Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


Sesso auto praticato

 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Si avvicinò e camminava con loro
Autore Messaggio
militeGhejardo





Registrato: 14/11/07 11:17
Messaggi: 240

MessaggioInviato: Venerdì 07 Novembre 2008, 20:39    Oggetto: Sesso auto praticato Rispondi citando

O piu conosciuto come masturbazione...

A dire la verita non so bene cosa ne pensi la chiesa a riguardo ma credo sia compreso negli "atti impuri" menzionati dei 10 comandamenti.
Ovviamente si puo aprire un dibattito su questo cercando di fare il piu possibile chiarezza su un punto cosi tabu nella vita degli adolescenti che spesso viene condannato senza mezze misure, quando invece andrebbe analizzato capito e compreso.

Voi che idee avete a riguardo?
Favorevoli o contrari?
Top
sponsor
sponsor
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Sabato 08 Novembre 2008, 01:48    Oggetto: Rispondi citando

La Chiesa Cattolica, per lo meno in tempi recenti, non ritiene necessariamente la pratica di per sé un peccato, quanto meno in età adolescenziale.

Catechismo della Chiesa Cattolica, Art. 2352 ha scritto:

Catechismo della Chiesa Cattolica - PARTE TERZA: LA VITA IN CRISTO - SEZIONE SECONDA: I DIECI COMANDAMENTI - CAPITOLO SECONDO: «AMERAI IL PROSSIMO TUO COME TE STESSO» - ARTICOLO 6: IL SESTO COMANDAMENTO

2352 Per masturbazione si deve intendere l'eccitazione volontaria degli organi genitali, al fine di trarne un piacere venereo. « Sia il Magistero della Chiesa – nella linea di una tradizione costante – sia il senso morale dei fedeli hanno affermato senza esitazione che la masturbazione è un atto intrinsecamente e gravemente disordinato ». « Qualunque ne sia il motivo, l'uso deliberato della facoltà sessuale al di fuori dei rapporti coniugali normali contraddice essenzialmente la sua finalità ». Il godimento sessuale vi è ricercato al di fuori della « relazione sessuale richiesta dall'ordine morale, quella che realizza, in un contesto di vero amore, l'integro senso della mutua donazione e della procreazione umana ». 236

Al fine di formulare un equo giudizio sulla responsabilità morale dei soggetti e per orientare l'azione pastorale, si terrà conto dell'immaturità affettiva, della forza delle abitudini contratte, dello stato d'angoscia o degli altri fattori psichici o sociali che possono attenuare, se non addirittura ridurre al minimo, la colpevolezza morale.
Top
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 34
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Sabato 08 Novembre 2008, 02:14    Oggetto: Rispondi citando

Non ha senso chiedere un parere favorevole o contrario.
Top
pacio



Età: 58
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 11/09/07 21:31
Messaggi: 399
Residenza: spotorno sv

MessaggioInviato: Sabato 08 Novembre 2008, 19:43    Oggetto: Rispondi citando

concordo con rino.
inoltre è l'unica vera possibilità di fare sesso sicuro e di essere sicuri di farlo.
problema risolto.
Wink
Top
Giuliaaa



Età: 31
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 11/08/08 18:05
Messaggi: 128
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Sabato 08 Novembre 2008, 20:36    Oggetto: Rispondi citando

pacio ha scritto:
concordo con rino.
inoltre è l'unica vera possibilità di fare sesso sicuro e di essere sicuri di farlo.
problema risolto.
Wink



ahahah.. Very Happy Very Happy Very Happy
Top
Sentry





Registrato: 24/10/04 21:22
Messaggi: 524

MessaggioInviato: Domenica 09 Novembre 2008, 02:02    Oggetto: Rispondi citando

elfo ha scritto:
La Chiesa Cattolica, per lo meno in tempi recenti, non ritiene necessariamente la pratica di per sé un peccato, quanto meno in età adolescenziale.


anche BP non era del tutto contrario... anche se consiglia lunghe passeggiate e corse all'aria aperta per tenere a freno i bollenti spiriti anzi, addirittura dice che è uno delle funzioni stesse del Roverismo quelle di far passare la voglia di fare da soli.
(In la strada verso il successo, se volete riporto il paragrafo)
Top
lucalevi



Età: 27
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 01/12/07 12:59
Messaggi: 206
Residenza: Cormòns

MessaggioInviato: Domenica 09 Novembre 2008, 13:32    Oggetto: Rispondi citando

pacio ha scritto:
inoltre è l'unica vera possibilità di fare sesso sicuro e di essere sicuri di farlo.
problema risolto.
Wink


Beh, non proprio risolto, poichè si cade il 99% delle volte nell'immoralità...
Basta non masturbarsi!
Ora, sì, si può dire:
problema risolto
Wink
Top
pacio



Età: 58
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 11/09/07 21:31
Messaggi: 399
Residenza: spotorno sv

MessaggioInviato: Domenica 09 Novembre 2008, 17:15    Oggetto: Rispondi citando

...ah luca.....rilassati e cerca di capire....

ma tu non......ridi mai?
Top
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Domenica 09 Novembre 2008, 22:45    Oggetto: Rispondi citando

pacio ha scritto:

ma tu non......ridi mai?



