Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


fumo!
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 16, 17, 18  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Rover e Scolte
Autore Messaggio
stambeccosincero



Età: 65
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 03/03/07 13:05
Messaggi: 718
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Sabato 06 Settembre 2008, 15:53    Oggetto: Rispondi citando

claudio ha scritto:
piglierebbe bene una bella cannetta dopo una giornata di cammino... però io boh non c'è la farei....se sono contrario a una cosa e il farsi le canne con l'uniforme..poi anche io in prioma persona tolta l'uniforme fuori da campi uscite etc.. le fumo però io troverei sbagliatissimo farsi una canna in route ti rilassi ok ma se te la fai sotto il sole poi cammini tutto il giorno sotto il sole con lo zaino ci collassi e rallenti la comunità!


Non ci posso credere!!!

Tra le castronerie che hai detto spicca quella che il problema "canne agli scout" è limitato al fatto che "rallenti la comunità".

Lo sanno i tuoi capi che questo è il tuo punto di vista sulla droga?

Ti lancio una provocazione.
Informati bene sui danni che il fumo e la droga provocano sul tuo organismo e poi dimmi se hai cambiato idea sul concetto "droga". (E non te ne uscire con la solita falsità che l'hashish non è una droga perchè l'abbiamo già sentita).

E forse allora potresti pensare che, tra le altre cose, il problema non è quello di rallentare la comunità (hai mai sentito il detto - si cammina al passo del più lento -? ossia che tutti si devono adeguare a quello che, nel gruppo, rappresenta il punto debole) anzi, il problema di andare più piano degli altri, in ambito scout, altro non è che uno stimolo.

Spaventa come alcuni giovani considerino il problema droga con tanta superficialità.
Eppure, al giorno di oggi, il problema "informazione" non esiste più, non c'è più il baluardo del "non lo sapevo", siamo asggiornati con spaventevole quotidianità sull'abuso di stupefacenti da parte di una infinità di soggetti, eppure si sentono ancora 17enni che, con leggerezza disarmante, considerano le canne come una normalità, facendo finta di non sentire le voci dissuasive che emergono dal gruppo per ascoltare solo la voce della debolezza.
Sì, perchè drogarsi è solo ed unicamente una debolezza, che poi diventerà dipendenza, d'accordo, ma quando uno mi dice che si fa una canna per rilassarsi o per tirarsi su significa solo che è un debole che non è in grado di trovare altre risorse e risolve il tutto con una canna.
E le risorse ci sono, non mancano, sono le stesse risorse che invece trova chi, a differenza di lui, si rilassa cantando una canzone, da solo o con gli altri, o magari preparandosi una camomilla, o semplicemente togliendosi gli scarponi, appunto, dopo che cammini tutto il giorno sotto il sole con lo zaino.

Un abbraccio.
Top
sponsor
sponsor
Finrod91



Età: 31
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 04/04/07 15:21
Messaggi: 687
Residenza: Ancona

MessaggioInviato: Sabato 06 Settembre 2008, 16:41    Oggetto: Rispondi citando

me stesso ha scritto:
]


.una bella cannetta e la stanchezza da route passa tutta....



spero si capisca che era un'uscita ironica Shocked Shocked Shocked Shocked
Top
akelaMi9





Registrato: 06/09/08 16:28
Messaggi: 7

MessaggioInviato: Sabato 06 Settembre 2008, 16:46    Oggetto: Rispondi citando

Mi trovo d' accordo sulla questione dello stile, ma posso comprendere l' esigenza del "dover" fumare.
Nel nostro gruppo i fumatori si allontanano per consumare il vizzietto... walk lontani da occhi indiscreti!

Non so se questo significa essere ipocriti, ma mi sembra un buon compromesso. thumleft

parlo di sigarette!
Top
francesco.c



Età: 52
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 06/05/07 17:21
Messaggi: 417
Residenza: Pomezia 1

MessaggioInviato: Sabato 06 Settembre 2008, 16:52    Oggetto: Rispondi citando

akelaMi9 ha scritto:
Mi trovo d' accordo sulla questione dello stile, ma posso comprendere l' esigenza del "dover" fumare.
Nel nostro gruppo i fumatori si allontanano per consumare il vizzietto... walk lontani da occhi indiscreti!

