Indice del forum Scout C@fé: Il Forum degli Scout
Possono leggere e scrivere in questo forum
tutti coloro che sono interessati al mondo dello scautismo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti StaffStaff
GruppiGruppi  CalendarioCalendario  ProfiloProfilo
Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in  RSS SCOUT - Rimani aggiornato


Una questione spinosa...che credibilità dare alla Chiesa?
Vai a 1, 2, 3 ... 10, 11, 12  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Si avvicinò e camminava con loro
Autore Messaggio
Finrod91



Età: 28
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 04/04/07 15:21
Messaggi: 687
Residenza: Ancona

MessaggioInviato: Martedì 15 Luglio 2008, 15:41    Oggetto: Una questione spinosa...che credibilità dare alla Chiesa? Rispondi citando

prendendo spunto da un topic in sezione E/G...posto i due interventi più distanti da loro.


akela_xx ha scritto:
lo scautismo insegna apensare con la propria testa, e non con la testa dei cardinali.. ma cavolo, Cristo diceva che è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che un ricco vada nel regno dei cieli.. e la Banca Vaticana è quella con il più alto fatturato del mondo!!!! e il Papa è vestito con vesti ricche e ricamate a oro.. e celebra l'Eucarestia in calici d'oro.. e che cavolo, viva la coerenza allora... quando la curia sarà stata in grado di risolvere i suoi problemi di coerenza, allora forse accetterò prediche dai cardinali! per ora, nel mio piccolo, mi limito a seguire la legge scout, che rappresenta una razionalizzazione del buon cittadino e del buon cristiano... e cercando di essere il più vicino possibile a quanto dice Gesù nel Vangelo..perchè la parola di Cristo è il Vangelo, e non il Catechismo della Chiesa Cattoica!
pensiamo con la nostra testa e non con quelli che "hanno deciso loro, allora sarà giusto"... e se un buon capo scout fa l'amore con la sua ragazza perchè le vuole bene, dov'è il peccato? dov'è la mancanza di coerenza? boh secondo me non c'è... perchè nel Vangelo non l'ho mica trovato scritto questo..


[quote"lucalevi"]:
Perchè la parola di Cristo è il Vangelo, e non il Catechismo della Chiesa Cattolica!

Attenzione!!!
l CCC è un riassunto (o compendio, come dir si voglia) del Vangelo e della Bibbia intera.
Esso riassume tutti gli insegnamenti di Dio nell'Antico e, maggiormente, nel Nuovo Testamento.

Non è quindi invenzione di uomini...[/quote]

lucalevi ha scritto:
akela_xx ha scritto:
Il Papa è vestito con vesti ricche e ricamate a oro.. e celebra l'Eucarestia in calici d'oro..
Cio che veste e ciò con cui celebra non lo sceglie il Pontefice, bensì il Maestro delle Celebrazioni Liturgiche Pontificie
Giovanni Paolo II, cost. ap. Pastor Bonus, art. 182 ha scritto:
Spetta all'Ufficio di preparare tutto quanto è necessario per le celebrazioni liturgiche e le altre sacre celebrazioni, che sono compiute dal Sommo Pontefice o in suo nome, e dirigerle secondo le vigenti prescrizioni del diritto liturgico.
Il Cerimoniere è attualmente Mons. Guido Marini





Mia opinione: mi trovo d'accordo con akela_xx. Perchè? Perchè la Chiesa è fatta di uomini e come tali passibili di errore. Dato che la Chiesa ha sbagliato in molte occasioni (dal medioevo ai più recenti scandali economici tipo banco Ambrosiano, Ior e compagnia) ritengo che non meriti la piena fiducia. Non posso riconoscere come mia guida un'istituzione che predica bene e razzola male. Per me la Chiesa è quella delle missioni in Brasile, quella dei missionari che danno la vita per l'evangelizzazione, è quella di Don Milani. Ed è per questo che ritengo che la chiesa come istituzione abbia fallito ed il brutto è che molti membri del clero continuano a parlare senza rendersi conto che la gente si allontana perchè non trova riscontro tra il vangelo e quanto dice la Chiesa. Per non parlare poi del catechismo della Chiesa Cattolica e il sussidio che la Cei dà per il catechismo ai bambini. Da esso traspare l'immagine di un Dio non buono, ma potente distante che è avulso dalla realtà di tutti i giorni e soprattutto sembra un dio dominatore e re anzichè il padre buono che ci ama. Quel catechismo serve solo a far danni: si viene su con la convinzione che Dio è spietato: i buoni da una parte i cattivi dall'altra. Che un bambino di sette anni che dice le bugie alla mamma commette un peccato grave. Che la preghiera è una sorta di incantesimo per parlare a Dio e via discorrendo...
E lo dico da catechista....

