Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


Saluti da Gilwell Park

 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Scout Spot
Autore Messaggio
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Domenica 04 Aprile 2010, 03:06    Oggetto: Saluti da Gilwell Park Rispondi citando


Al cancello di ingresso di Gilwell Park


Sulle orme del padre

La macchia di fango sul polpaccio destro me la sono procurata attraversando la Foresta di Epping (uno scherzo degli elfi dispettosi, evidentemente)
Top
sponsor
sponsor
BOBOMAN



Età: 56
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/11/07 01:30
Messaggi: 1076
Residenza: Far West

MessaggioInviato: Lunedì 05 Aprile 2010, 00:58    Oggetto: Rispondi citando

Very Happy dwarf
Top
newlucio





Registrato: 13/01/08 17:11
Messaggi: 158

MessaggioInviato: Lunedì 05 Aprile 2010, 21:57    Oggetto: Rispondi citando

invidia...tanta tanta (santa, in questo caso!) invidia Very Happy
Top
Stella Felice



Età: 36
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 03/11/09 20:41
Messaggi: 72
Residenza: Aci Castello

MessaggioInviato: Martedì 06 Aprile 2010, 07:22    Oggetto: Rispondi citando

wow che fortuna!
Top
BOBOMAN



Età: 56
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/11/07 01:30
Messaggi: 1076
Residenza: Far West

MessaggioInviato: Martedì 06 Aprile 2010, 14:48    Oggetto: Rispondi citando

Questa "fortuna" può essere alla portata di tutti,oggi come oggi,dai maggiori aeroporti d'Italia ci sono voli Low cost veramente abbordabili per Londra e da lì il treno vi porta direttamente a Chingford poi dalla stazione bus o "passeggiatina" fino a Gilwell.
Ritengo che ogni Scout almeno una volta nella vita debba recarsi a Gilwell(nel passato così era...anche se di Italiani ne vide pochi),purtroppo oggi non gli può più servire per la sua formazione diretta in quanto le "forze del male"(detto con humour ....ma in fondo è così) sono riuscite nell'intento che han perseguito fin dalla sua fondazione....ossia chiuderla o far si ,comunque, che non facesse danno ai loro progetti.... storia antica quanto lo Scoutismo stesso...COMUNQUE rimane una tappa da fare.
Nello Scoutismo,tutti sappiamo,non ci sono dei "DEVI" o dei "SEI OBBLIGATO" ma rimangono comunque delle cose che si DEVONO a se stessi....e per chi crede in quel che fà....in questo caso per chi E' Scout questa è una delle cose che si deve a se stessi e si deve a chi ci ha preceduto e ci ha dato la possibilità ...dopo 100 anni....di poter ancora Giocare al Grande Gioco ed arricchire anime e cuori.
Oramai non è che un Parco Giochi,museo,hotel,centro congressi.....ma di sicuro se voi riuscite ad avere quell' " Occhio Scout" che tanto il nostro Padre Fondatore e tutti i Gilwellians (che furono) hanno fatto perchè voi aveste, riuscireste comunque a trovare la vera essenza del luogo e del suo spirito.....riuscireste ancora a sentire le voci di tutti i Fratelli Scout di tutto il mondo che ci hanno preceduto e che tanto hanno fatto per noi,e credetemi ,trovereste un energia......
che neanche voi credete sia possibile di avere.

Un forte abbraccio
nello Scoutismo Tradizionale

Orso Ronfante

Snoaring Bear

Orig.Gil'85


B.-P.S.I.
Top
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Martedì 06 Aprile 2010, 17:57    Oggetto: Rispondi citando

Ci si arriva anche con la metropolitana di Londra, andando fino a Loughton (Zona 6 della metropolitana), e poi prendendo con lo stesso biglietto -- se fate un giornaliero -- il bus 397 per Chingford dalla fermata C subito fuori dalla stazione, oppure come abbiamo fatto noi (ero con mio fratello) attraversando a piedi la foresta di Epping, che è molto più suggestivo; in questo caso portatevi almeno una bussola e di questa stagione sappiate che i percorsi sono molto fangosi. Per il ritorno arrivate di nuovo a Chingford e prendere il 397 (attenzione perché c'è anche un 379 che porta da tutt'altra parte) dalla fermata F per tornare a Loughton.
Top
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Martedì 06 Aprile 2010, 18:12    Oggetto: Rispondi citando