Non so se questo significa essere ipocriti, ma mi sembra un buon compromesso. thumleft

parlo di sigarette!


ok e perchè allora non smettere ? Rolling Eyes
guarda che ti ho tirato fuori dalla tua home page Laughing

dal sito www.gelmilano.org ha scritto:



Very Happy Very Happy Very Happy
(ma quanto sono simpatico ?Rolling Eyes )
Top
akelaMi9





Registrato: 06/09/08 16:28
Messaggi: 7

MessaggioInviato: Sabato 06 Settembre 2008, 17:07    Oggetto: Rispondi citando

Sarebbe la soluzione perfetta!!
Ma la perfezione non esiste...è una cosa sulla quale sicuramente lavoriamo, ma serve la volontà per smettere di fumare.

Se una persona di 50 anni vuole fumare una sigaretta e non ha la minima intenzione di voler smettere, l' unica cosa che posso fare è allontanarlo, per quel momento di debolezza, dal resto del gruppo...altrimenti potrei legargli le mani o cucirgli la bocca...ma sorgerebbero altri problemi Laughing

Credo che debba esserci un margine di tolleranza, altrimenti potremmo elencare altre mille abitudini sbagliate che bisognerebbe correggere..e il fumatore potrebbe fare appello a queste.Si entrerebbe in un circolo "vizioso" Laughing

Ciao!
Top
stambeccosincero



Età: 65
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 03/03/07 13:05
Messaggi: 718
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Sabato 06 Settembre 2008, 19:07    Oggetto: fumo Rispondi citando

Non si discute sulla tolleranza o meno di chi, in un senso o nell'altro, soffre di questi vizietti, come vengono definiti.

La legge scout, non a caso, è una legge prettamente propositiva, non vieta e non impone nulla: "lo scout è....." e basta.

Il "rimprovero", se così vogliamo affettuosamente chiamarlo, potrebbe essere rivolto a coloro i quali, in presenza del vizietto, comunque continuano a mettersi in una posizione di ragione e non di (seppur minimo) torto.

Potrebbe essere assimilata alla correzione fraterna, tanto per rimanere in ambito scout.

Insomma, cari fumatori o amanti del goccetto "antifreddo", sarebbe sufficiente ammettere il proprio (più o meno piccolo) torto e cesserebbe il motivo del contendere! Wink
Top
francesco.c



Età: 52
Segno zodiacale: Sagittario
Registrato: 06/05/07 17:21
Messaggi: 417
Residenza: Pomezia 1

MessaggioInviato: Sabato 06 Settembre 2008, 19:18    Oggetto: Rispondi citando

Rolling Eyes e quello sopra era il "buonista"
io sono quello cattivello e, da fumatore che arranca e soffre per smettere, dice:
(prego figurarmisi in atteggiamento minaccioso agitando il dito indice alzato a mo di ammonizione)
guai a voi codardi automentitori che non riuscite neppure a trovare quel briciolo di amor proprio che vi faccia urlare:
SI IO SONO UN TOSSICODIPENDENTE !!!
Rolling Eyes
basta, null'altro Very Happy
Top
stambeccosincero



Età: 65
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 03/03/07 13:05
Messaggi: 718
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Sabato 06 Settembre 2008, 19:34    Oggetto: Rispondi citando

Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Top
Mangusta Impertinente



Età: 32
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 06/09/08 16:38
Messaggi: 37
Residenza: Genova è un bel posto dove vivere, se sei una macchia di sporco.

MessaggioInviato: Domenica 07 Settembre 2008, 01:16    Oggetto: Rispondi citando

Fumo o non fumo? Essere o non essere?

La posizione di un'associazione come l'AGESCI (e delle altre, scommetto) è chiara, per non parlare dell'opinione dell'allegro imperialista che ha inventato gli scout (ma quelli erano altri tempi, o no?)...quindi è tutta una questione di interpretazione e applicazione...