Comunque vi segnalo questo sito http://www.studibiblici.it/homepage.htm
Top
sponsor
sponsor
Volterra



Età: 29
Segno zodiacale: Gemelli
Registrato: 13/07/08 16:12
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Martedì 15 Luglio 2008, 15:49    Oggetto: Rispondi citando

Non posso che essere d'accordo al 100% con akela.
E non c'è altro da aggiungere.
Top
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Martedì 15 Luglio 2008, 16:12    Oggetto: Rispondi citando

Marco, 14:3-9; cfr. Matteo 26:6-13, Giovanni 12:1-8, e anche Luca 7:36-50 ha scritto:

[3] Gesù si trovava a Betania in casa di Simone il lebbroso. Mentre stava a mensa, giunse una donna con un vasetto di alabastro, pieno di olio profumato di nardo genuino di gran valore; ruppe il vasetto di alabastro e versò l'unguento sul suo capo.
[4] Ci furono alcuni che si sdegnarono fra di loro: "Perché tutto questo spreco di olio profumato?
[5] Si poteva benissimo vendere quest'olio a più di trecento denari e darli ai poveri!". Ed erano infuriati contro di lei.
[6] Allora Gesù disse: "Lasciatela stare; perché le date fastidio? Ella ha compiuto verso di me un'opera buona;
[7] i poveri infatti li avete sempre con voi e potete beneficarli quando volete, me invece non mi avrete sempre.
[8] Essa ha fatto ciò ch'era in suo potere, ungendo in anticipo il mio corpo per la sepoltura.
[9] In verità vi dico che dovunque, in tutto il mondo, sarà annunziato il vangelo, si racconterà pure in suo ricordo ciò che ella ha fatto".
Top
lucalevi



Età: 27
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 01/12/07 12:59
Messaggi: 206
Residenza: Cormòns

MessaggioInviato: Martedì 15 Luglio 2008, 16:52    Oggetto: Rispondi citando

Caro elfo...
non riesco bene ad intendere dove vuoi andare a parare...
Top
lucalevi



Età: 27
Segno zodiacale: Vergine
Registrato: 01/12/07 12:59
Messaggi: 206
Residenza: Cormòns

MessaggioInviato: Martedì 15 Luglio 2008, 17:13    Oggetto: Re: Una questione spinosa...che credibilità dare alla Chiesa Rispondi citando

Finrod91 ha scritto:
La Chiesa ha sbagliato in molte occasioni (dal medioevo ai più recenti scandali economici tipo banco Ambrosiano, Ior e compagnia)


Altro errore. Ha sbagliato un uomo, od un gruppo di uomini, non la Chiesa.
Il caso "Banco Ambrosiano" e "IOR" è riconducibile a pochi uomini di cui solo uno ecclesiastico
Ricordo inoltre che Chiesa è l'insieme dei fedeli, non Papa, Cardinali e Vescovi.

Finrod91 ha scritto:
Ritengo che non meriti la piena fiducia. Non posso riconoscere come mia guida un'istituzione che predica bene e razzola male.

Fa' degli esempi. Inoltre, come sempre, una persona può "razzolare bene e predicare male", non la Chiesa intera, che è (lo ripeterò sempre" l'insieme dei fedeli.

Finrod91 ha scritto:
Per non parlare poi del catechismo della Chiesa Cattolica. Quel catechismo serve solo a far danni. Da esso traspare l'immagine di un Dio non buono, [cut] e soprattutto sembra un Dio dominatore e re. Si viene su con la convinzione che Dio è spietato

Mi spiace, proprio non mi sono ritrovato! Il CCC è compendio dell'insegnamento Divino, tramandato tramite il Magistero, e parla di amore e misericordia! Leggendo il Catechismo (che serve per abbracciare l'intera dottrina Cattolica) proprio non mi è parso di veder trasparire un Dio tiranno. Dio è buono e misericordioso verso coloro che però accettano la sua misericordia e si pentono

Finrod91 ha scritto:
Un bambino di sette anni che dice le bugie alla mamma commette un peccato grave.

