Da fratello a fratello


L'Africa non è lontana, l'anima non ha un colore...
grida ancora la savana nel tuo orgoglio da leone,
ma fa paura questa città.
Da fratello a fratello, dal mio cuore al tuo cuore,
se la pelle è diversa, non facciamo l'errore...
di non darci la mano, e lasciare che accada
di guardarci con odio, di evitarci per strada...
Bianco e nero è più bello... Da fratello a fratello.
Na na na na na...
Di sentirsi differenti, non esiste la ragione
ora che tu vivi in città.
Da fratello a fratello, dal mio cuore al tuo cuore,
se la pelle è diversa non facciamo l'errore
di parlare di razze, come con gli animali,
di pensare sbagliando di non essere uguali...
Bianco e nero è più bello... Da fratello a fratello.
L'Africa non è lontana, l'anima non ha un colore...
grida ancora la savana nel tuo orgoglio da leone
ora che tu vivi in città.
Radici soffocate dalla civiltà.

> Indice

© 1996-2003: Testi ospitati da TUTTOSCOUT.ORG
© Ogni testo appartiene ai rispettivi autori - Tutti i diritti sono riservati.