Cioè: se si fa parte di una comunità-associazione ci sono delle regole da rispettare, sennò si ci incontra come amici al bar e si fa un po' quello che vuole, dal fumo al giocare a hurling con le vecchie.
Il rispetto delle regole (che fa parte dello stile, il quale ha uno scopo pratico ben preciso, mica solo andare in giro con quegli orrendi pantaloncini...) ci identifica come scout e non come un gruppo di persone qualunque che, si, magari si vogliono un mondo di bene, ma sono amici e non membri di una comunità.

L'opinione ufficiale è niente fumo, alcool, automutilazione, droga, Eros Ramazzotti. L'autolesionismo con dipendenza annessa (non vale per l'ultima cosa) è chiaramente fuori dalle linee scout, come molte altre cose.

Certo, lo "stile" sono linee guida, ci vuole misura nell'applicarle. Talvolta si può decidere di passarci sopra, talvolta è importante per tutti rispettare certi atteggiamenti.

Senza dubbio, sarebbe meglio evitare il "goccetto", o ancor più la "siga della buonanottte" ('ancor più' per questioni prettamente culturali), ma siate consci che non è una questione di principi, bisogni o altre vaccate. Solo una scelta consapevole tra persone responsabili, in cui si deve tener ben conto del rispetto verso la comunità-altri.

Ok, vada per le sigarette, ma siate consci che la concessione non si trasforma in diritto o virtù. Le carte sono queste, signori, che ognuno scelga in libertà.

Eppoi sono tristi queste persone che non possono stare senza sigarette per 10 giorni...ma cosa siete? Eroinomani?
La dipendenza da nicotina è minima, per la maggior parte è generata psicosomaticamente.
Fumate pure, ma fate gli adulti...

P.S. Come si è finiti a parlare di canne post-cammino? Qual'è il pulpito da cui si accusa di debolezza chi si fa le canne?
Top
sponsor
sponsor
stambeccosincero



Età: 65
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 03/03/07 13:05
Messaggi: 718
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Domenica 07 Settembre 2008, 09:14    Oggetto: Rispondi citando

Mangusta Impertinente ha scritto:
L'opinione ufficiale è niente fumo, alcool, automutilazione, droga, Eros Ramazzotti. ?

Carina questa Very Happy

Mangusta Impertinente ha scritto:
Ok, vada per le sigarette, ma siate consci che la concessione non si trasforma in diritto o virtù. Le carte sono queste, signori, che ognuno scelga in libertà.

Quoto in pieno.


Mangusta Impertinente ha scritto:
...Qual'è il pulpito da cui si accusa di debolezza chi si fa le canne?


Il Pulpito, come lo definisci tu, ma non era certo mia intenzione elevarmi al livello di un celebrante, era semplicemente la mia opinione: chi si fa una canna per rilassarsi o con il fine di vedere esaltate le proprie percezioni sensoriali (e, ripeto è solo una sensazione perchè i sensi non vengono esaltati, ma, al contrario, vengono offuscati), lo fa perche non è, o non si ritiene, in grado di affrontare il problema che ha di fronte in maniera adeguata.

Anche in casi simili inserirei la tua "proposta": ----Fumate pure, ma fate gli adulti... Della serie se vuoi farti una canna fai pure, ma non pretendere di essere nel giusto. Ergo: vale la stessa considerazione che ho appena sopra quotato.

Un abbraccio.
Top
Carolina Cullen



Età: 29
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 12/07/08 10:13
Messaggi: 152

MessaggioInviato: Lunedì 08 Settembre 2008, 11:01    Oggetto: Rispondi citando

Claudio ha detto:

"piglierebbe bene una bella cannetta dopo una giornata di cammino... però io boh non c'è la farei....se sono contrario a una cosa e il farsi le canne con l'uniforme..poi anche io in prioma persona tolta l'uniforme fuori da campi uscite etc.. le fumo però io troverei sbagliatissimo farsi una canna in route ti rilassi ok ma se te la fai sotto il sole poi cammini tutto il giorno sotto il sole con lo zaino ci collassi e rallenti la comunità!"

è QUESTO CHE MI FA IMBESTIALIRE IN QUESTO FORUM Twisted Evil
state sparando certe cavolate e baggianate!!....con questo quoto stambecco sincero....