La falsa testimonianza non è forse peccato grave? Non è nei dieci comandamenti? Questo peccato deve essere (naturalmente) proporzionato, ma in sè (secondo la sua natura) è grave. Non sarà mortale (occorrono anche piena avvertenza e deliberato consenso) ma rimane grave.

Finrod91 ha scritto:
La preghiera è una sorta di incantesimo per parlare a Dio e via discorrendo...

Ma da dove traspare ciò, nel CCC? Io, che lo leggo spesso, non ho mai visto nulla di simile! Per cortesia, quando fate delle affermazione (parlo a tutti) abituatevi a citare la fonte. Altrimenti difficilmente sarete credibili...

Finrod91 ha scritto:
E lo dico da catechista....

Mmm... mi chiedo come tu possa farlo, se non segui il Catechismo, che è il riassunto dell'insegnamento dell' AT e NT. Allora quando dici il Credo, non dire la parte "Credo in una Chiesa, Santa, Cattolica..." perchè saresti incoerente.
Top
akela_xx



Età: 34
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 13/11/07 21:26
Messaggi: 802
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Martedì 15 Luglio 2008, 17:17    Oggetto: Rispondi citando

lucalevi ti do ragiona.. avrei dovuto riportare la fonte, comunque mi pareva di averlo letto nel venerdì di repubblica della scorsa settimana.. ok, come dici tu il fatturato della Banca Vaticana è noto solo al Papa e ad altri pochi. io credo che si nasonde solo chi ha da vergognarsi.. perchè non è trasparente allora?
faccio notare che anche per me la Chiesa è quella delle missioni, dei frati, anche dei preti che stanno con la gente (vedi don Gallo).. e non quella fatta nei palazzi della curia.. perchè dico non si vendono all'asta i tesori del Vaticano e con i soldi ricavati si salva dalla miseria l'africa?

nell CCC (come lo chiami te eheh...) c'è scritto che sono peccati gravi la masturbazione, l'incesto e lo stupro.. nello stesso paragrafo e nella stessa frase... come se avessero lo stessa gravità.. mah.. mi farebbe piacere quale fonte biblica li equipara.. Gesù non mi pare l'abbia mai detto, nel Vangelo.. nell'antico testamento però non so.. secondo me i cardinali hanno sbagliato e continuano a sbagliare.. non mi spiego altrimenti per quale motivo le chiese siano sempre più vuote e con sempre meno giovani...
infatti io nella catechesi che faccio con i lupi perndo esempio da s. Francesco e dal Vangelo.. non dal CCC di Papa Ratzinger.
Top
akela_xx



Età: 34
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 13/11/07 21:26
Messaggi: 802
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Martedì 15 Luglio 2008, 17:22    Oggetto: Re: Una questione spinosa...che credibilità dare alla Chiesa Rispondi citando

lucalevi ha scritto:

Finrod91 ha scritto:
E lo dico da catechista....

Mmm... mi chiedo come tu possa farlo, se non segui il Catechismo, che è il riassunto dell'insegnamento dell' AT e NT. Allora quando dici il Credo, non dire la parte "Credo in una Chiesa, Santa, Cattolica..." perchè saresti incoerente.


si può anche fare "opposizione" dall'interno... se la Chiesa riunisce i fedeli, bè io mi sento parte di essa. anche se critico alcune cose e il CCC non mi pare ben scritto. ma il Vangelo si, e credo in quello che dice. credo un po meno ad esempio nell'infallibilità del papa.
Top
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Martedì 15 Luglio 2008, 17:42    Oggetto: Rispondi citando

lucalevi ha scritto:
Caro elfo...
non riesco bene ad intendere dove vuoi andare a parare...


Anche se Gesù è nato in una umile mangiatoia e se probabilmente il Santo Graal era un bicchiere di legno di ulivo, a volte gli uomini sentono il bisogno di costruire cattedrali per avvicinarsi maggiormente a Dio, per glorificarlo, e per avvicinarsi a Lui tramite il bello dell'arte.

