Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


Oltre il 50% dei capi esce al primo e secondo anno

 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi
Autore Messaggio
franzos79





Registrato: 03/09/08 15:34
Messaggi: 324

MessaggioInviato: Mercoledì 20 Aprile 2011, 07:51    Oggetto: Oltre il 50% dei capi esce al primo e secondo anno Rispondi citando

Dal bilancio sociale Agesci appena pubblicato esce questo dato. Secondo voi dipinge un'associazione in salute?




fuoriuscite censiti agesci.png
 Descrizione:
 Dimensione:  103.11 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 6209 volta(e)

fuoriuscite censiti agesci.png


Top
sponsor
sponsor
akela_xx



Età: 37
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 13/11/07 21:26
Messaggi: 802
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mercoledì 20 Aprile 2011, 08:54    Oggetto: Rispondi citando

bè.. non c'è da stupirsi ed in fondo è anche giusto così.
fare il capo non è mica obbligatorio, non ci pagano mica, e l'anno di tirocinio serve proprio a questo: a decidere se fare il capo ci piace ed è la nostra vocazione oppure no, e allora si saluta e amici come prima.. restando (si spera) sempre valida la propria scelta di servizio anche al di fuori dell'associazione.
e chi abbandona al 2-3 anno.. magari è solo un po più lento ad accorgersene?
Top
Marm



Età: 42
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Mercoledì 20 Aprile 2011, 09:13    Oggetto: Rispondi citando

Mi piacerebbe vedere indici come:
- percentuale di rover e scolte che prendono la partenza
- percentuale di rover e scolte che dopo la partenza entrano in Co.Ca (grazie Elfo per la segnalazione)

Per "soci" però si intendono sia i soci adulti che i soci giovani... cioè tutti quelli che pagano il censimento. Sbaglio?

Non credo che sia pratica abituale l' "arruolamento" (per cui i ragazzi non vengono presi solo in funzione della data di "segnalazione" dai genitori al gruppo, ma si vanno anche a cercare), per cui mi sembrerebbe plausibile un numero consistente di uscite tra il primo e il secondo anno, che però poi dovrebbe stabilizzarsi a livelli molto più bassi, il grafico invece decresce in modo molto "morbido", questo mi fa pensare a una proposta che più che far presa dai ragazzi, ne viene accettata fino a quando non sono i ragazzi a stufarsene.

Per essere più chiari, sarebbe altresì interessante conoscere gli anni di permanenza dei ragazzi nella attività sportive, tipo calcio, danza, pallavolo...


L'ultima modifica di Marm il Mercoledì 20 Aprile 2011, 15:53, modificato 1 volta
Top
Michele





Registrato: 25/10/07 15:03
Messaggi: 130

MessaggioInviato: Mercoledì 20 Aprile 2011, 15:20    Oggetto: Rispondi citando

Marm ha scritto:

Per "soci" però si intendono sia i soci adulti che i soci giovani... cioè tutti quelli che pagano il censimento. Sbaglio?


Non sbagli. E quindi è radicalmente sbagliato, invece, il titolo del thread. Quel 50% di gente che esce nel primo o secondo anno include tutti. Quindi anche i lupetti che "provano" per un paio d'anni o anche solo uno.
Viceversa, dato che la stragrande maggioranza dei soci adulti ha fatto almeno qualche anno in associazione come educato, prima che come educatore, in quel 50% di soci che lasciano con una anzianità associativa di 1-2 anni ci saranno pochissimi che sono capi i quali lasciano dopo appena 1-2 anni in Comunità Capi - perchè basta che abbiano fatto un paio d'anni in clan, prima, per non risultare tra i soci che lasciano appunto con 1-2 anni di anzianità.

In altre parole, se si vuol parlare del noto e non certo recente problema del rapido turn-over dei capi giovani, non è questa la statistica su cui basarsi.
Top
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Mercoledì 20 Aprile 2011, 15:37    Oggetto: Rispondi citando

Marm ha scritto:

- percentuale di rover e scolte che dopo la partenza entrano in clan


Aiuto! Il mondo fuori è orribile e cattivo, voglio tornare in Clan!!!

Laughing


Marm ha scritto:

Per "soci" però si intendono sia i soci adulti che i soci giovani... cioè tutti quelli che pagano il censimento. Sbaglio?


In effetti il grafico sembra riferirsi a tutti i soci, e non soltanto ai Capi. Tra l'altro non so quanto sia affidabile un grafico simile per i Capi considerando l'abitudine di molti di continuare a pagare il censimento pur non avendo più un ruolo attivo (benché ormai la figura del "Capo a disposizione" in Gruppo non sia più prevista).
Top
gufopreciso



Età: 35
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 24/12/07 12:37
Messaggi: 909
Residenza: Genova-Voltri

MessaggioInviato: Mercoledì 20 Aprile 2011, 16:10    Oggetto: Rispondi citando

Si esatto, il grafico parla di soci, e non soci adulti, perciò parla di tutti i soci quindi andrebbe cambiato il titolo al thread...

franzos79 ha scritto:
Secondo voi dipinge un'associazione in salute?