Immaginate un mondo senza fumatori senza drogati...il problema (mi rivolgo ai "tossicodipendenti") ve lo create voi no quelli che come noi vi dicono di non fumare......io sono dell'opinione che non si deve fumare punto....se dopo dobbiamo analizzare anche il fatto che "è difficile smettere", "Una sigaretta dopo una bella faticata non fa male ce la vedrei bene".....allora non usciremo più da questa conversazione....secondo me la conclusione è questa...premettendo che stiamo discutendo di un tema in cui per me è inutile rimanerci sopra per mesi il concetto principale e giusto è "IL FUMO FA MALE SIA A CASA CHE FUORI CHE A SCUOLA CHE A SCOUT"..punto.
Chi aimè non riesce a resistere alla tentazione di una sigaretta dopo una faticata a scout...bhè che fumi con la coscenza sporca!...non pensando "Ah che bello mi sto facendo una bella sigaretta ah non vedevo l'ora almeno questa me la dovevano concedere"....ma pensando..."Sono uno stupido è sbagliato, mi faccio male da solo ma ammetto sono UN TOSSICODIPENDENTE".....perchè lo siete NON SI FUMA UNA SIGARETTA PERCHè RILASSA MA PERCHé SE NE é DIPENDENTI....quindi la vostra giustificazione alla domanda perchè fumate?....è perchè rilassa....è un'emerita cavolata....con questo avete capito il mio punto di vista...
Top
claudio



Età: 31
Segno zodiacale: Capricorno
Registrato: 15/06/06 08:07
Messaggi: 189

MessaggioInviato: Martedì 09 Settembre 2008, 10:39    Oggetto: Rispondi citando

Finrod91 ha scritto:
me stesso ha scritto:
]


.una bella cannetta e la stanchezza da route passa tutta....



spero si capisca che era un'uscita ironica Shocked Shocked Shocked Shocked

QUOTO il mio post era in tono ironico e comunque sinceramente io non tollero l'essere chiamato TOSSICODIPENDENTE perchè ho il vizio di fumare! le tossicodipendenze sono altre fidatevi..... e poi non certo ho bisogno di una lezione sul ciò che fà male e gli effetti del aschish sul organismo! seconda cosa rispondo alla tua domanda i miei capi sanno che in passato ho consumato aschish e non solo ma loro a differenza di qualcun altro non condannandomi sono riusciti a farmi smettere ,certo non ero al livello di tossicodipendenza, ma la mia comunità capi non si è messa su un piedistallo e ha cominciato a vomitare veleno su di me perchè facevo uso di sostanze non tanto legali ma come ho deo prima COL DIALOGO parlando pacificamente sono riusciti a farmi smettere e comunque io non sono uno che va agli scout MA UNO SCOUT che in passato ha fatto degli errori e grazie ad ottimi capi e allo scoutismo ha accettato i suoi sbagli non riptendoli +!
Top
Carolina Cullen



Età: 29
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 12/07/08 10:13
Messaggi: 152

MessaggioInviato: Martedì 09 Settembre 2008, 11:28    Oggetto: Rispondi citando

claudio ha scritto:
Finrod91 ha scritto:
me stesso ha scritto:
]


.una bella cannetta e la stanchezza da route passa tutta....



spero si capisca che era un'uscita ironica Shocked Shocked Shocked Shocked

QUOTO il mio post era in tono ironico e comunque sinceramente io non tollero l'essere chiamato TOSSICODIPENDENTE perchè ho il vizio di fumare! le tossicodipendenze sono altre fidatevi..... e poi non certo ho bisogno di una lezione sul ciò che fà male e gli effetti del aschish sul organismo! seconda cosa rispondo alla tua domanda i miei capi sanno che in passato ho consumato aschish e non solo ma loro a differenza di qualcun altro non condannandomi sono riusciti a farmi smettere ,certo non ero al livello di tossicodipendenza, ma la mia comunità capi non si è messa su un piedistallo e ha cominciato a vomitare veleno su di me perchè facevo uso di sostanze non tanto legali ma come ho deo prima COL DIALOGO parlando pacificamente sono riusciti a farmi smettere e comunque io non sono uno che va agli scout MA UNO SCOUT che in passato ha fatto degli errori e grazie ad ottimi capi e allo scoutismo ha accettato i suoi sbagli non riptendoli +!