Non sempre i soldi spesi per ricche vesti e calici d'oro sono soldi sprecati. Tenendo comunque a mente la natura effimera della materia, ben espressa dal monito dell'inno del requiem della messa tridentina: "Dies Irae, dies illa solvet saeclum in favilla" ("Giorno dell'ira sarà quel giorno che dissolverà il mondo terreno in cenere").
Top
chiurlox





Registrato: 18/09/06 18:16
Messaggi: 297

MessaggioInviato: Martedì 15 Luglio 2008, 18:23    Oggetto: Rispondi citando

Elfo sei un grande.
Quel tratto del vangelo è perfetto per inquadrare bene il discorso, mi trovi d'accordo al 100%
A me fa girare le scatole chi prende il vangelo e lo spacchetta utilizzando solamente quello che gli fa comodo.
Bello utilizzare gli esempi di S. Francesco, di S. Chiara di tutti i santi buoni, ma anche qui si prende una piccola parte degli insegnamenti.
Non mi risulta che mai un santo S. Francesco, S. Chiara, S.Paolo, S.Caterina, abbiano mai messo in dubbio l'infallibilità del Papa oppure la "chiesa", Però sarebbe difficile da spiegare che S Francesco abbassava il crapone davanti al primato del successore di Pietro, mentre a noi il Papa Ratzinger dà fastidio!! Più semplice descriverlo come uno che parlava di amore e magari con gli uccellini e con il lupo??
Però sottociamo della sua partecipazione attiva alle crociate....
Biografia di San Francesco scritta da San Bonaventura cita la testimonianza di Frate Illuminato: "II Sultano sottopose a Francesco un'altra questione: "II vostro Signore insegna nei Vangeli che voi non dovete rendere male per male, e non dovete rifiutare neppure il mantello a chi vuoi togliervi la tonaca" Quanto più voi cristiani non dovreste invadere le nostre terre!". Rispose il beato Francesco: "Mi sembra che voi non abbiate letto tutto il Vangelo. Altrove, infatti, è detto: "Se il tuo occhio ti è occasione di scandalo, cavalo e gettalo lontano da tè. E, con questo, Gesù ha voluto insegnarci che, se anche un uomo ci fosse amico o parente, o perfino fosse a noi caro come la pupilla dell'occhio, dovremmo essere disposti ad allontanarlo, a sradicarlo da noi, se tentasse di allontanarci dalla fede e dall'amore del nostro Dio. Proprio per questo, i cristiani agiscono secondo giustizia quando invadono le vostre terre e vi combattono, perchè voi bestemmiate il nome di Cristo e vi adoperate ad allontanare dalla religione quanti uomini potete. Se invece voi voleste conoscere, confessare e adorare il Creatore e Redentore del mondo, vi amerebbero come se stessi!".(cronache di Frate (santo pure lui) Illuminato 2691-2692).
Scandalo atroce.........in un colpo solo Francesco difese l’opera del crociati e propose al sultano la conversione.

perchè le chiese sono sempre più vuote? un bel dilemma potremmo proporre di addobbare le chiese con luci psichedeliche promettendo ai giovani e anche ai non giovani che possono avere tutto quello che appaga i loro bisogni terreni. così sicuramente avremo il pienone.....Invece i cardinali masochisti.....fanno il contrario ti parlano di un entità extraterrena non percepibile e ti dicono di preservarla...sono veramente strani...
Forse le chiese sono vuote perchè è scomodo e pesante andarci e magari ci scoccia sentire la predica del parroco che dura 30'sai nell'era del tutto subito e senza sacrificio è comprensivo.
Caro Akela xxx perchè non vendi tu i tuoi tesori di famiglia e tutto quello che hai, lasciando tutto e vai ad abitare in africa predicando il vangelo alla lettera mi raccomando Twisted Evil??? non sia mai che un bambino del piccolo villaggio che hai deciso di convertire ti venga a dire be che male c'è se lo faccio non l'ho mica trovato scritto sul vangelo...... Very Happy un pò di serietà basta con queste frasi demagogiche e populiste.
Top
sponsor
sponsor
rinoceronte caparbio
Moderatore


Età: 34
Segno zodiacale: Ariete
Registrato: 04/09/06 00:01
Messaggi: 3919

MessaggioInviato: Martedì 15 Luglio 2008, 19:43    Oggetto: Rispondi citando

di topic così ce ne sono a valanga...ma se avete le balle, andate al vescovado e chiedete come vengono spesi i soldi!

