magari è stato addirittura il tuo Akela) non è di certo un male, e può molte volte aiutarti a ragionare, come le tue idee,che avrà sempre la disponibilità ad ascoltare, possono essere per lui stimolo nuovo .
Top
sponsor
sponsor
20coccy03



Età: 35
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/07/05 00:45
Messaggi: 2050
Residenza: Provincia di vicenza

MessaggioInviato: Giovedì 28 Settembre 2006, 15:45    Oggetto: Rispondi citando

Però,credo,che cambiare aria per confrontarsi con altri educatori possa essere molto costruttivo,specialmente se non si riesce a trarne molto dalla tua coca
Top
TigreRibelle



Età: 39
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 24/09/06 09:21
Messaggi: 86
Residenza: Foligno Perugia Umbria Italia

MessaggioInviato: Giovedì 28 Settembre 2006, 16:06    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Però,credo,che cambiare aria per confrontarsi con altri educatori possa essere molto costruttivo,specialmente se non si riesce a trarne molto dalla tua coca

Ci sono lo stesso molte occasioni per confrontarsi sia a livello di zona che regionale che nazionale con persone che non sono della tua co.ca. Wink
Insomma la ritengo una scelta che si possa fare in un momento di maggior maturità come capo e non appena presa la partenza.
L'affermazione che non si riesca a trarre molto dalla propria comunità capi sinceramente mi lascia perplesso, non sarebbe meglio parlarne insieme invece di andare altrove? Si impara sempre di più dove si crede di non aver nulla da imparare.
Top
20coccy03



Età: 35
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/07/05 00:45
Messaggi: 2050
Residenza: Provincia di vicenza

MessaggioInviato: Giovedì 28 Settembre 2006, 17:53    Oggetto: Rispondi citando

no...io non dico che nella propria comunità non c'è nulla da imparare...ma,se lei ritiene di non aver ricevuto tanto dalla sua comunità capi finora,perchè non provare una nuova esperienza?!
cioè...se lei non butta questa possibilità vuol dire che la sente come qualcosa di concreto...
Top
TigreRibelle



Età: 39
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 24/09/06 09:21
Messaggi: 86
Residenza: Foligno Perugia Umbria Italia

MessaggioInviato: Giovedì 28 Settembre 2006, 17:56    Oggetto: Rispondi citando

20coccy03 ha scritto:
no...io non dico che nella propria comunità non c'è nulla da imparare...ma,se lei ritiene di non aver ricevuto tanto dalla sua comunità capi finora,perchè non provare una nuova esperienza?!
cioè...se lei non butta questa possibilità vuol dire che la sente come qualcosa di concreto...


Scusami coccy ma stiamo parlando di una ragazza che ancora non ha preso la partenza e che non è mai nemmeno entrata a far parte di quella comunità capi
Top
20coccy03



Età: 35
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/07/05 00:45
Messaggi: 2050
Residenza: Provincia di vicenza

MessaggioInviato: Giovedì 28 Settembre 2006, 18:02    Oggetto: Rispondi citando

certo...ok...ma ha avuto la possibilità di fare servizio e staff nelle varie branche.
Anche io non ho condiviso certe decisioni della staff di cui facevo parte...
Ti dirò...se vuole provare a rimanere nel suo gruppo ok...ma,parlo per esperienza...anche se un po' diversa la situazione,che sia meglio cambiare aria subito se lei sente questa necessità
Top
TigreRibelle



Età: 39
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 24/09/06 09:21
Messaggi: 86
Residenza: Foligno Perugia Umbria Italia

MessaggioInviato: Giovedì 28 Settembre 2006, 18:07    Oggetto: Rispondi citando

Fare servizio come rover non sembra ma è assai distante dall'essere un capo, per diverse decine di migliaia di motivazioni Cool
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org