Io non ho condannato te, e non ho detto nemmeno che i capi devono esserti contro, ansi soo d'accordo con quello che hanno fatto per te....meglio così che avere capi che se ne strafregano se te fumi o no....per il discorso del tossicodipendnte non credo che si possa chiamare in un'altro modo...la dipendenza è nel fumo...il fumo è tossico...tossicodipendenza...
Top
Finrod91



Età: 31
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 04/04/07 15:21
Messaggi: 687
Residenza: Ancona

MessaggioInviato: Martedì 09 Settembre 2008, 11:37    Oggetto: Rispondi citando

claudio ha scritto:
Finrod91 ha scritto:
me stesso ha scritto:
]


.una bella cannetta e la stanchezza da route passa tutta....



spero si capisca che era un'uscita ironica Shocked Shocked Shocked Shocked

QUOTO il mio post era in tono ironico e comunque sinceramente io non tollero l'essere chiamato TOSSICODIPENDENTE perchè ho il vizio di fumare! le tossicodipendenze sono altre fidatevi..... e poi non certo ho bisogno di una lezione sul ciò che fà male e gli effetti del aschish sul organismo! seconda cosa rispondo alla tua domanda i miei capi sanno che in passato ho consumato aschish e non solo ma loro a differenza di qualcun altro non condannandomi sono riusciti a farmi smettere ,certo non ero al livello di tossicodipendenza, ma la mia comunità capi non si è messa su un piedistallo e ha cominciato a vomitare veleno su di me perchè facevo uso di sostanze non tanto legali ma come ho deo prima COL DIALOGO parlando pacificamente sono riusciti a farmi smettere e comunque io non sono uno che va agli scout MA UNO SCOUT che in passato ha fatto degli errori e grazie ad ottimi capi e allo scoutismo ha accettato i suoi sbagli non riptendoli +!



ti ho condannato forse? non mi sembra . Dico solo che scoutismo e fumo sono agli antipodi e e sicuramente la comunità RYS può essere un bel sostegno per chi vuole smettere
Top
stambeccosincero



Età: 65
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 03/03/07 13:05
Messaggi: 718
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Martedì 09 Settembre 2008, 13:52    Oggetto: fumo Rispondi citando

claudio ha scritto:
piglierebbe bene una bella cannetta dopo una giornata di cammino... però io boh non c'è la farei....se sono contrario a una cosa e il farsi le canne con l'uniforme..poi anche io in prioma persona tolta l'uniforme fuori da campi uscite etc.. le fumo però io troverei sbagliatissimo farsi una canna in route ti rilassi ok ma se te la fai sotto il sole poi cammini tutto il giorno sotto il sole con lo zaino ci collassi e rallenti la comunità!



Così come ti eri espresso dava l'impressione che di tutto si trattasse tranne che di una espressione ironica!

Tu dici che stavi facendo una battuta. Bene, allora vorrà dire che abbiamo risposto duramente a quella che voleva essere una battuta ironica, e che noi non abbiamo capito. occasion5
Cambia forse il motivo della disputa, ma il concetto resta comunque quello: fumare è sbagliato!
Il tuo post, comunque, non dava certo l'impressione di chi abbia superato una simile esperienza, anzi, esattamente il contrario.
Quanto poi al condannare o meno......., dài, se per te esprimere un parere su un atteggiamento negativo quale il fumare rappresenta un mettersi su un piedistallo, o emettere una sentenza, allora, non potremmo più dialogare, tutti zitti e con i paraocchi.
Se posti una opinione su un forum, va da sè che troverai sicuramente qualcuno che la pensa diversamente da te, e come tu hai il diritto di esprimere la tua opinione anche gli altri lo hanno per risponderti.

Quanto ai tuoi capi: ottimo e abbondante!!!! thumright

Un abbraccio
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Rover e Scolte Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 16, 17, 18  Successivo
Pagina 17 di 18


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org