Citazione:
perchè dico non si vendono all'asta i tesori del Vaticano e con i soldi ricavati si salva dalla miseria l'africa?

Per i 18 anni il nonno ti regala un orologio d'oro. Cosa aspetti a darlo al gioielliere e dare i soldi che ti dà all'africa?

Perchè credi che dando i soldi all'africa questa nasce e vive in pace? Nei sogni magari..

E per la cronaca, Ratzinger non ha scritto il CCC (scritto dopo il Concilio secondo...), ma ha solo curato il Compendio.
Top
elfo





Registrato: 05/03/07 11:40
Messaggi: 1399

MessaggioInviato: Martedì 15 Luglio 2008, 20:17    Oggetto: Rispondi citando

chiurlox ha scritto:

Caro Akela xxx perchè non vendi tu i tuoi tesori di famiglia e tutto quello che hai, lasciando tutto e vai ad abitare in africa predicando il vangelo alla lettera mi raccomando Twisted Evil??? non sia mai che un bambino del piccolo villaggio che hai deciso di convertire ti venga a dire be che male c'è se lo faccio non l'ho mica trovato scritto sul vangelo...... Very Happy un pò di serietà basta con queste frasi demagogiche e populiste.


Bada però di non confondere la gloria di Dio con la tua. Se qualcuno vendesse i suoi beni e seguisse Gesù farebbe sicuramente bene: "Se vuoi essere perfetto, va', vendi quello che possiedi, dallo ai poveri e avrai un tesoro nel cielo; poi vieni e seguimi" (vedi Mt 19:16-24 e Mc 10:20-25)

D'altronde Gesù sa bene quanto ciò sia difficile, infatti poco più avanti, a seguito della reazione rattristata del giovane ricco aggiunge: "è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno dei cieli" (Mt 19:24; Mc 10:25)

Basti vedere proprio l'esempio di San Francesco che ha preso alla lettera quest'insegnamento, e sebbene difendesse la Chiesa, ne predicava anche la povertà, perché comunque era la sua visione della vita e il suo modo di avvicinarsi a Dio, così come per altri può essere costruire una Cattedrale.

A parte questo, secondo me i problemi dell'Africa sono molto più profondi e radicati e non si risolveranno mai a base di mere donazioni. Ma di questo sarebbe meglio discuterne in un thread a parte.
Top
akela_xx



Età: 34
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 13/11/07 21:26
Messaggi: 802
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Martedì 15 Luglio 2008, 20:57    Oggetto: Rispondi citando

giustamente la mia voleva essere una frase provocatoria... no, io non vendo tutto quello che ho semplicemente perchè non ho, e non saprei come andare..
s. Francesco a rimesso in piedi una vecchia chiesetta distrutta di campagna.. perchè non voleva stare nelle chiese dei ricchi.. e poi i ricchi e la Chiesa hanno fatto una cattedrale attorno alla sua chiesetta... Gesù è nato in una stalla, e attorno a quella stalla (o grotta...) hanno fatto una cattedrale..
non si tratta di fare del becero populismo, ma si tratta di far notare "travi e pagliuzze" negli occhi..

sarà anche come dici te elfo, di fare cose belle per avvicinarsi a Dio.. ma forse Dio non vorrebbe tutto questo, e avvicinandolo se ne perde il messaggio..

un po come (scusate il paragone, ma è più facile, e non strappatevi le vesti e gridate alla bestemmia) come quei ragazzetti che hanno la cintura o la maglietta "fashion" di Che Guevara.. forse il Che non avrebbe voluto diventare icona del consumismo, no?


Gesù avrebbe voluto le chiese dorate?
Top
Finrod91



Età: 28
Segno zodiacale: Toro
Registrato: 04/04/07 15:21
Messaggi: 687
Residenza: Ancona

MessaggioInviato: Martedì 15 Luglio 2008, 21:00    Oggetto: Re: Una questione spinosa...che credibilità dare alla Chiesa Rispondi citando

lucalevi ha scritto:
Finrod91 ha scritto:
La Chiesa ha sbagliato in molte occasioni (dal medioevo ai più recenti scandali economici tipo banco Ambrosiano, Ior e compagnia)


Altro errore. Ha sbagliato un uomo, od un gruppo di uomini, non la Chiesa.
Il caso "Banco Ambrosiano" e "IOR" è riconducibile a pochi uomini di cui solo uno ecclesiastico
Ricordo inoltre che Chiesa è l'insieme dei fedeli, non Papa, Cardinali e Vescovi.

