Bambino io bambino tu

SOL       DO RE             SOL DO RE
Lui stava lì seduto nel giardino
SOL          DO     RE   SOL DO RE
ed era quasi nudo e piccolino,
SOL           DO   RE     SOL
da dove era venuto non lo so
       DO            RE    MI-
era normale che lui fosse lì,
                DO         RE     SOL
aveva un occhio nero e un occhio blu
        DO     RE  SOL DO RE
bambino io, bambino tu.

Sembrava primavera ed era inverno
e c'erano dei fiori tutto intorno,
doveva essere buio e c'era luce
e tutto quello che mi piace
aveva un occhio nero e un occhio blu
bambino io, bambino tu.

Mi son seduto in terra lì vicino
ed era lui mio padre e lui mio figlio,
ho parlato di cose che non so,
di cose che non ho saputo mai
aveva un occhio nero e un occhio blu
bambino io, bambino tu.

SOL     D RE    SOL            DO   RE     SOL
E ninna oh e ninna ah e ninna oh e ninna ah.

Poi mi è venuto sonno lì in giardino,
cantava e la sua voce era sottile,
mi sono svegliato e lui non c'era più
c'era un fiore di carta al posto suo
e io avevo un occhio nero e un occhio blu
bambino io, bambino tu,

mi sono svegliato e lui non c'era più
io avevo un occhio nero e un occhio blu
bambino io, bambino tu, bambino io, bambino tu.

E ninna oh e ninna ah e ninna oh e ninna ah.

> Indice

© 1996-2003: Testi ospitati da TUTTOSCOUT.ORG
© Ogni testo appartiene ai rispettivi autori - Tutti i diritti sono riservati.