"Il riso squassa il corpo, deforma i lineamenti del viso, rende l'uomo simile alla scimmia"
Top
sponsor
sponsor
lucalevi



Età: 27
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 01/12/07 12:59
Messaggi: 206
Residenza: Cormòns

MessaggioInviato: Lunedì 10 Novembre 2008, 16:18    Oggetto: Rispondi citando

pacio ha scritto:
...ah luca.....rilassati e cerca di capire....

ma tu non......ridi mai?


Eh eh... rido eccome!
Laughing Laughing Laughing
Top
pacio



Età: 58
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 11/09/07 21:31
Messaggi: 399
Residenza: spotorno sv

MessaggioInviato: Lunedì 10 Novembre 2008, 16:31    Oggetto: Rispondi citando

elfo!
devo riconoscere che il tuo ultimo post, con il riferimento alla "cecità", è di una sottigliezza fantastica. Wink
complimenti!

mi sono scordato una cosa nel post di luca: ma quell'1% quand'è che non è immoralità?
quando lo ordina il medico?


L'ultima modifica di pacio il Lunedì 10 Novembre 2008, 19:33, modificato 1 volta
Top
frageorges





Registrato: 08/12/05 12:23
Messaggi: 138

MessaggioInviato: Giovedì 13 Novembre 2008, 09:59    Oggetto: Rispondi citando

Oggi come oggi, la Chiesa tende a non fare un dramma della masturbazione (diversamente dai tempi che furono...), anche perché farne un dramma non risolve nulla.
Tuttavia (lasciando da parte il caso della prima adolescenza) vi propongo due osservazioni:

1) dopo l'adolescenza la masturbazione è spesso legata a fattori psicologici: immaturità affettiva, difficoltà relazionali, frustrazione, depressione, ecc. Va quindi considerata un sintomo, più che un problema. Non va presa sottogamba, ma intesa come campanello d'allarme.

2) la vera domanda che ci si dovrebbe porre (anche come educatori) non è sulla liceità o meno della cosa ma: la masturbazione fa crescere l'uomo (e la donna si intende)? e che tipo di uomo (e donna) fa crescere? Sono domande grosse, ma importanti per non banalizzare la cosa e metterla da parte con una battuta.

Infine vi riporto un brano di Persona Humana, che è un po' più esplicito del Catechismo.

Citazione:
Quale che sia il valore di certi argomenti d'ordine biologico o filosofico, di cui talvolta si sono serviti i teologi, di fatto sia il magistero della chiesa - nella linea di una tradizione costante -, sia il senso morale dei fedeli hanno affermato senza esitazione che la masturbazione è un atto intrinsecamente e gravemente disordinato. La ragione principale è che, qualunque ne sia il motivo, l'uso deliberato della facoltà sessuale, al di fuori dei rapporti coniugali normali, contraddice essenzialmente la sua finalità. A tale uso manca, infatti, la relazione sessuale richiesta dall'ordine morale, quella che realizza, «in un contesto di vero amore, l'integro senso della mutua donazione e della procreazione umana». Soltanto a questa relazione regolare dev'essere riservato ogni esercizio deliberato sulla sessualità. Anche se non si può stabilire con certezza che la Scrittura riprova questo peccato con una distinta denominazione, la tradizione della chiesa ha giustamente inteso che esso veniva condannato nel nuovo testamento, quando questo parla di «impurità», di «impudicizia», o di altri vizi, contrari alla castità e alla continenza.
[...]
La psicologia moderna offre, in materia di masturbazione, parecchi dati validi e utili, per formulare un giudizio più equo sulla responsabilità morale e per orientare l'azione pastorale. Essa aiuta a vedere come l'immaturità dell'adolescenza, che può talvolta prolungarsi oltre questa età, lo squilibrio psichico, o l'abitudine contratta possano influire sul comportamento, attenuando il carattere deliberato dell'atto, e far sì che, soggettivamente, non ci sia sempre colpa grave. Tuttavia, in generale, l'assenza di grave responsabilità non deve essere presunta; ciò significherebbe misconoscere la capacità morale delle persone.
Top
pacio



Età: 58
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 11/09/07 21:31
Messaggi: 399
Residenza: spotorno sv

MessaggioInviato: Giovedì 20 Novembre 2008, 21:38    Oggetto: Rispondi citando

Shocked
basito
rimango letteralmente basito perchè sono d'accordo con frageorges......
cosa mi starà succedendo?
o cosa sta succedendo a lui?
Wink
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Si avvicinò e camminava con loro Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org