Finrod91 ha scritto:
Ritengo che non meriti la piena fiducia. Non posso riconoscere come mia guida un'istituzione che predica bene e razzola male.

Fa' degli esempi. Inoltre, come sempre, una persona può "razzolare bene e predicare male", non la Chiesa intera, che è (lo ripeterò sempre" l'insieme dei fedeli.

Finrod91 ha scritto:
Per non parlare poi del catechismo della Chiesa Cattolica. Quel catechismo serve solo a far danni. Da esso traspare l'immagine di un Dio non buono, [cut] e soprattutto sembra un Dio dominatore e re. Si viene su con la convinzione che Dio è spietato

Mi spiace, proprio non mi sono ritrovato! Il CCC è compendio dell'insegnamento Divino, tramandato tramite il Magistero, e parla di amore e misericordia! Leggendo il Catechismo (che serve per abbracciare l'intera dottrina Cattolica) proprio non mi è parso di veder trasparire un Dio tiranno. Dio è buono e misericordioso verso coloro che però accettano la sua misericordia e si pentono

Finrod91 ha scritto:
Un bambino di sette anni che dice le bugie alla mamma commette un peccato grave.

La falsa testimonianza non è forse peccato grave? Non è nei dieci comandamenti? Questo peccato deve essere (naturalmente) proporzionato, ma in sè (secondo la sua natura) è grave. Non sarà mortale (occorrono anche piena avvertenza e deliberato consenso) ma rimane grave.

Finrod91 ha scritto:
La preghiera è una sorta di incantesimo per parlare a Dio e via discorrendo...

Ma da dove traspare ciò, nel CCC? Io, che lo leggo spesso, non ho mai visto nulla di simile! Per cortesia, quando fate delle affermazione (parlo a tutti) abituatevi a citare la fonte. Altrimenti difficilmente sarete credibili...

Finrod91 ha scritto:
E lo dico da catechista....

Mmm... mi chiedo come tu possa farlo, se non segui il Catechismo, che è il riassunto dell'insegnamento dell' AT e NT. Allora quando dici il Credo, non dire la parte "Credo in una Chiesa, Santa, Cattolica..." perchè saresti incoerente.


rispondo pezzo per pezzo come hai fatto tu:

1) ha sbagliato un uomo, Marcinkus. Ma non mi sembra che nessuno della curia romana lo abbia scomunicato o preso le distanze.

2)Esempio te ne faccio un carrello: Scandalo dei preti pedofili, gestione e sperpero dei soldi. Per esempio Agorà dei giovani: c'era bisogno di chiamare Baglioni a cantare??? non sarebbe bastato un gruppo di giovani per animare la serata (sicuramente più economico)??. Altro esempio: la scorta a Bagnasco quando è stato contestato" Gesù aveva la scorta???. Altro esempio: Benedetto XVI nel viaggio in Usa ha benedetto Bush e gli ha fatto un discorso da ridicoli: non è si è parlato della pena di morte...ha benedetto un guerrafondaio...insomma come esempi bastano

3) Bè mi dispiace, ma il Dio che hi conosciuto io nel Vangelo (tramite il mio parrocco e tanti percorsi di approfondimento del Vangelo) è un dio che non subordina il suo amore alla mortificazione dell'uomo. Se Dio è amore, mi ama anche quando sbaglio e mi ama il doppio quando riconosco l'errore.

4)Ah e così un bambino di sette anni commette intenzionalmente l'atto di dire una bugia e si rende perfettamente conto di quello che fa?? ma per favore. Trovo che un bambino di sette anni che non dice le bugie abbia problemi di personalità. Altra cosa: nel Vangelo c'è la distinzione tra peccato grave mortale e tutta la disamina del peccato che nel CCC?, non credo. C'è una unica parola: peccato, la quale indica l'errore dell'uomo che decide di prendere una strada diversa, egoistica, rispetto a quanto proposto da Dio

5) Perchè dire le preghiere solo perchè altrimenti si fa peccato non è recitare una formula vuota??