premesso che dovremmo avere un confronto con altri dati anche esterni (di per sè non si può dire se sia in buona salute o no...è un dato), come giustamente detto da altri mi sembra un trend assolutamente prevedibile e naturale... si prova 1 o 2 anni e se si accorge che lo scautismo non è adatto si lascia.... sarebbe preoccupante se il grafico fosse opposto... Quindi mi sembra normale e niente di preoccupante.

franzos79 ha scritto:
Dal bilancio sociale Agesci appena pubblicato esce questo dato


Bilancio sociale di AGESCI appena pubblicato? Dove? Come? Quando?
Top
Marm



Età: 42
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 15/02/10 15:36
Messaggi: 984
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Mercoledì 20 Aprile 2011, 21:27    Oggetto: Rispondi citando

Approssimativamente, su 100 ragazzi entrati quest'anno in AGESCI (dati ricavati ad occhio dal grafico):

nel 1° corso di quest'anno abbandonano in 20,
nel 2° anno abbandonano in 15,
nel 3° anno abbandonano in 11,
nel 4° anno abbandonano in 10,
nel 5° anno abbandonano in 7.5,
nel 6° anno abbandonano in 6,
nel 7° anno abbandonano in 5,
nel 8° anno abbandonano in 4,
nel 9° anno abbandonano in 3,
nel 10° anno abbandonano in 2.5,
nel 11° anno abbandonano in 2.5,
nel 12° anno abbandonano in 2.5,
nel 13° anno abbandonano in 1.8,
nel 14° anno abbandonano in 1.5,
nel 15° anno abbandonano in 1,
nel 16° anno abbandonano in 1,
nel 17° anno abbandonano in 1,
nel 18° anno abbandonano in 1,
nel 19° anno abbandonano in 1,
nel 20° anno abbandonano in 2.
Approssimando in questo modo, mi resta un 0.7 che non so dove mettere.. ma più o meno ci siamo...

Entro 4 anni di quei 100 se ne sono persi per strada circa 56.
E se non ho sbagliato i conti (può essere, eh...), un nuovo ingresso ha una "vita media", associativamente parlando, di 5,5 anni.

Urge un confronto... giusto per capire se quel che l'associazione propone è davvero in grado di affascinare i ragazzi...
A me però il numero dei ritiri al terzo e quarto anno pare troppo alto...
Top
franzos79





Registrato: 03/09/08 15:34
Messaggi: 324

MessaggioInviato: Mercoledì 20 Aprile 2011, 22:04    Oggetto: Rispondi citando

Mi sembra giusto parlare di dati ufficiali.
Partiamo dalle analisi statistiche 2009 sui soci Agesci (che come il bilancio sociale citato sono state pubblicate nell'area riservata a tutti i soci Agesci la cui username, link e password vengono comunicate via email).

In queste analisi (clicca qui per vedere i tre report) chi le ha fatte scrive:
A livello generale (cioè senza distinzione per genere), le età più critiche sono quelle che vanno dai 23 ai 29 anni, con una punta di criticità per i 24 ed i 25 anni. La somma delle fuoriuscite per le età comprese tra i 23 ed i 29 anni, realizzano quasi il 43% delle
uscite di tutti i capi (dati medi sul triennio).





Dunque dunque: tra i 24-25 anni in teoria un capo ha fatto una buona parte del suo percorso di formazione, oltre a (se ha iniziato ha 8 anni) circa 13 anni di scoutismo nelle branche, e così dicono le statistiche a quell'età esce. Perchè esce? Ma la formazione non serve per essere consapevoli della vocazione al servizio oltre che della competenza metodologica?

A me pare preoccupante come dato, unitamente anche ad un altro sempre tratto da dati associativi:
1993 – 19% dei capi senza CFM
2003 – 26% dei capi senza CFM
2004 - 24% dei capi senza CFM
2005 – 34% dei capi senza CFM
2011 - non è stata fatta la verifica dell'iter dunque non ne sappiamo nulla

Ricordo le parole di un presidente Agesci neanche troppo lontano:

I capi dobbiamo cercarli dove ci sono: non dobbiamo aspettare che essi vengano alle strutture, ma che le strutture vadano incontro ai capi e li aiutino a fare il loro lavoro.
(L. Lacagnina – Presidente Agesci – CG 2004)



capiusciti.png
 Descrizione:
 Dimensione:  34.5 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 6136 volta(e)

capiusciti.png


Top
falco impetuoso



Età: 38
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 26/01/11 12:17
Messaggi: 40
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Giovedì 21 Aprile 2011, 08:23    Oggetto: Rispondi citando

secondo me sono più affidabili le percentuali proposte da esperienze e progetti (per altro nell'ultimo numero)
Top
sponsor
sponsor
franzos79





Registrato: 03/09/08 15:34
Messaggi: 324

MessaggioInviato: Giovedì 21 Aprile 2011, 14:25    Oggetto: Rispondi citando

Bene, se le percentuali che tu citi sono più affidabili pubblicare su questo forum in modo che ne parliamo
Top
falco impetuoso



Età: 38
Segno zodiacale: Cancro
Registrato: 26/01/11 12:17
Messaggi: 40
Residenza: Veneto

MessaggioInviato: Mercoledì 27 Aprile 2011, 14:50    Oggetto: Rispondi citando

spero stasera di riuscire a mettere il file sennò lo faccio diman mattina!
mi impegno Embarassed
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Comunità Capi Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org