Canto dell'addio

È l'ora dell'addio fratelli,
è l'ora di partir
e il canto si fa triste,
è ver partir è un po' morir.

Ma noi ci rivedremo ancor
ci rivedremo un dì
arrivederci allor, fratelli,
arrivederci sì.

Perché lasciarci e non sperar
di rivederci ancor?
Perché lasciarci e non serbar
questa speranza in cuor?
Ma noi ci rivedremo ancor,
ci rivedremo un dì:
arrivederci, allor, fratelli;
arrivederci sì.

Uniamo orsù le nostre man
or mentre il giorno muor
formiamo con le nostre man
il cerchio dell'amor.

Se attorno a questo fuoco qui
l'addio ci dobbiam dar
attorno a un solo fuoco
un dì sapremo ritornar.

Iddio che tutto vede e sa
ci voglia benedir,
Iddio che tutto vede e sa
ci sappia un dì riunir!
Ma non addio diciamo allor,
che uniti resterem
ma non addio diciamo allor,
che ancor ci rivedrem.

> Indice

© 1996-2003: Testi ospitati da TUTTOSCOUT.ORG
© Ogni testo appartiene ai rispettivi autori - Tutti i diritti sono riservati.