6)Quando dico di credere nella Chiesa è vero perchè io credo nella Chiesa delle missioni, in quella del servizio e del perdono agli altri.. A catechismo parlo ai bambini di una persona meravigliosa che è morta per testimoniare l'amore di Dio nei nostri confronti e parlo del nostro Papà celeste che ci ama tutti e chi ci chiede di amare gli altri e sacrificarci per loro.


X chiurlox: La Chiesa per far tornare la gente alla Messa non deve mettere le musiche psichedeliche, ma semplicemente non trincerarsi dietro il discorso: "la società è sbagliata, sono gli altri ad allontanarsi dalla Messa" , ma forse deve anche prendere in considerazione il fatto che essa sia è allontanata dalla Gente.
Top
akela_xx



Età: 34
Segno zodiacale: Pesci
Registrato: 13/11/07 21:26
Messaggi: 802
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Martedì 15 Luglio 2008, 21:07    Oggetto: Rispondi citando

uuuhh ce ne sono un sacco di esmpi da fare sulla Chiesa.. e sai perchè? perchè la Chiesa raramente ammette i suoi errori e ipocrisie..
Top
BOBOMAN



Età: 55
Segno zodiacale: Bilancia
Registrato: 15/11/07 01:30
Messaggi: 1076
Residenza: Far West

MessaggioInviato: Martedì 15 Luglio 2008, 23:14    Oggetto: Rispondi citando

ELFO dice "anche se probabilmente il Santo Graal era un bicchiere di legno di ulivo"

AGATA.........TU MI TRADISCI

Ci sono stati periodi e periodi..............ora gli uomini sono ABBASTANZA maturi per capire che non si conquista Dio attraverso lo sfoggio del di più............più caro,più grande,più importante,più artistico.................
Ora si è più attenti al messaggio al guardare negli occhi e leggervi la sincerità ..............guardare le azioni e vedervi la coerenza...................
La struttura "politica" della NOSTRA chiesa non riflette più questo se non mooooolto raramente.........e la gente lo vede ,e non trova in essa quello che cerca .........mentre molti altri vi restano per ....TRADIZIONE.......
Mi ha sempre fatto ridere la risposta che "certo clero" mi dava quando fin da bambino,vedendo anche allora questa incongruenza,chiedevo "ma se il CRISTIANESIMO predica la povertà l'umiltà ed il donare e il donarsi al prossimo....perchè il Papa gira con mega Limousine ed abiti ricamati d'oro argento e con pietre preziose???"

Risposta: "Ma perchè è anche un capo di stato....non può presentarsi agli altri capi di stato...Re e Regine .....con un saio e a piedi nudi.............sarebbe poco credibile........."

Non trovo ,ad esempio che il Dalai Lama sia poco credibile perchè ha sulle spalle 10mt di stoffa Granata e Zafferano.........
eppure va in giro cosi da SEMPRE lui e le sue sciarpette bianche in dono......
Altro che Vangeli e Bibbie TEMPESTATE di pietre e rifinite in oro zecchino......o croci ,od altro, di immenso valor storico....
Dalle nostre parti il Vescovo che tra l'altro trova "scomoda" la sua diocesi perchè vorrebbe essere più (soprattutto politicamente) vicino a Roma, ha spostato la sua Curia perchè dov'è andato ha potuto usufruire di una Villa dove ha potuto far costruire una grande piscina Wink "Mens sana in corpore sano" Ameeen Fratelli...........mentre nella vecchia era nel centro della città vecchia .....sporca e malfamata................
Alcuni dicono a chi "protesta" di essere coerenti......ed hanno forse ragione....ma come insegna anche i l Metodo di B.-P.

per ottenere bisogna fare,per convincere bisogna dare l'esempio..............se un "Sant'Uomo" predica e poi fà il contrario...perchè io "PECCATORE" dovrei fare quello che predica e LUI non fà.....c'è chi lo sà e lo capisce il perchè.....
ma la grande totalità ha bisogno di un grande sprone che è l'esempio.

Snoaring Bear

Orso Ronfante

Orig.Gil.?85
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi   stampa senza grafica    Indice del forum -> Si avvicinò e camminava con loro Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2, 3 ... 10, 11, 12  Successivo
Pagina 1 di 12


 


Board Security


Powered by phpBB © 1996, 2008 TuttoScout.org