Per quanto riguarda quello che ho provato io, il primo impatto non è dei migliori. Appena arrivati ci sono telecamere dapertutto e sembra di entrare in una base militare (ne vedete anche una sopra il cancello di ingresso nella foto, ma ce ne sono altre due nascoste dal tronco orizzontale). Non è che sia del tutto contrario alle telecamere per il controllo del perimetro, ma diciamo che l'atmosfera non è delle più accoglienti.
Una volta arrivati in fondo allo stradone che porta al cancello di ingresso, ci rechiamo alla reception. Entriamo e poco dopo arriva un tipo con un'improbabile camicia rosa e cravatta azzurra, gli dico che siamo Scout italiani e se possiamo andare un po' in giro a fare qualche foto, ci risponde di sì, ma solo nel parco, non dentro i locali. Poco dopo arriva un pullman di Lupetti, e finalmente vediamo qualcuno in uniforme, anche se per poco, finché si sistemano nella casa a loro dedicata, il "Dorothy Hughes Pack Holiday Centre". A fianco alla reception passiamo davanti alla "Casa Bianca" e dalle finestre scorgiamo quella che sembra una festa per anziani, niente di Scout comunque.
Dopo di che ci aggiriamo per il parco, facendo fotografie e filmati, senza incontrare anima viva. Da qualche parte, a fianco a un'altra struttura, ci sono alcune tende montate ma sembrano disabitate.
Se da una parte la sensazione è quasi di desolazione, dall'altra parte la calma e il silenzio permettono di rivivere i tempi passati, ripensando ai tempi in cui in quei luoghi si faceva la storia dello Scautismo.
Direi quindi che nel complesso è un'esperienza forte che vale la pena di provare.
Top
serpentecombattivo





Registrato: 18/07/06 16:34
Messaggi: 386
Residenza: Branco di bufali vicino all'Albert Memorial

MessaggioInviato: Mercoledì 07 Aprile 2010, 11:18    Oggetto: Rispondi citando

.... e vi è andata ancora bene che non vi hanno messo un guardiano alle calcagna per controllare che non aveste contatto con i bambini, visto che non avete le dovute autorizzazioni ed il patentino che il Regno Unito chiede a chiunue abbia a ache fare con i bambini.

SC
Top
BOBOMAN



Età: 56
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/11/07 01:30
Messaggi: 1076
Residenza: Far West

MessaggioInviato: Mercoledì 07 Aprile 2010, 12:21    Oggetto: Rispondi citando

serpentecombattivo ha scritto:
.... e vi è andata ancora bene che non vi hanno messo un guardiano alle calcagna per controllare che non aveste contatto con i bambini, visto che non avete le dovute autorizzazioni ed il patentino che il Regno Unito chiede a chiunue abbia a ache fare con i bambini.

SC


Confermo,ed in effetti mi pare strano anche a me.....ma stai tranquillo che le telecamere funzionano bene...a quanto pare Elfo si è comportato bene......la cicca sotto alla panchina di Thurmy però potevi evitartela Twisted Evil
Comunque la prassi degenerata negli anni è bene evidente anche qui....nei Bei Tempi ci si andava a registrare nell'edificio dell'accoglienza subito dopo il Main Gate dal Capo Guardiano ....che non aveva cravatta rosa ma era in uniforme ed i Rover in servizio con i fazzolettoni grigi facevano a lotta per esserti assegnato ,soprattutto se eri straniero,molti avevano la specialità lingue ,magari uno con quella d'Italiano era difficile da trovare ma se magari parlavi chessò francese,tedesco,spagnolo eri a cavallo....
Poi lui ti faceva da guida e si preoccupava di tutte le tue necessità....il fatto che non ti abbiano fatto entrare negli edifici e soprattutto nella Casa Bianca è un altro gravissimo sintomo.....io ,cortesemente, mi sarei impuntato
con furbesca diplomazia e gentilezza....ma li avrei messi alle corde....in fondo Gilwell è di tutti e non solo di quei poveri vecchietti che facevano il festino....Rave Party???
Inoltre credo che a loro non avrebbe dato alcun fastidio vedere uno Scout perloppiù straniero ed in uniforme.....
Se,come un pò per il discorso del copyright di certe opere trattato in altro topic,è pur vero che legalmente (di primo acchito però...perchè sarebbe anche li da vedere) loro sono i propietari e ne dispongono secondo LORO regole è anche vero pèerò che sia gli scritti che Gilwell stessa appartengono alla comunità Scout Mondiale sia per volontà di chi ha scritto e in questo caso edificato....sia perchè comunque Gilwell ha sempre ricevuto fondi di sostentamento da TUTTI noi tramite WOSM e donazioni.......
E quando mi chiedono una bella cifretta per avere una bandiera con il giglio che ha sventolato (unica) in quel dato giorno che io posso scegliere a secondo dell'importanza per me ....in un certo qual modo tramite questa ed altre donazioni
escogitate da LORO ,se fossi Scout fino in fondo(sempre loro) saprei che comunque avrei verso questa persona un legame morale(anche se non obbligo).....
Se qualcuno mi aiuta in casa per qualsiasi cosa quantomeno lo ripagherei con un invito....se poi vuol solo visitarla!!!!

Comunque sono tutte cose da rivedere.....speriamo non ci voglia un tempo enorme.....o sarà una lenta agonia....oramai verso la fine eminente.......

e non solo di numeri .....parametro su cui si basano LORO.....ma su questioni di principio fondamentali.

Un Forte abbraccio Fraterno nello Scoutismo Tradizionale

Snoaring Bear

Orso Ronfante

Orig.Gil.'85

B.-P.S.I.
Top
sponsor
sponsor
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Scout Spot Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org