Canto universale

RE SOL LA4 LA
Leviamo un canto universale
RE RE7 SOL
che leghi mille voci in una.
RE SI7 MI-
Gente che a gente qui si aduna,
LA RE
stringe le mani al cuore,
SOL LA
degli altri si accomuna.

Se v'è una pena che ti accora
spartirla puoi con chi ti sta accanto.
Il fuoco del bivacco allora
non scalda più di fuori
il corpo tuo soltanto.

RE LA RE
Tu pure se lo vuoi
SOL RE
siedi accanto a noi,
SOL LA LA4
ci conosceremo
RE LA RE
qui tutti in cerchio sai
SOL RE
una lingua ormai
SOL LA
sola parleremo.

RE LA
Jamboree cantiam,
LA LA4 LA RE
mille voci cantan Jamboree,
RE7 SOL
sempre in fondo al cuor,
RE LA
sei tu che il nostro cammino
SOL LA
tingi coi colori nuovi del mattino,
Jamboree, Jamboree.

Coro di voci solidali
al cielo dalla terra sale,
racconta al vento lo stupore
d'ogni creatura innanzi
alla magica natura.

Il nostro cantico d'amore
racconta al vento un'altra storia:
cammino di una umanità che
faticosamente si riconoscerà.

L'uomo all'uomo
tenderà la sua mano
pegno di fraternità sincera
e comunione vera di anime sarà
vieni costruiamola.

> Indice

© 1996-2003: Testi ospitati da TUTTOSCOUT.ORG
© Ogni testo appartiene ai rispettivi autori - Tutti i diritti sono riservati.